Loading

Module 1: Introduzione a Modelling e Analytics in Supply Networks

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Opzioni di progettazione per la rete di distribuzione

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Benvenuti nel modulo sei del nostro corso su Modelling e Analytics per la gestione della supply chain. Ci occuperemo oggi di opzioni di progettazione per la rete di distribuzione. In sostanza, oggi ci descriveremo in breve le diverse configurazioni della rete di distribuzione e alcuni vantaggi, svantaggi e le caratteristiche di prestazione associate a ciascuna di queste configurazioni di design. Principalmente ci occuperemo di sei diversi tipi di disegni. La prima è la memoria del produttore con spedizione diretta. La prossima è la memoria del produttore con spedizione diretta e integrazione in transito. Il terzo è distributore con consegna con corriere. Il quarto è distributore di stoccaggio con consegna last-mile. Il quinto è produttore o distributore di archiviazione con pickup cliente e sesto è lo storage retail con pickup del cliente. I dettagli di ogni tipo e ogni tipo di configurazione progettuale possono essere ottenuti da qualsiasi buon libro di testo sulla gestione della supply chain principalmente ho prelevato da Chopra e Meindl's book sulla gestione della supply chain, ma è possibile consultare qualsiasi manuale di testo sulla gestione della supply chain per ottenere i dettagli di questa diversa configurazione. Ma, qui in noi ci concentreremo soprattutto su alcuni punti che sono necessari per applicare analytics nella progettazione di questa rete. Prima dovremmo sapere cosa è la distribuzione? La distribuzione si riferisce fondamentalmente ai passi compiuti per spostare e memorizzare un prodotto dalla fase del fornitore alla fase del cliente in una rete di fornitura e questa scelta di rete di distribuzione può aiutare i manager a raggiungere obiettivi di supply chain dall'essere un basso costo o una supply chain efficiente ad alta rispondenza. Come si farà il commercio di? Che tipo di catena di fornitura è responsabile di quale tipo di prodotto? Se si tratta di una supply chain efficiente quella che dovrebbe essere la configurazione del design e cose del genere. Quindi quando si pensa di progettare una rete, la rete di alimentazione o una rete di distribuzione ci sono soprattutto due decisioni chiave che bisogna prendere. Uno è il prodotto verrà consegnato all'ubicazione del cliente o prelevato da un sito di pickup già pre - organizzato e il secondo punto importante è il flusso di prodotti attraverso qualche location intermedia o negozi o magazzino. Quindi anche questi nodi intermedi dove dovrebbero essere inseriti sono criteri molto importanti nella progettazione di una rete. E dato che vi illustreremo alcune delle performance caratteristiche la performance della rete di distribuzione viene valutata principalmente lungo due dimensioni. Uno è il valore fornito al cliente e il costo di soddisfare le esigenze dei clienti. Quindi prima cerchiamo di ricapitolare quali sono quegli elementi nel servizio clienti che sono influenzati dalla struttura di rete. Ovvero sono il tempo di risposta, la varietà di prodotto, la disponibilità del prodotto, l'esperienza dei clienti, il tempo per commercializzare in modo particolare per i nuovi prodotti questa volta al mercato è il tempo totale che trascorre tra concepire un prodotto fino a quando non viene lanciato sul mercato e se questa volta al mercato è breve allora si può essere leader nell'introdurre nuovi prodotti sul mercato. È possibile impostare gli standard. Si può godere di quote di mercato molto più alte rispetto a chiunque altro fino al momento in cui i concorrenti si catturano con te e anche il tuo margine di profitto sarà molto alto e potrai goderne per un lungo periodo di tempo fino ad altri che le catture salgono. Quindi ordinare visibilità e capacità di ritorno. Ecco, questi sono gli elementi principali che vengono influenzati dalla struttura di una rete. Quindi prima cerchiamo di ricapitolare quali sono quegli elementi nel servizio clienti che sono influenzati dalla struttura di rete. Ovvero sono il tempo di risposta, la varietà di prodotto, la disponibilità del prodotto, l'esperienza dei clienti, il tempo per commercializzare in modo particolare per i nuovi prodotti questa volta al mercato è il tempo totale che trascorre tra concepire un prodotto fino a quando non viene lanciato sul mercato e se questa volta al mercato è breve allora si può essere leader nell'introdurre nuovi prodotti sul mercato. È possibile impostare gli standard. Si può godere di quote di mercato molto più alte rispetto a chiunque altro fino al momento in cui i concorrenti si catturano con te e anche il tuo margine di profitto sarà molto alto e potrai goderne per un lungo periodo di tempo fino ad altri che le catture salgono. Quindi ordinare visibilità e capacità di ritorno. Ecco, questi sono gli elementi principali che vengono influenzati dalla strutturadi una rete. Partiamo dalla prima configurazione di progettazione che è la memorizzazione del produttore con spedizione diretta. Vedi questi sono tutti i produttori e i clienti sono qui. Così, i clienti mettono ordine ai rivenditori e i rivenditori comunicano questi ordini ai produttori. I produttori a turno spedisce direttamente i prodotti sui clienti, aggirando il rivenditore. Quindi qui i prodotti fluiscono direttamente dai produttori finiscono ai clienti finali bypassando il rivenditore. Qui il ruolo del rivenditore è fondamentalmente quello di ricevere ordini da parte dei clienti e di comunicare tali ordini ai produttori e di coordinare il flusso di tali ordini perché i clienti chiederanno ai rivenditori circa lo stato di quegli ordini. Quindi, tracciare lo stato degli ordini dipende anche dalla quantità di investimenti che si è svolto sulla struttura del sistema informativo in questo tipo di rete perché qui i rivenditori devono coordinarsi sia con i produttori che con i clienti. Quindi, il costo degli investimenti e la complessità che sorge con l'istituzione di una buona struttura informativa sono elevati. Ora, vediamo con rispetto verso altre cose – quali sono i vantaggi, quali sono gli svantaggi? Quali sono le caratteristiche principali delle prestazioni quando fondamentalmente guardiamo allo storage del produttore con spedizione diretta? Il costo dell'azienda di magazzino in una tale rete è basso perché i prodotti sono direttamente inviati dal produttore termina alla fine del cliente, si svolge un lotto di aggregazione. Perché tutto quello che interi inventari accumulavano alla fine del produttore. Quindi a causa di questa aggregazione la, ci sono abbondanti benefici tra cui anche la previsione della domanda che è molto più accurata quando si sta fondamentalmente cercando di prevedere la domanda aggregata e questo beneficio della cosa primaria di aggregazione, il punto principale è che è necessario portare meno quantità di inventario se si aggregano i prodotti. I vantaggi di questa aggregazione poi sono più alti per gli articoli a bassa domanda ma ad alto valore e dato che i prodotti sono in fase di smaltimento, vengono inviati dal produttore terminati i clienti terminano l'assemblaggio finale a volte è fatto ai clienti terminati perché se un ordine è costituito da più prodotti l'assemblaggio finale può essere effettuato al cliente termine dal cliente stesso. Quindi, i vantaggi sono grandi se la personalizzazione del prodotto può essere rimandata ai produttori finali perché si sa, l'assemblaggio finale si sta facendo al cliente fine. Quindi, non è necessario portare il prodotto finito al termine del produttore. I costi di trasporto sono elevati a causa dell'aumento della distanza e della spedizione disaggregata perché un prodotto proviene da un produttore un altro prodotto proviene da un altro produttore e l'assemblaggio totale avviene ai clienti finali. Quindi, magari la spedizione disaggregata e tutti questi prodotti potrebbero non raggiungere i clienti terminati allo stesso punto nel tempo. Quindi il sequenziamento di questi arrivi di parti è una cosa molto importante e i clienti sperimentano alcune cose che non sono molto buone in termini di sapienza in attesa che alcuni prodotti comparino più tardi. Quindi, il vantaggio che il cliente ottiene perché si sa, è praticamente la consegna a domicilio. Il materiale o il prodotto viene inviato a casa sua o alla sua posizione. Quindi per il cliente non c'è da preoccuparsi di sapere raccogliendo il materiale e se si tratta di un prodotto lampante poi si sa che ne ottiene molto vantaggio. Ma quel vantaggio o quell' esperienza è un po' che si sa è qualche cosa che colpisce se il cliente, non trova tutti i prodotti che gli vengono consegnati entro un ragionevole punto di tempo. Strutture e movimentazione dei costi se lo si guarda, costo agevolato agevolato a causa dell'aggregazione, non è necessario conoscere magazzino o stock di materiale nei magazzini o nei nodi intermedi. I negozi intermedi che non si devono creare e che lì dai costi della struttura sono più bassi e lì come, c'è qualche risparmio sul costo di movimentazione se il produttore può gestire piccole spedizioni o spedire direttamente dalla linea di produzione. Normalmente quello che sta accadendo dalla linea di produzione la manifattura memorizzerà in sostanza i prodotti in grandi confezioni nei suoi magazzini e a volte quando l'ordine arriva sfuso, spezza questo sfuso e poi compone un pacchetto separato per un singolo articolo o un singolo prodotto e lo invia al cliente. Quindi, i costi di movimentazione sono piuttosto alti in questo caso perché da una parte lo si sta memorizzando nel magazzino in grandi confezioni e poi quando l'ordine viene ricevuto viene smantellato o si sa che si sta rompendo quel grande branco e confezzandolo con uno o due articoli che vengono inviati insieme all'ordine al cliente. Quindi, i costi di gestione sono elevati. Ma questo risparmio può essere fatto sul, questo costo di gestione se il produttore può inviare piccole spedizioni direttamente dalla linea di produzione. Significativo avevo già accennato agli investimenti significativi in infrastrutture informali è necessario integrare sia il produttore che il rivenditore. Il tempo di risposta prolungato da 1 a 2 settimane è dovuto principalmente alla maggiore distanza e a due stadi per l'elaborazione dell'ordine. Il cliente sta posizionando l'ordine sul dettagliante. Retailer sta nuovamente comunicando che l'ordine al produttore e al produttore sta inviando dalla sua fine al cliente. La distanza è carina può essere alta o lunga e a causa del fatto che il tempo di risposta forse più di 2 settimane anche a volte e questo tempo di risposta può variare a seconda del prodotto così complicante la ricezione. Varietà di prodotto se si guarda a questo particolare fattore di servizio. È facile fornire un livello molto alto di varietà di prodotto perché arriva direttamente dal produttore di fine produttore. Disponibilità del prodotto facile da fornire un elevato livello di disponibilità del prodotto perché l'intero tutti questi prodotti sono aggregati alla fine del produttore. L'esperienza dei clienti è buona, in termini di consegna a domicilio, ma può soffrire se l'ordine da diversi produttori è inviato come spedizioni parziali. Quindi vedi se guardi di nuovo questa foto. se il numero delle fonti o il produttore qui dentro è meno allora diventa piuttosto applicabile ma se il numero di fonti da dove vengono inviati i diversi tipi di articoli che vengono inviati a questo cliente finisce se questo è alto allora questo tipo di rete non è una cosa molto gradevole per il cliente perché deve aspettare che i prodotti che vengono inviati dall'utente conoscano diverse maniere di fabbricazione sul suo sito. Tipicamente si dice che si guarda quando Dell stava elaborando direttamente gli ordini dei clienti in quel momento vedere da un particolare il PC può essere ottenuto dalla fabbrica di Dell e i monitor possono essere ottenuti da Sony e possono essere assemblati al fine del cliente. Quindi, se ci sono uno o due produttori o due o tre produttori, allora è una buona esperienza per il cliente e queste sono opzioni piuttosto fattibili per questo tipo di configurazione. Ma se il numero di produttori da dove i prodotti devono essere inviati è alto e poi assemblato in questa particolare fase al cliente fine s fine allora diventa alquanto non una buona esperienza per il cliente. Time - to - market prima, con il prodotto disponibile non appena viene prodotta la prima unità. Visibilità dell'ordine più difficile ma anche più importante da una prospettiva di servizio clienti. La capacità di ritorno è costosa e difficile da implementare. Analizziamo la rete di unione in transito. Vedi in questo vedi le diverse fabbriche qui. I clienti sono qui. I clienti stanno posizionando i loro ordini ai rivenditori. I rivenditori stanno comunicando queste informazioni di ordine a diversi produttori presso le loro fabbriche a seconda del tipo di prodotto che deve essere originato dalla fabbrica particolare. Ora quello che sta accadendo al ricevimento di questa informazione d'ordine dai rivenditori – da questi produttori o dalle fabbriche, i materiali vengono inviati in un magazzino intermedio o in un distributore dove questi prodotti sono uniti da un vettore di terze parti e poi spediti sui clienti. Quindi si tratta in sostanza di chiamare questo si chiama integrazione in transito trasportando un vettore di terze parti o anche forse questo vettore potrebbe essere di proprietà dei rivenditori. Quindi stanno praticamente ricevendo prodotti diversi da clienti diversi. Stanno fondendo tutti questi prodotti e la spedizione consolidata avviene da questo fine e inviata ai clienti. Si tratta in sostanza di una fusione in transito per vettore perché gli interi diversi prodotti in un ordine sono uniti in transito dal vettore. Analizziamo quindi i diversi vantaggi o le caratteristiche o le prestazioni di questo tipo di configurazioneparticolare. Se si guarda al fattore di costo, l'inventario se lo si vede è simile al drop - shipping. Incidentalmente ho dimenticato di citare che la prima struttura di rete che avevamo visto è la memorizzazione del produttore con spedizione diretta. Questa è in sostanza chiamata anche drop spedizione o drop - shipping hai i produttori dal produttore direttamente sul cliente la spedizione è sganta. Quindi è anche molto popolarmente nota come spedizione a goccia o a goccia. Così quando cerchiamo di confrontare la rete di unione in transito con la spedizione a goccia poi scopriamo che con il rispetto dell'inventario le prestazioni sono simili alla spedizione a goccia. Il trasporto è un costo di trasporto alquanto inferiore rispetto alla spedizione a goccia perché si sta consolidando gli ordini o i prodotti di diversi produttori in un punto intermedio. Si sta unendo lì e poi si sta praticamente inviando a clienti diversi e quindi il costo del trasporto può essere più basso. Le strutture e il costo di movimentazione dell'udito il costo di movimentazione è superiore a quello della spedizione in calo perché il vettore al punto di transito nella fusione dei diversi prodotti da diversi produttori al costo di movimentazione è molto elevato rispetto a quanto c'è in precedenza il cliente stava facendo tutto il montaggio e tutto l'allegria e tutto il resto ma qui il suo è fatto dal vettore. Il costo di ricezione è più basso al fine del cliente perché i clienti si sa che non sono disturbati quando arriveranno i prodotti di diversi produttori e tutto quello che sta ottenendo i prodotti consolidati o la spedizione è in modo consolidato. L'investimento informativo è alquanto superiore a quello per la spedizione a goccia perché qui ci sono abbondanti coordinazioni che vanno fatte rispetto alla fase precedente. Il tempo di risposta simile alla spedizione a goccia può essere marginalmente superiore perché quella fusione in transito ci vorrà anche un po' di tempo, la varietà di prodotto è simile al drop - spedizione e la disponibilità del prodotto è simile al drop - spedizione. L'esperienza dei clienti è migliore rispetto al drop - spedizione perché solo una singola consegna deve essere ricevuta e il cliente potrebbe non essere alla volta disturbato di assemblare e di altre cose. Quindi, perché l'intera cosa viene sommersa dal vettore e la spedizione consolidata sta arrivando; l'assemblea viene fatta dal vettore in modo che il cliente non ne abbia bisogno. Il time - to - market è simile al drop - spedizione. La visibilità e la restituibilità dell'ordine sono anche simili alla spedizione a goccia. Cerchiamo di guardare lo stoccaggio del distributore con la consegna del vettore. Qui si vede che c'è la memoria di magazzino e questo magazzino di stoccaggio di magazzino magari di proprietà del distributore o del rivenditore e i prodotti vengono inviati dalla distribuzione dalla memoria su a diversi clienti. I clienti che stanno posizionando gli ordini ai rivenditori e il flusso di prodotti e di informazioni che ho illustrato in questo particolare diagramma. Qui se si guarda l'inventario. Il costo di portamento dell'inventario è superiore a quello del produttore di storage Difference non è grande per gli articoli in movimento veloce ma può essere molto grande per gli articoli in movimento molto lenti. Il costo del trasporto è più basso rispetto a quello dei produttori e la loro riduzione è più elevata per l'articolo in movimento veloce perché questo tipo di rete è applicabile principalmente per i primi articoli in movimento. Le strutture e la movimentazione dei costi sono alquanto migliori rispetto all'immagazzinamento del produttore, la differenza può essere grande per gli articoli di spostamento molto lenti e le infrastrutture più semplici rispetto alla memoria del produttore. Il tempo di risposta è più veloce della spedizione a goccia. La varietà di prodotto è inferiore alla spedizione a goccia. La disponibilità del prodotto qui dobbiamo sostenere costi più elevati per fornire lo stesso livello di disponibilità rispetto al drop - spedizione. L'esperienza del cliente è migliore della spedizione a goccia. Il time - to - market è superiore al drop - spedizione. La visibilità dell'ordine è più facile rispetto al drop - spedizione e la restituibilità è anche più facile e molto più conveniente rispetto a una situazione di spedizione a goccia. Quindi, qui si vedono i vantaggi in termini di inventario superiori alla memoria distribuita con consegna del portaerei. Il costo del trasporto è molto alto, date le economie di scala minimale, superiori a qualsiasi altra opzione di distribuzione. Le strutture e i costi di movimentazione sono superiori alla spedizione in calo della memoria distribuita con consegna del portaerei ma inferiore a una catena di negozi al dettaglio. Costo informativo dell'elaborazione delle informazioni simile alla memoria del distributore con consegna del portaerei. E la fabbricazione di storage del distributore con pickup cliente è quasi simile. Ma qui i clienti stanno andando in un sito di pickup predisposto e raccogliendo il materiale. Così e il cross - docking si svolge in questa località intermedia. Prodotti provenienti da diverse fabbriche sono in arrivo e poi vengono trasportati attraverso piccoli camion e con particolare significato per clienti specifici. Quindi il cross - docking è un criterio molto importante. Qui il costo di inventario può corrispondere a qualsiasi altra opzione a seconda della posizione di magazzino. Il costo del trasporto è inferiore all'utilizzo dei vettori di pacchetto. Le strutture e i costi di movimentazione possono essere alti se si devono costruire nuove strutture. I costi sono più bassi se si utilizzano le strutture esistenti. L'aumento del costo di movimentazione presso il sito di pickup può essere significativo e sono necessari investimenti significativi per gli investimenti in infrastrutture. Il tempo di risposta è simile alla consegna del pacchetto di pacchetti con i produttori di case o distributori di storage. Tempo di risposta – stesso giorno di consegna è possibile per gli articoli memorizzati localmente al sito di pickup. La varietà di prodotto è simile ad altri produttori di opzioni di storage del distributore. Anche la disponibilità del prodotto è uguale. Customer experience inferiore ad altre opzioni a causa della mancanza di consegna a domicilio dove qui i clienti stanno andando e raccogliendo il pickup del cliente materiale. Poi l'esperienza è sensibile alla capacità di localizzazione di pickup. Se la posizione di pickup è lontana allora sanno che il cliente potrebbe ottenere qualche cosa scontata. Il time - to - market simile al produttore le opzioni di storage come drop spedizione tutto non è molto di variazione. La visibilità dell'ordine è difficile ma essenziale. La restituibilità è alquanto più semplice, dato che la posizione di pickup può gestire i ritorni. E l'altra caratteristica del tempo di risposta è lo stesso giorno pickup possibile per gli articoli memorizzati localmente al sito di pickup. La varietà di prodotto è inferiore a tutte le altre opzioni. La disponibilità del prodotto è più costosa da fornire rispetto a tutte le altre opzioni. L'esperienza del cliente legata al fatto che lo shopping sia visto come un positivo o negativo sperimentato dal cliente. Il time - to - market è più alto tra le opzioni di distribuzione. L'ordine di visibilità banale per gli ordini in negozio è difficile ma essenziale per gli ordini online e telefonici. La restituibilità è più facile di altre opzioni perché il retail store può fornire un sostituto. Così, rapidamente, ho elaborato alcune delle caratteristiche di performance associate al retail storage con il pickup dei clienti. Ma ci sono abbondanti libri di letteratura e testo che affronteranno nel dettaglio queste configurazioni di design. Se siete interessati potete guardare in tutti questi. Ma un po' di conoscenza è necessaria per l'applicazione di analytics, abbiamo affrontato in particolare. Potete fare riferimento ai libri – Chopra e Meindl così come Dharam e Kalra, questo particolare libro affronta nel dettaglio questo particolare argomento. Grazie!