La sovrapposizione delle onde
Loading

Module 1: Diffrazione acustica

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

La sovrapposizione delle onde

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

XSIQ
*

Fisica - La superposizione delle onde

La superposizione delle onde

Raramente è il caso che i suoni che sentiamo sono fatti di un singolo
tono di frequenza. Piuttosto, molti dei suoni prodotti e ascolati da noi sono un
combinazione di un certo numero di onde sonore che interferiscono con ogni
altri. È difficile immaginare l'interferenza di onde sonore e questo
la situazione è spesso modellata mostrando le onde che viaggiano in molle.

Consideri i diagrammi riportati di seguito.

La sorgente mostra due impulsi, uno inviati da ogni fine della primavera. Loro
sono uguali in dimensione ma si dirigendo in direzioni opposte. Al momento quando
si sovrappongono, il dislocamento causato da ogni impulso è sommato. Il
il principio che descrive il comportamento della sorgente è chiamato il
principio di superposizione [ 1 ]. L'ampiamento risultante è la somma del vettore
di ciascuno degli spostamenti. Una volta che gli impulsi passano attraverso un altro loro
continua su inalterata dal fatto che una volta hanno interagito.

Se un impulso positivo e negativo viene inviato lungo la primavera come mostrato, a
il punto di sovrapporsi gli spostamenti inizierebbero a cancellarsi a vicenda
fuori. Ancora una volta la somma vettoriale degli spostamenti determina il
Ampiezza risultante. Se entrambi gli impulsi fossero uguali in dimensione ci sarebbe stato un
breve periodo in cui l'ampiezza risultante della molla era zero.
Ancora una volta, una volta che i pulsati sono passati attraverso l'altro, continueranno
su non influenzati dalla loro interazione.

Ogni volta che due o più onde trasversali o longitudinali interferiscono con la rete
l'amplitudine è determinata secondo il principio di superposizione.
Esempi includono le onde che viaggiano in corde di chitarra, echoes che rimbalzano intorno
una stanza o l'interferenza delle onde da due altoparlanti. Questo principio può
anche essere utile nella riduzione del rumore.

Precedente | Avanti

Collegamenti:
------
[ 1 ] http://alison.com/#

Notification
You have received a new notification
Click here to view them all