Loading

Module 1: Coordinamento modellistico in catena di approvvigionamento

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Misurazione del Grado di coordinamento

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ciao e benvenuto a “ Modelling e Analytics for Supply Chain Management ”! Siamo nella parte di coordinamento della modellistica, della modellistica e della supply chain e nelle 3 settimane precedenti abbiamo appreso di come possiamo utilizzare numeri e metodi in coordinamento. Abbiamo imparato a calcolare l'effetto Bullwhip. Abbiamo imparato a usare e misurare il livello di sigma, cioè l'applicazione di sei sigma in coordinamento e vi abbiamo anche dato un'introduzione alla teoria della queuing in coordinamento e se ricordate, siamo stati, abbiamo appena tracciato alcuni diagrammi che i veicoli sono in coda in un magazzino, in un cancello di magazzino e poi sono, dai camion i prodotti vengono caricati o scaricati. Ora i veicoli, se ricordate anche, i veicoli possono arrivare in qualsiasi momento, e arriveranno da due, tre direzioni. Quindi, l'arrivo dei veicoli è una distribuzione di Poisson. Ma il tempo di servizio presso il magazzino che significa il tempo di scarico di un camion è fisso. Supponiamo che ci vorranno 30 minutes, quindi, il camion 1 prenderà 30 minutes minuti per caricare e scaricare; il camion 2 prenderà anche 30 minutes secondi per caricare e scaricare, forse 2 minutes questo lato, quel lato. Il camion 3 prenderà anche 30 minutes minuti per caricare e scaricare. Così, il caricamento - scarico segue una distribuzione binomiale; il caricamento - scarico segue una distribuzione binomiale. Ma il tuo arrivo camion, il tuo arrivo del veicolo segue la distribuzione di Poisson. Così, infatti, ecco l'essenza della teoria della queueing, dell'arrivo del veicolo e del tempo di servizio, dell'arrivo e del servizio, basta riscuotere; basta provare ad assimilare. Arrivo significa cosa; arrivo del veicolo. Quale distribuzione; Poisson " s distribuzione perché i veicoli possono arrivare in qualsiasi momento. Ogni volta che arrivano strade vuote o segnale verde, possono entrare. Ma tariffa di servizio, significa carico - scarico, verifica, ecc. che ci vorrà un tempo fisso, quindi si tratta di una distribuzione binomiale. Quindi due cose, la velocità di arrivo, l'arrivo del veicolo e la velocità di servizio, significa carico - scarico. Quindi, questi due sono molto importanti in coordinamento. La domanda è; cosa può controllare? Si può controllare la velocità di arrivo del veicolo; in qualche misura? Come? Perché l'arrivo del veicolo, prima dell'arrivo del veicolo, il camionista dovrebbe chiamare all'ufficio magazzino dicendo che, questo è il numero di camion e così, questo è il numero di camion così e così, questo viene da questa pianta di Tamil Nadu e questo è il numero di sfida numero o voucher che ha la lista dei prodotti che questo camion sta portando. Così, nel magazzino quello che farete, verificherà che si tratti di un camion genuino o di una bolletta genuina, ecc. e poi chiederete al camion; ok, venite. Ora che, ok, ti preghiamo di venire, cioè quando puoi effettivamente fare in qualche misura la distribuzione di Poisson e la normale distribuzione o una distribuzione binomiale. Come? Ora, in base al tuo tempo di servizio, cioè 30 minutes abbiamo preso, 30 minutes, pressappoco per il carico - scarico, in base al tuo orario di servizio, dai un camion un tempo di ingresso che è ogni mezz' ora, cioè quando il camionista 1 ti chiama, dici, che, ok vieni a 8 AM. Quando il camionista 2 ti chiama, dici, ok, vieni alle 8.30; camionista 3, diciamo, ok, vieni a 9; camionista 4, vieni alle 9.40. Così da qualche parte, il camion, i camion che arrivano dalla direzione diversa in qualsiasi momento, che la distribuzione di Poisson, state cercando di farne una distribuzione binomiale, dando loro un particolare tempo di ingresso nel vostro magazzino o nella vostra fabbrica. La tariffa di servizio che sta caricando - scarico, in qualche modo è una distribuzione binomiale, significa che è tempo fisso. Quindi, se così come si coordinerà? Come si possono usare i numeri? Quindi una volta capito che si tratta di una distribuzione di Poisson, si cerca di farne un binomio e poi, si può facilmente prevedere quanti veicoli arriveranno, quanti veicoli andranno, ecc. ecc. Quindi, allora il vostro coordinamento diventa molto facile. Quindi la teoria della queuing ti aiuta a capire, cosa, qual è il ruolo di queuing? Queuing ti aiuterà a capire, quanti veicoli arriveranno, qual è la probabilità che un veicolo arrivi e di conseguenza potrai pianificare la velocità di arrivo del veicolo e la partenza del veicolo e la velocità di servizio. Ora, il nostro lavoro non è quello di insegnarti la teoria della queuing perché la teoria della queuing fa parte della ricerca sulle operazioni. Quello che stiamo dicendo è, come possiamo applicare la teoria della queuing per la modellazione di coordinamento che è ciò che stiamo progettando di fare. (5.45) Ora vedere, solo un recap, questo è, questo è il diagramma di una linea di attesa singolo server. Cosa sta succedendo qui? Che cosa sta accadendo? I clienti stanno arrivando. Chi sono i clienti qui; i camion; arrivano i camion, proprio come ho disegnato il diagramma, stanno aspettando e qui c'è un unico cancello di magazzino che sta caricando o scaricando la merce e poi i camion se ne vanno. Questo è così; si tratta di una linea di attesa server singolo. Server significa, uno che, server significa, uno che serve. Quindi, chi serve nel magazzino? Il reparto di carico - scarico; questo viene chiamato come server. Il server non significa il server informatico; il server non significa il server informatico. Server significa, uno che ti serve. Quindi chi ti sta servendo? Il personale di scarico; quindi quello è un server. Così i veicoli stanno arrivando, in attesa e poi vengono serviti e poi se ne vanno. Quindi, questa è una linea di attesa server unico. Ora, questo è troppo un problema? Sì, è anche troppo un problema, perché dov' è il collo di bottiglia? Il collo di bottiglia è qui. Perché i camion arriveranno da molte direzioni e poi sono in coda, quindi anche le code dietro sono in aumento. Sai cosa si tratta in sostanza? Comunque e code dietro, ma poi questa persona è una sola persona, si occuperà solo, ne gestirà solo uno per uno, uno dopo l'altro. Quindi, ci vorrà un tempo fisso qui, ci vorrà un tempo fisso qui, ma i veicoli arriveranno da tutte le direzioni. Sai cosa è questo? Basti pensare a questo come segnale di traffico, questo è un segnale di traffico. I veicoli si muovono in questo modo, i veicoli si muovono in questo modo. Allora cosa sta succedendo? Tutti gli altri veicoli che arrivano da altre strade sono in coda. Una volta che questo segnale diventa rosso, poi passeranno, poi passeranno. Una volta che il segnale diventa verde, passeranno. Quando questo segnale diventa rosso e questo segnale diventa verde, poi passeranno. Allora cosa sta succedendo? Inutilmente i veicoli si stanno inceppati dietro e questo è quello che chiamiamo come ingorgo di traffico. Quindi queuing è, puoi relazionarlo alla vita reale, questo è quello che è un ingorgo stradale, uno dopo l'altro i veicoli sono in attesa, perché? Perché questo server o questa particolare strada che si muove nella direzione opposta, questa ha una capacità, questa è una capacità massima. Quindi, solo questi molti numeri di veicoli possono muoversi nel 1 minute. Quindi questa strada richiede tempo per limare e solo allora otterremo un segnale verde e questi veicoli si muoveranno. Quindi questo; se sì, ora torniamo al magazzino. Se c'è troppa attesa qui, per i camion, cosa farà? Qual è la soluzione? Il tuo intero coordinamento va a haywire. Cercherai di avere un altro server, significa un altro cancello, significa baap re significa un altro cancello. Si cercherà di avere; si cercherà di avere un altro cancello; quindi, due server. Poi cosa accadrà? Si alzeranno in coda e poi qualunque sia il server che sta diventando vuoto, ci andranno. Quindi, se, pur facendo una modellazione di coordinamento, se si scopre che qui c'è un eccessivo blocco temporale, con il singolo - server, quale sarà la sua raccomandazione? La tua raccomandazione sarà, per andare per due server. Quindi, questa è una cosa che c'è. Ora, è chiaro; dovrebbe essere; perché non è fantascienza. (10.10) Ora, questo è quello di cui parlavamo, vedere questo, questo sì. Questo è quello che dicevamo; „ single - server in attesa dei modelli di linea "con, oh cosa è successo; modello di linea di attesa singolo server con Poisson" s arrivo e tempo di servizio esponenziale. L'arrivo può essere da qualsiasi direzione e il tempo di servizio è simile e poi si muove. Ora, qual è l'altro punto? Qual è l'altro, altra dimensione di esso? (10.36) Più server, Poisson " s arrivo orario di servizio esponenziale; che cosa è questo? Ci faccia vedere. Multipleserver significa, gate numero 1, gate numero 2, gate numero 3, server 1, server 2, server 3. Che cosa sta accadendo? Veicoli che arrivano da strade diverse, in piedi in coda e poi come e quando un unico server si sta svuotando, i veicoli si muovono. Allora, qual è il tasso di arrivo? La velocità di arrivo segue una distribuzione di Poisson; qual è questo tasso di servizio come abbiamo detto? Ogni cancello sta prendendo 30 minutes. Quanti cancelli? Ogni carico - scarico presa 30 minutes, ogni cancello prende 30 minutes. Quanti cancelli? 3 porte; quanti, ogni cancello prende 30 minutes, quanti cancelli; 3 porte; quindi, qual è il tempo di attesa per questo camion? Qual è il tempo di attesa per questo camion; media 10 minutes; prossimo camion, 20 minutes; prossimo camion, 30 minutes; quindi, quello che vedete è se i vostri cancelli aumentano, il tempo di attesa scende. Nel diagramma precedente abbiamo detto, 30 minutes per veicolo, ora è di 10 minutes per ogni cancello del veicolo, per cancello. Quindi di nuovo, si allontana; poi ancora, poi di nuovo si muove, poi di nuovo, poi ancora si allontana; di nuovo si muove fuori dalla strada principale. Quindi, questo è quello che chiamiamo multipleserver, multipli, questo è il modello di linea di attesa a più server con arrivo e tempo di servizio esponenziale. Quindi, questi sono i tuoi più server, questi sono i tuoi più server, G1, G2 e G3. Arrivo dei camion da tutte le direzioni, l'arrivo di Poisson e il tempo di servizio richiesto ad ogni gate è di 30 minutes minuti, quindi tempo di servizio esponenziale. Quello che c'è, l'arrivo segue una Poisson, il tempo di servizio è esponenziale. La tariffa di servizio è m, è la stessa per ogni server che significa ogni server o ogni cancello impiega lo stesso tempo e l'arrivo attende in una sola linea di attesa, i veicoli aspettano in una sola linea di attesa e poi si sposta verso il primo open server per servizio. Quindi, questa è la tua linea di attesa a più server. Ora, ho una domanda; qui, cosa sta succedendo? I numeri di cancelli ti vengono dati, quindi ci sono 3 porte, guardati. Numeri di cancelli ti vengono dati, ci sono 3 porte e questi molti veicoli sono in attesa; ogni cancello prende 30 minutes per svolgere un'attività. Allora, qual è il tempo di attesa per questo veicolo? 10 minutes, il prossimo? Altri 10 minutes, il prossimo? Altri 10 minutes; quindi, 10, 20, 30; quindi, questo è; 3 porte sono date a te. Ora sto invertendo la situazione, quello che sto dicendo è che ho abbastanza spazio e numero sufficiente di cancelli. Ho 20 cancelli, 20 cancelli che ho, ma tutti sono spegnete, significa che ho abbattuto le persiani perché non ho bisogno di tanti cancelli. Sto dicendo ora, che quanti, è il contrario, quanti cancelli dovrei tenere aperto? Quanti cancelli dovrei tenere aperto, in modo che non ci saranno più di 3 camion davanti ad ogni cancello? Quanti cancelli dovrei tenere aperto in modo che non ci saranno più di 3 camion davanti ad ogni cancello? Quindi, è il contrario, ho invertito la situazione. Quanti cancelli ci tengo ad aprire in modo che non ci siano più di 3 camion in ogni cancello? Se vedete, questo è molto, qualcosa di molto importante. Perché lo sai? Vi dirò una cosa, tutti voi avete viaggiato per ferrovie, treno locale. Tutti voi avete viaggiato per ferrovie. Ora, nel contatore del biglietto cosa succede, al mattino, troppa coda e i passeggeri continueranno a gridare, per favore aprire un altro contatore, aprire un altro contatore, aprire un altro contatore. Questo significa cosa? C'è una soglia oltre la quale se la coda si estende allora, bisogna aprire un altro contatore. Stessa cosa vale anche per i magazzini, c'è una soglia di attesa; al di là di questo un altro cancello deve essere aperto. Ora lo stiamo facendo al contrario. Ipotizza che le ferrovie dicano; non voglio sapere la lunghezza della coda, quello che voglio sapere è o quello che voglio dire è; non voglio più di 7 persone in piedi davanti ad ogni contatore. Quindi, voglio sapere quanti contatori dovrei aprire. Stessa cosa in magazzino, non voglio più di 3 camion che aspettano davanti ad ogni, perché poi quando il camion viene ritardato, la mia prossima spedizione viene rimandata, quindi quell' aspetto di coordinamento, diventa un problema. Quindi, non voglio più di 3 camion, quindi quanti cancelli dovrei aprire. Questo è il secondo problema. Quindi questo, di nuovo, è un processo e un errore. Questo di nuovo è un processo e un errore, dovrai fare un processo e un errore e poi decidere il numero dei cancelli. Non esiste una formula per questo. Prima metti 2 camion, poi ne hai 3, poi hai 4 e vedi qual è la lunghezza di questa coda e cos' è, come stanno cambiando le cose. Ma come saggio accennato non stiamo entrando nel modellismo matematico di questo perché la teoria della queuing è qualcosa che abbiamo già fatto, vi stiamo solo mostrando come si può applicare la teoria della queuing per questa porzione, per il coordinamento della supply chain. (16.58) Come dicevamo, questo è il diagramma. I clienti stanno arrivando, i clienti stanno arrivando in un Poisson, stanno aspettando e poi come e quando qualunque server si apre, ci vanno e poi se ne vanno. Stiamo dicendo un contrario; vogliamo sapere che quanti server dovrebbero esserci se vogliamo non più di 2 camion davanti ad ogni server, 2 camion in coda. Quindi, questa parte è un processo e un errore. Questa parte è un processo e un errore. (17.52) Così, come migliorerà? Come si avrà un coordinamento migliore? Aumentare la velocità di servizio, facendo cambiare un design creativo, migliorare la velocità di servizio. Abbiamo detto 30 minutes per il carico e lo scarico, miglioratelo. Aggiungere un altro server, in modo che più clienti possano essere serviti. Ma poi quello è un costo, c'è una manodopera, quindi da qualche parte in basso la linea come analista, bisogna prendersi cura anche di questo. (18.15) Draw il diagramma di processo, applicare il pensiero lean. Ora, veniamo alla prossima domanda. La domanda successiva è piuttosto simile, come si misura il coordinamento generale. Tutto lungo abbiamo imparato, come, gli strumenti di coordinamento, sei sigma, la teoria della queuing, che è stato processo specifico. Solo warehousing, solo trasporto, solo selezione fornitura, ora stiamo dicendo coordinamento complessivo. I modelli precedenti erano il coordinamento magazzini, ora stiamo dicendo un coordinamento complessivo proprio dal fornitore all'estremo fine - cliente. Come si misura il coordinamento generale? Ti dirò una cosa. Ogni qualvolta la misurazione è difficile, avere un indice, avere un indice. Ogni qualvolta ci si occupa di tanti tipi di cose, indipendenti, correlati, di misurazione in diverse unità, ecc. si diventa troppo confusi e poi l'unico modo e il modo più semplice è quello di sviluppare un indice. Quindi in coordinamento anche il fornitore ha fornito, proprio dall'offerta di materie prime, il fornitore ha un tempo, il fornitore ha una quantità, la quantità EOQ che abbiamo già imparato, il fornitore ha una quantità EOQ, se il fornitore è dato sconto poi ottiene, la sua fornitura è più che ora non è EOQ. Così tante complessità e poi, la produzione ha un tempo, all'improvviso la tua, la tua senza richiesta; nessuna richiesta di mercato; quindi, ridurrete la produzione. Poi c'è tempo inattivo; poi c'è, i lavoratori non ci sono. Quindi, la produzione ha un problema, il fornitore ha un problema, il trasporto di nuovo, a volte i veicoli non sono disponibili, il blocco stradale, quindi il trasporto ha un problema. Così coordinati ognuno ha i suoi problemi che sono davvero, davvero, davvero secchi. Quindi, per risolverlo, avere un indice di coordinamento è un modo migliore. Per avere un indice che incorpora tutte queste unità multiple, variegate. Allora, come si misura, questa è la parte successiva. Allora, come si misura il coordinamento generale? Avere un indice di coordinamento. Avere un indice di coordinamento. Come? Questa può essere la media ponderata dei punteggi di tutti gli elementi di coordinamento, molto semplice. Mantenete semplice. Ricordati sempre di aver accennato, di mantenere le cose semplici in modo che i tuoi juniores lo comprendano. Perché non lo implementerai, i tuoi juniores lo implementeranno, quindi tieni le cose semplici. In secondo luogo, se si mantengono le cose semplici, se è comprensibile, non c'è ambiguità. Terzo, quando si ha a che fare con persone che non sono tanto sapienti, c'è sempre una paura. Porti in modelli matematici, porti nelle macchine; c'è la paura del lavoro, perderò il mio lavoro, perderò il mio lavoro. Quindi, quando si rendono le cose semplici, allora capiscono che queste tecniche non sono per perdere posti di lavoro. Quindi, mantenere sempre le cose semplici. Quindi, hai un indice di coordinamento, il modo semplice per averlo è creare una media ponderata di tutti i punteggi degli elementi di coordinamento. Così fornitore, quindi il tuo fornitore al trasportatore, trasportatore in fabbrica, fabbrica a magazzino, magazzino al mercato, per tutto quello che si crea un punteggio, creare un punteggio e dare peso, dare importanza all'approvvigionamento di materie prime, qualche peso, dare importanza al trasporto, un qualche peso, importanza alla produzione, importanza per la produzione di prodotti finali. Quindi, dare punteggi ponderati, continuare a dare punteggi ponderati e poi è qualcosa come la tua sommità f x per sommità f, una cosa del genere. Quindi, è un punteggio ponderato. Quindi questo, una volta ottenuto un punteggio ponderato, che dà un indice di coordinamento complessivo. Ora, riceverai un po' di numero, ipotizza di ottenere un numero chiamato 2,46, cosa significa quel 2,46? Troppo alto, troppo basso, ecc.; guarda il massimo che è possibile e poi guarda cosa hai ottenuto. Quindi, guarda il massimo che è possibile, guarda che punteggio hai ottenuto e sai dove dovresti andare. Si può anche avere un punteggio; c'è un altro modo, si può avere anche un punteggio per, c'è un altro modo per misurare il coordinamento generale, c'è un altro modo per misurare il coordinamento complessivo. Ovvero, è possibile avere anche un punteggio per l'accoppiamento della supply chain, quanto è integrato nella supply chain design, ecc. ecc. Così come è integrata la tua supply chain, quanto è accoppiata. Hai visto carri ferroviari? Quando, mentre si sbattono, un carro batte contro l'altro, quindi e si blocca automaticamente, è quello che viene chiamato come accoppiamento. Questo è quello che viene chiamato come accoppiamento, cioè quanto è la forza di accoppiamento, il grado di accoppiamento della supply chain, è possibile prendere il punteggio massimo come 10, è possibile prendere il punteggio massimo come 1, ma bisogna sapere qual è il grado di accoppiamento della catena di alimentazione. Quindi, avere un indice di coordinamento, ottenere una media ponderata se richiesto e si può avere anche qualcosa chiamato accoppiamento della supply chain. (23.58) Così, ora lasciamo che questo accoppiamento della supply chain ne discuteremo alcuni per qualche minuto. Grado di accoppiamento della filiera; grado di accoppiamento della catena di approvvigionamento; ora qual è questo grado di accoppiamento della catena di approvvigionamento? Abbiamo accennato a ciò che, il coordinamento della supply chain crea una media ponderata. Ora, qual era questa media ponderata? La media ponderata era; ecco il vostro fornitore; questo fornitore, fornitore n, lotto di fornitori. Allora, ecco il vostro coordinamento fornitori, ecco il vostro coordinamento fornitore, concordato? Quindi, hai avuto un peso e hai avuto un punteggio medio che è il tasso di fornitore, questo è il punteggio delle prestazioni del fornitore. Quindi, le prestazioni del fornitore, massimo sono 10, hai ottenuto una media di 6. Quindi, le prestazioni del fornitore max sono 10 e hai ottenuto una media di 6 e il peso dato a questo è, diciamo 0,2. Allora cosa c'è? Hai il trasporto, qual è il peso dato per il trasporto, diciamo 0,1. Qual è il punteggio medio per il trasporto per la tua organizzazione? Diciamo 5, non siamo bravi nel trasporto. Il valore massimo è di 10; poi è la tua produzione; qual è il peso; più importante; qual è il punteggio medio; abbastanza bene nel produrre tutte le macchine, massima, questa. Poi è di nuovo il tuo warehousing; cosa? Anche il peso warehousing è; il peso warehousing è un aiuto immagazzinabile; peso warehousing, diciamo 0,2. Qual è la tua abilità di funzione? Massimo è questo e poi, di nuovo la tua distribuzione finale, FDn. La distribuzione finale è molto importante, i clienti lo otterranno o non lo ottengono e ci si trova praticamente. Quindi, qual è il tuo grado di accoppiamento della supply chain? Vediamo, qual è il massimo possibile? 10 in 0,2 più 10 in 0,1; quindi, questo significa, 2 più 1; 3, più 3, 6, 7, 8, 9, 10. Quindi, il tuo massimo possibile è praticamente 10. Qual è il tuo punteggio; 1,2, 6 in 0,2, 6 in 0,2, qual è il tuo punteggio? 1,2. useremo il colore blu per questo, qual è il tuo punteggio? 6 in 0,2, cioè 1,2 più 10 in 0,1 è 1, 3, 2, 2. Così 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9,2.; quindi il tuo punteggio è di 9,2, sono corretto? No, no, no. Ho sbagliato qui, questo è, mi sono moltiplicato per 10, ero un po' scettico, sto dando una risposta corretta, sì. Allora qual è il tuo punteggio? Il tuo punteggio è, il tuo punteggio è di 6 su 0,2, cioè 1,2 più 5 in 0,1. 0,5 più 8 in 0,3, 8 in 0,3. 8 su 0,3 è 2,4 più 7 in 0,2 è 1,4 più 6 su 0,2 è 1,2; così, che arriva a 1,7, 2,1, 4,1, 4,5, 5,5, 5,7, 6,7. Quindi questo è il tuo punteggio di coordinamento su 10. Questo è il tuo punteggio di coordinamento su 10; 6,7; è così che si calcola l'indice di coordinamento. Allo stesso modo è possibile calcolare il grado di accoppiamento della supply chain. Normalmente dirò che il grado di accoppiamento della catena di alimentazione questo valore max è assunto come 1, il valore max è assunto come 1. Ma si può prendere come 10 anche; non c'è problema. Quindi, ecco come si può calcolare dove si è esattamente. Ora la domanda è; dove sto esattamente bene ma cosa devo fare per renderla 10; perché questo è l'elemento, che è il massimo, ultimo per il coordinamento. Come fare? Sei sigma, teoria della queuing, sei sigma e teoria della queuing, ecc. ti aiuteranno a raggiungere un punteggio di coordinamento quasi pari a 10 e quando potrai raggiungere il 10, allora, sai che tutto è molto, molto ben coordinato ed è lì che risiede la tua efficienza della supply chain. Quindi questo, applicando la teoria della queuing, applicando il coordinamento il tuo coordinamento della supply chain diventerà molto - molto utile e questo è di nuovo come è necessario modellare, come è necessario, non è fatto come è necessario modellare il coordinamento della supply chain. Quindi, con questo, terminiamo questa settimana particolare sulla modellazione della supply chain per il coordinamento della supply chain. Grazie!