Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Decision making in Management - Lezione Sommario

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

I punti chiave di questo modulo sono: Il termine decision making viene definito come il processo di identificazione dei problemi e delle opportunità e poi risolverli da una serie di corsi alternativi di azioni.
I manager devono prendere decisioni su diversi aspetti. Questi possono essere classificati come;
Decisioni strategiche, decisioni tattiche, decisioni operative

Certe condizioni influenzano il processo decisionale, questi sono; certezza, rischio, incertezza, ambiguità, cultura aziendale

Ci sono quattro tipi di modelli decisionali, sono: modello Classico, modello amministrativo, modello comportamentale, modello politico

La scelta di un modello dipende prevalentemente dalla preferenza personale della gestione e dall'estensione dell'influenza delle condizioni da parte di certezze, incertezza, rischio e ambiguità Herbert Simon ha contribuito alla nostra migliore comprensione del processo decisionale legato ai modelli comportamentali. Ha dimostrato che gli esseri umani attraversi tre fasi essenziali nell'atto di risolvere i problemi.
1a fase quella dell'intelligenza / ricerca di problemi 2a fase che di design / soluzioni alternative 3a fase che di scelta / analizzare alternative e sceglierne una

Ci sono due tipi di stili decisionali intuitivi e razionali

I manager / decisori tendono ad essere esseri umani razionali in modo che si assumano pensatori equilibrati.

Lombardo, J e Scalia, S Classificati quattro stili di decision making, sono direttiva, analitica, concettuale e comportamentale.

Le distorsioni cognitive sono decisioni che fanno errori che siamo inclini a fare e che sono state ripetutamente verificate in impostazioni di laboratorio o esperimenti controllati con decisori umani.

L'etica è un insieme di principi morali che guidano il comportamento di una persona. Questi valori morali sono plasmabili da norme sociali, pratiche culturali e influenze religiose.

Ci sono certi limiti di decisione, questi sono:
Tempo - consumazione, decisioni compromesse, decisioni soggettive, decisioni biased, Analisi limitata, Fattori ambientali incontrollabili, futuro incerto, Responsabilità è diluita

In un'organizzazione viene seguito un processo di lavoro di gruppo per capire come i membri di un'organizzazione lavorano insieme e ottengono le cose fatte da un gruppo.
Diversi tipi di gruppi includono Formal group, gruppo di comando, gruppo di potere, comitati, gruppo informale.
Le fasi di sviluppo del gruppo sono le seguenti: Forming
Storming
Normazione
Esecuzione
Aggiornamento

Nella decisione individuale, certi limiti sono a seconda del quale il processo decisionale di gruppo sembrava un processo più accettato nella pratica di gestione. Il confronto può essere alla luce dei seguenti effetti di Framing Reliance su affidamento euristico sulle biasi Intrinseche Vincoli organizzativi