Loading

Module 1: Modulo 2: Turismo Moderno

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Tipi di Accommodation

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Introduzione allo sviluppo del turismo
Viaggi moderni
Alloggio

Inni precoci
Early Inns: dal Medioevo fino al diciassettesimo secolo, i viaggiatori sarebbero stati invitati nella casa della gente mentre viaggiavano a lungo. La gente sentiva l'obbligo di ospitare i viaggiatori e di trattarli bene. Dal momento che il numero dei viaggiatori è aumentato con modalità di trasporto di massa, sono stati eretti edifici specifici per ospitare i viaggiatori.

I primi ostelli, chiamati ordinari, iniziarono ad apparire nella metà del XVII secolo coloniale America. Più tardi si sono evoluti in inni. Un ordinario di solito era composto da due piccole camere. Una stanza aveva un bar e veniva usata per mangiare e bere; l'altra stanza era riservata al padrone di casa e alla sua famiglia. I Viaggianti dormivano sul pavimento della sala da pranzo e sala da pranzo.

Mentre cresceva la quantità di viaggiatori, così fece la richiesta di alloggio. Inns offriva alloggio per dormire per la notte ospiti mentre taverna si specializzano in alimenti, bevande e convivialità. È stata accettata la pratica per i viaggiatori del stesso sesso per condividere sia le camere che i letti.

Gran Alberghi
Nell'era vittoriana sono state create due istituzioni straordinarie: la stazione ferroviaria e il grande hotel. Il Grand Hotel ha fatto in modo che l'alloggio notturno non fosse più una necessità dolorosa. È stato negli Stati Uniti che il primo grande hotel è stato sviluppato. Il City Hotel di New York aprì alla fine del XVIII secolo, era composto da 73 camere su cinque piani.

La Casa Tremont si aprì a Boston nel 1829 ed è generalmente considerata come il primo hotel moderno in America. Poi il più grande hotel del mondo, aveva 170 camere e una sala da pranzo in grado di sedare 200 persone. Il Tremont si ruppe con la locanda tradizionale in diversi modi: aveva sia le camere singole che quelle doppie, numerose sale pubbliche e non c' era nessun cartello esterno l'ingresso principale.

Il Tremont offriva anche diverse caratteristiche che erano romanzi per i tempi: otto bagni con acqua corrente fredda nel seminterrato, una fila di otto armadi ad acqua al piano terra, le luci del gas nelle sale pubbliche e il sapone libero (poi considerato come una stravaganza).

Mentre l'America cresceva, ogni città cercò di avere la sua Casa Tremont per simboleggiare il successo e la prosperità che era. Entro il XX secolo, come più persone viaggiavano, la natura dell'industria alberghiera cambiò. Nel 1907, l'apertura dell'Hotel Statler a Buffalo, New York segnò l'inizio del concetto di hotel commerciale. Lo slogan dell'hotel è stato " una stanza e un bagno per un dollaro e mezzo ". Tuttavia, la Grande Depressione ha portato l'industria dei viaggi a un blocco virtuale fino a dopo la seconda guerra mondiale.

Motili
La prosperità del dopoguerra dell'America ha visto un enorme aumento della domanda di automobili. Gli imprenditori hanno iniziato a viaggiare in auto piuttosto che allenarsi e le famiglie hanno iniziato a fare viaggi per il fine settimana. Mentre il numero di automobilisti crebbe una nuova classe di motel o hotel o motel, sprantò per soddisfare le loro esigenze. Tuttavia, i motel erano per lo più appartenenti a imprese di proprietà di famiglie con gradi di qualità estremamente diversi.

Nel 1952 Kemmons Wilson aprì il primo Holiday Inn. Wilson voleva che la sua azienda fosse un antidoto per i motel inferiori trovati in tutta l'America. Nella sua esperienza, i motel avevano cassette scomode, scomode, spese extra per bambini e meno di ristoranti adeguati. L'Holiday Inn aveva una piscina, aria condizionata, un ristorante nei locali, un telefono in ogni stanza, ghiaccio gratuito, canili per cani, parcheggi gratis e baby sitter disponibili. Entro la fine degli anni sessanta Holiday Inn era diventata una catena di motel con luoghi in tutta l'America. Negli anni cinquanta e sessanta l'occupante dell'hotel soffrì in America a causa della popolarità dei motel.

Alberghi Oggi
Gli anni ' 70 videro un declino della popolarità dei motel e della rinascita nella popolarità degli alberghi. Come l'Holiday Inn ha aggiunto caratteristiche alle sue proprietà è diventato gradualmente una catena di alberghi piuttosto che molli. A seguito del modello Holiday Inn, una varietà di catene di hotel di bilancio si è aperta in tutta l'America. Queste catene erano indirizzate ai viaggiatori in viaggio verso una destinazione piuttosto che le persone che prenavano vacanze. Hanno offerto stanze pulite e comoda senza alcun fronzoli.


Mentre l'economia mondiale migliorava negli anni ' 80, i turisti facoltosi iniziarono a cercare esperienze di vacanza indulgenti. Ciò ha portato ad un aumento negli alberghi di lusso. Gli hotel di lusso includevano suites, cibo eccezionale e ottimo servizio. Erano destinazioni in sé e offriva un'esperienza che notevolmente contrastata con gli hotel di bilancio.

Oggi le catene dominano l'industria alberghiera. Inoltre, il mercato è segmentato più che mai prima. Le proprietà sono in costruzione per gruppi specifici di persone: la scala, il mercato intermedio e il valore cosciente. La maggior parte delle catene hanno divisioni separate che competono in ogni segmento del mercato.

FINE DELL'UNITÀ:
Alloggio