Loading

Module 1: Variabili casuali discrete

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Le variabili casuali

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

XSIQ
*

Matematica Intermediata - Variabili casuali

Variabili casuali

Una variabile casuale [ 1 ] è una variabile il cui valore è un risultato numerico di
qualche esperimento casuale. [ 2 ] Un esperimento è casuale se il risultato è
incerto. Ad esempio, un esperimento potrebbe essere la selezione casuale di un
maschio da un gruppo di studenti (probabilità Hotto 180), o la selezione
di un mitico da una cattura fatta per misurare il contenuto di piombo, o il
il lancio di una moneta, o la rotazione di un muso in un gioco da tavolo o la selezione di
una carta da un mazzo di carte. Ad esempio, con un gruppo di studenti maschi
tre ragazzi diversi potrebbero avere altezze di 195 cm, 184 cm e 178cm. A
la variabile casuale ha un valore sconosciuto prima dell'esperimento e un osservato
valore numerico dopo l'esperimento. Variabili casuali sono denotate da un
lettera maiuscata, come X, Y e Z. I valori osservati sono denotati dalla
lettere minuscose corrispondenti, x, y e z.

Ad esempio, quando viene eseguito il rollio di un dado, lasciare che la variabile casuale, X, sia la
numero sul volto che è più alto quando il dado si riposa. Ci sono
solo 6 possibili valori per X: 1, 2, 3, 4, 5 o 6. X non può assumere valori
tipo 1.72 o 3.268. Così X è una variabile casuale discreta.

Precedente | Avanti

Collegamenti:
------
[ 1 ] http://alison.com/#
[ 2 ] http://alison.com/#