Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Classificazione delle Foreste

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Foreste e Loro ManagementDr. Ankur AwadhiyaDipartimento di BiotechnologyIndian Institute of Technology, KanpurModule - 01IntroductionLecture - 02Classification delle foreste (Fare Slide Time: 00 :20) (Fare Slide Time: 00 :23) [ FL]. Nell'ultima lezione abbiamo esaminato cosa sia una foresta. E oggi avremo uno sguardo alla CLASSIFICA DELLE FORESTE. Ora, quello che cresce in qualsiasi luogo dipende da anumber di fattori. Così, come abbiamo visto nella lezione precedente, una foresta è costituita da alberi. Itwill crescerà in qualsiasi luogo, dipenderà dalla quantità di precipitazioni che abbiamo in quel determinato luogo. Perché, questo determinerà la quantità di acqua che è disponibile per le piante. Le diverse piante richiedono diverse quantità di acqua. Se guardiamo ad una mangrovie, è aspecie che richiederà una quantità di acqua molto maggiore di quanto si dica, una specie di cactus. Quindi, la quantità di acqua determinerà se si ha una mangrovie in una zona o se si avrà un cactus in un'area. Dipende anche dal suolo - dipende anche dalla thetemperatura di quel luogo. Così, per esempio un albero banano cresce in una condizione molto più calda rispetto all'albero di pino sayrefrigerato. Un albero di pino refrigerato si troverà nelle zone montane dove la termopertura è molto più bassa. Mentre, probabilmente, un banano si troverà nella pianura pianeggiante dove la temperatura è più alta. Ciò che cresce dipenderà anche dalla fertilità della soilin quella particolare località. Se avete una location che ha un terreno molto infertile, allora probabilmente vi starete vedendo alcune specie di piante di specie pionieriche, che possono prosperare in minor fertilità rispetto a quelle piante che richiedono molto più quantità di nutrienti, per mettere in piedi una crescita veloce. Sarà alsodipendente dal tipo di terreno in quella zona - se si tratta di un terreno argilloso; se si tratta di un terreno di loamysoil; se si tratta di un terreno silente; se si tratta di un terreno sabbioso, e del tipo di struttura che si svela nel terreno. Dipenderà anche dalla colonizzazione da parte di diverse specie. Quindi, probabilmente c'è una location che è molto buona per la crescita degli alberi banici. Ma la thislocation non ha alberi banici, perché finora nessun seme banano si è raggiunto in questa zona. Ma, poi probabilmente tra qualche anno alcuni uccelli potrebbero far emergere alcuni semi banali in questa zona e poi questa zona sarà colonizzata dagli alberi banici. Quindi, dipende anche dal fatto che questa zona sia stata colonizzata da una particolare specie o meno. E, dipende anche dalle loro dinamiche tra diverse species.Quindi, probabilmente la tua area è buona per un albero banano, ma ci sono un numero di erbivori inche che mangiano qualsiasi sapone banano che questo nella zona. Quindi, se questo accade, anche se la tua zona ha delle precipitazioni adeguate, una temperatura adeguata, una buona fertilità del suolo, tutto il resto è buono, ma poi a causa delle dinamiche tra un erbivoro e l'albero tebaniano potresti non vedere alcun albero banano in quest' area. Dipende molto dalle dinamiche tra specie e questa dinamica potrebbe essere nella forma della competizione; può essere sotto forma di una specie che mangia un'altra specie, e così on.Così, in altre parole, se riassumiamo tutti questi, ciò che cresce in qualsiasi luogo dipende da fattori teabiotici oltre che dai fattori biotici. Ora, i fattori abiotici sono il fattore non vivente che area - la temperatura, il sole, la quantità di precipitazioni, la fertilità del soiland così via. E i fattori biotici si riferiscono ai componenti viventi di quella zona. Che ci siano, gli uccelli che sono in grado di portare i semi in una zona; se ci sono erbivori che stanno mangiando i sapori che stanno arrivando in quella zona; se ci sono insetti che stanno distrugge i sapori nelle loro prime fasi; se ci sono delle erbe infestanti che stanno superando le piante in quella zona. Quindi, tutti quelli sono indicati come il factors.Now biotico, di tutti questi fattori, il clima è considerato il fattore più importante, perché regolamenta la quantità di precipitazioni; la quantità di sole; la temperatura in quella zona. Quindi, questo è il componente predominante che determinerà ciò che crescerà in anzone. (Fare Slide Time: 04 :37) E se tracciamo una curva della temperatura media annuale sull'asse x e l'annualprecipitazione sull'asse y - vedremo che ci sono diversi tipi di vegetazione che crescono in diverse località. Quindi, per esempio; se si guarda un'area che ha un'alta temperatura e le precipitazioni elevate, troveremo una foresta pluviale tropicale in quella area.Così, quando si parla di una foresta pluviale tropicale tipicamente, si conterà di talloni molto enormi, con canottini molto ben sviluppati, con un ottimo understory, una copertura molto allettante e così via. Perché, si sta avendo delle precipitazioni adeguate in quell' area così, le precipitazioni non sono un fattore limitante in quella zona. Hai anche una buona temperatura probabilmente, perché hai una buona quantità di sole. Quindi, una quantità adeguata di energia è disponibile, è disponibile una quantità adeguata di acqua e quindi, troverete una growina profusa sotto forma di foresta pluviale tropicale. Mentre, se guardiamo ad aree che hanno molto meno precipitazioni e molto meno temperatura, troveremo un tipo di vegetazione tundra. Ora, una vegetazione tundra si trova tipicamente in areasche sono perlopiù ricoperte di neve, la temperatura è tanto meno che la quantità di metabolicità è molto minore. Queste zone che si trovano nei pressi dei poli hanno anche pochissima quantità di sole, per cui meno quantità di energia è a disposizione delle piante per mettere in piedi la loro crescita. E allo stesso tempo, perché si ha una quantità molto minore di energia e di quantità molto minore di acqua che è disponibile per queste piante nella forma liquida. Quindi, finirà una quantità molto scura di crescita, e questo fa di una vegetazione tundra. Ora, se guardate quelle zone che hanno meno precipitazioni, ma alte temperature, troverete i deserti. I deserti tropicali e sub tropicali. Ora, queste aree hanno una quantità adeguata di sole. Quindi, una quantità adeguata di energia è disponibile per la crescita del plantare, ma la quantità di acqua è tanto meno che diventa un fattore limitante. E, non troverete alberi alti, ma cactus - ma cactus e altre specie spinose in queste zone. Quindi, c'è una correlazione molto alta tra il clima di un'area e il tipo di vegetazione che troverete in un'area. (Fare Slide Time: 07 :12) Ora, se si guarda la vegetazione in India, abbiamo questi diversi tipi di foreste che definiamo per il nostro paese. Hai foreste umide tropicali, foresta tropicale tropicale, foresta montanesubtropicale, foresta temperata montane, foresta sub alpina e foresta alpina. La foresta tropicale si troverà nelle zone tropicali, le foreste montane saranno rinvenute aree inmontabili e la foresta alpina e sub alpina si troverà in zone molto fredde. Quindi, analizziamo tutti questi in più dettagli ora. (Vedi Slide Time: 07 :46) Così, cominciamo con la foresta tropicale umida. Così, come suggerisce il nome, si hanno queste aree tropicali con quantità adeguata di precipitazioni, che stanno portando alla foresta tropicale, e ci sono quattro tipi diversi di foreste umide tropicali. Abbiamo la foresta umida, foresta semi - evergreen, foresta decidua umida e litorale e paludi. Allora, che cos' è una foresta evergreen bagnata? (Vedi Slide Time: 08 :12) Così, una foresta evergreen bagnata - si trova in un'area che ha pesanti quantità di precipitazioni, che lo sta facendo bagnare. Si tratta di una foresta evergreen che significa che tutto il giro dell'anno, i thetreo avranno le loro foglie. Non manterranno le loro foglie in qualsiasi particolarietà. La composizione generale comprende di foreste alte dense interamente evergreen orquasi. Si ha una foresta molto densa perché queste sono in zone tropicali, e il loro importo adeguato. Quindi, questi hanno una quantità adeguata di sole, e questi hanno una quantità di acqua adeguata. Quindi, avrete a disposizione una crescita profusa vi sarà l'addensa di crescita, avrete alberi alti in questa zona che non versano le loro foglie in una stagione particolare. Questi si trovano tipicamente nei Ghati occidentali, Andaman e NicobarIslands, India nord - orientale, e i comuni in specie includono alberi come jamun, mangoe jackfruit. (Fare Slide Time: 09 :15) Ora, se la quantità di acqua riduce un po' troveremo foreste semi - evergreen. Ora, semevergreen è, significa che include non solo foresta evergreen, ma anche specie di specie. Allora, qui si hanno alcune specie deciduse che sono anche dominanti, il butevergreens è il predominio species.Ora, che cosa è una specie decidua? Una specie decidua è una che getta le sue foglie inqualche stagione dell'anno. E perché lo fa, lo fa per conserviere l'idrata.Perché, se hai foglie in un albero, allora perderanno l'acqua a causa della traspirazione. Quindi, se una pianta vuole ridurre la quantità di umidità che è che è locanda, allora probabilmente attraverso l'evoluzione diventerà una pianta decidua. Così, in queste foreste si hanno sia specie evergreen sia specie deciduse, e queste si trovano anche nei Ghati occidentali, nelle isole Andamane e Nicobari, a EasternHimalaya, e troverete una miscela di alberi - alcuni alberi evergreen bagnati e alberi decidui sommi. (Riferimento Slide Time: 10 :28) Quindi, cosa sono questi alberi decidui umidi ora? Dunque, le foreste deciduse umide hanno una composizione agenerale che comprende la dominanza - che sono soprattutto decidui, ma sub? dominanti e storia inferiore che sono in gran parte evergreen. La loro canottiera superiore è addirittura, anddensa, ma alta come 25 metri. Quindi, questo nel caso di una foresta decidua umida, le specie dominanti sono deciduse, ma poi ci sono anche qualche sub - dominanza che può beevergreen, e queste foreste deciduse umide hanno un canottaggio superiore che è addirittura e dense.Così, troverete un canottaggio continuo; canopie continue dense che diventeranno somore di un tetto della foresta. E, gli alberi sono alti come 25 metri. E queste foreste umide si trovano nella maggior parte dell'India, tranne che nelle regioni occidentali e northoccidentali che hanno forti precipitazioni. E, le specie comuni includono teak, sale, mango, bambù e rosewood. (Fare Slide Time: 11 :37) Next, abbiamo foreste di litorale e palude, che si trovano in regioni molto bagnate. La composizione generale è principalmente foreste evergreen di varia densità e altezza, butta sempre associata prevalentemente con l'umido. Così, troverete queste foreste accanto alle sponde del mare, le troverete in aree paludose che sono waterregistrate, e si trovano aregeneralmente nelle isole Andamane e Nicobari, perché avete le coste marine. I theyare si trovano anche nelle regioni del delta, perché hanno un sacco di paludi, che sono bagnate areas.E, una specie molto comune qui è nelle mangrovie. Quindi, le mangrovie sono quelle specieche si adattano a una vita in una regione molto umida. (Vedi Slide Time: 12 :25) Prossimo, abbiamo foreste tropicali tropicali. Così, queste foreste si trovano nelle zone tropicali, e la teseha meno quantità di acqua. Dunque, stiamo vedendo che il clima è un tema predominante nell'intera classificazione di queste foreste. Quindi, queste foreste sono foreste tropicali, che mescola che queste giacciono nelle zone tropicali, e così, hanno ampia quantità di sole - ma sono foreste secche, perché hanno meno quantità di rainfall.E, in questo abbiamo tre tipi diversi; si ha secchezza evergreen, secco e foresta tethorny. Ora, l'evergreen secco significherebbe che di quella si ha una foresta in una regione di dryregion, ma non smette le sue foglie in qualsiasi stagione dell'anno. Un forestiere poco secco significherebbe che è lì in una regione di drier, ma ne coglie anche le foglie in qualche parte dell'anno per conserve o idratare, e poi si hanno le foreste spinose. (Fare Slide Time: 13 :29) Quindi, analizziamo tutti e tre questi. Foresta semilavorata evergreen - la composizione qui sono alberi evergreen che predominano con qualche decima emergente spesso denso di ma di solito sotto i 20 metri di altezza. Ora, perché questi si trovano nelle regioni secche, hanno foglie molto durissime; queste sono foreste eververdi che significa che gli alberi evergreen saranno gli alberi predominanti. Ci saranno anche alberi decidui, che sono tipografici, ma l'intera foresta in totale sembrerà spesso molto densa, generalmente l'altezza è inferiore a 20 meters.Così, come contro una foresta evergreen umida, che era alta come 25 metri; qui la cosce meno, e si trova a meno di 25 metri, perché la quantità di umidità è minore. Lo troviamo digitalmente in Andhra Pradesh e la costa di Karnataka, e le specie comuni includeironwood, nero plum e Ceylon ebony. (Vedi Slide Time: 14 :34) Prossimo, diamo un'occhiata alla foresta decidua secca. Ora, le foreste deciduse secche saranno totalmente deciduse o quasi totalmente deciduse, il che significherebbe che i deciduoustrees predominano, ma poi anche lei ha anche qualche albero evergreen. La canopia di Thetop è disomogenea, il che significa che tutti questi alberi hanno altezze diverse grazie alle quali non si ha un canottaggio continuo. E l'altezza è raramente superiore ai 25 metri. Quindi, l'altezza è meno queste foreste si trovano a Madhya Pradesh, Gujarat, Andhra PradeshKarnataka e Tamil Nadu. E, le specie comuni includono sale, acacia e bambù. (Vedi Slide Time: 15 :25) Prossimo, guarderemo la foresta di spine. Ora, la foresta di spine si ritroverà in estremamente drammi. Questi sono generalmente decidui con alberi a basso spinoso e xerofiti. Ora, &ldolo xero è &ldolo asciutto, &ldolo fitte è un &ldé vegetazione &ldolo. Quindi, questa è una vegetazione che cresce nelle zone secche. Quindi, le specie predominanti sono alcuni alberi decidui che andranno a spargere le loro foglie in un certo periodo dell'anno con alberi a basso spinoso e xerofiti, e la canottiera superiore è più o meno spezzata perché difficilmente si ha canotta. Avrete alcuni alberi sparsi in tutta la zona, ma per la maggior parte della regione la luce solare sarà direttamente in grado di raggiungere il terreno. E, l'altezza è molto minore queste sono meno di 10 metri di altezza. Questi si trovano a nord, ovest, centro e sud India - qualsiasi zona dove si ha una decrescita di acqua e alte temperature. Le specie comuni includono sprigori e cactus. (Riferimento Slide Time: 16 :32) Successivo, diamo un'occhiata alle foreste sub - tropicali montane. Ora, queste foreste si trovano regioni inmontabili e nelle regioni sub - tropicali. Abbiamo tre diverse tipologie di foreste subtropicali - hai ampie foreste rigogliate, hai foreste di pini, e hai le foreste evergreen secche. (Vedi Slide Time: 16 :53) Ora, le foreste allargate sono costituite da quegli alberi che hanno foglie ampie. Si tratta di largelyevergreen high forest found nell'Himalaya Orientale e i Ghati occidentali. E, le specie comuni includono quercia, alder, castagno, birch, ciliegia e bambù. Ora, le foreste di thesebroadlese lo troverete in Occidente Himalaya e Ghati occidentali. Così, entrambe le zone sono zone collinari o montane, e vicino ai foglietti troverete queste foreste che hanno foglie larghe, e le specie comuni sono querce, alder, castagne e così via. (Fare Slide Time: 17 :33) Next, abbiamo foreste di pini. Ora, questi si trovano di nuovo nelle zone montane, ma altezze più alte rispetto alle foreste allargate. Quindi, la composizione generale è pinee gli associati, che predominano in questo settore. Ora, questi si trovano a Shivalikhills, Western Central Himalayas, Khasi, Naga e Manipur colline, e le specie comuni includono pini, chir, quercia, rhododendron, sale e amla. Ora, nel caso di un albero di pino, si tratta di alberi di conifere. Formano coni e teyhanno molto ago come foglie. Così, a differenza di un ampio bosco di foglie che ha foglie larghe, qui si ha ago come foglie. E, la pineta e le specie associate predominano in questa regione. (Fare Slide Time: 18 :24) Prossimo, si hanno foreste eververdi secche. Ora, queste foreste si trovano nelle zone più calde, le teybe evergreen perché non versano le foglie in qualsiasi stagione dell'anno, e le teseche si trovano nelle zone montane. La composizione generale comprende bassi xerophyticforeste e scrub. Quindi, xerophyte di nuovo è una vegetazione che cresce nelle zone secche. Questo è dryevergreen.Quindi, foresta xerophyta, bassa foresta l'altezza è minore. Questi sono evergreen perché mostlyte ha un camice in quest' area. E, questi si trovano nelle colline di Shivalik e nelle foothills ofHimalaya. Le specie comuni comprendono il melograno e le olive. (Vedi Slide Time: 19 :04) Next, abbiamo foreste temperate montane. Così, queste foreste si trovano nelle montagoste - in condizioni temperate. Quindi, queste non sono né condizioni molto calde né condizioni molto fredde. E, abbiamo 3 diversi tipi - umidi umidi e secchi. Quindi, una foresta bagnata di solito ha un eccesso di precipitazioni, una foresta umida ha una quantità adeguata di precipitazioni, e una foresta secca ha una quantità minore di precipitazioni. Così, troviamo troviamo queste foreste che crescono nelle zone montane - temperateclimate né molto calde né molto fredde, e a seconda delle precipitazioni che si hanno eiaculazione o si ha umido o si ha la vegetazione secca. (Fare Slide Time: 19 :52) Ora, nel caso di foresta montana bagnata, si ha una composizione generale di evergreensenza specie di conifere. Quindi, una foresta montana bagnata, quindi ha evergreen perché non ha un clima freddo. Quindi, non trovate le specie di conifere. E, questi sono profondamente orientali Himalaya e Nilgiris, e le specie comuni includono rhododendron andoak. (Fare Slide Time: 20 :22) Next, abbiamo foreste montane umide. Ora, questi si trovano nelle regioni montane, la quantità di piogge è limitata. E qui abbiamo foreste eververdi soprattutto sclerifillousoak e specie di conifere. Dunque, ci spostiamo da una regione di quercia alla regione di coniferousine. Questi si trovano nell'Himalaya occidentale e nell'Himalaya orientale. E, le specie comuni includono quercia, noce, rhododendro, bambù e felci. (Vedi Slide Time: 20 :54) Prossimo, abbiamo la foresta secca montane. Quindi, ora guardiamo alle regioni montane, ma con meno quantità di precipitazioni, e la composizione generale è foresta di conifere con sottobosco sparso. Quindi, la vegetazione predominante sono gli alberi di conifere, ma vi è un numero sparso di sottobosco xerophytic o secco. Quindi, comunemente questi si trovano nella regione theLahul di Himachal Pradesh, Kinnaur e Sikkim. Le specie comuni includeoak, maple, ceneri, fir, ginepro, deodar e Chilgoza. (Fare Slide Time: 21 :34) Prossimo, abbiamo la foresta sub alpina. Quindi, sub - significa che questi si muovono verso regioni molto coldanti. La composizione generale è polverosa o foreste eververdi. Ora, le regioni fredde, perché queste sono lontanate dall'equatore; la quantità di luce solare che sta cadendo in questa regione è minore, per la quale queste regioni non ricevono adeguato calore. E perché, c'è una quantità minore di energia che è disponibile per la crescita di plantini.Così, si hanno piante stordite e le foreste sub alpine possono essere deciduse o evergreen, e queste sono di solito una formazione stretta con o senza conifere. E, questi si trovano inl' Himalaya del Kashmir ad Arunachal Pradesh. Le specie comuni includono fir rosso, betulla, larice e rhododendro. Ecco, queste sono le foreste sub alpine. (Vedi Slide Time: 22 :33) Prossimo, diamo un'occhiata alle foreste alpine. Così, le foreste alpine sono quelle foreste che si trovano in zone molto fredde. E, abbiamo 2 diversi tipi di foreste alpine - umido andasciano. Allora, quando parliamo di una foresta alpina tipicamente queste sono le zone che fanno molto freddo; ricevono molto meno luce solare. A causa della quale, la crescita manterrà meno quantità di energia che è disponibile, e a seconda della quantità di precipitazioni, si possono avere foreste alpine umide o foreste alpine secche. (Fare Slide Time: 23 :07) Ora, foreste umide alpine - la composizione generale è bassa, ma spesso densa specie ofevergreen. Quindi, si ha una quantità adeguata di precipitazioni, ma perché la quantità di luce solare è minore. Quindi, si hanno foreste basse, a causa dell'eccesso di precipitazioni - si ha densescrub perlopiù di specie evergreen, perché si ha una quantità adeguata di umidità. Quindi, non c'è bisogno di conserve di umidità. Quindi, non c'è specie decidua, è prevalentemente specie evergreen. Questi sono profondamente parti di Himalaya e del confine di Myanmar. La specie comune che troverete in questa zona è rhododendron, birch, muschio e fern. (Fare Slide Time: 23 :50) Next, diamo un'occhiata alle foreste secche alpine. Quindi, questi ancora appartengono a zone molto fredde - l'umidità è minore. Quindi, la composizione generale, perché l'umidità è minore, si willfind xerophytic scrub. Così, xerophytic – &ldash; &ldash; &ldash; &ldash; &ldash; &ldash; &ldash; Quindi, le piante che crescono in secca areas.Così, perché queste sono foreste secche, quindi troviamo scrub xeroftico. Questi si trovano in openformation, il che significa che li troverete in cerotti e non coprono tutta la zona. E, questi si trovano in formazione aperta perlopiù di decima in natura perché vogliono conservare l'umidità. Quindi, le piante sono deciduse nella natura. Teysi trovano nell'Himalaya da 3000 metri a 4900 metri, e le specialità comuni sono juniper nero, caprifoglio e willow. Allora, come sono in realtà queste foreste? (Fare Slide Time: 24 :44) Così, facciamo una panoramica dei principali habitat indiani e dei loro residenti. (Vedi Slide Time: 24 :50) Così, inizieremo con i prati alpini. Quindi, prati alpini - questa foto è il parco nazionale di FromDachigam a Jammu e Kashmir. Quindi, questa zona è una zona molto fredda, si ha venti veloci che si muovono qui, e l'altezza bassa è a causa di una minore quantità di luce che si sta raggiungendo in quest' area, ma e anche per via dell'alto vento speeds.So, questo è un adattamento della vegetazione, perché se si ha una maggiore altezza la quantità di pressione del vento che si avrà a un orso sarà molto di più e così, le piante sono molto meno in altezza. E, qui si può vedere che si hanno degli arbusti ci sono pochi alberi sparsi, e perlopiù sono le grasse. Ecco, questo è quello che un prato alpino si allunga. (Vedi Slide Time: 25 :38) Questo è un altro prato alpino dalla gamma Shivalik di Uttarakhand. Qui di nuovo si vede che perlopiù sono le graminacee e qualche altra vegetazione storta. (Vedi Slide Time: 25 :50) Ora, se diamo un'occhiata alla foresta alpina, qui, scopriamo di avere delle grasse, ma perlopiù vedrete anche gli alberi di conifere. Così, questa foto è presa da Dehradunforest e questa è una foresta alpina. (Fare riferimento Slide und. Ecco, questa è una foresta decisamente secca. (Vedi Slide Time: 27 :30) Ora, guardiamo come appare una foresta di scrub. Questa immagine è scattata da RanthamboreNational Park e qui potete vedere che questa è una foresta di scrub. Quindi, scoprirete che vi sono delle grasse. Ci sono alcuni arbusti e ci sono alcuni alberi spinosi, ma più ormeno si può vedere che si tratta di una sorta di foresta molto aperta. Si può vedere per una lunghissima distanza e la quantità di vegetazione è minore. E la quantità di vegetazione è minore, perché si ha una mancanza di umidità in questo settore. Anche se si ha ampia quantità di sole, ma la quantità di umidità che si ottiene in queste zone è minore. (Fare Slide Time: 28 :09) E, se l'umidità si riduce ulteriormente, avrete una condizione di dune di sabbia. Allora, questa foto di Jodhpur ti mostra che hai delle grasse e questo è un grande sanddune. Questi alberi sono stati successivamente piantati su queste sono una specie esotica per stabilizzare la sandduna. Così, che non si muova, ma più o meno si vede che troverete sabbia, voi troverete delle graminacee, poi troverete qualche vegetazione spinosa. (Fare Slide Time: 28 :38) Ora, anche queste zone ospitano un certo numero di animali come questo è il lizardario pedinato che potete trovare nel parco nazionale del deserto. (fare riferimento a slide Tempo: 28 :47) Ora, un'altra regione secca del nostro paese è la Runn di Kutch in Gujarat, e questo imageis dal santuario indiano Wild Ass. Qui di nuovo potete trovare che si tratta di un sorteggio molto pianeggiante una zona con alcune grasse, alcuni alberi spinosi e questo di nuovo è una sorta di abosco molto aperto. Così, qui di nuovo si può vedere per una distanza molto lunga, qui di nuovo, a causa della loro secchezza si ha una decrescita della vegetazione. (Fare Slide Time: 29 :18) Ma in alcune località dove si ha l'acqua, scoprirete che la vegetazione sarà più alta. Quindi, questo è ciò che avevamo toccato, quando ne discutevamo; quali sono i fattori che permettono ad alcune piante di essere in qualsiasi zona. Allora, questa foto viene dal littleRunn di Kutch. (Vedi Slide Time: 29 :41) Ora, se ti muovi verso il nordest del paese, allora troverai theseBrahmaputra Floodplains. E in queste piagge inondate; perché si ha acqua che inondano quest' area ogni anno, quindi, gli alberi muoiono, ma perché, si ha acqua che si è senza sole, quindi l'erba è salita molto velocemente, e così, tutta questa zona è ricoperta di erba. In quelle zone in cui non si hanno alluvioni, si può trovare, che si hanno treeschi e questi alberi sono in una formazione molto densa. Quindi, c'è una crescita profusa della vegetazione, e non si è in grado di vedere a molto lontano perché ci sarà qualche vegetazione che ostacolerà la vostra vista. Ma questa inquesta alluvione, a causa delle alluvioni, sono i vostri alberi a morire, e si possono vedere le tegrine. (Fare Slide Time: 30 :32) Questa è un'altra immagine dal Parco Nazionale del Kaziranga, qui di nuovo potete vedere che dove avete acqua troverete queste grasse, e dopo che ci sarà una vegetazione molto fitta. (Riferimento Slide Time: 30 :45) Ora, se guardiamo ad una regione un po' drizza del paese come a Karnataka e Tamil Nadu, troverete foreste di Shola. Ora nel caso della foresta di Shola c'è un equilibrio tra le grasse e gli alberi più alti. Ora, nel caso della foresta di Shola; le grasse e gli alberi competono tra di loro e entrambi si tengono a vicenda, nei limiti. Allora, questa foto è di Coorg. (Vedi Slide Time: 31 :19) Ora, se diamo uno sguardo alla foresta equatoriale come questa foreste degli Andamani, qui si vede che la vegetazione è molto densa. Quindi, non si può attraversare queste foreste facili senza tagliare gli alberi. Gli alberi sono di grande altezza. Così, come si sta usando thiselephant e si può vedere che le dimensioni di questo tronco sono molto much.Così, nella foresta equatoriale; perché si ha abbondanza di acqua, quindi, c'è una crescita profusa e in queste foreste si finirà che non solo si ha una canopia molto densa, ma si ha anche un ottimo smerigliatore, si ha anche l'ottuso sottobosco, e anche il pavimento della foresta è coperto di fitta vegetazione - soprattutto erbe e arbusti. (Fare Slide Time: 32 :09) E se ci si sposta verso la costa del paese come questa costa negli Andamani, troverete mangrovie. Quindi, questo è un esempio di vegetazione litorale, e in queste mangrovie si può vedere che queste radici sono di una tale modalità che sono in grado di mantenere il plantare l'acqua. E, queste radici hanno anche dei pneumatici, che sono adattamenti incui le vostre radici si muoveranno così. (Riferimento Slide Time: 32 :44) E, ci sarà un buco per l'aria. E così, questo è un pneumatico, e questo è il tuo livello d'acqua. Queste piante mostrano anche alcuni altri adattamenti, per esempio, queste piante showvivipary. (Fare Slide Time: 33 :15) Che significa che - se si guarda una pianta di mangrovie, e supponiamo che questo sia l'acqua level.Così, i semi che arrivano, germinano nella pianta stessa. Così, mostreranno le radici. Inizieranno a dare foglie, e una volta che avrete queste piante, questi semi che hanno germinato, una volta che la vostra marea è a un livello inferiore. Quindi, quando si ha questa muddy, una sorta di terreno fangoso e sabbioso esposto. In quel momento, questi germinatedlings abbasseranno. Quindi, che non entrino in acqua, ma cadono su theland.And, perché la germinazione è molto difficile all'interno dell'acqua, e così, queste piante germinano i loro semi mentre sono sulla pianta, sull'albero madre stesso, e poi il seme bianco cade. Ecco, questi sono il tipo di adattamenti che vedrete in tema di mangrovie. Ora, tutte queste vegetazioni hanno le loro caratteristiche e sostengono anche una serie di organismi specifici che si trovano in questi areas.Così, per esempio, se si guarda a queste mangrovie, questi formano un ottimo habitat per i pesci e anche per i coccodrilli. Ora, i pesci usano queste radici come i loro asili nido, perché se un pescato sono le sue uova all'interno di queste radici, allora le radici proteggono i giovani dai teirpredatori, perché i predatori non sono in grado di entrare all'interno. E nel caso dei coccodrilli, usano queste radici per strappi carne quando catturano una preda, becausei coccodrilli non sono in grado di masticare il loro cibo, devono staccarlo. Quindi, se non hai altro posto dove appendere la tua carne, in quel caso, i coccodrilli useranno queste radici. Appenderanno lì pregiati dentro queste radici, poi cercheranno di strappare via. Quindi, se non si hanno mangrovie, probabilmente noterete diverse specie di pesci, probabilmente non avrete qui i coccodrilli. Quindi, la evegetazione e gli animali che si trovano in qualsiasi zona sono molto correlati con l'eachaltro. Così, in questa lezione, abbiamo dato un'occhiata ai diversi tipi di foreste che abbiamo in nostro paese. Abbiamo esaminato la classificazione delle foreste. Abbiamo visto che la temperatura e la terrazza cadono, determinate in gran parte, quello che sarà il tipo di vegetazione che si troverà in diverse zone. E, queste diverse vegetazioni a loro volta sostengono gli altri organismi, e quindi la biodiversità di quella area.Così, la biodiversità che troverete, a dire Rajasthan, sarà molto diversa dalla biodiversità che troverete nell'Himalaya, o la biodiversità che troverete nelle regioni costiere - che si dice quando stiamo facendo la silvicoltura, è importante capire che tutte queste biodiversita ' hanno una loro importanza. Quindi, se si arriva con una proposta, diciamo che, nel caso di Rajasthan, si dovrebbe chiarire la vegetazione. Dovresti mettere in acqua, e dovresti far crescere quegli alberi che si trovano a dire CentralIndia, allora non sarebbe un'ottima proposizione. Perché, le piante che areggiano in quelle zone una che richiederanno un eccesso di umidità, che lei dovrà portare dall'esterno, che è costata intensiva, ma allo stesso tempo, non può fare a meno di una perdita di biodiversità. Quindi, questo è tutto per oggi.Grazie per la vostra attenzione [ FL].