Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Forza Compressiva di Single Angle Struts

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video 1
In questa lezione saremo focalizzati sul calcolo della forza di compressione degli angoli di forza. Noisappiamo quando un membro è sottoposto a forza di compressione e utilizzato in un sistema di bracciante o in un truss di tettosi chiamano struts. Questo strut fondamentalmente prende carico di luce e la lunghezza efficace saràcomparativamente meno. Quindi per questi casi usiamo generalmente sezione angolo per prenderci cura del carico compressivo.
Ora questo carico compressivo può agire concentricamente sulla sezione angolo o può agire attraverso la suauna gamba che sarà eccentrica e il calcolo di resistenza di tali sezioni di angolo sonodato in codice al punto 7,5 di IS 800:2007. Ora al punto 7.5.1 di IS 2007 si dice che la compressionein angoli singoli può essere trasferita sia concentricamente al suo centroide tramitefinale gusset o eccentricamente da una delle sue gambe ad un gusset o membro adiacente.
Significa che le sezioni di angolo vengono caricate con il membro di compressione assiale e sia il carico compressivoverrà trasferito attraverso questo Cg di questa sezione d'angolo mediante l'utilizzo di una placca di gussetoppure può essere trasferito attraverso una delle sue gambe.Così quando la sezione angolo sta trasferendo il carico attraverso la sua una gamba, allora l'eccentricitàentrerà in scena e a causa di questa eccentricità si verificherà uno ètorsere torsionale, la fibbia torsionale significa flessioni torsionali flessurali, un'altra è La fibbia flessurale che arriva per tutti i membri che è comune, e un'altra èfibbia torsionale.Così la combinazione di fibbia torsionale flessurale può essere calcolata a partire da una formula che è riportata nella clausola 7,5.
Ora per il carico concentrico quando l'angolo è caricato concentricamente questo può essere calcolatotramite la clausola 7.1.2 media in caso di carico concentricamente caricato in compressione la forza di progettazionepuò essere valutata come per clausola 7.1.2 di IS 800:2007. Questa clausola 7.1.2 abbiamodiscusso già che significa che si tratta di un caricamento concentrico quello che abbiamo progettato in precedenza nel casodel membro di compressione, che potrebbe essere sezione di canale, magari sezione, magari altro tipo di sezione.
Tuttavia se questo non è concentrico allora dobbiamo optare per un'altra clausola che viene data inclausola 7.5.1.2 quando la sezione ad angolo viene caricata dal carico compressivo assiale attraverso la sua gamba. Così al punto 7.5.1.2 si dice che quando il singolo angolo viene caricato concentricamente throughone della sua gamba la forza flessurale torsionale può essere valutata utilizzando un rapporto di slendernessequivalente, λ e, che è dato da
Dove k1, k2, k3 = ¿ costanti a seconda della condizione di fine come per tabella 12 di IS 800 -2007. A seconda delle condizioni di fine si intende se è fisso o è ingombrante, se si tratta dicollegato da un bullone, due bulloni o saldati a seconda della condizione di fine fissitàcondizione il valore di k1, k2, k3 è definito nella tabella 12.
Dove, l = centro a lunghezza centro del membro di supportorvv = raggio di gesso su asse minoreb1, b2 = larghezza di due gambe dell'angolot = spessore della gambaε = rapporto di stress rendimento,
Ora per un determinato grado di acciaio questo π 2 E/250 è costante, in modo da poter essere calcolatoperché E è costante per un determinato grado di acciaio, quindi ε è anche costante. Quindi se noipossiamo calcolare λ vv e λ scopriamo e se scopriamo il valore di k1, k2, k3 dalla tabella 12 allora Ipuò scoprire il rapporto di slenderosità equivalente λ e
Ora abbiamo usato rvv nella precedente espressione che è il raggio di gesso suasse minore, che sarà il raggio minimo di gaggio sul minore.Così per una particolare sezione d'angolo possiamo scoprire le proprietà dalla geometria, da SP: 6possiamo scoprire il valore di rvv per una particolare sezione angolo poi sappiamo qual è la larghezzadelle gambe dell'angolo b1, b2 e spessore della gamba e anche se conosciamo il grado di acciaiopoi possiamo scoprire la resa rapporto di stress ε che anche noi possiamo scoprire.E le costanti k1, k2, k3 che si possono trovare in tavola 12 dell'IS 800:2007. Ora questo valore di k1,k2, k3 dipende da numero di bulloni alla fine del membro così come il componente di connessionefixity che significa gusset o connessione membro di connessione significa che tipo di fissità c'èse è fisso, o ingombrante a seconda di quello e se il numero di bulloni è superiore ouguale a 2 o 1. Quindi a seconda che possiamo scoprire k1, k2, k3.Say ad esempio se ho una connessione fissa, se la fissità c'è e se il numero di bulloni è lì e se il numero di bulloni è di 2o più di 2 allora posso prendere il valore di k1 come 0,2 e valore di k3 come 20.Così similmente posso considerare diverso tipo di fissità membro, se è ingombrante poi k1, k2, k3 valorepuò essere trovato, analogamente se il numero di bulloni è 1 alla fine quindi a seconda della fissità Ipuò scoprire il valore di k1, k2, k3.
Video 2
 
Ora la teoria qualunque abbiamo discusso della teoria significa l'espressione per scoprireλe il valore è stato discusso, quindi per tale tipo di iscritti come scoprire la forza di designche può essere compreso se vado attraverso questo esempio.Esempio: un ISA 150 × 150 × 12 usato come strut ha la lunghezza effettiva come 3 m. Calcolare la forzaquando è collegata daa) Un bullone ad ogni estremitàb) Due bulloni ad ogni estremitàc) Welded ad ogni estremitàSoluzione:Generalmente ciò che cambia troveremo per diversi casi che è l'equivalente λ che èλ e. Così λ e dipende da k1, k2, k3 in modo che k1, k2, k3 possano essere trovati dalla tabella 12 e a seconda diil tipo di fissaggio e numero di bulloni il valore k1, k2, k3 cambierà e di conseguenza la forzacambierà. Così attraverso questo esempio cercheremo di capire.Per ISA 150 × 150 × 12, A = 3459 mm2, [ Tabella III, SP:6 (1) -1964]rvv = 29,3 mmPer sezioni di angolo, si utilizza la curva di Buckling &ldj c. [ Tabella 10, IS 800:2007]Fattore di perfezione, α = 0,49 [ Tabella 7, IS 800:2007]
Ora arrivando al terzo caso quando è collegato da saldatine ad ogni estremità, quindi per questo caso quello che noipossiamo considerare che questo sarà simile a quello precedente. Così in caso di connessione salda possiamosupponiamo che sarà fissato sia alla fine che come abbiamo calcolato il valore k1, k2, k3considerando che anche due bulloni per questo caso diventeranno uguali.Questo caso sarà esattamente simile al caso precedente, cioè Connesso da due bulloni ad ogni estremità.Perciò,Pd= ¿ 410,9 kNCosì quello che abbiamo visto qui che Pd valore per primo caso abbiamo ottenuto 316,1 kilonewton e persecondo caso abbiamo ottenuto Pd pari a 410,9 kilonewton e in terzo caso Pd valore abbiamo ottenuto 410,9chilonewton, questo significa quando vengono utilizzati due bulloni o connessioni salde la forza di progettazione èdiventando più elevata rispetto alle connessioni di un bullone, a destra. Quindi se vogliamo aumentare la forzadel membro dovremmo scegliere per numero maggiore di bulloni significa dove un bullone èsufficiente sceglieremo due bulloni con diametro più piccolo. Così che possiamo ospitare piùforza sul membro con la stessa dimensione membro della dimensione membro sarà uguale ma la forza saràpiù perché λ e cambierà, giusto.