Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Modellazione Costo di trasporto

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ciao! Benvenuti al modulo 3, e alla prima parte, settimana tre di “ Modeling and Analytics for Supply Chain Management ”! Ora nel modulo 1 è stata fornita una breve panoramica di ciò che una catena di approvvigionamento è e poi un'ampia panoramica o un'ampia comprensione di come ciascuno e ogni elemento delle funzioni della supply chain funzioni. E lì, hai anche imparato – qual è il ruolo degli analytics ad ogni nodo e come gli analytics possono aiutare a costruire una filiera sostenibile e competitiva? Nel modulo 1 hai anche imparato che la supply chain è sostanzialmente l'enabler a vantaggio competitivo, perché i prodotti e i processi sono diventati talmente generici oggi che l'unico modo con cui puoi aumentare le tue vendite della tua organizzazione è raggiungere il consumatore e nel minor tempo possibile e con il minor prezzo possibile di mercato, cioè con il minor costo possibile. Come fare? Non è possibile ridurre i costi dei dipendenti; non è possibile ridurre i costi di produzione. L'unico modo è ridurre il tuo costo di distribuzione. Ecco perché oggi un sacco di focus è sulla supply chain ed è per questo che gli analisti guardano a tutti i modi con cui si possono ridurre i costi e quindi, il ruolo della modellazione è arrivato perché è solo attraverso tecniche di modellazione matematica e tecniche di ottimizzazione che è possibile ridurre i costi e comunque bilanciare tutte le attività che secondo te sono importanti per il tuo funzionamento organizzativo. Ecco perché c'è una rinnovata attenzione ed è per questo che il soggetto per la modellazione e l'analytics di supply chain. Così, nel modulo 1, hai imparato le basi e i motivi avanzati per cui hai bisogno di modellismo di supply chain. E poi abbiamo iniziato con quello che è la supply chain è tutto e abbiamo detto che la tua supply chain partirà dalla previsione della domanda. La tua supply chain comincerà dalla previsione della domanda. Una volta preclusa la domanda, allora sai quanta materia prima hai bisogno di acquistare dai tuoi fornitori. Quindi prossimo è la tua selezione fornitore perché quando vai da un fornitore, il fornitore ti chiederà, la prima cosa che il fornitore chiederà è quanta quantità hai bisogno? Quindi, a meno che non si abbia una corretta previsione della domanda, non è possibile indicare tale quantità al fornitore. Quindi, prima è la previsione della domanda, poi è la selezione del fornitore e una volta selezionato il fornitore, ora i prodotti devono essere trasportati. Ora i prodotti devono essere trasportati in fabbrica. In fabbrica, lì il prodotto è prodotto e poi nella fabbrica il prodotto è prodotto. E poi ancora i prodotti devono essere portati in un magazzino per la memorizzazione. Quindi magazzino per magazzino di stoccaggio delle materie prime per la conservazione del prodotto finito. Quindi questo e poi il prodotto va al mercato. Poi il prodotto va al mercato. Si tratta quindi di un ampio schema di supply chain e questo è quello che hai imparato nel modulo uno e poi diciamo che anche se le catene di fornitura iniziano con la previsione della domanda, anche se le catene di approvvigionamento iniziano con la previsione della domanda, non stiamo cercando la previsione della domanda perché la previsione della domanda è un argomento o è un argomento molto approfondito nella ricerca sulle operazioni. Noi subito siamo partiti con la selezione dei fornitori, e nel modulo 2 abbiamo imparato tutte le tecniche di modellazione per la selezione dei fornitori. Ora, una volta selezionati i fornitori, queste materie prime devono raggiungere la vostra fabbrica o il magazzino che per il momento memorizzerà le materie prime. Ora, la stessa cosa vale per una volta che i materiali sono prodotti dalla fabbrica e vanno al magazzino merci finito. Quindi non ci saranno problemi da cui e le domande con le quali le domande che vi verranno poste dal top management sono come ridurrò il costo di trasporto? Come devo ridurre? Come devo modellare la mia rete di trasporto, in modo che il mio costo di trasporto sia più basso o ridotto al minimo possibile? Allora, che cos' è? Supply chain inizia dapprima con la previsione della domanda, poi, una volta preclusa una domanda, dobbiamo selezionare i fornitori che mi forniranno le materie prime e poi devo fare la modellazione del trasporto perché il mio obiettivo è quello di raggiungere le materie prime in fabbrica così come i prodotti finiti al magazzino nel minor costo possibile. Quindi, perché la mia azienda mi chiederà o meglio l'analista dovrebbe chiedersi se stesso, qual è il costo più basso possibile grazie al quale poter raggiungere le materie prime in fabbrica e raggiungere i prodotti finiti al magazzino merci finito. Così, la modellazione del trasporto diventa parte integrante della gestione della supply chain e della modellazione di supply chain e analytics. Così, oggi ci occuperemo di questa parte di modellazione del trasporto. Ora, quindi, in questo modulo ci occuperemo di modelli di costo totale, modelli Max - Mina e Mina - Max, modello di flusso massimo, modello di percorso più breve e modello di albero di abbronzatura minimale, di cosa si tratta. Ci faccia vedere. Vedi, il nostro primo obiettivo è quello di spostare i prodotti da destinazione X a destinazione Y, destinazione X a destinazione Y nel minor tempo possibile e con il minor costo possibile, questo è il nostro primo obiettivo. Ecco, questo è il mio modello di costo totale. I prodotti devono raggiungerti nel minor tempo possibile e il minor costo possibile. Ora, però, in questo processo quello che succede è come dire, se il tuo punto di partenza è A e dovrai andare a C, il tuo punto di partenza è A e dovrai andare a C, il tuo punto di partenza è A te dovrai andare a C. Ora quello che puoi fare è prendere questa strada, poi venire qui e poi andare. In alternativa puoi prendere questo itinerario, spostarti fino a qui e poi andare, alternativamente, puoi muoverti fino a questo percorso e poi andare. Quindi, quello che vogliamo dire è che ci sono più punti possibili disponibili per passare da A a C, per passare da A a C. Ora, se si guarda solo a questo diagramma, il percorso più basso possibile è questo. Quindi, se muovo sempre il mio prodotto attraverso questo itinerario, cosa sta succedendo? Praticamente chiudo questo itinerario. Non sto usando questo itinerario. Quindi non prendo alcun trasportatore locale, pronto a fare affari in questo itinerario. Sto ignorando questi trasportatori. Ora domani se ci sarà qualche problema con questo itinerario più breve allora cosa accadrà? Poi non riesco a prendere possesso di alcun trasportatore che opera in questi itinerari. Non mi daranno affari. Perché? Perché sono già impegnati con altre società per le quali fanno affari. Non hanno veicoli extra. Quindi, in sostanza, se prendo solo un itinerario, che il mio modello matematico mi dice di prendere, in realtà, a volte potrebbe creare qualche problema per noi. Dovremo mantenere l'opzione di due tre percorsi due a tre percorsi aperti per spostarsi da A a C, questa è la prudenza aziendale. Come dire ad esempio, stai uscendo dalla tua casa e qual è il modo più semplice per uscire di casa e raggiungere il tuo college o istituto? Il modo più semplice, non sto dicendo più breve. Il modo più semplice è prendere un taxi o prendere il proprio veicolo e andare. Ma se ci si trova tutti i giorni a prendere un taxi o a prendere il proprio veicolo, cosa sta succedendo? Stai diventando molto comodo; soggiornare in una zona molto comfort. Domani per caso se l'auto non funziona, o se il taxi non è disponibile, allora dovrete prendere la via difficile, cioè salire a bordo di un autobus, scendere a un certo punto; di nuovo salire a bordo di un altro autobus, arrivare a un certo punto e poi salire a bordo del terzo bus e raggiungere il vostro punto di destinazione. Ma visto che non siete a conoscenza di questo nuovo bus, più punti di imbarco, bus multipli di imbarco, non vi starete a vostro agio e forse non potrete viaggiare in autobus. Quindi, quello che stiamo cercando di dire è, se usi solo una modalità di trasporto dalla tua casa sul tuo posto di lavoro, cosa stai facendo? Si sta spegnendo le altre rotte. Quindi, allora quando il tempo è, quando è richiesto, allora non si potrà lavorare su quelle altre rotte. Non sarà possibile mettere l'autobus. Sarà difficile per te. Quindi, questo modello Max - Min e Mina - Max si occupa di questo problema, quindi, è il modello di flusso massimo. Qual è il modello di flusso massimo? Il modello di flusso massimo è ad esempio, sto lavorando in un sistema JIT, giusto nel tempo di sistema. Significa qualunque cosa abbia bisogno come materia prima, se avrò bisogno di loro alle 8am del mattino nel mio orario di lavoro in fabbrica, il materiale sarà disponibile alle 7.50 o alle 07:55 e nei sistemi americani e giapponesi il materiale sarà disponibile alle 07:59. Quindi, giusto nel tempo, ora, supponi che il mio giusto in tempo requisito sia di 160 tonnellata di materia prima. Una capacità portante di un camion è assunta 10 tonnellate metriche. Allora, quanti camion ti servono? 16, 16 camion di cui hai bisogno. Ora, ipotizza anche che in 1 ora, 160 tonnellata di materia prima venga utilizzata nella mia fabbrica. Quindi logicamente in 1 ora 16 camion dovrebbero poter raggiungere la mia fabbrica. Perché in 1 ora ho bisogno di 160 tonnellate metriche; da 8 a 9 AM, da 9 a 10 AM, da 10 a 11, da 11 a 12. Quindi, in 1 ora, 160 tonnellata metrica di carico dovrebbe raggiungere la mia fabbrica. Il che significa che 16 camion dovrebbero poter raggiungere la mia fabbrica in 1 ora. Ora, qual è la fonte di materia prima? Se dalla fonte di materie prime fino alla mia fabbrica ci vogliono più di 1 ora per i 16 camion da raggiungere allora non posso dipendere esclusivamente dal trasporto su strada. Se in 1 ora 16 camion non possono raggiungere un altro modo se ci vogliono 16 camion più di 1 ora per raggiungere su strada allora non posso dipendere solo da strada. Una parte che dovrò portare per ferrovia, qualche porzione dovrò portare con altre modalità di trasporto. Ecco, ecco come determinare quanti veicoli possono viaggiare in 1 ora. Questo è il modello di flusso massimo. Il contrario è il modello di percorso più breve. Come raggiungere la mia fabbrica all'interno del più breve tempo possibile come fornitore e l'ultimo è il modello minimale di abbronzatura. Questo modello racconta che se ho più magazzini, qual è la distanza minima che mi porterà a coprire tutti i magazzini? Quindi spanning, span tutti i magazzini e qual è l'albero di spanning minimale? Ecco, questi sono i modelli di cui ci occuperemo in questo processo di decisione dei costi di trasporto. Ora, dopo aver detto che c'è un altro modello che non discuteremo qui che è il modello di trasbordo. Lo raccoglieremo in una fase successiva quando progettiamo l'intera catena di fornitura, quando modelliamo l'intera filiera. Poi richiederemo questo e raccoglieremo questo modello allora. Ora, passiamo al primo modello che è il modello di costo totale. Ecco, questa è un'istantanea del modello di costo totale del trasporto. Quello che dice è supporre che io abbia dei magazzini di materie prime o dei magazzini di prodotti finiti. Prendiamo la catena di fornitura dei prodotti finali; ho un magazzino di prodotti finito o qualche magazzino fornitore a Madhya Pradesh. Ho qualche magazzino di prodotto finito o magazzino fornitori a Madhya Pradesh, Himachal Pradesh e Uttar Pradesh. Li ho già loro. Nel prossimo modulo nei moduli di decisione dei magazzini, imparerai a localizzare questi magazzini, quali sono le metodologie con cui posso localizzare questi magazzini. Quindi, ci dovrebbe essere uno strumento matematico o tecnica con cui dovrei decidere la posizione dei magazzini. Non dovrebbe essere arbitrario. Ma per qui supponiamo di avere già questi magazzini fin dall'inizio magari 100 anno che gestiamo queste fonti di approvvigionamento o magazzini e questi sono i miei mercati; Delhi Mumbai, Kolkata, Madras. Invece di mercati questi possono essere presi anche come centri di produzione. Queste sono le mie zone di rifornimento. I miei fornitori restano qui - Madhya Pradesh, Himachal e UP e queste sono le zone di fabbrica e le fabbriche sono vicine al mercato che si possono prendere anche voi. Quindi, in sostanza ha origine di origine. L'origine è qui e la destinazione è qui. Questo è, la sua origine forse fornitore a base, la destinazione è la fabbrica; l'origine può essere il magazzino di prodotti finiti, la destinazione è mercato ma essenzialmente è un'origine, questi sono i mercati. Ora, cosa è questo – 81, 117, 102 e 12? Ora 81, 117, 102 sostanzialmente sono il costo di spostare una unità del prodotto da questo luogo a questo posto. Ovvero il costo di spostare una unità di un prodotto da Madhya Pradesh a Delhi è di 81 rupie. Costo di spostare una unità del prodotto da Madhya Pradesh a Mumbai è di 92 rupie. Costo di spostare una unità di prodotto da Madhya Pradesh a Kolkata è di 101 rupie. Costo dello spostamento da 130 rupie a Madras. Analogamente, 117, 77, 108, 98 e dopo questo, costo di spostare una unità da Uttar Pradesh a Madras sono 119 rupie. Qual è la capacità di questo magazzino di Madhya Pradesh? La capacità del magazzino Madhya Pradesh è di 20. Che cosa è il 20? Questo 20 può essere metrico, questo 20 può essere quintali, qualunque, questa è unità. Capacità di Himachal Pradesh è di 16 unità. La capacità, la capacità di magazzino, la capacità di stoccaggio del magazzino o se la si può assumere come fornitore, è la capacità di approvvigionamento del fornitore. Si tratta dei fornitori che forniscono capacità. Quindi questo è il 11. Quindi, qual è la fornitura totale possibile? 47 unità! Qual è la domanda a Delhi? La domanda significa porre fine alla domanda del mercato o se si sta prendendo la logistica in entrata questa è la domanda dalla fabbrica di Delhi. Dunque, la domanda a Delhi è di 12 unità, la domanda dalla fabbrica a Mumbai o dal mercato di Mumbai è di 8, 9 e 16. Quindi, la domanda totale è di 45 unità e normalmente se avete fatto OR: operazioni di ricerca di problemi prima, vedrete che questa cosa è più o meno uguale per la maggior parte dei problemi. Questa è la domanda e l'offerta è uguale. Questo è fatto per rendere la vita semplice, ma nella realtà la vita non è semplice. Quindi, non renderemo semplice anche per voi, non renderemo semplice. Lo impareremo come accadrà nel settore. Quindi, qui la mia domanda è di 45, la mia offerta è di 47. Ora si dirà ma poi la domanda forse più che l'offerta. Ad esempio, quando viene rilasciato un nuovo film, la domanda di biglietti per il cinema è molto di più se si tratta di un film di successo e così, i cinema di cinema vanno a casa. Quindi, la domanda è più che la fornitura di posti. Questo può accadere anche, sì che può accadere anche. Lo impareremo anche. Quindi, quello che sto cercando di dire è che la domanda non sarà sempre uguale all'offerta ed è quello che in realtà accadrà in realtà. Quindi, questa è la mia struttura di costo. Queste sono le mie richieste e queste sono le mie forniture. Quindi, che cosa accadrà? Piuttosto cosa devo fare? Qui se vedete come dovrebbero modellarlo? Ora, qual è il mio, facciamo prima a questa domanda, qual è il mio obiettivo? Qual è il mio obiettivo come organizzatore di supply chain o come supply chain designer? Il mio obiettivo è minimizzare i costi. Concordato. Allora, quanti prodotti dovrei trasportare da Madhya Pradesh a Delhi, quanti prodotti dovrei trasportare da Madhya Pradesh a Mumbai, etcetera. Quanti prodotti dovrei trasportare da Himachal Pradesh a Delhi, quanto dovrei trasportare da Himachal a Mumbai, etcetera, quanto dovrei trasportare da UP a Delhi, UP a Mumbai, etcetera, il costo totale richiesto per questo deve essere minimizzato. Allora, quanto dovrei trasportare? Non sappiamo che il modello matematico me lo dirà. Quanto dovrei? Trasporti let X1 essere la quantità che dovrei trasportare da Madhya Pradesh a Delhi. Qual è il costo? 81 rupie per unità! Dunque, qual è il costo totale del trasporto da Madhya Pradesh a Delhi? 81 X1. Madhya Pradesh a Mumbai, quanta quantità si trasporterà? X2. Noi don non lo sappiamo. Questo uscirà. Così, Madhya Pradesh a Delhi, scusa Madhya Pradesh a Mumbai, qual è il costo totale possibile? Costo di una unità è di 92 rupie. X2 quantità viene trasportata. Così, Madhya Pradesh a Mumbai è di 92 X2. In questo modo 101 X3, 130 X4 dot - dot fino a 119 X12. Questo è il tuo costo totale che è possibile e questo costo deve essere minimizzato. Questo costo deve essere minimizzato.. Ecco, questo è praticamente quello che vi abbiamo mostrato in questo problema. Questo è praticamente quello che ti abbiamo mostrato qui. Questo è il tuo costo totale possibile. Vedi, l'ultima era 119 X2 se ti ricordi dalla matrice precedente e la prima era a 81 X1. E questa cosa deve essere minimizzata. Quali sono i vincoli? Lasciateci tornare indietro. Allora, questo è chiaro? Torniamo a vedere quali sono i miei vincoli. I miei vincoli ci fanno vedere che questo era X1, questo era X2, questo era X3. Il mio vincolo era che la domanda di Delhi, la domanda dalla città di Delhi o dalla fabbrica di Delhi debba essere pienamente soddisfatta. Quindi, il mio vincolo è X1 è la quantità da spostare da MP a Delhi, X2 è Himachal a Delhi e X3 è UP a Delhi. Quindi X1 plus X2 plus X3, X1 X2 X3 dovrebbe essere uguale a 12 € solo quando la mia richiesta sarà soddisfatta per Delhi uguale a … No, abbiamo iniziato con X1, X2, X3, X4. Quindi facciamolo, ci spostiamo in questo modo X1, X2, X3, X4, X5, X6, X7, X8, X9, X10, X11, X12. Quindi X1 plus X5 plus X9, X1 plus X5 plus X9 è uguale a 12? X2 plus X7 plus X10 è uguale a 8. X3 plus X8 plus X11 è uguale a 9. X4 plus X8 plus X12 è uguale a 16. Queste sono la mia prima serie di vincoli. Quali sono le prossime serie di vincoli? Questo è ciò che vincolo che abbiamo fatto domanda. Qual è la prossima serie di vincoli? L'offerta madhya Pradesh può essere massima di 20 unità. Perché stiamo dicendo non pari a 20? Perché, non pari al 20 stiamo dicendo perché una fabbrica non può garantire la sua produzione massima ogni volta. Ci sarà un guasto alla macchina; ci saranno lavoratori che potrebbero essere assenti. Alcune macchine sotto manutenzione regolare. Quindi, capacità massima, una fabbrica potrebbe non sempre raggiungere. Stesso discorso vale per i magazzini. Quindi, la tua offerta sarà sempre inferiore alla tua massima capacità. Allora, quali sono i tuoi vincoli di fornitura? X1 plus X2 plus X3 più X4 inferiore a 20. X5 plus X7 plus X8, questo è X6, X7 sì questo è X5 più X6 più X7 più X8 inferiore a 16. X9 plus X10 plus X11 plus X12 è inferiore a 11. Non ci stiamo prendendo dei costi. Questa è solo la quantità che possiamo fornire. Quindi il 81 non sarà preso. Sono solo le quantità X1 perché il magazzino si occupa della quantità. Quindi è solo X1, X2, X3, X4. Non dire 81 X1 più 92 X2. Questo è costo. X1, X2, X3, X4, questa è la quantità. Ecco quindi le mie due serie di vincoli. Ecco, questo è quello che abbiamo appena scoperto da lì. X1 X2 X3 X4 inferiore a 15 e queste erano le mie richieste. Queste erano le mie richieste. C'è un leggero 20, 16 e quindi, questi erano i miei vincoli di fornitura meno di pari e questi erano i miei vincoli di richiesta pari e sicuramente X il valore dovrebbe essere superiore a 0 perché la quantità trasportata non può essere negativa. Così Xi sarà maggiore di pari a 0. Quindi, questo è il modello di ottimizzazione che devi risolvere. Ricordati nella selezione dei fornitori, avevamo iniziato con come risolvere o come modellare i problemi di programmazione lineare. Ora, quello che abbiamo fatto qui è che vi abbiamo dato lo stesso modello che abbiamo usato il software chiamato LiPS 1.11.1. Questo è disponibile in rete; è possibile scaricare e lavorare facilmente su di esso. È lo stesso, la bellezza di questo è che possiamo usare, il modo in cui lo scriviamo nei nostri esercizi di esercizi, possiamo usare lo stesso modo per modellarlo. Quindi, per scrivere questo modello in realtà, allo stesso modo, possiamo scrivere questo modello. Ecco quindi lo screenshot di solo la scrittura della stessa cosa in formato modello. E nel caso in cui si utilizzi Excel, questo è il modello basato su Excel per il software. Puoi solo scrivere i numeri. E quello che otterrete è che otterrete una cosa del genere. Quello che dice è il tuo minimo è 4131, questo è il tuo costo totale che il nostro obiettivo era quello di minimizzare che sono 4131 rupie e quello che dice è X1 è 12, X2 è 8. Il che significa, se vedete che avevamo Madhya Pradesh e da questa parte avevamo Delhi, Mumbai, Kolkata e Madras e avevamo X1, X2, X3, X4 ricordate? Quindi, quello che stiamo dicendo è X1 è 12, X2 è 8, X3 0, X4 0. Quindi, qui 0, 0! Questo significa che 12 unità dovrebbero passare da madre Pradesh a Delhi, 8 unità dovrebbero passare da Madhya Pradesh a Mumbai. Qual era la mia capacità di Madhya Pradesh? Se ti ricordi era il 20. Quindi, anche questo è soddisfatto. Quindi, questa soluzione o questo tipo di programmazione ci dà le quantità quanto dovremmo inviare da dove. Quindi 12, 8, 16, 9, ricordate, ricordate queste quantità 12, 8, 16, 9 perché torneremo di nuovo con una situazione che è nella parte successiva, quello che vogliamo dire è vedere X3, X4, X5, X6, X7, X9, X10, X12, tutti sono zeri. Questo significa che nessuna quantità dovrebbe passare da queste località. Nessuna quantità dovrebbe passare da queste località. Questo significa da questo magazzino a questi mercatini, non dovrebbe essere inviata alcuna quantità. Se invii il mio costo sarà più alto. Quindi, questo è praticamente, così è questo che la tua soluzione è 12, 8, 9 e 16. Quindi X3 se vedi X3 è 0, X4 è anche 0 e questi sono tutti 0s. Quindi nulla dovrebbe essere inviato. Spiacente, questo è il 16. Nulla dovrebbe essere inviato qui, nulla dovrebbe essere inviato qui. Quindi, questo è praticamente il mio modello di costo del trasporto. Ci racconta quanto dovremmo inviare. Così, questo ci dà il costo minimo che viene sostenuto dalla rete di supply chain per fini di trasporto. Ora nella prossima settimana, arriveremo con una situazione che è un po' modificata rispetto a questo modello e che è una che affronterà in realtà nella modellazione della supply chain quotidiana, pianificazione e design, Grazie!