Loading

Module 1: Progettazione e simulazione

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Progettazione e simulazione di scambiatori di calore - Parte 2

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +






Design e Simulation of Heat Exchangers – Part 2
 
Questa lezione è in continuazione alla nostra precedente discussione sulla progettazione e simulazione degli scambiatori di calore. Oggi parleremo di apsalone in due modalità nell'ultima volta che avevamo parlato del territorio Technic non qui stiamo trovando due nuovi x wireless il salone o l'efficacia dello scambiatore di calore e l'altro termine è il numero dei limiti di trasferimento sono in forma abbreviata è lì che c'è la chiamata che si dovrebbe chiamare si analizzerà nella definizione di ognuno di essi e poi ci facciamo vedere come è legato alla progettazione e alla simulazione degli scambiatori di calore così in sostanza se ricordiamo che noi hanno parlato solo di trasferimento di calore estremo dove abbiamo avuto un fluido cardiaco ed è separato dalla chiamata Floyd da parte di un pozzo che separa bene questo è il separatore di tutto lo spessore della parete separante forse delta w e la sua conduttività termica Mary kW e abbiamo avuto qualche battito cardiaco in arrivo e il trasporto merci caldo spostando il trasporto merci su merci o merci che si muovono così c'è il calore trasferito dal cuore ai piedi freddi questo cambiamento nella temperatura di questa casa troppo fredda questo sta diventando più freddo questo fiocco d'oro sta diventando più duro questo cambiamento di temperatura del fluido caldo che i bambini delta e il Delta CC praticamente non fanno altro che il cambio di entalpia del fluido freddo e il cambio di calpe di il battito cardiaco ora questo cambiamento non può essere illimitato o in un certo senso che questo è limitato acquistando qualche resistenza ciò che abbiamo trasformato come assistente operatore e quindi non mi ha mostrato come i registri del battito cardiaco hanno detto che il duro 8 è uguale a 1 da 888 sono al muro che è costruito a w da una w cura della parete e la resistenza ha offerto la resistenza convettiva offerta nel fluido freddo è un CS quindi queste istanze di trasferimento di calore saranno schiacciate da questo battito cardiaco mentre trasferirà il calore dalla piastra calda al curbo peso così in una nutshell ciò che scopriamo che questo trasferimento di calore dalla casa al fluido freddo è limitato da qualcosa che è noto come la condotta complessiva e vedere dove il calore complessivo trasferisce una distanza di distanza uno per via che è uguale a una vita come abbiamo detto in precedenza questo è Delta w da una w k w + 1 da hhn28 questa è la resistenza complessiva al trasferimento di calore della condotta e lo sei stato così ora scopriamo che il rapporto tra la conduttanza complessiva e la capacità minima che il tempo s sta diventando importante o che è ciò che sta dando la quantità di trasferimento e si relaziona sostanzialmente questo è il caldo coefficiente di trasferimento uguale a quello che i metri di potenza per Kelvin e questa è area in metri quadrati così questa nel complesso è opera di Calvino e dall'altra parte quello che abbiamo è seicento che non è altro che il CP del freddo o caldo nel fluido minimo x il cane m così questo è juul pod Casey Kilby e questo è Casey park secondo così questo è cancellare tutto così nel complesso quello che otteniamo è ciò che però gli diciamo così in sostanza NTU è che il sonoro non dimensionale è correlato alla dimensione fisica dello scambiatore di calore non necessariamente correlato alle dimensioni fisiche dello scambiatore di calore questo è stato spiegato bene con un esempio per arkasia e programmazione come avevano dato ed esempio di un la turbina a gas ha rigenerato la penna intuos ma il volume il volume di chiamata dello scambiatore di calore giorni solo punto 0,01 metro questo è corrispondente a un'intervista di 10 € così in un altro caso in un altro caso in un impianto chimico chimico uno scambiatore di calore a Shell e tubo può avere un'intervista di uno ma può avere un volume complessivo per il volume a 100 m q così questo è in contrasto tale da non necessariamente che un più grande corrisponderà ad una dimensione launcher dello scambiatore di calore ma fonico particolare o tempo per scambiatore di calore se scopriamo che se si vince da Simi ufico significano se questo parametro rimane costante di questo è la quasi costante allora possiamo dire che questo un è direttamente correlato alla questione che significa per un particolare tipo di scambiatore di calore se scopriamo che l'email della fattura è quasi costante così se aumentiamo il fino alla dimensione fisica dello scambiatore di calore anche io aumenterò quello che è il significato di questo possiamo avere un'idea sul se è così successo che questo seemaggio sarà direttamente controllato da e q ma scopriamo anche che C-Max che può anche avere trovato il CC tra i denominatore ma l'altro 16 che sta controllando anche il coefficiente di trasferimento di calore complessivo perché quello da parte di UAE è legato a uno da hha a + 1 da un CSE e da allora qui in questo ha un altro cane che è un registro a muro potremmo considerare la deviazione a volte abbiamo trascurato la stella sapere cosa trovate il soffitto è direttamente controllando la questione in questa relazione ma le altre avranno anche un'influenza su questo coefficiente di trasferimento di calore complessivo controllando questo in un momento in cui c'è un cambiamento in ch che cambierà l'HH e che entrerà a cambiare l'email e che a sua volta avrà un effetto su questo generale intendevo che tu sai che questo anello ti da te può essere un mezzo efficace di nel design intendo dire che si tratta di bene è legato all'efficacia dello scambiatore di calore scopriremo che questo è durante un certo vantaggio nella progettazione e simulazione del principio di scambiatore di calore dobbiamo guardare nella definizione del trasferimento di calore se guardiamo di nuovo in quella configurazione del calore che sta cambiando la sua temperatura da the2tails questo è PCA nella configurazione corrente di contatto questo è TC out così il calore effettivo che viene trasferito o il cambiamento di entalpia che abbiamo ha detto già che pochi possono essere correlati come c h t h y – HR qual è il massimo calore che può essere trasferiti in queste caselle in modo da stimare la massima altezza basata su questo massimo trasferimento di calore che possiamo stimare e questa è una situazione ideale come sarà di uno scambiatore di calore di lunghezza infinita e dobbiamo tenercelo anche in mente che così abbiamo già guardato in questo trasferimento di calore che effettivamente si sta verificando e che ora guarderà nel complesso I m nel massimo calore che potrà essere trasferito così qui valuteremo una situazione in cui si sceglievano questa che c'è una che c'è evidente condizione in cui si sa che abbiamo la semplice condizione dove ha fatto quella sissy a chiamare Sissy in quella che è una situazione semplice ma la situazione più complessa è con quando il cuore o la capacità a carbone sono disuguali così nel caso in cui abbiamo questo c h maggiore di CC troviamo che il fluido caldo sta arrivando da t h la sesta in e questo è t h o questo è PC in e questo è PC out questo è k h ora scopriamo che questo un fluido essendo il fluido minimo di capacità del collegamento a esso intendevo che sperimenterà la differenza di temperatura massima come quando qualcuno è con lui deve soffrire di più questa fluida Stacy avrà la massima differenza di temperatura così quando abbiamo un Hume che ch è migliore di c c che significa il fluido freddo è il fluido minimo di capacità e il fluido minimo di capacità sta riscontrando la massima differenza di temperatura quello che dobbiamo tenere a mente questo denaro che pur trovando la massima differenza di temperatura dobbiamo identificare il fluido minimo di capacità e il fluido minimo di capacità dovrebbe avere la massima differenza di temperatura ma ricordati che questa condizione è valida solo quando in determinate condizioni come valida e le condizioni sono librerie che ci sono non è una lega di riscaldamento esterna non c'è alcuna conduzione effettiva di calore c'è in finite quantità di superficie di trasferimento di calore coinvolta nel processo così in sostanza questo è uno scambiatore di calore ideale e noi cerchiamo di scoprire poi il trasferimento di calore ideale che sta avvenendo e questa è la temperatura più calda in questo processo che non sarà in grado di pubblicare che questo PC e non sarà mai in grado di attraversare la t a g di altre parole per vedere come non potrà mai essere più di questo è possibile solo in uno scambiatore di calore estremo ma in caso di lavoro di protezione a schermo multiplo questo è il non veramente il caso così di cui ci occupiamo di discutere di quel più tardi discutere del multi - stem play le ultime notizie su pianeta x è ora se guardiamo questo uno così il calore massimo che è stato trasferito è con la capacità minima di fluido e qual è la differenza massima in temperatura questa è la massima differenza di temperatura di TMAX elimina il fluido cncc è il minimo qual è il significato di e sperimentare il massimo e così arriverà alla temperatura più bassa che significa che avrà la massima differenza di temperatura a Max quindi anche il massimo in modo che sia sostanzialmente lo stesso in x 18 – documenti abbiamo un'idea sul calore dall'effettivo trasferimento di calore che si sta verificando così ora possiamo provare a trovare fuori la prima situazione che abbiamo considerato è l'assaggio Reddit NCC che è il fluido di riempimento è il fluido minimo di capacità e in quel caso possiamo scrivere questo non è altro che QQ può essere scritto come il cambio nel cambio di eccitazione a caldo / questa è la massima entropia che sarebbe stata modificata in modo da cuocere il tasso di impulsi è il nuoto e il THC in – 3C e cioè la differenza massima in temperatura a 60 Max delta t - maxx la differenza massima in Cape Paterson che si fa x la soffitto e questo è relativo al fluido caldo e GPL possiamo anche scriverlo per trasferire in realtà il reddito interrompe il cambio di fluidità del fluido raffreddato in questo caso questo diventa una semplice espressione eccellente Eagles to ecr – pcy / thnm isole pcyc 66 e questo rapporto è analogamente provato a scoprire la situazione di efficacia e ordine così in questo caso qual è il fluido minimo capacità CHS il fluido minimo di capacità così se ora dobbiamo scoprirlo e che ci ha trasferito dispiace suonare il perdono di questo scambiatore di calore come possiamo trovare il weekend scriverlo come a Salem è uguale all'effettivo cibo che viene trasferito quello che è che in realtà si sta trasmettendo così in termini di ch ci sarà c h x t h e meno t c e mi sono dispiaciuto questo è th in – è fuori / qual è il fluido minimo di capacità quindi questo non è altro che t h inline è TCL così questo è annullato così questo è essenzialmente questo diventa thn – t h / t h in meno tce la possiamo anche scriverlo in città song il cambio di fluido raffreddore così che diventa c c x PC out minus tcn / C-Max è q - max è uguale a c h e questo è uguale a C h e questo è uguale a quello di Linus TC è possibile scrivere anche questo lavoro ma questo non annullerà così rimarrà c'è quindi che guardiamo in un'espressione dove possiamo provare a relazionarci con questo eccellente e l'ingresso in una precedente discussione che abbiamo visto che in questo scambiatore di calore abbiamo assunto su piccolo elemento di lunghezza dlz possiamo cavalcare con voi intendo in termini di coefficiente di trasferimento di calore complessivo o di conduttanza x la differenza di temperatura nella classe precedente ne abbiamo discusso lì abbiamo ottenuto e espressione ben tth – DTC è correlato a DQ e 1 - ma abbiamo avuto un'espressione come questa e da lì abbiamo ottenuto questa relazione ora vedete questo è stato il link di relazione che riguarda la pagina nella discussione precedente ora io qui ci riesco costruiamo un piccolo cambiamento ora in questo caso possiamo ipotizzare che ch sia il significato del fluido di capacità dispiace questo è che abbiamo preso come CEO così è il caso ca è più grande di CC avevamo discusso nel diario del caso e sapere qual è il fluido minimo di capacità è il significato della capacità attraverso di esso se la cscc è il fluido minimo di capacità che abbiamo prelevato e che diventa con questo cambio e che diventa con questo cambio e firma diventa che la base emax è uguale a vederla così possiamo scriverla come 1 – 3 dentro e questo segno negativo è stato portato dentro così è 1 – qui così se mettiamo questo valore di Delta pl cosa è Delta t l è PH di -15 / 18 – PC out quindi abbiamo questa relazione abbiamo anche questa relazione circa l'effettivo trasferimento di calore e il se leggermente manipolato questi due e ci vorrà l'espressione di efficacia dello scambiatore di calore Epsilon è uguale a sentire quello che è con il poco di asma possiamo ottenere la situazione così ci sentiamo di vedere quello che abbiamo ora solo ora abbiamo visto che 1 – CRF 2nq – CRF salone di 1 – esilio su così come abbiamo fatto arrivare a questa configurazione così sul lago sul lato destro abbiamo questa espressione e sul lato sinistro quello che avevamo è Ellen off thr / mine è tca così aggiungiamo e sottratto il primo di tutto staremo bene queste espressioni ma fate nominatore e il numeratore per th in questo non è thr ok quindi quello che dobbiamo fare è quello di thr – PC in questo numeratore / esimo – PC ora con questo sacchetto dove la mano e il sottratto la chiave h in e sottrarre 18 da quell' espressione e trovate questo aggiungiamo e sottrarre TC in e per favore vederla così questo alla fine non cambierà l'espressione   ma ora possiamo combinare questa conferma e questo arriverà finalmente come 1 – CR   da uno meno otto.