Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Green Building Rating e Componenti

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Architettura sostenibileProf. Avlokita AgrawalDipartimento di Architettura e PianificazioneIndian Institute of Technology, RoorkeeLecture 15Green Building Rating and ComponentsBuongiorno, Bentornati a questa nuova lezione del corso online su SustainableArchitecture and current lecture is on Green Building Ratings and Components.Continuing tratto dalla lezione precedente, dove abbiamo discusso il processo di creazione diedifici sostenibili che sinonimo, stiamo chiamando come edifici verdi ora,anche se comprendiamo molto chiaramente che ci sia una netta differenza tra edifici sostenibilie edifici verdi.Noi da oggi in questo corso si concentrerà maggiormente sul processo di consegna degli edifici greenperché questo è più tangibile. E i parametri e i componenti degli edifici greensono in gran parte i componenti ambientali che abbiamo visto che sonopiù tangibili facilmente quantificabili, monitorati, verificati. E da qui è facilevalutare e misurare le prestazioni di un edificio che deve essere qualificato come un edificio greenrispetto all'edificio sostenibile.(Fare Slide Time: 01.35)Così, qui iniziamo con gli ascolti di edilizia green e i loro componenti. Così, giusto per dare auna panoramica gli edifici verdi di solito comprendono componenti che possono essere clubbati sotto una di queste caratteristiche e questi cinque componenti sono immancabilmente presenti inedifici verdi. Il primo essere il sito, secondo è l'efficienza idrica, la terza è l'energiae l'atmosfera, quarto sono i materiali e le risorse e l'ultima che si trova all'internoqualità ambiente.(Fare Slide Time: 02.13)Ora, se parliamo della storia di come sono stati sviluppati i programmi di abilitazione all'edilizia green in tutto il mondo, che comprendono tutti questi componenti che abbiamo appenadiscusso. Dare pesi diversi a questi componenti, ponendo maggiore enfasi suun componente a seconda del contesto in cui è stato sviluppato il programma di valutazione dell'edilizia verde, vediamo che abbiamo fatto molta strada.Così, tutto è iniziato nel 1990 quando per la prima volta BREEAM è stato lanciato in UK e dapoi nel 1992 abbiamo già visto che la conferenza di Rio delle Nazioni Unite è avvenutae che è stata la stessa ora in cui è stata lanciata la US Energy Star. Nel 1993 US greenbuilding council è stato formato US GBC, ulteriore a che le case americane Green Star siano statelanciate, ma non è stato un programma di grande successo. Tuttavia, da questo momento BREEAMstava facendo ragionevolmente bene e quasi tutto il Regno Unito stava seguendo andando avanti conBREEAM.Nel 1998 per la prima volta USGBC si è formato con il programma LEED che è uno dei programmi di abilitazione per l'edilizia green di maggior successo in tutto il mondo insieme a BREEAM.Così, 8 anni dopo BREEAM è stato come il primo, il green building rating è stato lanciato 8 anni dopo; nel 1999 sono uscite ulteriori variazioni ai programmi a stella rated da US. Allora, prima era Energy Star solo per le case e poi la nuova eraEnergy Star Office. Nel 2000 è emersa la seconda versione di LEED, che sottolineavache gli edifici verdi la pratica stessa sta cambiando con il tempo e da qui sono necessarie le versioniriveduta.Nel 2001 il Giappone ha creato è proprio il sistema di rating che è CASBEE e il 2001 è stato l'annoquando il Green Building Council indiano è stato formato IGBC, IGBC è stato avviato nel 2001 eè stato il momento in cui il primo progetto di edilizia verde dell'India è stato ancheavviato che è CII Sohrabji Center che si trova ad Hyderabad; così, questo lo stesso anno in cui è iniziato il movimento di edilizia verde in India in India. Quindi, ci sono state discussioni ci sono stati colloqui che stavamo ancora facendo molto lavoro per quanto riguarda gli edifici diclimate responsive, ci sono stati architetti che sono stati gli stalwarts che eranoa rendere il clima rispondente a edifici progettati passivamente, edifici ecologici. Maformalmente il consiglio edilizio verde indiano è stato lanciato nel 2001 che è un importanteanno per noi in India.Nel 2002 la prima Green Build Conference è stata organizzata in Nazioni Unite e il Canada GBCe il mondo GBC si è formato nel 2002. Così, possiamo vedere che un sacco di slancio stava ottenendoprelevato dal primo sistema di rating in arrivo nel 1990 e in 10 anni diversi consigli edilioli digreen sono stati formati a tre più Green Building Rating Systems sono statilanciati. Nel 2003 l'Australia GBC si è formata e lo strumento Green Star Rating è statolanciato.2004 LEED ha lanciato le versioni per gli edifici esistenti. Così, finora era solo per la nuova costruzionee vedere mentre nel 2004 era diversificata e si sentiva che gli edificiesistenti possono anche essere convertiti in edifici verdi. Così, è qui che vediamo un turnoche avviene da nuova costruzione a edifici esistenti intorno al 2004.2005 Singapore Green Mark è stato lanciato, 2006 il Living Building Challenge è statolanciato, è stato formato il 2007 tedesco Sustainable Building Council DGNB e il primoUS Green Globes Certification. Il 2008 è stato l'anno, che è stato l'annoquando stava accadendo crisi finanziaria globale e che è stato anche l'anno in cui BREEAMimmatricolazioni ha attraversato 1 milioni di edifici e case. Così, questo accaeva 18 anni dopo, ma ha stabilito che attraverso gli edifici del mondo greenstavano avvenendo, il movimento del green building stava raccogliendo. 2009 è stata lanciata la nuova versionedi LEED e BREEAM international; 2010 Green Globes ANSIStandard è stato approvato per nuova costruzione e LEED edifici esistentiarea di certificazione nel 2011 ha superato la nuova area di costruzione.Questo accadeva prevalentemente negli USA e negli Stati Uniti dopo la crisi finanziaria globalemolto più della nuova costruzione gli edifici esistenti venivanoretroequipaggiati e rinnovati. Così, i potenziali edifici allora invece di nuovi edifici sono statigli edifici esistenti e che hanno attraversato il nuovo marchio di costruzione nuovo marchio.Così, questo è stato di nuovo uno stabilimento di turno di un turno, nel 2012 è stato creato uno standard nazionale di edilizia verde, nel 2013 la GSA federale statunitense ha accettato sia LEED che green globese la quarta versione di LEED è stata lanciata. Così, i miglioramenti di improvvisazione ini benchmark esistenti stavano accadendo contemporaneamente.Nel 2014 LEED veniva utilizzato in più di 140 paesi, BREEAM è stato aggiornato e sono stati aggiunti un numero didi nuovi programmi di valutazione della costruzione green. Dal 2015 il mondo GBC era presentein più di 100 paesi entro il 2015, nel 2016 la versione LEED 4 è stata mandatata in USA eoltre a questo oltre questo viaggio dove lo sviluppo di programmi di abilitazione in tutto il mondoè dimostrato ancora non completo. Ci sono molti - molti più ratingche sono esistenti che sono stati sviluppati in diversi paesi e che sonopraticati in quei paesi specifici e anche quasi del resto del mondo. (Riferirsi Slide Time: 09.08)Così, alcuni dei consigli edilizie verdi e raggiungi programmi in questi così, abbiamo USGBC, abbiamo W GBC, abbiamo il green building council of Australia, Emirates GBC, abbiamo il consiglio edilizia verde dello Sri Lanka che è relativamente nuovo, abbiamo anche un nuovo consiglio edilizia green del Sud Africa, abbiamo Hong Kong GBC, abbiamoGiappone che è CASBEE.(Fare Tempo di slide: 09.39)E se guardiamo a questa mappa globale mappa, vediamo che ci sono più di 30diversi programmi di certificazione, che si praticano in tutto il mondo da LEED a Green Globes to BREEAM a CASBEE a GREENSHIP, LOTUS, BEAM Plus, GreenStar, NABERS, Green Mark, IGBC, GRIHA è anche lì in India che manca daquesto particolare grafico abbiamo DGNB.(Fare Slide Time: 10.12)Così, ne abbiamo molti e se guardiamo ai loro impatti aree di impatto in tutto il mondo,vediamo che LEED ha una zona di impatto piuttosto grande nel globo. E ci sono altri programmi di abilitazioneche si sono ispirati o che hanno ripreso dal LEED e sviluppato suil proprio. Ad esempio, IGBC in India ha iniziato inizialmente sulle stesse linee di US GBC eLEED ed è per questo che questo è mostrato nel colore rosso; perché è derivato o èprendendo dal LEED.C'è anche una vasta area sotto l'influenza di BREEAM, abbiamo CASBEE, qui noiabbiamo Green Star che sta prevalentemente lavorando nei paesi dell'Australia e della NuovaZelanda e allo stesso modo. (Riferirsi Slide Time: 11.02)Così, abbiamo tutti questi programmi di abilitazione e quasi tutto il mondo sta andando avanti conquesto movimento di edilizia green quasi tutti i paesi hanno ora il loro edificio verdeconsigli e i propri programmi di abilitazione almeno uno o l'altro programma di abilitazione è in fase diusato nei paesi. Passiamo rapidamente su ognuno di questi programmi di abilitazione molto rapidamentee vediamo l'enfasi che si sta ponendo su diversi componenti di edilizia verde, leampie categorie che la prima slide di presentazione di oggi ha mostrato.Così, BREEAM è la più antica ed è iniziata da UK e nel 1990 come abbiamo appena visto. Eora, è applicabile in quasi tutta l'Europa e in molti altri paesi del mondo. Se si guarda alla distribuzione del credito in BREEAM possiamo vedere molto chiaramente che lamaggiore percentuale di credito è ripresa dall'energia indicatore energetica un componente e unagrande percentuale di esso va anche verso i rifiuti e i materiali insieme, che possocollocare insieme come risorse materiali e risorse.Così, che è insieme, anche una percentuale significativa sta andando verso il sito, c'èqualche proporzione anche per l'innovazione e una parte ragionevolmente significativa per la gestione. Quindi, è piuttosto una cosa diversificata diversificata una distribuzione dei crediti, ma questa èla versione più recente, quando uno qualsiasi del sistema di rating quando inizialmente era iniziato ha fattonon partire con la stessa distribuzione. Queste distribuzioni stanno cambiando da paesea paese da programma di abilitazione al programma di rating. (Riferirsi Slide Time: 12.55)LEED è molto popolare è stato sviluppato da USGBC. E se guardiamo alla distribuzione del creditosotto LEED possiamo vedere che una percentuale molto grande sta effettivamente andandoverso l'energia che è pari a 33% un terzo dei crediti totali sono effettivamente guadagnati se noici concentriamo sull'energia e poi una grande percentuale per i materiali, l'acqua e l'ambiente di internidi qualità così, questi 3 sono messi anche abbastanza in alto. C'è un po' di credito per l'innovazione, ma noncome molto e qualche credito anche al sito, la più alta è di nuovo energia.(Vedi Slide Time: 13.36) Se si guarda al livello di certificazione LEED, gli edifici sono certificati e una volta che gli edificisono certificati vengono dati livello di certificazione come platino certificato o orocertificato o argento certificato o appena certificato. Quindi, il platino è più alto e il totalemassimo punti che un edificio può guadagnare è di 110 punti. Quindi, dal 80 e sopra èplatino certificata che spesso è molto difficile da ottenere e minore di quello è oro a60 a 79 punti e poi argento da 50 a 59. Quindi, con questo è per LEED, ma noiabbiamo questo tipo di livello di certificazione per tutti i diversi programmi di abilitazione.(Fare Slide Time: 14.20)Così, Pearl Rating Program è per Dubai e Abu Dhabi ed è stato sviluppato come parte diAbu Dhabi Urban Planning Council nell'ambito della loro iniziativa di sviluppo sostenibile.Qui, l'energia è ancora più alta si sta chiuendo a circa 50% 44% precisamente eacqua, che ha molto senso perché Abu Dhabi e il Medio Oriente è una zona molto seccaregione molto secca. Quindi, molta enfasi è posta sull'acqua, finora abbiamo visto chenessun altro programma di rating ha posto quanta importanza all'acqua come questo particolare programmae questo è abbastanza alto.Così, il totale 44 crediti non è una percentuale, ma 44 crediti circa 30% è per l'energiae il 30% è per l'acqua e il resto 30% circa sta assumendo materiali di account, qualità dell'ambiente, sito e innovazione tutti. Quindi, questo è un numero moltoalto che stiamo vedendo anche noi e che è l'intento di questa discussione dovevediamo che diversi programmi di rating hanno punti di enfasi diversi. (Riferirsi Slide Time: 15.39)Green Star è applicabile in Australia e Nuova Zelanda e in essa valuta il design sostenibile, la costruzione e il funzionamento degli edifici, gli inserti e anche le comunità. Quidi nuovo vediamo che molta enfasi è sull'energia e c'è maggiore enfasi sumateriali e risorse proprio come BREEAM rispetto all'acqua, all'innovazione, al sito e alla gestione.(Fare Slide Time: 16.18)Quindi, se guardiamo ai singoli componenti energia e materiale, vengono date maggiore importanza. Se si guarda alla GBI Malesia, che è applicabile in Malesia vediamo di nuovo una maggiore enfasi sull'energia. Così, comunemente vediamo che quasi tutti i programmi di abilitazione sonoponendo maggiore enfasi sull'energia che evidenzia anche il fatto che la crisi energetica èlì, abbiamo meno energia, la nostra domanda di energia sta andando avanti aumentando mentrela nostra offerta è ancora limitata abbiamo ancora limitato l'offerta di risorse energetiche.Da qui, gli edifici verdi devono affrontare il parametro energetico il componente energia tuttialtri componenti sono ancora più bassi, ma qui in GBI Malesia vediamo molta enfasiessere posizionati su IEQ Indoor Environment Quality; che è anche diversamente da altri edifici green programmi di abilitazione. Quindi, molta enfasi è posta sulla qualità dell'ambiente indoor.(Fare Slide Time: 17.22)Così, questo confronto tra i programmi di abilitazione può portarci a risultati molto interessanti comea quello che è la tendenza comune in cui il mondo sta ponendo enfasi e poi le variazioni regionaliall'interno di queste.Ora, questo marchio BCA verde è il sistema di rating applicabile a Singapore. Evediamo di nuovo che molta enfasi sulla qualità dell'energia e dell'ambiente interno è diposto. Vediamo inoltre che molta enfasi sull'innovazione e la vista si sta ponendo qui,ma molto sorprendentemente non molta enfasi è sull'acqua mentre c'è molta crisi dell'acqua di crisia Singapore.Ora che potrebbe anche essere dovuta alle politiche nazionali dove, l'acqua viene mantenutagestita e trattata a livello nazionale al livello in grande scala e non a livello di edificio . Quindi, probabilmente molto meno percentuale qui sprechi per così, la riflessione di questo sistema di abilitazione ediliziaverde e la pesantezza ad ogni componente riflette anche le politiche nazionaliin atto. Così, dov' è il governo che vuole posizionare l'attenzione attraversoi singoli edifici verso il miglioramento dell'ambiente.(Fare Slide Time: 18.45)Questo Green Globes è applicabile in USA e Canada e vediamo che la quota molto grande èdata all'energia di nuovo; energia, acqua e materiali e anche qualità ambiente indoor.Così, resto dei rifiuti e gestione dei tre siti fanno molto basso. Quindi, l'energia uniformementein qualche modo è molto alta nell'agenda. (Riferirsi Slide Time: 19.08)Si tratta di EDGE Buildings; l'Edge è molto diverso dal resto dei programmi di abilitazione cheè un programma di rating, ma non valuta il sito la qualità dell'ambiente indoor, l'innovazione, nessuna di quelle e valuta qualsiasi edificio solo su tre criteri fondamentaliche sono energia, acqua e materiali. Non dà alcun tipo di stella o nessuna certificazionecosì; si concentrerà solo sulla riduzione del consumo di energia,acqua e materiali dalla linea di base locale.Così, Edge è applicabile per tutto il mondo e se ho un edificio in India così, la linea di baseè dai codici indiani ad esempio, ECBC forse per l'utilizzo per l'energia, per l'acquapotremmo avere codici specifici per i materiali, potremmo avere la Nbc e così via. Quindi, soloquesti tre criteri in cui il minimo è la riduzione del 20% deve essere raggiunto a partire dala linea di base ed è questo che vi permetterà di avere un certificato all'edificio che ècertificato da bordo, questa è stata una panoramica dei sistemi di rating dal mondo. (Riferirsi Slide Time: 20.29)Ora, se guardiamo al Green Building Rating System che sono prevalenti in India.(Fare Slide Time: 20.30)GRIHA è il nostro programma di rating indigeno sviluppato da TERI ed èadottato dal governo dell'India. Quindi, tutti gli edifici governativi dell'India, gli edifici pubblicidovrebbero essere certificati utilizzando il programma di abilitazione GRIHA e il rating cheè dato da GRIHA è un rating a stella. Quindi, da 1 stella a 5 stella il numero massimo dipunti che possiamo raggiungere è 100 che ci aiuterà a recuperare un rating di 5 stelle in GRIHA che è di nuovo un lavoro molto duro. E con il minimo 50% di punti guadagnati possiamoavere in realtà una singola stella concordata ad un edificio ad alto valore nominale.GRIHA è molto adatto per il contesto indiano perché lo pone sottolinea sulleesigenze locali del nostro paese. Vediamo che c'è un concentrato sull'energia, ma piùche energia, abbiamo una maggiore attenzione alla gestione dove si vedono alcuni degli indicatori chenon vengono discussi in nessun altro programma di rating. Ad esempio, fornire i comfortdi base e le condizioni di vita salutari per i lavoratori edili èincorporato. Fornire comfort di base come toilette e alloggio, creche per i lorobambini fa tutto parte del programma di valutazione GRIHA.Ora questo è oltre il verde e lo sta portando verso un livello di edilizia sostenibile dovesiamo preoccupati per la nostra forza lavoro, oltre al punto regolare questo è un punto unicosu GRIHA. In altri punti ci sono parametri come l'acqua, i materiali, il sitoche vengono date enfasi e alcuni su rifiuti e inquinamento, innovazione e qualità ambientale indoor. Quindi, tutti questi sono anche un lì in GRIHA.(Fare Slide Time: 22.39)Sulle stesse linee di cui abbiamo discusso LEED, abbiamo il nostro Concilio Green Building, IGBC che si è formato con l'aiuto di USGBC hanno contribuito a formare IGBC inIndia e gradualmente IGBC si è sviluppata su di essa. Così, ha iniziato il primo programma di abilitazionedi IGBC è stata IGBC nuova costruzione inizialmente, attraverso IGBC siamo statipraticanti LEED in India. Così, il primo edificio verde in India era in realtà LEED edificio certificato. E gradualmente, IGBC ha sviluppato un sacco di programmi di abilitazione perdiversi tipi di edifici, diversi tipi di ambiente costruito all'interno dell'India.Se si guarda ancora alla distribuzione del credito per la nuova costruzione, ne vediamo molto èmolto simile a quello che troviamo in LEED. Quindi, molta enfasi sull'energia e sull'acqua epoi sito, qualità dell'ambiente interno, c'è enfasi sui materiali e sull'innovazione moltosimile a quello che avevamo in LEED ma gradualmente ci siamo spostati.(Fare Slide Time: 23.45)E IGBC oggi ha più di 20 programmi di abilitazione per il nostro paese, che è in gran parteapplicabile al nostro paese. Ora, partendo da nuovi edifici esistenti edifici esistentidiversificati a case verdi. Così, una casa all'interno del quale il tipo di progetti abitativi che potrebbeessere appartamento, potrebbe essere la società residenziale, potrebbe essere casa individuale che può andaree farsi certificare. Poi hanno per le township, hanno per i villaggi verdicampus, campus educativi come il nostro, le città, le città più grandi hanno anchequesto programma di abilitazione che è applicabile.Poi per paesaggi, alloggi accessibili, salute e benessere, ce n' è uno per gli interni,per le fabbriche, le scuole, il data center, la sanità, la SEZ, le città esistenti, MRTS; quasi unavarietà di ambiente costruito è coperta attraverso diversi programmi di abilitazione di IGBC. Se noistiamo andando avanti per progettare qualsiasi ambiente costruito che sia certificata dobbiamo guardare aquesti programmi di abilitazione e usare quello appropriato per il tipo di sviluppo che siamointendendo intraprendere. Oltre a questi due che sono i programmi GRIHA e IGBC abilitazione abbiamo il nostro codice ediliolo nazionale. E molto recentemente un nuovo capitolo nuovo parteche si avvicina alla sostenibilità è stato aggiunto al codice edilizia nazionale.Come e questo passo ha integrato, la sostenibilità la discussione sulla sostenibilitànell'arena dell'edificio. Quindi, di gran lunga i programmi di abilitazione che sono volontari in natura sono statiutilizzati per sviluppare e progettare edifici green. Ora sul codice, la Nbc non è un codice obbligatorioè un codice volontario, ma ancora chiaramente afferma la procedura, i benchmark, le linee guida per la progettazione di edifici sostenibili.(Fare Slide Time: 26:10)Così, questa parte 11 approccio alla sostenibilità delinea chiaramente i criteri di progettazione ecostruzione di edifici sostenibili. (Riferimento Slide Time: 26:13)Se si fa un rapido confronto di strategie di vari programmi di rating hanno avuto successo i programmi di abilitazione. Possiamo vedere che queste strategie per realizzare questa certificazione di green buildingattraverso diversi indicatori, può essere raggiunta attraverso diverse strategie,ci possono essere strategie di progettazione in cui progettiamo l'edificio in modo tale chesi qualifichi per un certo criterio.Ad esempio, orientare correttamente l'edificio potrebbe comportare una riduzione dell'energia, la riduzione del consumo di energia. Quindi, questo è un indicatore basato sulla progettazione. Ci sonoalcuni criteri di indicatori che sono soddisfatti tramite dispiegamento di tecnologia avanzata. Peresempio, la riduzione del consumo di energia attraverso l'utilizzo di apparecchiature ad alta efficienza;ad esempio, i dispositivi di illuminazione che vanno utilizzati sono di altissime efficaciafixtures.Così, ci aiuteranno a ridurre il consumo di energia uguale per l'acqua. Quindi, potremmoavere determinati indicatori che possono essere raggiunti con l'ausilio di tecnologia avanzata.Possiamo avere indicatori che possono essere soddisfatti attraverso una combinazione di tecnologia di design esia. Così, con il design e poi possiamo o possiamo progettare o possiamo usare la tecnologiaper ottenere un indicatore particolare e l'ultima è la gestione.Così, come viene operato l'edificio, durante la costruzione come viene gestito comei rifiuti vengono gestiti, post occupancy come viene gestito l'edificio. Quindi, seguardiamo al confronto delle strategie, vediamo che in tutto il mondo i diversi programmi di abilitazione edilizia green pongono una maggiore enfasi sulla tecnologia. Quindi, moltestrategie tecnologiche basate sulla tecnologia sono utilizzate per certificare e progettare ehanno edifici green ad alte prestazioni. Tuttavia, attraverso un corso sull'architetturasostenibile, sosteniamo e suggeriamo che il primo passo dovrebbe essere quello di progettare correttamente gli edifici.Così, un'enfasi maggiore si concentra sulla progettazione degli edifici correttamente passivamente e poi si spostasu per completarli con la tecnologia avanzata per migliorare le prestazioni. Oraoltre a questi che è la tendenza in corso ci sono nuove tendenze e mega tendenze.Così, dagli edifici green edifici certificati verdi stiamo ora spostando sull'energiaedifici efficienti e netti zero edifici energetici.(Fare Slide Time: 29:14)Così, il mondo non sta parlando non solo di edifici che consumano quantità ottimali dienergia leggermente meno quantità di energia; stiamo parlando di edifici che consumano noenergia a tutti o qualunque energia che consumano siano in grado di generare. Quindi, nessuna energia èpresa dalla griglia, si tratta di edifici a energia zero netti, ci sono edifici netti zero per l'acqua, ci sono edifici appena netti zero.Così, stiamo parlando di edifici esistenti, stiamo parlando di cloud come IOTdiventa popolare, stiamo parlando di incorporare tutte queste cose nei nostri edifici,stiamo parlando attraverso il cloud, stiamo parlando di divulgazione delle performance, siamo solo a parlare di edifici sani. Quindi, queste sono tendenze diverse stiamo parlando di energia solaredove si guarda l'incorporazione di energia rinnovabile in ambiente costruito.E tutte queste diverse tendenze sono catturate anche attraverso diversi programmi di abilitazione.Così, finora ciò che abbiamo visto è, diversi programmi di valutazione dell'edilizia verde che riguardanopiù o meno gli stessi tipi di componenti e parametri. Ora un paio di programmi di abilitazionese vedremo concentrarci solo su uno di questi megatrends, diversamente dal movimento di tendenza dell'edificio green. Così, se partiamo dall'India c'è questo ECBC Energy ConservationBuilding Code e loro star del rating per edifici che si focalizza solo sull'energiaprestazioni dell'edificio.(Fare Slide Time: 30:45)Così, abbiamo ECBC Energy Conservation Building Code for commercial buildings e unnuovo un ECBCR è in uscita anche per gli edifici residenziali. Sulla base delle prestazionispecificate tramite ECBC abbiamo questo programma di valutazione della stella verde per gli edificidove l'EPI per ogni tipo di presenza sono diverse categorie di edifici. Per l'esempiogli edifici ospedalieri ci sono, ci sono edifici alberghieri, edifici commercialie l'EPI per ogni edificio in diversi climi è specificato. Quindi, questo è specifico perprestazione energetica degli edifici. (Riferirsi Slide Time: 31:21)C'è un'altra certificazione che è Well Standard, Well Building Standard e ilpiù grande focus di ben building standard è sulla salute benessere e nella qualità. Quindi,non c'è discussione su come si sta sviluppando il sito che tipo di materiali sonoutilizzati se i materiali hanno un focus sulla qualità dell'aria, il comfort, la luce,nutrimento. Quindi, questo si sta concentrando in gran parte sulla salute, il benessere, una qualità ambientale indoor. Quindi, c'è un focus specifico su queste dimensioni.(Fare Slide Time: 31:57) C'è GRESB che valuta le prestazioni ambientali, sociali e Governancedel real estate. Quindi, non stiamo davvero guardando al singolo edificio, ma stiamo guardandoall'infrastruttura, stiamo guardando la tenuta e un portafoglio più ampio come tale quandostiamo vagliando la certificazione GRESB e questa è ampiamente utilizzata dagli sviluppatori,grandi gruppi di sviluppatori. C'è SITES Sustainable SITES Initiative che è di nuovoguardando ai progetti di sviluppo dei terreni sostenibili e resilienti alla certificazione dei siti.(Fare Slide Time: 32:39)Abbiamo anche PEER che sta in gran parte guardando l'incorporazione di energia rinnovabile ini programmi esistenti. Quindi, quando si parla di edifici sostenibili e poifocalizzati su edifici verdi c'è un'ulteriore diversificazione, c'è ulteriore focus chesi sta collocando su diversi aspetti di edifici sostenibili o di edifici verdi. (Riferirsi Slide Time: 33:08)Se guardiamo a questa mappa globale, possiamo vedere che i codici energetici sono implementati da lorosono in fase di sviluppo per diverse parti del mondo; per esempio, quello di cui abbiamo appena discussocirca è ECBC che è il codice energetico per l'India. Così, abbiamo ECBC inIndia, per il resto del mondo ci sono anche codici energetici di codici diversi che vengonosviluppati, alcuni sono presidiati, alcuni sono inscenati involontariamente.Ad esempio, nel nostro paese, alcuni sono in fasi miste di implementazione in parteobbligatorie parzialmente volontarie. In alcuni casi, nel nostro caso ad esempio, GRIHA è presidiatoper gli edifici pubblici, ma questo è il programma di rating del green building, ma per i codici energeticianche questo è lo stesso scenario. (Riferirsi Slide Time: 33:55)Così, per consolidarlo tutti i programmi di abilitazione che sono come a data applicabili in India sonoGRIHA, IGBC programmi di abilitazione, LEED da USGBC, Edge, abbiamo ECBC che è un codiceche è implementato anche attraverso programmi di valutazione a stella di BEE e abbiamowell building program.Così, concludo la mia lezione di oggi, con questa discussione sui programmi di abilitazione all'edilizia greene i componenti. Nella lezione successiva in poi andremo avanti per elaborare il processodi progettazione di edifici green che prendono dalla precedente lezione e portandolo al livello successivodove approfondiamo il dettaglio, come progettare come implementare quel processo. Grazieper essersi unito a noi, ci vediamo nella lezione successiva.Grazie.