Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Module 1: Let Google Keep an Eye on Things

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Let Google Keep an Eye on Things - Introduzione
Hey lì, si parla di Seth di nuovo e di benvenuto al modulo let Google tieni d'occhio le cose, in questo modulo imparerai l'automazione e il monitoraggio nel cloud. Finora in questo corso di fondazioni di cloud computing Google hai imparato cosa è il cloud, la piattaforma cloud di Google e come utilizzare la piattaforma cloud di Google per costruire applicazioni. Si sono poi esplorate le opzioni di archiviazione, il ruolo delle API, la sicurezza cloud e il networking. In questo modulo si analizzerà il ruolo di Google cloud può giocare nell'automazione della creazione e gestione delle proprie risorse GCP oltre a garantire la gestione ottimale delle infrastrutture e delle applicazioni. L'obiettivo di questo modulo è di:Identificare cloud automation and management toolsGli specifici obiettivi di apprendimento toarchieve includono Introdurre le infrastrutture come Codice (IaC)Discutere Cloud Deployment Manager come opzione IaCExplain il ruolo di monitoraggio, registrazione, debug e segnalazione di errori nel cloudDescrivere utilizzando Stackdriver per il monitoraggio, la registrazione, il debug e la segnalazione degli erroriQuesta agenda mostra gli argomenti che compongono il modulo, il modulo inizia con un'introduzione alle infrastrutture come codice, prima di passare a cloud deployment come infrastruttura come codice, allora imparerai l'importanza di monitorare e gestire i servizi, le applicazioni e le infrastrutture esistenti prima di guardare gli strumenti che compongono Google stackdriver. Per terminare il modulo si completerà una mano sul laboratorio dove monitorerà la matrice fornita da macchine virtuali di progetto in stackdriver prima di completare un breve quiz e rivedere i principali punti di apprendimento del modulo.