Loading

Module 1: Analytics Selection di fornitore

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Metodo Punto lineare

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ciao! Benvenuti! Nella lezione precedente abbiamo iniziato con i modelli di selezione dei fornitori nella supply chain, ok e ti abbiamo dato una breve idea sul perché la modellazione matematica nella selezione dei fornitori sia richiesta, ok, perché il nostro obiettivo è avere un modello di selezione giustificabile in modo che nessun fornitore debba affermarsi sul perché non siano stati selezionati, ecc. così come l'organizzazione dovrebbe anche sviluppare una certa metodologia con cui selezionano i fornitori. Ora, perché l'organizzazione dovrebbe sviluppare la meteorologia? Perché le organizzazioni devono seguire determinati metodi in un periodo di tempo, numero 1, numero 2, se viene selezionato un fornitore che il fornitore deve anche migliorare nel tempo, quindi ci dovrebbero essere dei feedback oggettivi forniti anche ai fornitori. Quindi una tecnica matematica aiuta a capire perché dovrei selezionare un fornitore e il prossimo dovrei anche coltivare il fornitore in un periodo di tempo, questo modello matematico aiuta i fornitori anche a capire perché e dove mancano, soprattutto dove mancano, in modo che possano migliorare, ok. Ora, passiamo ad alcuni modelli di selezione dei fornitori, ok. Ora, se si vede solo un po' di diagramma di un qui, la selezione dei fornitori dipende da molte - molte cose di cui uno dei criteri è la capacità di rischio del fornitore dico che voglio selezionare il miglior fornitore ok ma il fornitore è specializzato nel produrre un prodotto molto raffinato, ma ha una capacità livery limitata. Quindi, questo è un problema, questo è un vincolo, voglio selezionare un fornitore da lasciarci dire, le regioni Sunderbani dell'India ma poi durante la stagione delle piogge, i fiumi saranno allagati e i miei prodotti non potranno arrivare. Diciamo che ho a che fare con il miele, la lavorazione del miele, ora il miele è coltivato nelle regioni Sunderbani, ora ma durante la stagione delle piogge, cosa accadrà – i fiumi potrebbero essere allagati e il miele non potrà raggiungere la terra principale. Quindi, il rischio fornitore è un altro fattore, ok. A volte, il ciclo di vita del prodotto gioca un ruolo importante nella selezione dei fornitori. Se il ciclo di vita del prodotto è brevissimo, potrei andare per un fornitore che è molto vicino alla mia base produttiva. Relazioni fornitori nel tempo, sviluppo un forte rapporto fornitore. Quindi, allora non voglio cambiare, se il fornitore sta facendo molto bene, perché devo cambiare fornitore, località fornitore. Come facciamo solo per dire che diciamo certe industrie come dire la tua produzione di latte, la produzione di latte in polvere vogliamo che sia molto vicina alla base del fornitore o al fornitore. Così, e qualche volta, abbiamo un criterio di selezione dei fornitori fortemente scritto. Quindi, tutti questi contribuiscono a fattori di selezione fornitori. Qual è il nostro lavoro? Il nostro lavoro è arrivare matematicamente con alcuni modelli e tecniche, giusto. Il primo che ci occuperemo è il metodo metrico Lp, ora solo una cautela Lp qui non significa programmare lineare, Lp qui significa punto lineare ok. Ora, vediamo che questo è tutto molto semplice ok. Un'azienda vuole acquistare una parte componente e come deciso a far fluttuare una gara. Devi far fluttuare una gara se sei un'azienda limitata o se sei un'organizzazione di governo. 7 fornitori sono di offerta. L'azienda ha individuato 3 criteri per la shortlisting dei fornitori e ha chiesto ai fornitori stessi di dare un punteggio su ciascuno dei criteri. I punteggi indicati dai fornitori a se stessi per ciascuno dei criteri sono indicati bene. Allora, che stiamo facendo? L'azienda sta acquistando una parte componente, 7 fornitori un'offerta e l'azienda ha individuato 3 criteri per la shortlisting dei fornitori. Ma bisognerà avere dei numeri, qualche punteggio per questo criterio ok. Mi fermo solo per un secondo, basta leggere la slide, basta affrontare il problema. Vedi l'azienda ha individuato 3 criteri. Quali sono i criteri? Prezzo, misurato in rupie, Cpk. Che cosa è Cpk? La cpk è, diciamo che vuoi avere un difetto di offerta gratuita, questo è tutto quello che vuole l'azienda. Più i difetti, più i problemi della mia linea di produzione; quindi, voglio dal produttore un approvvigionamento gratuito molto difetto. Così, Cpk è un indice per misurare quanto vicini sono i vostri processi verso sei sigma. Sei sigma significa quasi zero difetti che sono 3,4 difetti per milione, quindi Cpk è una misura su quanto ci si avvicina a quasi un livello di produzione di sei sigla, ok. Quale dovrebbe essere il valore Cpk ideale? Valore Cpk ideale è 2, ok; mentre ci si avvicina a un valore di 2 si sta avvicinando un livello di produzione a sei sigla, ok. Così, questo quando questa particolare azienda cerca un fornitore, si guardano a 3 criteri, uno è quanto è la quotazione del fornitore che è il prezzo; qual è il livello di sei sigma o il livello di Cpk del fornitore e solo parallela, quali sono il numero di difetti per milione che è difettoso per milione (PPM); parti difettose per milione sono su 1 milioni o 10 lakhs prodotti; quali sono il numero di difetti che il fornitore subisce o i negozi fornitori incur. Così, ogni fornitore ha dato i loro numeri ok, abbiamo 7 fornitori ogni fornitore ha dato i loro numeri che è proprio come nel fornitore di illustrazione 1, il fornitore 1 ha citato che possono cote 50 rupie come prezzo, hanno un indice Cpk del 0,95 e questo sono i difetti che stanno incorrendo, se producono 1 milioni di prodotti, giusto. Così, ogni fornitore ha dato i loro punteggi ok, ogni fornitore ha dato i loro punteggi. Ora, come selezionare i miei fornitori? Questa è la mia domanda, come faccio ad ottenere o privilegiare i miei fornitori? Questo è il mio lavoro ok. Ora, visto che lo stiamo facendo in un PTT ho dato 7 fornitori e 3 criteri, se 20 fornitori o 30 fornitori come offerta, come se si tratti di un'offerta globale, 30 fornitori un'offerta, tre - zero 30 e non abbiamo 3 criteri di prezzo Cpk e difetti, abbiamo 10 criteri. Quindi ci saranno 30 fornitori che sono 30 righe e 10 criteri che sono 10 colonne. Quindi, sarà una matrice 300 ok a destra, 30 da 10, matrice cellulare 300, nessun problema. La metodologia rimane la stessa, basta ricordarlo, la metodologia rimane la stessa, solo per inserirla in un formato PPT o in un formato laterali abbiamo preso una matrice 7 da 3, anche se si è trattato di una matrice 30 da 10 la metodologia rimane la stessa ok. Quindi, non farti variare con un foglio di excel big - big o una grande lista di numeri, la metodologia è uguale ok. Ora, qual è il nostro lavoro? Il nostro compito è quello di privilegiare questi fornitori in base al miglior fornitore, il secondo migliore, il terzo migliore, ecc. ok. Ora, come fare? Pensatelo per 2 - 3 seconds, mi sto solo fermando qui, come fare? E prova a annotarlo su un pezzo di carta davanti a te, come stai progettando di farlo? Ok, ora vedi la prima cosa che dovrebbe entrare nella tua mente, come analista è quel prezzo Cpk e difetti, vedi questo è il modo più semplice per quello che alla goccia di un cappello cosa dirai, daremo pesi a ciascuno di questo prezzo è più importante, Cpk è il secondo più importante dei difetti è il terzo più importante e i pesi che daremo come 3, 2, 1 e ci basterà solo moltiplicare. Quindi, 50 in 3 più 0,95 in 2 e poi 105650 in questo è 3, ok. Quindi, questo è quello che diremo, quindi quello che faremo è 50 in 3, 0,95 in 2 questo in 1 e poi continueremo ad aggiungere e otterremo un punteggio additivo, giusto. Questo è quello che diremo, alla goccia di un cappello, questo è ciò che verrà nella nostra mente, non solo la vostra mente, e verrà anche nella mia mente, ok. Ma stiamo facendo la cosa corretta? Qual è l'unità di prezzo? – Rupees; qual è l'unità di Cpk? – È indice con il valore massimo 2. Quali sono i difetti? Si tratta di un numero, giusto. Quindi, possiamo davvero confrontarci, queste sono le domande. Quindi, per prima cosa basta dare un peso e moltiplicarsi potrebbe non dare una buona selezione o un buon risultato. Seconda cosa che dovrebbe entrare nella tua mente è, come azienda che sta selezionando il fornitore, sto ripetendo, come azienda come organizzazione che sta selezionando il fornitore, qual è il tuo obiettivo per il prezzo? Per il prezzo vuoi selezionare un fornitore che abbia un prezzo più basso, quindi il tuo obiettivo per il prezzo è la minimizzazione. Di nuovo come azienda, quale fornitore vuoi selezionare? Vuoi selezionare un fornitore il cui valore Cpk, a sei sigma basta un saggio di notazione, solo un indicatore saggio, il cui valore di sei sigma è altissimo. Quindi, per un Cpk vuoi selezionare un fornitore che ha un max e guarda i difetti. Come fornitore chi vuoi selezionare? Si desidera selezionare scusa come manifattura che si desidera selezionare un fornitore i cui difetti è il diritto di minimizzazione. Ora, si sa che possiamo davvero mettere un po' di peso e moltiplicarsi. No, allora ci sbaglieremo. Giusto; così, ci dovrebbe essere qualche altro modo di fare questo, giusto. Così, di nuovo mi fermo per 2 seconds minuti, si guarda le slide e basta vedere se l'avete capito o meno. Ok ora, quindi cosa faremo? Prima di tutto dovremo normalizzare questi dati, giusto; dovremo normalizzare questi dati. Come, basta citare i dati che scopriamo che per due dei criteri il nostro obiettivo è minimizzare e per uno è massimizzato e dobbiamo normalizzare prima i dati. Come si normalizzerà la formula – da utilizzare per la normalizzazione? Allora, quello che abbiamo fatto è stato se la formula è minimizzazione, allora che cos' è? Hj minus fij by Rj, non essere molto panico su questi numeri, se l'obiettivo è la massimizzazione allora è fij minus Lj by Rj ok. Cosa sono questi? Non preoccuparti. H significa valore più alto, L significa valore più basso, cosa è R? R significa sostanzialmente la gamma, cosa è la gamma? L'intervallo è più alto meno basso a destra. Allora cosa è il fij? Che rimanete, fij significa valore a quella cella, valore a quella cella ok. Ora, non aver bisogno di copiarlo ce l'hai già nella parte successiva. Questa è la mia formula. Questo abbiamo appena scritto, ok. Come fare questo? Ci faccia vedere. Che cosa abbiamo detto? Per questo era il problema originale che ci veniva dato, allora quali erano i criteri ora? Lasciamolo fare. Qual era il criterio? I criteri di prezzo, come organizzazione, voglio minimizzare, Cpk, cosa vuoi fare; voglio massimizzare e difetti per milione, cosa vuoi fare – max o min? – Minimizzazione. Giusto, Ok. Ora, ricorda la formula quello che abbiamo citato per i criteri di minimizzazione dovrebbe essere Hj minus fij by Rj a destra e per i criteri di massimizzazione sarà fij meno Lj by Rj. Ora, che cos' è Rj che abbiamo citato? Questa è la gamma più alta meno bassa; prendere questa colonna, qual è il valore più alto? 80. Qual è il valore più basso? 40. Quindi, qual è la mia gamma ora? La mia gamma è più alta meno che è 80 meno 40 che è 40 ok. Ancora, per il secondo, Rj qual è il più alto, ovvero il più basso meno basso? Qual è il valore più alto? 2. Qual è il valore più basso? Qual è il valore più basso? Quello è il 0,83. Quindi, 2 meno 0,83 è 1,17 ok, quindi questa è la mia gamma. Così in questo modo è possibile calcolare la fascia destra. Ora, Ciao che sta andando a Hij mentre citiamo questo è già il mio Hj, questo è il mio Lj, questo è il mio Hj, questo è il mio Lj, similmente per questo problema, per questa colonna questo è il mio Hj e questo è il mio Lj. Quindi, abbiamo capito bene. Quello che rimane è il fij. Qual è il mio lavoro? Vogliamo normalizzare questi dati, qual è il mio lavoro? Vogliamo normalizzare questi dati. Prendiamo la prima, prendiamo questa particolare cella, questa particolare cella a destra, 50, qual è l'obiettivo? Min, questo è il lotto di minimizzazione della formula, Hj, qual è il valore più alto? 80 meno fij is 50, ok fij è 50, 50, qual è la gamma? 40, abbiamo appena ottenuto 40 qui ok, quindi 30 diviso per 40 che è uguale a 0,75, ok, fatto? Quindi, questo è sostanzialmente il punteggio normalizzato per questa particolare cellula, questo è il punteggio normalizzato per questa particolare cella. Per il prossimo quale sarà? 80 valore più alto, per questa particolare cella 80 valore più alto meno, qual è il valore della cella? Il valore della cella è di 80, 80 meno 80 di 40, quindi sarà, quindi 0 è il valore normalizzato qui ok. Quindi, questo, cosa è il fij? fij è praticamente il valore cellulare ok, il valore della cella, io mi fermo qui per 2 - 3 seconds basta avere uno sguardo se hai capito o meno ok, ora procederemo. Come, abbiamo appena accennato di applicare questo noi normalizziamo la matrice e otteniamo questo. Ora, come si farà? Semplicemente molto semplice, vai ad eccellere e basta digitare i numeri, tipo nelle formule il modo in cui ti abbiamo accennato e solo tu avrai il punteggio ok. La bellezza è di tipo la formula in excel solo di tipo in una cella, trascinala giù e lo si fa bene. Ora, come citiamo torniamo indietro questo è il modello da 7 fornitori, l'abbiamo usato solo 7 fornitori e 3 criteri solo per inserirlo in un solo accesso, uno scivolo, ma lasciare che i fornitori siano tre - zero 30 lascia che sia uno - zero - zero 100 nessun problema, lascia che i criteri invece di 3 siano 10, 15, 20 è solo un esercizio numerico ok. Possiamo continuare ad aumentarla, non è assolutamente preoccupante o nessun danno ok. Ora, una volta che avremo normalizzato questo ok. Ora, ora introduciamo qualcosa, introduciamo un concetto chiamato valore ideale, valore ideale di 1 ok. Qual è il valore ideale che arriveremo un po' dopo, quello che dobbiamo fare è, dobbiamo dedurre ognuno dei punteggi normalizzati dal valore ideale. Allora qual è stato questo punteggio qui? Se ricordate questo punteggio era il 0,75, quindi cosa facciamo? 0,75 meno 1 e questo è quello che abbiamo a destra, 0 punto meno 0,25, ricordate il secondo punteggio è stato 80 meno 80 diviso per 40 ok, quindi il mio punteggio è stato 0, 0 meno 1 che è uguale a meno 1 ok. Così per ogni valore detratto dal meno 1 e questa è la nuova matrice, per ogni valore detratto dal meno 1 e questa è la mia nuova matrice. È capito? Mi fermo per un secondo, questo è il, quindi questo è il secondo passo giusto. Il prossimo è molto semplice, piazza i valori. Perché quadrato? Dunque, ora vedete che abbiamo preso 1, abbiamo preso 1, stiamo inquadrando i valori, quindi cosa ci stiamo muovendo verso? Lentamente ci stiamo muovendo verso qualcosa chiamato a distanza di distanza euclidea, se non si sa che cos' è la distanza euclidea non teme nulla di preoccupante, fondamentalmente basta ricordare che stiamo inquadrando i valori ok, stiamo inquadrando i valori. Una volta che hai squartato i valori, quello che ora facciamo è, quindi questo è il mio, questa è la matrice per inquadrare i valori, abbiamo ottenuto questo, dopo aver inquadrato i valori. Aggiungeteli, aggiungete questo punteggio, aggiungete questo punteggio ok, fornitore punteggio totale, li piazza, li radice quadrata e una volta che abbiamo quadrato li ha radunati si classifica il più piccolo al massimo ok. Allora, qual è il punteggio più piccolo? 0,38, quindi poi ripetiamo di nuovo, abbiamo ottenuto i valori dei fornitori, abbiamo ottenuto i valori dei fornitori, ottenuto il punteggio totale, ottenuto il punteggio totale di questo, quadrato, radice quadrata e poi il valore più basso della radice quadrata è il mio fornitore graduato 1. Il valore più alto della radice quadrata, 2,01 è l'ultimo fornitore di rango; il valore più alto è l'ultimo fornitore di rango, ok. Ora, cosa significa questo? E perché siamo arrivati a questo? Vedi 1, ti ricordi il punteggio ideale di 1 di cui abbiamo accennato, nessun fornitore è nel punteggio ideale di 1, ogni fornitore è un po' lontano da questo punto ideale, alcuni sono poco lontani, alcuni sono medium, direi distanza e alcuni sono molto lontani, da questo punto ideale. Ora, quale fornitore vorrete scegliere? Vorrete scegliere un fornitore che sia molto vicino a quel punto ideale e quindi selezionerò il fornitore che è solo 0,38, concordato? Chi si trova a soli 0,38 minuti dal punto ideale, quindi è il mio miglior fornitore e non selezionerò un fornitore che è molto lontano che è 2,01, giusto, chi ne è 2,01. Così, selezionerò un fornitore molto vicino al punto ideale. Ecco, ecco perché prendiamo il punteggio più basso ok, ecco perché prendiamo il punteggio più basso come miglior fornitore. Va bene? Hai capito questo concetto? 0,38 è molto vicino a 1 erano 2,01 è un po' lontano che è il motivo per cui selezionare quella più vicina, ok. Ora, è capito? Mi fermo per un secondo solo passarlo una volta e poi vedremo cosa si può fare? Sto rimuovendo questo 1,30 perché potrebbe creare confusione. Quindi, questo è il mio grado di fornitore, il fornitore 6 è classificato 1, fornitore 5, fornitore 7 e fornitore 2, questo viene da questa matrice permuta, ok, ora perché abbiamo preso 4 fornitori? Dire ideale per qualsiasi prodotto che stai acquistando per la tua organizzazione dovresti avere almeno 3 fornitori, almeno 3 fornitori ok. Abbiamo solo preso 4 minuti solo per mostrarti, perché stiamo solo facendo qualche analisi. Idealmente dovremmo avere almeno 3, minimo 2 perché noi se per caso il fornitore di primo grado non può fornire, qualche imprevisto crollo delle operazioni è fabbrica allora la tua organizzazione atterra nei guai ok per questo scegliamo 3 fornitori ok. Ora, abbiamo appena accennato quali idee per minimizzare la distanza dal punto ideale questa è solo la menzione in tavola ok. Quindi questo, quindi se vedi questo è ciò che questo metodo di punto lineare ti dice praticamente quanto lontano sei lontano dal punto ideale ok e selezionerà il fornitore più vicino al punto ideale, questo è il mio fornitore 1, questo è il mio fornitore 1, ok, questo è il mio fornitore 2 e questo è il mio fornitore 3. Quindi, questo è il modo in cui si passa usando un metodo di punto lineare, ok chiaro. Spero che tu abbia capito. Questo è il primo metodo per la selezione dei fornitori analiticamente, ok. Andremo al metodo successivo nella lezione successiva. Grazie!