Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Introduzione a Sonic Crystals

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video 1

Benvenuti a lezione numero 34 della serie su Acoustic Materials and Metamaterials. Ecco, questa è una lezione importante perché oggi inizieremo la nostra discussione su un nuovo tipo di metamateriale acustico, che si chiama cristalli sonori. Infatti i cristalli sonori sono uno dei primi metamateriali acustici da scoprire dispiaciuta inventata e studiata. Così, sono stati inventati e studiati e deriva dal fenomeno dei cristalli fotonici che sono stati effettivamente sviluppati per le onde elettromagnetiche.
Quindi, da qui in avanti e verso le ultime lezioni studieremo sui cristalli sonori e sulle loro modalità di funzionamento, poi risolveremo alcuni problemi legati a quello. Allora iniziamo questa lezione. Così, la prima lezione è solo una Introduzione a Sonic Crystals.
(Riferimento Slide Time: 01.12)

Quindi, quello che studieremo qui è che, studieremo cosa si intende per cristalli sonici. Quindi, studieremo cosa si intende per cristalli sonici, poi studieremo i diversi tipi di cristalli dimensionali 1 dimensionali, 2 dimensionali e 3 tridimensionali e poi prima di andare a scavare in come ciò che è la fisica fondamentale dietro al funzionamento dei cristalli sonici, dobbiamo acquisire qualche conoscenza su alcuni concetti di fondo su cristallografia o semplicemente cristalli o cristalli artificiali e poi qualche conoscenza anche sulla formazione gap di banda e la risonanza locale.
Così, in questa lezione inizieremo con alcune conoscenze di fondo sui cristalli. Così, che lo faremo. Ecco, questo è quello che farà in questa particolare lezione qui.
(Riferimento Slide Time: 01.57)

Quindi, prima di tutto quali sono i cristalli sonori? Così, il modo in cui sono definiti è che nelle lezioni precedenti quando vi avevo introdotto cosa sono i metamateriali acustici, vi ho detto che esistono vari tipi di metamateriali acustici e sono principalmente classificati sulla base di come funzionano. Così, si può avere un materiale con una densità negativa. Così, diventa un metamateriale acustico a densità negativa ed un esempio di quello sono stati i metamateriali acustici di tipo membrana di cui avevamo discusso nelle ultime 5 lezioni.
E poi un; un metamateriale acustico, può anche manipolare il suono se ha un modulo sfuso negativo. Quindi, o è un B negativo o un negativo ρ entrambi rendono l'immaginario la velocità del suono. Così, il vettore di propagazione esce per essere immaginario e la regione delle frequenze o la gamma di frequenze all'interno delle quali B è 0 dispiaciuto o B