Loading

Module 1: Macbeth Act 3

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Atto tre, una scena

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

XSIQ
*

Inglese - Atto tre, scena uno

Atto terzo, scena uno

_Questa scena contiene un altro soliloquio di Macbeth in cui si rivela
la sua paura di Banquo. Lui sente di aver rinunciato alla sua anima solo per fare
I figli di Banquo re e determina di sfidare il destino in modo che questo non faccia
casual

LEGGI MENTRE ASCOLTI E SCORRI LE PAROLE EVIDENZIATE

Il mio GENIUS [ 1 ] è rimboccato come, si dice,
era di Cesare. Lui,
Quando prima hanno messo il nome di re su di me,
E loro parlano con lui. Poi, profeta - come,
Aderiscono il padre a una linea di re.
Sulla mia testa hanno messo una,
E mettere un nel mio,
, Nessun figlio di mio successore. Se è così,
Per il problema di Banquo ho la mia mente,
Per loro il grazioso Duncan ho ucciso,
Mettere i rancori nella nave della mia pace,
Solo per loro; e il mio
Considerato il,
Per far loro re i re, il seme di Banquo re!
Piuttosto che così,. [ 2 ]!

(Atto 3, Sc 1 55-71)

-------------------------

DOMANDE:

1. Tradurre il testo in vernacolo moderno
2. Cosa deciderà Macbeth durante questo soliloquio?
3. Perché Macbeth sceglie di fare un paragone con Marco Antonio?
-------------------------

In questa scena vediamo Macbeth parlare con alcuni uomini che si persuadono a
uccidi sia Banquo che suo figlio, Fleance. Già il pubblico può vedere
le cose che iniziano a spiralare fuori controllo come un omicidio porta ad un altro
con l'omicidio di Duncan, dei suoi sposi e ora Banquo e suo figlio. Macbeth's
Il destino sembra già determinato al pubblico.

Precedente | Avanti

Collegamenti:
------
[ 1 ] http://alison.com/#
[ 2 ] http://alison.com/#