Loading
Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Buongiorno amici. E, bentornato alle lezioni online di NPTEL su Effective Writing. State ascoltando le lezioni online su una scrittura efficace di Binod Mishra. E, oggi iniziamo a Report Writing. Cari amici in tutte le lezioni precedenti avete ascoltato le varie sfumature di scrittura. Oggi si parlerà di un aspetto molto importante e specifico della scrittura, che è diventato piuttosto prominente nel mondo di oggi. E, questa è la scrittura verbale. Ora, prima di continuare a parlare di scrittura verbale. Vi faccio una semplice domanda sul perché sono riportati i rapporti scritti? E, è fondamentale scrivere rapporti, è anche fondamentale imparare, l'arte della scrittura verbale? Oggi la lezione di ieri sera ci concentreremo su questi vari aspetti riguardo a quale relazione scrivere è, quali sono i vari processi coinvolti per scriverlo perché viene scritto un report, qual è il significato di un report e cosa può fare un report? Ora, visto che tutti voi siete techno savvy e informazioni savvate anche voi potreste leggere i giornali ed essere sintonizzati sui canali TV ogni tanto. Recentemente potreste aver imboccarato una notizia molto importante, quando il governo ha avviato un nuovo Motor Vehicle Act, 2019. Potreste aver visto, che con l'applicazione di questo atto ci sono stati diversi tipi di notizie sia buone che cattive. Il nuovo atto motorio dice che se si guida un veicolo senza casco. Se, non avete i documenti più adatti, se state violando il Motor Vehicle Act, siete legati per essere multato; molte persone potrebbero non aver gradito questa notizia. Le reazioni sono variegate e sono state variegate piuttosto, che erano state reazioni avverse anche, ma poi c'è bisogno di pensare e di pensare al perché tale politica sia entrata in atto. Perché la necessità di portare questo atto? Come avrebbe potuto essere fatto? E, si sa se si va nella profondità di tutto ciò che troverete, che sulla base di un rapporto è emerso che ogni anno circa 5 lakh incidenti stradali hanno luogo fuori di cui 1,5 lakh perdono la vita, e i restanti 3,5 lakh si ammalano o stanno avendo qualche problema o l'altro in tutto. Da qui la necessità di garantire la vita delle persone come un atto di questo tipo è stato portato in pratica, come poteva essere successo? Questo avrebbe potuto accadere anche, a causa di un rapporto, come potevano sapere la gente, come poteva sapere il governo, che tale e tale era il problema? Questo è venuto in luce solo quando è stata fatta una corretta segnalazione. Da qui l'importanza delle relazioni. Quindi, ora, è il momento di sapere, che cosa è effettivamente la relazione, qual è l'origine, come si può definire un rapporto? Perché quando si parla di rapporto all'improvviso, nella tua mente vanno in mente diversi tipi di relazioni, diversi tipi di rapporti, lampati nella tua mente. La relazione d'esame, la relazione medica, il rapporto di indagine, bene e poi i rapporti di laboratorio, poi la relazione di verifica delle scorte, intendo relazione di controllo di qualità, diversi rapporti. Ora, come sono diversi questi rapporti e come possono essere scritti questi rapporti? Perché, un rapporto da scrivere si basa sulla necessità e, di qui, di cui parleremo, di che relazione si tratta. I miei cari amici la parola relazione di oggi ha origine nella parola latina “ Reporto o Reportier ”. Si tratta in realtà di una combinazione di due parole Re e Portier. Il senso è che tutti voi siete a conoscenza di un portone. Un portone è una persona, che trasferisce la nostra merce da un luogo all'altro, allo stesso modo quando si parla di un rapporto; il significato letterale è un pezzo di informazione da qualcuno da dare a qualcuno, che vuole usare quell' informazione. Da qui la definizione letterale del rapporto può essere in realtà un pezzo di comunicazione. Ora, che pezzo di comunicazione? Se diciamo che tutto ciò che può essere scritto, perché quando lo diciamo è un pezzo scritto. Tutto quello che può essere scritto possiamo chiamare tutti questi rapporti, insomma se scrivi una poesia che può anche essere un articolo, se qualcuno scrive una storia che può anche essere un rapporto, un gioco per quella materia può essere riportato, un romanzo per quella materia può essere riportato. Certo, possono essere forniti, hanno in realtà una certa quantità di fatti coinvolti che è il motivo per cui un libro è anche un rapporto basato sui fatti. E, poi, possiamo definire la relazione come una comunicazione formale, perché un rapporto è un pezzo di scrittura fattuale. E, di qui, è un pezzo formale di comunicazione scritto per uno scopo specifico. Insomma tutte queste relazioni che abbiamo parlato di queste relazioni variano, quando si parla di un rapporto d'esame naturalmente si entra in discussione uno studente. Quando si parla di rapporti di laboratorio entrano in discussione esperimenti, quando si parla di rapporto di indagine, naturalmente un'indagine di polizia è entrata in vigore o in pratica. Dunque, un rapporto è una comunicazione formale scritta per uno scopo specifico. Significato quindi lo scopo di ogni rapporto sarà diverso. Comprende una descrizione delle procedure. Ora, come si fa a scrivere un rapporto? Essendo una cosa di fatto, naturalmente bisogna fare molto prima di venire a scrivere la relazione che scrive la relazione è l'ultima fase di relazione. Una procedura seguita per la raccolta e l'analisi dei dati. Da quando, è fattuale e quando si parla di dati fatti entrano in discussione, il loro significato le conclusioni tratte da essi e raccomandazioni se richiesto. Così, in un modo un rapporto è un atto formale di comunicazione fattuale, scritto per uno scopo specifico, scritto per un pubblico specifico, include una descrizione delle procedure seguite per la raccolta e l'analisi dei dati, e fuori da questi dati, basandosi su questi dati, le conclusioni tratte da essi e raccomandazioni se richiesto. La domanda è di raccomandazioni se richiesto, il significato quindi di segnalare gli scrittori non è consigliabile a meno che e fino a quando non sia stato chiesto loro, ecco perché, quando si parla della natura dei rapporti, le segnalazioni variano, da un rapporto all'altro variano. Ancora, è il momento di conoscere le differenze tra tutte le forme di scrittura. Insomma le relazioni come ho detto sono scritte specificamente altre forme di scrittura come abbiamo detto poesie poesie, opere teatrali, romanzi, anche altre cose, sono diverse come sono in realtà le diverse relazioni. Quando vuoi scrivere una poesia, quando tu, quando qualcuno scrive una storia? È molto soggettivo, l'emozione ha un posto in esso, ma le segnalazioni sono oggettive perché si basano sui fatti. E per ogni relazione, perché avrà uno scopo specifico naturalmente dovrebbe avere anche un pubblico specifico. Quindi, i rapporti hanno un pubblico definito, altre forme di scrittura non avranno un pubblico definito piuttosto che avranno un pubblico variegato. I rapporti si basano su fatti e indagini, altre forme di scrittura si basano sull'immaginazione delle emozioni, espressione, di sorta, non c'è autonomia nelle relazioni mentre, altre forme di scrittura hanno ottenuto l'autonomia. Insomma, se hai uno sguardo a questa slide, puoi trovare le differenze di base tra i report. Quindi, ora procediamo agli altri aspetti della relazione. Ora, una domanda che potrebbe insinuarsi nella tua mente è che le relazioni possano essere presentate oralmente anche sì, le segnalazioni possono essere presentate oralmente, ma poi ci sono molte altre forme di scrittura, che sono confinate solo per scrivere, non possono essere presentate oralmente. Ad esempio, se qualcuno scrive un romanzo può l'intero romanzo essere presentato oralmente non a tutto bene. Quindi, scrivere in termini di relazioni si basa su una domanda, ecco perché trovate, quando qualcosa va storto e il mondo che viviamo nei miei cari amici, le cose quotidiane vanno male e quando le cose vanno male, in realtà devono essere indagate e poi la gente dirà che i rapporti non sono arrivati. Vi ricordate di parlare di scrittura di tesi e di sapere quando si presenta una tesi, quando si presenta una tesi, queste tesi vengono inviate agli esaminatori e poi siamo in attesa dei rapporti anche. Quindi, questo è il rapporto di tesi. Quindi, ogni relazione è in realtà basata su richiesta e altre forme di scrittura non sono richieste in base alla quale sono effettivamente scelte a scelta. Una domanda, che molti di noi potrebbero aver scritto relazioni molto essenziali e che ci mette davvero a discutere sull'importanza delle relazioni. Perché i rapporti sono essenziali, la vita potrebbe essere stata bella anche senza scrivere rapporti no. Oggi la vita può essere bella solo quando siamo stati in una posizione di redazione di relazioni. Intendo dire che le persone di tanto in tanto dovrebbero valutare se stesse anche per vedere dove si trovano e questo è anche possibile. Ovviamente le persone non scrivono rapporti per conto loro, scrivono rapporti per le organizzazioni, per le aziende, per le istituzioni, bene per i mercati bene. Ora, cosa fanno questi rapporti? I report in realtà ci fanno conoscere l'avanzamento di un progetto l'avanzamento di un incarico. Di qui, è importante la menzogne e quando si lavora a un progetto di tanto in tanto, sia che si abbia un progetto, si deve scrivere una tesi, bisogna fare qualche assegnazione di tanto in tanto si chiede al progresso. E, questo è possibile attraverso i rapporti. Poi, non pensi che questo corso su NPTEL, intendo tutti i corsi di NPTEL. Potrebbero anche essere stati possibili in base a un rapporto non è. La gente potrebbe aver pensato, che tutti questi corsi online non siano disponibili a tutti. E, da qui la necessità di poter essere messi a disposizione di tutti e questo potrebbe anche essere stato possibile in base a un rapporto. E, oggi si vede che i corsi online hanno guadagnato la loro importanza e sono diventati molto significativi. Quindi, rapporti anche e a volte le cose vanno male, che possono essere rivelate anche attraverso rapporti. Le segnalazioni rivelano anche lacune nel pensiero e attraverso le segnalazioni le persone sono rese consapevoli, ecco perché, quando qualcosa di nuovo deve avvenire o prima del lancio di esso, è obbligatorio raccontare le persone. E, come si può dire alle persone può essere raccontata attraverso rapporti di consapevolezza possono essere create. E, si segnala che una informazione diffonde, qualcosa di nuovo entra in pratica e che viene raccontata da cenni di relazione e la gente viene a sapere. Solo sulla base di relazioni che questo non si può fare. Così, i rapporti aiutano nel processo decisionale e stabilisce anche l'armonia. Immagina, quando un gruppo di persone non sta avendo una comunicazione adeguata e le cose vanno male. E, quando qualcosa va storto e che viene indagato o esaminato si arriva a una conclusione o lo scrittore di relazione arriva a una conclusione, perché non c'era una comunicazione adeguata tra le persone tra i dipendenti, tra i membri del gruppo, da qui ciò è accaduto. Quindi, con l'aiuto di un rapporto si possono avvicinare le persone. Intendo dire ogni sorta di comunicazione avvicinare le persone e le relazioni in realtà aiutano a stabilire una sorta di armonia. Ora, ecco un'osservazione che è una fondamentale importanza che dice tutti voi, che si stanno impegnando duramente per ottenere un lavoro o coloro che sono fortunatamente in posti di lavoro, potrebbero trovarlo abbastanza essenziale. Che un rapporto sia un prodotto professionista solo tangibile, c'è una sola osservazione, che dice che un rapporto è un solo prodotto tangibile professionale. Perché tangibile? Perché, ci racconta molte qualità sulle persone. Presenta le sue indagini, i suoi test e la sperimentazione. Se il suo impegno è quello di contare nel giudizio dei suoi superiori, deve descrivere chiaramente, quello che ha fatto. Quando si sta dicendo qualcosa a qualcuno che è anche forma di relazione? Ma, quello che state dicendo, che deve essere basato sui fatti e da qui deve vedere il significato del suo lavoro e spesso la relazione scritta dell'ingegnere, che è solo il contatto con la dirigenza. E, non solo ingegner il mio caro amico, ogni professionista qualunque cosa lui o lei stia bene, fa sì che venga mostrato ai rapporti, da qui un rapporto è un professionista solo prodotto tangibile. Non pensi, che quando abbiamo parlato molto di questi rapporti dovremmo anche sapere, quali sono i rapporti di business tipici? Intendo a livello di superficie che possiamo perché si conoscono i rapporti, possono essere di varie nature di vari tipi. Quindi, limitarci a discutere di alcuni rapporti solo sapendo cosa possono fare? Intendo dire che abbiamo parlato dell'aggiornamento dei progressi con l'aiuto di una relazione e questo progresso viene fatto di tanto in tanto, da qui ci possono essere rapporti periodici. Questi rapporti periodici ci aiutano a monitorare le operazioni. Intendo dire che cosa è stato fatto, quanto lavoro è stato fatto, quanto lavoro è rimasto, quanti uomini e materiali sono richiesti, che quantità di tempo è richiesto? Quindi, tutti questi possono essere fatti attraverso rapporti periodici, intendo in base a rapporti periodici. Poi arrivano report situazionali. Ora, questi rapporti situazionali più alti di una routine la natura, perché descrive solo attività non ricorrenti, attività non ricorrenti, magari si va in un viaggio qualcuno va in conferenza qualcuno va ad avere qualche analisi statistica o di sorta. Ora, queste cose da quando non sono molto frequenti è per questo che la chiamiamo relazioni situazionali. E, in relazioni situazionali il linguaggio gioca un ruolo molto importante il mio caro amico e poi veniamo a relazioni investigative o informative. Anche se per dirti la verità la maggior parte dei rapporti sono relazioni informative per natura, ma poi alcune relazioni vanno un passo avanti e interpretano le cose, ne discuteremo ulteriormente quando arriveremo a quella sezione. Ma, allora un rapporto investigativo si basa semplicemente sull'esame di una particolare situazione di problemi e poi si forniscono semplicemente fatti. Non si fa niente intendo dire che non c'è alcuna regola di conclusione, non si può raccomandare nulla, si è semplicemente per scoprire cosa è cosa e poi fornire i fatti. Un'altra categoria di relazioni che i miei cari amici sono i rapporti di conformità. Ora, questi rapporti di conformità effettivamente rispettano le norme del governo con le normative vigenti. Supponi, ti è stato chiesto o come manager, ti è stato chiesto di garantire che le cose vadano bene nella tua organizzazione e ci sono delle norme particolari per questo. Così, di tanto in tanto il governo o l'organizzazione vuole anche vedere, che queste norme siano seguite o meno. Se, qualche importo maggiore è stato concesso, come tale importo viene utilizzato sono le norme che vengono rispettate o meno. Quindi, da qui questo si chiama report di conformità. Poi, veniamo a relazioni di raccomandazione. I rapporti di raccomandazione sono quei rapporti; supponga di prendere una decisione non è così. Non si può prendere una decisione senza l'aiuto di una relazione. Quindi, basandosi su quello che si fa in un report di raccomandazione, si va a giustificare supporre che si sta andando ad acquistare qualche nuovo prodotto, si sta per lanciare alcuni nuovi programmi, si sta anche per apportare determinate modifiche e per tutte le modifiche di effetuamento o di effettuazione, si fornisce effettivamente una sorta di report di raccomandazione non è. E, in base a quel rapporto, possono essere prese alcune decisioni. Poi veniamo a relazioni di yardstick. Ora, quali sono i rapporti di yardstick, i rapporti di yardstick o le relazioni, che in realtà aiutano a misurare le alternative? Supponga che ci siano delle alternative alternative disponibili, cosa dovremmo andare con noi che inviteremo questo committente a dare questo progetto ad altre organizzazione. Ora, ci sono certi yardstick ora come si può prendere una decisione non si può prendere una decisione a meno che e fino a quando non si avranno alternative, ma queste alternative devono essere misurate e devono poi stabilire criteri coerenti. Quindi, con l'aiuto di questo articolo di yardstick, in realtà si sta per formulare un criterio per consentire, per la disapprovazione, per giudicare e poi è per questo che la relazione di Yardstick diventa importante. Poi ci sono rapporti fattibili. Cosa sono i report fattibili? Relazione fattibile come il termine stesso, diciamo fattibilità. Quindi, per fattibilità intendiamo in realtà c'è qualche ambito che se andiamo con questo avremo certi benefici. Quindi, un report di fattibilità analizza in realtà i benefici e i problemi. Se, passiamo a questo, se lanciamo questo prodotto, se abbiamo dato questo progetto a questa festa, abbiamo questo gran beneficio forse anche noi possiamo avere certi problemi. Quindi, i rapporti di fattibilità ci aiutano a decidere, se ci sono benefici e problemi e basati su di poter intraprendere qualche azione. Quindi, questi sono in realtà rapporti di business tipici che ci immettiamo, quando ci si trova nelle organizzazioni, ma poi se continuiamo a discutere su tutti questi rapporti il mio caro amico; in realtà diventerà molto esaustivo. Da qui, siamo di dividere le nostre relazioni in due categorie formali e informali nelle organizzazioni anche a volte, ci sono relazioni informali, essendo scritte abbiamo già parlato di rapporti memo, rapporti di lettera, rapporti di ordinamento; tutti i rapporti di ordinamento sono in realtà informali. E, si sa quando si deve prendere una decisione importante, perché ci sono momenti in cui vogliamo capire e fare in modo che un tale passo sia vantaggioso o sarà disastroso. Quindi, per questo andiamo a fare rapporto interpretativo o analitico. Così, quando si parla delle differenze tra i rapporti formali e quelli informali. Una differenza fondamentale è che un in quella relazione informale è molto ordinamento, non ha alcun disegno grafico, semplicemente dipende dalle fonti primarie, non va per le fonti secondarie e le relazioni formali sono perlopiù, perché possono essere sotto forma di lettera, possono essere sotto forma di memo. Così, possono essere scritti in prima persona narrativa mentre, un rapporto formale sarà scritto nella narrativa terza persona. I rapporti formali di solito forse più lunghi si avranno per gli ausili visivi e dipenderà o prenderà le informazioni in base sia alle primarie che alle risorse secondarie. Ora, come ho detto che i rapporti sono di nature diverse e ci può essere una lunga lista di rapporti. Quindi, è meglio che classifichiamo questi rapporti e come possiamo classificare questi rapporti? Noi classifichiamo questi rapporti così, che così, molti rapporti arriveranno in una categoria ci sono altri rapporti che entreranno in altre categorie il mio caro amico. I rapporti possono essere classificati in base alla formalità. Abbiamo già parlato nella slide precedente; abbiamo già parlato delle differenze tra formalità e Informalità. Quando, semplicemente, devi inviare alcune informazioni che possono essere possibili solo con mezzi informali, semplicemente vai a scrivere un report informale. Ma, quando si devono prendere delle decisioni importanti e si richiede molta analisi, molta interpretazione, molta discussione si va per relazioni formali. Quindi, in base alla formalità, poi la lunghezza anche come rapporti informali sono rapporti informali più brevi, sono di solito più brevi rispetto ai rapporti formali e poi alla frequenza, alla frequenza. Quindi, brevi rapporti saranno più in frequenza mentre, rapporti più lunghi perché devono essere scritti molto discretamente non è per questo che ci vorranno molto tempo. Quindi, rapporti che possiamo dividere in tre categorie. Il primo è informativo, poi analitico o interpretativo e poi di routine. Intendo solo durante in queste tre categorie la maggior parte dei rapporti arriverà. Ora, cosa sono i rapporti informativi? Analizziamo la parola informativa. Allora, quando parliamo della parola informativa ci dice che in realtà i rapporti informativi saranno semplicemente dare informazioni, è solo confinato all'informazione non è vero? E, allora si tratta di obiettivi e obiettivi anche molto ristretti. E, ci si aspetta di dare o fornire informazioni in quanto intendo dire che non si farà nulla con un rapporto informativo, ecco perché i rapporti informativi saranno molto più brevi, magari a volte 1 pagina, 2 pagina in molte organizzazioni, avrete semplicemente un format di report informativo, dove bisogna compilare alcuni pezzi di informazioni. E, lo scrittore di report metterà semplicemente la sua firma, intendo dire che lo scrittore di report non dovrebbe fornire alcuna conclusione o nessuna analisi o alcuna raccomandazione. Sul lato destro si possono trovare gli esempi di tutte queste relazioni informative. Come le dichiarazioni di policy, i sondaggi di letture, poi la relazione di vendita, poi i rapporti di credito, intendo dire che scoprirete che questi rapporti raccontano solo, qual è il numero? Quanto abbiamo guadagnato? Non si parla, perché abbiamo fallito? Quali possono essere gli altri modi per migliorare le vendite? Quali possono essere altri modi per conservare la clienti e tutti? Così, si possono leggere quando si parla di relazione interpretativa o analitica. Ora, cosa sono i rapporti analitici? Relazione analitica, se prendiamo le parole del rapporto stesso, scopriremo che c'è un ambito di analisi, c'è un ambito di interpretazione, c'è ampio margine di analisi, indagine e da qui questo rapporto sarà più lungo, si può anche fare l'uso di illustrazioni. Ad esempio, supponi di scrivere un report per un'organizzazione, che in realtà vuole conoscere le tendenze delle vendite o le tendenze di soddisfazione su un determinato prodotto, naturalmente ci vorrà un tempo di ritardo di diciamo 5 anni non è. Così, naturalmente questi 5 anni come si può mostrare di mostrarlo con l'aiuto di alcune illustrazioni certi grafici grafici, grafici a torta, bene. Possono essere anche diverse tavole coinvolte anche in esso e poi un report analitico avrà accertamenti e raccomandazioni, e sulla base di un rapporto analitico è possibile trovare una soluzione a un problema. La maggior parte dei rapporti sono scritti solo, perché è il bisogno del nostro. Come ha bisogno di base e quando qualche problema nasce vogliamo scrivere un report e quando si vuole scrivere un report, naturalmente si è in realtà per fornire una soluzione al problema. Ecco perché, non scrivi un report te stesso, ci sono persone, ci sono le organizzazioni, che in realtà ti istruiscono a scrivere rapporti e quando lo fanno ti danno davvero qualche problema. E, poi, queste relazioni analitiche possono portare al processo decisionale. Così, gli esempi di relazioni analitiche sono rapporti pubblicitari, relazione d'esame, contabilità, analisi statistica, servizio di mercato. Ora, in realtà va in profondità ed è per questo che la relazione va più a lungo, magari a volte la lunghezza della relazione può andare tra le 20 e le 25 pagine. Mentre, una relazione informale si limiterà a 1 a 2 o 3 pagine a seconda della necessità di bene; così, si tratta di relazioni analitiche. E, poi, veniamo alla terza categoria di rapporti, che sono rapporti di routine. Le relazioni di routine da parte di essa è la terminologia stessa che racconta che sono fuori dalla natura di routine. La natura ordinaria significa, continuano ad essere scritte, ma a intervalli di routine, a intervalli regolari. Quindi, le specifiche di questi rapporti di routine sono che sono scritte regolarmente, ma a intervalli fissi. Ad esempio, nella maggior parte delle organizzazioni troverete delle relazioni annuali. E, c'è un momento particolare per quello verso la fine dell'anno o verso la fine dell'esercizio, che può variare da un'organizzazione all'altra mia cara amica, ma poi è in realtà scritta a intervalli fissi. E, questi rapporti in realtà, ci forniscono informazioni riguardanti la produzione, le prestazioni di vendita, l'inventario e di qualche altra natura. In realtà è confinato ad una pro forma pro forma fissa per quella che ogni organizzazione avrà pro forma diversa, ma che pro forma continua forse, dopo certa quantità di tempo ci possono essere alcuni cambiamenti nella pro forma, ma che non ci saranno cambiamenti anche sulla base di un rapporto il mio caro amico. Da qui la necessità e l'importanza del rapporto, poi la lingua non è che importante in un rapporto di routine che si conosce, si è parlato di linguaggio, ma nelle relazioni interpretative, perché lo scrittore di relazioni è giunto a una conclusione che ha scoperto che si possono compiere alcuni passi importanti. Quindi, naturalmente una relazione interpretativa diventerà persuasiva nella natura mentre, una relazione di routine non è persuasiva nella natura, è in realtà una sorta di relazioni informative, dove il linguaggio non gioca un ruolo vitale. Date un'occhiata agli esempi di questi rapporti rapporti di avanzamento, rapporti ispettivi, rapporti riservati e relazioni di laboratorio. Scoprirete che se lavorate in un'organizzazione di volta in volta, anche i vostri progressi vengono valutati e per questo vi è una pro forma fissa. E, quella fissa pro forma ha diversi attributi, che in realtà si misurano su un dipendente e lo scrittore di report che potrebbe scriverlo, quello che lui o lei fa in realtà prende o riempie alcune informazioni, ma poi non fornisce alcuna solida conclusione e nulla può fondare su di esso. Per questa relazione se va interpretata. Quindi, qualsiasi decisione che verrà presa si baserà sull'interpretazione di questa relazione. Da qui la routine riporta il mio caro amico. Ecco, queste sono in realtà le tre classificazioni delle segnalazioni prima come abbiamo discusso, prima era informativa che in realtà era confinata all'informazione. Il secondo è stato analitico dove abbiamo parlato di analisi e poi il terzo sono i rapporti di routine, dove abbiamo parlato dell'infiammazione della natura di routine e che vengono scritti di volta in volta a intervalli regolari, ma in una pro forma fissa. Ci possono essere altri rapporti anche, perché si sa nelle organizzazioni, ci sono diverse attività che si svolgono. E, basandosi su che di tanto in tanto a distanza da tutti questi rapporti, ci possono essere anche altre segnalazioni anche in fase di scrittura quali sono questi rapporti possono essere rapporti di gestione. Ora, qual è il suo rapporto di gestione e come i rapporti di gestione sono diversi? Nel report di gestione non è che tanto di interprete, per un report di gestione tutto quello che devi fare sei in realtà i membri del pubblico o i leader sono interessati più solo ai risultati. E, ecco perché i rapporti di gestione sono non tecnici. E, scritto da persone non tecniche anche e semplicemente si concentra sul risultato e utilizza una lingua che è giornalistica. Una lingua è totalmente giornalistica e ovviamente, si ha spazio per l'utilizzo di illustrazioni in un report di gestione. Quindi, il report di gestione non interpreta troppo, ma poi mostra semplicemente i risultati. Poi, c'è un'altra categoria di relazione che ovviamente, diventa molto importante durante i periodi di crisi; possiamo etichettarle come relazioni speciali. Ora, queste relazioni speciali dal titolo stesso sono spaziali. E, questi rapporti non sono scritti ogni tanto e poi la frequenza di tali rapporti è troppo meno. Dunque, questi rapporti speciali sono scritti solo durante la crisi e qui lo scrittore di relazioni ha ottenuto una libertà e la libertà perché, perché quando si scrive qualcosa durante le ore critiche o durante la crisi si vuole davvero uscire da quella crisi. Quindi, per uscire da quella crisi naturalmente bisogna convincere le persone. Quindi, il linguaggio come ho raccontato che il linguaggio ha un ruolo molto importante nel convincere le persone a persuadere le persone. Quindi, un uso meticoloso di linguaggio dovrebbe far parte di una relazione speciale, perché in base a questo report è possibile perché attraverso questo report, il vostro sforzo persistente è quello di convincere le persone a uscire o ad aiutare, l'organizzazione esce da una simile crisi. Da qui, tali rapporti si concentrano molto sull'importanza della lingua una lingua deve essere utilizzata molto meticolosamente da diverse. Allora, questi sono i vari tipi di relazioni e da quando fin dall'inizio abbiamo detto che i rapporti hanno bisogno di base il mio caro amico e tu non puoi diventare un bravo scrittore ogni tanto, ma poi potresti essere tu a pensare di aver davvero bisogno di scrivere dei rapporti sì. Se, a volte, sei in organizzazione o l'altro ti può essere affidato la responsabilità di scrivere report. E, questo non è dato a nessun popolo fisso, può cambiare anche a volte si può anche sentire la necessità e la necessità di scrivere rapporti. Da qui la scrittura di report è un'imbarcazione mia cara amica e non possiamo diventare uno scrittore di relazioni perfetti solo in un giorno tutto quello che dobbiamo fare è effettivamente fare pratica al mio caro amico. E, da qui prima di arrivare alla chiusura di questa lezione, permettetemi di fornire una citazione di Ernest Hemingway un romanziere molto importante del suo tempo, che dice che siamo tutti apprendisti in un'imbarcazione dove nessuno diventa mai padrone. Così, tutti noi pratichiamo il mio caro amico e quando ci pratichiamo dovremmo capire che dovremmo. Quindi, non solo il nostro interesse, ma anche vedere a chi stiamo scrivendo perché tutti gli scritti. Infine, persuadere o convincere le persone a intraprendere un'azione, un'azione può essere presa solo quando l'azione è pro popolo, pro organizzazione, pro mondo, pro nazione. Grazie mille!