Loading

Module 1: Gestione delle risorse umane

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Gestione delle risorse umane: teorie motivazionali

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

XSIQ
*

Gestione aziendale - Gestione delle risorse umane: teorie motivazionali

Teorie motivazionali

Ci sono molte teorie motivazionali che i Gestori risorse umane possono utilizzare.
Tuttavia, quello che HR Managers deve essere a conoscenza è che non ci sono due individui
in modo simile e che ciò che motiva un individuo non sarà necessariamente
appropriato per il prossimo impiegato.

La scuola classica di pensiero ha detto che cosa motiverà i dipendenti
ripetizione costante di compiti associati alla divisione del lavoro all'interno
il posto di lavoro in modo che i loro livelli di abilità migliorino di conseguenza

L'approccio scientifico ha esteso l'approccio classico e utilizzato
remunerazione [ 1 ] in base alla produzione come forza motivante sul posto di lavoro
insieme con un attento monitoraggio delle pratiche di lavoro.

L'approccio della teoria organizzativa ha utilizzato l'approccio che se i dipendenti
sono stati gestiti correttamente quindi i livelli motivazionali migliorerebbero come mostrato da
Henri Fayol che fissa i suoi 14 principi di sana gestione.

L'approccio comportamentale ha adottato l'approccio che i dipendenti saranno
motivati se la gestione soddisfa i loro bisogni psicologici. C' erano
numerose strategie adottate dai teorici che adottano questo approccio. Questi
include:

* Mayo ha dichiarato che motivare i dipendenti era associato a dare
un'adeguata attenzione ai dipendenti e al miglioramento dell'ambiente sociale di
il posto di lavoro.

* McGregor ha adottato una teoria che affermava che i dipendenti erano motivati
secondo il tipo di persona che erano - tipo X o tipo Y. Tipo Y
le persone sono meglio motivate incoraggiandole a raggiungere i propri obiettivi e
trattarle come individui. Le persone di tipo X sono meglio motivate all'interno di un
ambiente controllato dove a loro viene detto cosa fare e come farlo.

* Maslow ha stabilito una gerarchia di bisogni che deve essere rispettata se i dipendenti
devono essere motivati. I livelli più bassi di necessità dovrebbero essere soddisfatti prima e
la gestione dovrebbe funzionare la loro modalità di gestione della gerarchia in modo da
motivare i dipendenti.

La gerarchia delle esigenze di Maslow si basa su una struttura piramidale

Herzberg ha anche stabilito una teoria motivazionale. Questa teoria si basava su
Teoria di Maslow. Si distingueva tra le esigenze che ha definito come lavoro
soddisfacenti (le esigenze di ordine superiore) e quelle definite come insoddisfatti di lavoro
(fabbisogni di ordine inferiore). La direzione deve trovare i mezzi per fare più posti di lavoro
piacevole e impegnativo per i dipendenti al fine di motivarli. Il
gli insoddisfatti sono associati a esigenze esterne o estrinseci mentre il
I soddisfacenti sono associati alle esigenze interne o intrinseche.

Altri teorici, tra cui Alderfer, Skinner e McClelland - tutti tentati
per stabilire il modo migliore per motivare i dipendenti al fine di migliorare il loro
livello di prestazioni e per garantire che rimanessero con l'organizzazione.

Precedente | Avanti

Collegamenti:
------
[ 1 ] http://alison.com/#