Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Introduzione alla leadership classica

Imparare a guidare con facilità padronando i fondamentali fondamentali della leadership classica ricoperti da questo corso online gratuito

Publisher: Saylor Academy
Questo corso gratuito online rivela la formula segreta per diventare un vero leader etico. Ti forniremo le tecniche di vita che ti aiuteranno a diventare un grande leader in ogni ambito della tua vita. Copriremo la leadership dalla A alla Z, imparando i fondamentali fondamentali dai grandi leader stessi. Esplorerai la tradizione filosofica greca classica della leadership virtuosa e di più. Questo corso ti aiuterà a guidare con fiducia - enrolo ora!
Introduzione alla leadership classica
  • Durata

    1.5-3 Oras
  • Students

    251
  • Accreditation

    CPD

Share This Course And
Earn Money  

Become an Affiliate Member

Descrizione

Modules

Risultato

Certificazione

View course modules

Description

Che cosa significa essere un leader etico? Per rispondere a questa domanda inizieremo esplorando la tradizione filosofica greca classica della leadership virtuosa sotto i Quattro Cardinal Virtues e le opinioni di Aristotele sulla leadership e la virtù. Questi approcci basati sulla virtù alla leadership morale forniscono un quadro per identificare le caratteristiche o le qualità di un leader virtuoso ed etico. In questo caso, un leader che vive una vita virtuosa ed etica basata sulla leadership e il servizio. Successivamente, indaghiamo su modi che abbiamo applicato e interpretato virtù classiche greche attraverso il tempo e la cultura. Esplora come le culture concettualizzano il leader virtuoso. Come cambia la cultura e preservare il concetto? Infine, consideriamo i tratti o le qualità essenziali per una buona leadership: onestà, coraggio morale, visione morale, compassione, equità, eccellenza intellettuale e volontà di ascoltare gli altri. Esploreremo anche il pensiero creativo, la sensibilità estetica, la buona tempistica e l'altruismo. Il corso si delinea negli ideali di leadership analizzando definizioni classiche del concetto di virtù. Così facendo fornirà background per discutere di come la nostra comprensione della virtù influenzi come ci sforamo di vivere all'interno della nostra comunità.

La Repubblica di Platone, che il filosofo greco scrisse intorno al 380 a.C., fornisce la base per gran parte della nostra moderna comprensione degli ideali di leadership. Si affronta anche come le persone dovrebbero vivere e lavorare moralmente ed eticamente all'interno di una comunità. Platone scrisse originariamente la Repubblica come una serie di conversazioni con il suo mentore Socrate, un grande filosofo e oratore greco. Queste conversazioni hanno incluso anche un gruppo di interlocutori o di debaterie nella città greca di Atene. I colloqui hanno riguardato varie questioni etiche e dilemmi.

Platone delinea come la virtù sia presente quando gli individui lavorano in armonia all'interno della loro comunità o della loro città - stato. Descrive quattro virtù fondamentali o cardinali: giustizia, prudenza, temperanza e coraggio. In senso classico, una virtù è un tratto che una persona morale o buona possiede, che porta all'eccellenza morale nella vita. Successivamente esploreremo come queste virtù informeranno le nostre azioni morali, le decisioni e le convinzioni sulla leadership etica. Platone e Aristotele consideravano la giustizia la "madre" delle virtù. La giustizia si riferisce all'equità o all'uguaglianza come principio guida per le vostre azioni e decisioni. Inoltre modera l'egoismo e l'altruismo – una società di equilibrio o armonia preferisce per azioni personali.

La concezione classica sostiene che la giustizia nei singoli risultati nella giustizia per lo Stato. Mentre la giustizia, la prima virtù cardinale di Platone, offre una fondazione per l'azione morale, consideriamo la saggezza pratica (prudenza) la virtù dell'intelletto. La virtù della saggezza pratica descrive la capacità di qualcuno di applicare ragione e senso pratico a situazioni, problematiche e responsabilità, con un occhio di riguardo verso le implicazioni morali. A molti, coraggio, la terza virtù cardinale di Platone, è la linfa delle virtù perché descrive la capacità di una persona di agire su impegni virtuosi. Lo fanno nonostante i costi personali negativi che potrebbero comportare – per il bene del benessere degli altri. Spesso usiamo il coraggio sinonimo di coraggio o valenza. Descrive la volontà di un leader di agire giustamente, giustamente, o moralmente. Un leader prende queste azioni anche se possono essere impopolari, scoraggiati o portare perdita personale o vergogna societaria. Moderazione, quarta virtù cardinale di Platone, descrive la capacità di regolamentare le vostre affezioni, emozioni e disposizioni. I leader praticano la moderazione per mantenere le altre virtù in armonia. Molti ritengono che la moderazione sia la scelta volontaria dei leader virtuosi a favorire l'autocontrollo interno ed evitare eccessivit. Tratti di moderazione includono la non violenza, l'umiltà, la modestia o l'autolimitazione contro l'eccessiva ritorsione, la violenza, l'orgoglio e l'impropria. Se vorreste imparare le origini di come la nostra cultura vede e i valori individui che rappresentano le idee, le qualità e gli ideali di una leadership etica, non guardate più di questo corso. Fai un passo più vicino a condurre con fiducia firmi oggi!

Inizio Corso Ora

Careers