Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Epic Tragedies e Letteratura Postcoloniale

Questo corso gratuito inizia con l'approccio di Aristotele prima di passare alle osservazioni contemporanei della letteratura postcoloniale.

Publisher: NPTEL
Questo corso vi darà una panoramica dell'antico approccio filosofico di Aristotele verso l'arte come l'imitazione suprema della letteratura prima di passare su una delle più grandi tragedie di William Shakespeare, 'Otello'. Dall'inizio della Grecia e del 16 secolo Inghilterra, si studierà poi una svolta interpretata dal 19 secolo di drammaturgo norvegese e uno dei padri del realismo, Henrik Ibsen.
Epic Tragedies e Letteratura Postcoloniale
  • Durata

    4-5 Oras
  • Students

    129
  • Accreditation

    CPD

Descrizione

Modules

Risultato

Certificazione

View course modules

Description

Questo corso gratuito online vi insegnerà un gioco importante che ha messo in discussione i ruoli tradizionali di uomini e donne del 19 secolo. Vi verrà mostrato come il personaggio centrale di Nora emerge come un individuo molto fortissimo nella Casa di &ld'A Doll di Henrik Ibsen e come il testo sia stato visto come un testo proto-femminista e un testo umanista. Successivamente si imparerà anche la necessità di portare le donne al di fuori dello spazio domestico, la critica delle culture che mina il diritto alla libertà intellettuale e allo sviluppo intellettuale. Sarete presi attraverso i punti chiave della tragedia in movimento di William Shakespeare, &ld'Otello Othello e un lavoro più breve che critica il colonialismo inglese.

Si verrà poi introdotto alle più grandi opere letterarie con un'estetica dall'antichità, tra cui l'approccio del filosofo greco Aristotele verso l'arte come l'imitazione suprema della letteratura. Studiare la concezione della poesia, della tragedia e della retorica, che sono le fondamenta del pensiero letterario occidentale nel corso dei secoli.

Finalmente imparerai i principi e i tipi di imitazione nelle arti. Analizzare il rapporto tra il testo e il pubblico e la potenza del sublime come cosa involontaria.

Inizio Corso Ora

Careers