Loading

Module 1: Sistemi di revisione

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Sistema di revisione continua

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Buon Pomeriggio! E benvenuti nella nostra sessione sul sistema di revisione continua relativo alla modellazione di magazzino!. In questa sessione copriremo un sistema di controllo di magazzino molto importante, noto come sistema di revisione continua o sistema Q. Un sistema di revisione continua è anche termato come sistema di punti di riordino; a volte è anche conosciuto come sistema di quantità di ordine fisso o sistema Q-system. Si tratta di un sistema progettato per tracciare il rimanente inventario di un articolo ogni volta che viene effettuato un ritiro per determinare se è il momento di riordinare o meno. In questo sistema, la posizione di magazzino di un articolo, ossia la posizione di magazzino di una unità di tenuta e l'articolo è nota anche come unità di tenuta, e tale posizione di magazzino è monitorata in modo continuo e la posizione di magazzino è nota in ogni momento. Ora mi chiederete, cosa si intende per posizione di magazzino? La posizione di magazzino che denottiamo per IP di un articolo è definita come il numero di volte in cui un numero di articoli possediti attualmente in stock, che è sostanzialmente in magazzino a mano più il numero di articoli su ordinazione che è la ricevuta di pianificazione meno il numero di articoli su ordine posteriore. L'ordine posteriore è un ordine che si deve ricostituire non appena un sacco di materiale fresco entra nei vostri locali. La situazione dell'ordine di schiena è sorta perché il cliente deve aver chiesto, per dire, 100 elementi e lei aveva solo 70 elementi in stock e il cliente ha detto, ok l'equilibrio 30 elementi, mi mandi dopo. Così, il cliente è disposto ad aspettare, quindi gli ordini indietro sono qui di 30 elementi. Così, non appena arriva la prossima fornitura, la prima cosa che le organizzazioni fanno è che da quel lotto fresco, 30 item sono tenuti riservati a quel determinato cliente per il quale non potevamo fornire l'intero importo desiderato o l'intero importo richiesto. Se si guarda a questa figura particolare, qui l'inventario a mano è tracciato lungo l'asse y, forse anche la posizione di magazzino e il tempo vengono tracciati lungo l'asse x. Questa linea blu rappresenta sostanzialmente il livello di stock o la posizione di magazzino e si vede che questo è fluttuante rispetto al tempo. Supponga di avere in questo particolare momento, abbiamo ricevuto un ordine fresco, ordine ricevuto. Da allora in poi, il consumo si svolge e lo stock si sta esaurendo. In questo particolare momento, quando il livello delle scorte è pari a un livello pre - determinato che è segnato da questa linea rossa e questo livello questo livello di stock particolare viene definito il livello di riordino o il punto di riordino. Così, quando lo stock ha appena toccato il punto di riordino, posiamo un ordine fresco pari a Q, che non è altro che la quantità di ordine economico. Così, questo ordine viene messo al fornitore in questo particolare momento in cui il livello delle scorte ha appena toccato il punto di riordino. Quindi, quando la posizione di magazzino è inferiore a pari a livello di riordino o al punto di riordino, di ordine fresco viene posizionato sul fornitore il cui valore è pari a unità Q e questa unità Q non è altro che la quantità di ordine economico che abbiamo discusso in precedenza nei nostri moduli. Il materiale arriva dopo un tempo, diciamo L1. Così si vede, l'ordine che viene posto a questo punto arriva qui, quindi abbiamo ricevuto l'ordine che ammonta a unità Q. Questo intervallo di tempo L1 è sostanzialmente il tempo tra il posizionamento di un ordine e la ricezione di quello stesso ordine, questo viene chiamato anche il tempo di guida. Lo stock di nuovo oscillare di nuovo quando tocca il punto di riordino un altro ordine fresco viene messo al fornitore e questo particolare ordine viene ricostituito in questo momento e il divario tra questo posizionamento dell'ordine e la ricezione di quest' ordine è questo tempo di vantaggio L2. Così, si vede questo tempo di piombo L1, L2, L3 possono essere gli stessi o possono variare, e in un tale sistema quello che sta accadendo è che il tempo tra questi ordini che è TB 01, o TBO 1, TBO 2, TBO 3 questa volta tra ordini che stanno variando. Così, abbiamo definito la posizione di magazzino IP come su magazzino a mano più le ricevute programmata, questo significa che abbiamo posto ordine ai tuoi fornitori e riceveremo quel determinato importo dopo che questo periodo di tempo di lead scadrà SR, già alcuni articoli forse sono su ordinazione e le date le pipeline, quindi la pipeline stock è inclusa nelle ricevute programmata meno gli ordini indietro. La posizione di magazzino in sostanza è una misura di una capacità di tenuta di magazzino per soddisfare la domanda futura. Le ricevute di pianificazione sono fondamentalmente ordini che sono state messe ai fornitori ma non sono ancora state ricevute. Così, in questo sistema a richiesta, gli articoli vengono ritirati da magazzino e contemporaneamente, la posizione di magazzino viene aggiornata. Questo processo è continuato fino a quando la posizione di magazzino raggiunge un livello predeterminato o che viene indicato come il punto di riordino che ho spiegato in precedenza. A questo punto viene posizionato un nuovo ordine di rifornimento di dimensione Q che è campo dopo il tempo L noto come lead time. La ricezione dell'ordine aumenta la posizione di magazzino e le successive operazioni di emissione diminuiscono sostanzialmente la posizione di magazzino. Questo sistema in pratica è conosciuto anche come sistema a due bidoni. In pratica, quello che viene seguito è che l'inventario disponibile può essere stoccato in due bidoni, prima in un bidone più piccolo e l'equilibrio in un grande bidone. Mentre le scorte si consumano, il bidone più grande viene svuotato per primo. Non appena il bidone più grande è vuoto, viene posto un ordine con un fornitore per una quantità predeterminata Q, e fino a quando la fresca fornitura di materiale arriva nei negozi, i materiali vengono emessi dal bidone più piccolo. Durante il rifornimento, quando lo stock è già arrivato dal fornitore, il bidone più piccolo viene riempito in fretta e questo particolare ciclo continuo. La capacità del vassoio più piccolo non è altro che il punto di riordino R. Firmi che praticano questo sistema di controllo d'inventario devono determinare una dimensione di ordine fisso ottimale Q. Che sia lo stesso ogni volta ed è uguale alla quantità di ordine economico e al punto di riordino R, cioè quando per riordinare perché non appena la posizione di magazzino o il livello azionario sostanzialmente tocca il punto di riordino, l'ordine fresco viene messo al fornitore; quindi, quale deve essere questo valore di questo punto di riordino che è molto importante? Supermercati e grandi negozi al dettaglio, generalmente adottano questo sistema di controllo d'inventario. Quindi ora, stabiliamo il punto di riordino quando la domanda è variabile e il tempo di piombo è costante, il che è vero nella maggior parte dei casi. Quindi, la domanda è variabile e il tempo di piombo è costante, quindi il punto di riordino R è sostanzialmente la domanda media durante il tempo di piombo che abbiamo spiegato in precedenza nel nostro modulo su stock di sicurezza più il materiale di sicurezza. Così, il punto di riordino R è d bar in L plus stock di sicurezza SS, dove d bar è una domanda media alla settimana o la domanda media al giorno oppure può essere espressa come domanda media al mese e L è un tempo di guida costante in settimane o giorni o mesi, e questa domanda possiamo supporre che, se sono disponibili dati sufficienti, seguirà una distribuzione normale e abbiamo fatto questa supposizione per convenienza questa richiesta può seguire qualsiasi altra distribuzione continua. Quindi, qualsiasi distribuzione può essere caratterizzata dai suoi parametri che sia media e deviazione standard o varianza. Quindi, parleremo ora di un caso in cui il periodo della domanda è inferiore al periodo di tempo di guida. Ad esempio, diciamo che potremmo essere dato che la distribuzione della domanda è normale ed è una distribuzione settimanale della domanda; quindi, con una media di diciamo 75 unità e deviazione standard di 15 unità alla settimana. E supponiamo che il tempo di guida sia di 3 settimane, quindi in questo caso il periodo di domanda una settimana è inferiore al periodo di tempo determinato di 3 settimane. Quindi, quello che avremo, che in questo periodo di tempo di guida avremo o potremmo avere questo 3 distribuzioni di domanda, 3 distribuzioni a richiesta settimanale e se convolate, allora otterrete una distribuzione normale risultante come questa, per la quale la media sarà di 75 più 75 più 75 che è di 225 unità su richiesta per 3 settimana di lead time. Quindi, questa distribuzione normale risultante sta avendo una media che è n volte la domanda media alla settimana. Quindi, questo non è altro che d bar in L e questa distribuzione risultante avrà una varianza che in questo caso particolare sarà sigma D square plus sigma D square plus sigma D quadrato che non è altro che 3 volte sigma D quadrato che è di 3 in 15 quadrati, che a sua volta ci darà una deviazione standard della domanda durante il tempo di piombo di 25,98. In generale, se durante il periodo L che è il periodo di tempo di piombo, abbiamo diverse distribuzioni di tale domanda, allora la varianza della domanda non è altro che L times sigma D quadrato che ci dà la deviazione standard della distribuzione della domanda durante il tempo di piombo non è altro che sigma D in root su L. Quindi, se conosciamo la distribuzione della domanda sul tempo di piombo, allora l'espressione per il nuovo punto di riordino R non è altro che d bar in L, dove d bar è la domanda media in lead time plus z che è il numero di deviazioni standard necessarie per raggiungere il livello di servizio del ciclo, e questo viene specificato il valore di z. in base al livello di servizio specificato dalla gestione. E questo livello di servizio che la gestione fondamentalmente specifica ha qualche significato. Il livello di servizio del ciclo è sostanzialmente la probabilità desiderata di non esaurire lo stock tra il momento in cui viene posto l'ordine con un fornitore e l'ordine viene ricevuto. Ad esempio, se un'organizzazione vuole operare con un livello di servizio 95%, significa che nel lungo periodo l'organizzazione è in grado di soddisfare la domanda sul 95% dell'occasione. E se la domanda segue la normale distribuzione, quindi con protezione il livello di 95% o livello di servizio di 95%, il valore z corrispondente può essere trovato dalla normale tabella di distribuzione normale e pari a 1,645. Se il periodo di domanda è maggiore del tempo di guida, può così accadere che la distribuzione della domanda sia data come domanda annuale in ogni problema che si potrebbe affrontare, che la distribuzione della domanda annuale della domanda sia data ma il tempo di guida sia specificato in termini di giorni e che l'importo del quantum del tempo di piombo sia inferiore al periodo della domanda. In tal caso, se la deviazione standard del periodo di domanda è nota o data, possiamo utilizzare la seguente espressione per determinare la deviazione standard della domanda di tempo di piombo che non è altro che sigma possiamo utilizzare questa particolare formula sigma D uguale sigma L per root n, dove n è il numero di periodi di tempo di lead che compongono il periodo di domanda. Ad esempio, se il periodo di richiesta è in mesi e il tempo di guida è in settimane, allora in quel caso n uguale 4. Grazie a tutti!
Buon Pomeriggio! E benvenuti nella nostra sessione sul sistema di revisione continua relativo alla modellazione di magazzino! Così, di nuovo in un caso del genere anche noi possiamo determinare il punto di riordino e discusso in precedenza. Ora, parleremo del punto di riordino quando entrambi i tempi di guida e la domanda entrambi sono variabili. Così, per primo caso avevamo visto che la domanda è varia e il tempo di guida è costante, secondo caso abbiamo visto che l'altra strada intorno al tempo di piombo è costante, e la terza che è la più comune è sia il tempo di piombo che la domanda entrambe sono varianti. In quel caso, inoltre, il punto di riordino non sarà altro che, d bar in L bar dove d bar è media settimanale o giornaliera o mensile e la barra L è media settimanale o giornaliera o mensile di piombo per quella e la Standard Deviazione della domanda settimanale o dire domanda giornaliera o mensile come quando qualunque valore otteniamo se è sigma d e deviazione standard del tempo di piombo se, è sigma LT allora la deviazione standard della domanda rispetto al tempo di piombo è data dall'espressione che è radice quadrata di L bar in sigma d square plus d bar in sigma LT square. Ora, qui potreste chiedermi perché questa è la piazza d bar in arrivo in questo vedere, questa particolare posizione è molto chiara che dove la domanda è varia e il tempo di piombo è costante la loro deviazione standard è stata sigma d in root L. Ora, questa espressione è la varianza della domanda durante il tempo di piombo nella situazione in cui la domanda è varia e il tempo di guida è costante, questa particolare espressione è la varianza del tempo di piombo che è sigma LT quadrato moltiplicato per d bar quadrato. Ora, vedere sigma LT è in termini di giorni ma, questa espressione qui è in quantità. Quindi, abbiamo moltiplicato per consumo medio al giorno o consumi medi per periodo per rendere questa espressione particolare in termini di quantità non possiamo aggiungere mele con arance dobbiamo aggiungere quantità con quantità. Quindi, se aggiungiamo e poi prendiamo la radice quadrata otteniamo sigma d LT che non è altro che la domanda, deviazione standard della domanda nel tempo di piombo. Ora, facciamo un problema che chiarirà questa particolare situazione in modo migliore. Ad esempio, supponiamo che la domanda di un articolo sia normalmente distribuita con una media di 2000 unità l'anno e la deviazione standard della domanda è di 400 unità all'anno, il costo unitario dell'articolo è rupie 100, il costo di riordino è di rupie 200, il costo dell'azienda di magazzino è di 20% di valore l'anno e il tempo di piombo è fissato a 3 settimane. Quindi, qui la domanda è a tempo determinato variabile. Che le domande da rispondere siano descrivere una politica di ordinamento che dia un livello di servizio a 95% e qual è il costo dello stock di sicurezza? La soluzione è, la domanda è data a 2000 unità all'anno, la deviazione standard della domanda è di 400 unità, il costo unitario rupie 100 per unità, il costo di ordinazione dato 200 ordine, il costo di detenzione non è altro che 0,2 stella 100 è rupie 20 a unità all'anno. Il tempo di piombo è espresso come 3 settimane che non sono altro che 3 divisi per 52 anni; le dimensioni del riordino poi escono per essere radice quadrata di 2 in domanda annuale in costo ordinativo diviso per azienda costo che è pari a 200 unità; questa dimensione di riordino non è altro che q e il livello di riordino è L moltiplicato per d bar più stock di sicurezza. L non è altro che 3 entro il 52 in termini di anno moltiplicato per la domanda media annua più Z in sigma d LT che è Z in questo caso è per corrispondente al livello di servizio specificare questo 1,64 moltiplicato per 400 che è la deviazione standard della domanda in root su di R del 3 entro il 52 che dà 273 unità. Quindi, la politica di ordinazione in questo caso è di ordinare 200 unità ogni qualvolta lo stock declina a 273 unità che è il punto di riordino, l'ordine dovrebbe arrivare in media quando ci sono 158 unità rimaste, il costo previsto per lo stock di sicurezza è di 158 stella 20 con moltiplicato per 20 che ruba 3160 a anno. Cerchiamo di guardare un altro esempio dove sia la domanda che il tempo di piombo sono variabili, la domanda media di una penna a sfera popolare è di 12000 penne alla settimana con una deviazione standard di 3000 penne, l'attuale politica di magazzino richiama ordini di rifornimento di 156000 penne, il tempo medio di piombo dal distributore è di 5 settimane con una deviazione standard di 2 settimane. Se la gestione vuole un livello di servizio a ciclo 95%, quale dovrebbe essere il punto di riordino? Qui il problema è molto semplice la domanda media è data 12000 alla settimana, la deviazione standard della domanda è di 3000 unità, il tempo di piombo è di 5 settimane e la deviazione standard del tempo di piombo è di 2 settimane. Così, in questo caso la deviazione standard della domanda durante il tempo di piombo è data da questa espressione e quando sostituiamo i valori otteniamo sigma dLT equivale a 24919,87 penne che possono essere arrotondate per un livello di servizio 95% il valore Z è 1,645 o 1,65 è possibile prendere quello moltiplicato per sigma dLT che è il valore di stock di sicurezza che è pari a 41.118 penne e con questo il punto di riordino funziona a media richiesta in tempo medio di piombo più lo stock di sicurezza che è di 101.118 penne. Questo particolare problema è dato in questo libro “ Operations Management di Krajewski et al. ” e ho già citato tutti i riferimenti; così, potete consultare questi libri per uno studio dettagliato sull'argomento. Grazie a tutti!