Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Finora abbiamo esaminato i modelli di fogli di calcolo che coprono periodi relativamente brevi - tipicamente un anno. Tuttavia, molti progetti o attività continuano oltre un anno - alcuni per molti anni - e, in questo modulo finale, consideriamo i modelli finanziari su tutta la durata del progetto. Come aumenta la vita di un progetto, i rischi aumentano:
il comportamento del mercato diventa più difficile da modellare i redditi e le spese diventano molto più difficili da prevedere
possono sorgere cambiamenti normativi o geo-politici imprevisti
tutto il panorama economico potrebbe cambiare - abbiamo visto che con l'insorto improvviso della crisi del coronavirus

Nessun modello che costruiamo può risolvere questi rischi. Tuttavia, i progetti di modellazione a lungo termine possono aiutarci a guadagnare una comprensione del profilo di rischio di un progetto e, quindi, ottenere una sensazione per il livello di "comfort" che abbiamo con il progetto.

Non vi insegnerò il valore temporale del denaro, i flussi di cassa scontati e i valori presenti: già ne sai di loro. Se hai bisogno di un aggiornamento, Wikipedia ha un buon articolo su Disconteggio Cashflow al link mostrato - https://en.wikipedia.org/wiki/Discounted_cash_flow

Presumo che tu sappia come sconti i flussi di cassa per stabilire un valore attuale netto.

Il ciclo di vita del progetto
Quando si modellano un progetto nell'arco di un certo numero di anni, è importante essere consapevoli che tutti i progetti, i prodotti e i servizi passano attraverso un ciclo di vita con le seguenti tappe:
1. Sviluppo - la fase di pianificazione, inclusa la preparazione dei modelli finanziari iniziali
2. Introduzione - l'inizio della consegna del progetto, o il lancio di un nuovo prodotto o servizio
3. Crescita - il duro lavoro di ottenere il progetto, il prodotto o il servizio stabilito e di successo
4. Scadenza - il progetto, il prodotto o il servizio raggiunge il suo picco sul mercato. La crescita rallente come domanda è soddisfatta o le alternative entrano nel mercato. I livelli di reddito, i costi si stabilizzano.
5. Le offerte Decline - newer diventano più attraenti per i consumatori, o gli asset arrivano fino alla fine della loro vita. Le declinazioni di reddito (a volte per molti anni) e gli investimenti nel progetto, prodotto o servizio riducono.


Il Modello finanziario per il progetto passerà attraverso un ciclo simile con le spese che superano il reddito nelle fasi di Sviluppo e Introduzione; il reddito sale al di sopra delle spese nelle fasi di Crescita e Maturità; e sia una fase di Decline redditizi gestita, sia un giro di ulteriori investimenti e spese per cercare di allungare la propria vita.

L'obiettivo, ovviamente, è che su tutto il ciclo di vita, il progetto, il prodotto o il servizio generino un ritorno accettabile.

Molti progetti, prodotti e servizi fallisce nella fase di Crescita. Il mercato semplicemente non li trova attraenti o preferisce la concorrenza. In questi casi le perdite sono quasi inevitabili. Ciononostante, il Modello finanziario può aiutare gli utenti a comprendere i rischi che stanno assumendo in questa fase cruciale mostrando il profilo delle spese e del reddito.
Il periodo di payback è il periodo per il quale gli investitori devono "tenere fermi" fino a quando non potranno aspettarsi flussi di cassa per coprire almeno i deflussi che hanno commesso. Possono essere in grado di intervenire per ridurre il periodo di payback adeguando la loro strategia per le fasi di Introduzione e Crescita - magari grazie ad un'introduzione su scala ridotta in un determinato mercato per ottenerlo prima di espanderlo in altri mercati; oppure profilando la spesa in modo diverso.
Allo stesso tempo, per progetti di successo, prodotti e servizi, il declino non è inevitabile. Ci sono molti prodotti e servizi che per decenni hanno avuto successo sul mercato. Tuttavia, questo spesso travolge i vasti investimenti che i loro proprietari hanno fatto per aggiornare i prodotti e i servizi per i cambiamenti del mercato. In termini di profilo finanziario, tali prodotti di lunga durata, i servizi e i progetti passano attraverso la curva del ciclo di vita del prodotto ciclico più volte.
I modelli a breve termine che abbiamo sviluppato finora hanno avuto un profilo di reddito e di spesa abbastanza statico. Ora è il momento di portare il ciclo di vita del progetto nel nostro pensiero.

Guardiamo un esempio.

Progetto Lifecycle Esempio Abbiamo incontrato il Takeaway di Carraway nella sezione del corso che guarda le opzioni di determinazione dei prezzi di modellazione. Hanno deciso di espandere la loro tradizionale zuppa e panino all'ora di pranzo aggiungendo dei panini. Il £ 2,99 è stato selezionato come il prezzo massimizzante con il volume delle vendite previsto per crescere nei primi sei mesi Ecco i dati che avevamo prima:

Il team ha ora proiettato i dati per un orizzonte quinquennale.
Vediamo che 1) Il tasso di crescita delle vendite è previsto per rallentare e poi diminuire come concorrenza per gli scambi commerciali a tempo indeterminato. 2) Anche per raggiungere i livelli di previsione delle vendite, le riduzioni dei prezzi dovrebbero essere offerte a partire da Anno 3 3) I costi e i relativi costi dovrebbero salire a 5% € l'annum 4) Un costo aggiuntivo di capitale di £ 10.000 € è previsto per l'anno 4 per aggiornare la preparazione degli alimenti e le aree di vendita. 5) Tutti i costi sono ipotizzabili nell'anno a cui si riferiscono 6) le tasse di vendita sono ignorate.
7) Corporation Tax si assume il 20% degli utili dopo l'ammortamento, pagabili nell'anno successivo, con eventuali perdite portate avanti per fissare gli utili futuri.

In base a queste cifre, prepareremo un modello di flusso di cassa di alto livello per il progetto quinquennale e calcoliamo il suo Valore Presente netto (NPV).

L'imposta sulle società dovuta è calcolata in questa sezione.

Si noti che sia i flussi di cassa che gli utili del progetto esibisce un ciclo di vita - crescita, maturità e declino.
Come accade, il totale degli utili sulla vita di progetto pari al surplus totale di cassa generato. Questo perché gli asset sono scritti al di là della durata di vita del progetto. Questo potrebbe non essere il caso di ogni progetto - ad esempio se gli asset utilizzati in parte vengono trasferiti in un'altra attività. Allo stesso modo, ci possono essere altri costi non di cassa che incidono sugli utili ma non il flusso di cassa del progetto.
Utilizzando un tasso di sconto del 10%, il progetto restituisce un valore attuale netto positivo del £ 315.601 sulla sua vita. Vale a dire, anche prendendo in considerazione i 10% previsti, il progetto genera ancora un contributo positivo alla redditività.

Lezione 15 Selezione di un Tasso di sconto per le opinioni di Net Present Value Opinioni variano a seconda del miglior tasso di sconto da selezionare per il calcolo Net Present Value. Un articolo della Harvard Business Review (https: //hbr.org/2014/11/a - aggiornamento - on - net - present - value) afferma:
È " il tasso di rendimento che gli investitori si aspettano o il costo di prendere in prestito. Se gli azionisti si aspettano un ritorno del 12%, ecco il tasso di sconto che l'azienda utilizzerà per calcolare NPV. Se l'impresa paga il 4% di interessi sul suo debito, allora potrebbe usare quella cifra come il tasso di sconto ".

Qualsiasi NPV positivo al di sopra del tasso di rendimento "previsto" dimostra che il progetto supererà i requisiti degli investitori (soggetto alle ipotesi e alle previsioni utilizzate nel Modello).
Nell'esempio di Takeaway di Carraway, abbiamo guardato nella lezione precedente, cambiando il tasso di sconto utilizzato nel calcolo NPV non ha un impatto massiccio sul valore attuale. Con un tasso di sconto del 10%, l'NPV è 315k, ma utilizzando un tasso di sconto del 5% aumenta solo l'NPV a 357k; mentre l'utilizzo di un tasso di 20% riduce NPV a 252k. Questo perché questo progetto ha una durata di vita relativamente breve nello schema delle cose.

L'impatto su progetti più lunghi sarebbe molto più significativo.

Questo ci porta alle tre principali cause di problemi nei modelli di valore attuale netto:
1) I dati di input. Il Modello è (ovviamente) fortemente dipendente dalla qualità dei dati di previsione utilizzati per il reddito, la spesa e, in particolare, gli investimenti in conto capitale. Più lunga è la durata della vita del progetto, più prude le previsioni finanziarie sono da errore. L'analisi dello scenario e lo stress test possono aiutarci a misurare i possibili impatti delle variazioni dei dati.
2) Il tasso di sconto. NPV utilizza un tasso di sconto fisso per tutta la vita del progetto. Le prove aziendali ed economiche degli ultimi 15 anni suggeriscono che questo sia un pensiero appassionante. Un modo intorno a questo potrebbe essere quello di dividere il progetto in stage (di forse cinque anni) e di calcolare i "mini" NPV per ogni fase utilizzando diversi tassi di sconto; e poi di sconto sul palco NPV. Lo stress - testing il progetto a diversi tassi di sconto può anche aiutare a comprendere l'impatto delle possibili variazioni dei tassi di interesse.
3) Inflazione. Il tasso di sconto non è una misura d'inflazione, è un tasso di rendimento atteso (o minimo) utilizzato per capire se il progetto genera un rendimento positivo al di sopra dell'aspettativa. L'inflazione dovrebbe essere costruita nelle figure utilizzate nel Modello dal momento che i tassi di inflazione possono essere diversi per diversi elementi di costo e di reddito. Non è ragionevole ignorare l'inflazione per i modelli con una lunga durata di vita (più che, diciamo, cinque anni)

Il tasso di sconto scelto dovrebbe essere il tasso minimo di rendimento che il business, o i suoi investitori, dal progetto.

Previsione
"L'unica funzione di previsione economica è quella di rendere l'astrologia look rispettabile".
Ezra Solomon, citato in Psicologia Oggi, marzo 1984

La previsione è il processo di fare previsioni sul futuro. Di solito, si tratta di analizzare le tendenze e proiettarle nel futuro, e ci sono molte aziende che fanno i loro soldi impiegando specialisti e programmi informatici altamente sofisticati per prevedere i prezzi delle materie prime e di input, i tassi di crescita o l'inflazione, e così via. La maggior parte delle aziende più grandi sottoscriverà un fornitore (o aggregatore) di tali previsioni per le proprie squadre di modellazione finanziaria da utilizzare come input "standard". Questo garantisce la coerenza tra i modelli. Le piccole imprese possono imbattersi in tali dati su base ad hoc.

Poche previsioni sono sempre precise ed è comune utilizzare una serie di dati di previsione. Questo rende la modellazione più complicata - e se la previsione del prezzo dell'energia è al top di gamma, ma le materie prime costano al bottom-end della sua gamma? Possiamo costruire la flessibilità nel Modello, ma dà comunque una vasta gamma di possibili scenari.
Un esempio della difficoltà coinvolta nella previsione dei ricavi futuri e dei costi è quello del greggio. L'Amministrazione dell'informazione energetica Usa prevede il prezzo del greggio in media $61 al barile in 2019 minuti e $62 dollari al barile nel 2020. Entro il 2025 prevedono il prezzo medio di $82 dollari al barile (esclusa l'inflazione); innalzamento a $93 dollari al barile nel 2030 e $108 al barile entro il 2050. Erano sostanzialmente corretti per il prezzo del 2019 ma il prezzo del greggio al barile era ben al di sotto delle previsioni del $62 a causa del coronavirus. Il prezzo attuale a maggio 2021 è di $65 dollari al barile per il West Texas. Chissà se i prezzi futuri arriveranno a passare? Se si viaggiava indietro nel tempo a 2014, la previsione era che i prezzi avrebbero colpito $270 dollari al barile entro il 2020. L'espansione in olio di scisto, e la crescita economica più lenta hanno buttato quella previsione sulla testa. Negli ultimi 10 anni il prezzo del petrolio è in realtà variato da $26 a $145 dollari al barile. Come si prevede per questo?
Il fatto è che tutte le previsioni sono migliori gusti. I dati precedenti ci aiutano, ma anche con elementi relativamente stabili di costo e di reddito, i modelli finanziari a lungo termine sono inclini a livelli di incertezza enormi. I nostri costi del lavoro possono essere stabili ora, ma chissà come i robot e l'AI potrebbero incidere sui costi del lavoro in 10 o 15 anni? Il nostro mercato può apparire fedele e in crescita ora, ma quale ripresa newcomer, sconvolgimento politico o social media trend potrebbe cambiare tutto ciò in futuro?
Possiamo solo fare il meglio possibile con le informazioni a nostra disposizione. Ma, con un modello finanziario a lungo termine, l'importante è continuare a rivedere e aggiornare. Il Modello deve essere rivisitato e aggiornato ogni anno (più spesso se si verificano eventi significativi).

Lezione 16 Progetto Lifecycle Esempio

Pippin Fort Business Centre ha registrato negli ultimi anni un calo di occupazione delle sue unità aziendali. C'è forte concorrenza da parte di altri centri commerciali con migliori strutture, e i proprietari di Pippin Fort - Pugh, Pugh, Barney McGrew e Investment Partners, stanno progettando un importante upgrade: la banda larga ad alta velocità; il cablaggio dei dati; un ristorante in loco; e lo stato della videoconferenza artistica.
Il lavoro di aggiornamento è stato citato a $400.000 € da pagare con un prestito. Il rimborso del capitale e l'interesse saranno effettuati alla fine di ogni anno ad un tasso fisso del $44.000 annuo su 15 anni.
Il Modello è nel foglio di calcolo che accompagna questo corso. Andiamo lì ora.

Qui ho un foglio di assunzioni dettagliato che consente di ottenere molto di definizione dell'utente nel Modello. Abbiamo il noleggio per ogni unità operativa nell'anno 1, il numero di unità aziendali disponibili, l'occupazione media delle unità in ogni anno, i vari elementi di costo, i diversi tassi di inflazione per le tasse di noleggio, i costi del lavoro e altri costi operativi, i costi patrimoniali e il tasso di rendimento richiesto attualmente al 12%. Tutti questi possono essere impostati dall'utente e si alimentano nel foglio dati di input, che mostra gli elementi delle entrate e dei costi sui 15 anni del progetto con l'inflazione applicata.

Io poi ho un calcolo intermedio - una breve dichiarazione dei redditi - per calcolare gli utili e le imposte aziendali, e ho creato un semplice grafico per mostrare guadagni nei 15 anni - mostra il classico ciclo di vita del progetto. Gli utili crescono costantemente man mano che il progetto viene stabilito nel mercato del peaking negli anni dal 3 al 5. Gli utili poi diminuiscono abbastanza costantemente come i calci di concorrenza in calo ma l'aumento della spesa per la manutenzione dall'anno 8 in poi rallenti il calo, ma il calo continua come costi che aumentano a un tasso più veloce dei ricavi. Entro la fine dei 15 anni, il progetto copre a malapena i suoi costi ed è il momento di pensare ancora a cosa fare delle unità aziendali.

Infine, in fondo al foglio ho il modello di cash flow per Pippin Fort Business Centre, mostrando i flussi di cassa dal reddito di noleggio e i deflussi di cassa per le spese, dando un saldo di cassa che si costruisce costantemente sul progetto.

Il grafico sottostante mostra gli afflussi di cassa e i deflussi nel periodo. Gli afflussi di cassa sono sempre davanti ai deflussi, ma il gap si narra notevolmente negli ultimi anni del progetto.

Il valore attuale netto del progetto ad un tasso di rendimento del 12% è di $342, 456. Si tratta di un sano ritorno positivo, quindi il progetto è sicuramente realizzabile. Se presentassi questa analisi al team di gestione per Pippin Fort, consiglierei loro di rivedere la propria posizione nell'anno 5 e di fare piani che potrebbero attenuare il calo della redditività negli anni successivi. Ad esempio, alcuni ulteriori investimenti di capitale per un restauro potrebbero rinvigorire la domanda per le unità aziendali e consentire di sostenere più a lungo gli affitti.

Il progetto si estende per 15 anni che significa che vi è una notevole incertezza sulle previsioni utilizzate nel Modello. Possiamo testare il rischio nel Modello in diversi modi regolando le cifre nel foglio di Presupposti.
Molte combinazioni sono possibili. Ad esempio, riducendo l'occupazione previsionale delle unità aziendali per gli anni dal 8 al 15 dal 75% al 65% risultati in perdite nella Dichiarazione Inail dall'anno 8, ma riesce comunque a generare un NPV positivo di $235k.
Cambiare il tasso di rendimento richiesto al 15% (tutte le altre ipotesi invariate) riduce l'NPV a poco meno di 300k. Questo perché i rendimenti più alti si verificano in, gli anni precedenti del progetto. Il rapido calo del flusso di cassa (e della redditività) da Anno 10 in poi sono mascherati nel calcolo del NPV perché "declina" le cifre successive.

Questo ci porta alla debolezza di NPV - che è che non rispecchia il ciclo di vita finanziario di un progetto. L'utilizzo dei tassi di sconto dà peso maggiore agli anni precedenti e molto meno peso agli anni successivi. Questo, ovviamente, riflette il tempo - valore del denaro: preferiremmo riavere i nostri soldi prima piuttosto che dopo. Ma può distogli l'attenzione dal ciclo di vita del progetto nel suo insieme. Nel progetto Pippin Fort Business Centre, la performance degli ultimi cinque anni del progetto è, a mio avviso, inaccettabile. I costi stanno iniziando a stravolgere i ricavi, e ci atteniamo eccessivamente su occupazioni relativamente alte. Una caduta di occupazione negli anni successivi ha un impatto devastante sul flusso di cassa. Suggerisco che siano necessari ulteriori lavori nella fase di progettazione del progetto per migliorare le prestazioni del progetto nei suoi ultimi cinque anni.
Un'altra debolezza del Modello come presentato è che stiamo ipotizzando tassi di inflazione fissi e un profilo di costo relativamente statico su tutta la vita del progetto. Questo sembra irragionevole e, nella vita reale, un progetto come questo richiederebbe un Modello più sofistito e, quindi, più complicato.

Lezioni 17 Comparazione Progetti finanziari sono molto utili per confrontare diverse opportunità di investimento. Al livello più base potremmo confrontare il Valore Presente Net di ogni opportunità e selezionare il progetto con il più alto NPV. Mentre un indicatore utile, questo non dovrebbe essere l'unica analisi effettuata. Come accennato nella lezione precedente, è importante rivedere il profilo finanziario del progetto, nonché considerare il rischio inerente alle proiezioni.

Consideriamo i tre progetti che Pugh, Pugh, Barney McGrew e Investment Partners devono considerare: Project 1 è il Pippin Fort Business Centre che abbiamo analizzato nella lezione precedente, e la tabella mostra i suoi flussi netti di cassa nel tempo e il valore attuale netto. Ha un periodo di payback - senza scontare i flussi di cassa - di 7 anni.
Il secondo progetto è un parco a tema presso la vicina Winkstead Hall. Di nuovo la tabella mostra il flusso di cassa s. Questo progetto ha un valore attuale netto superiore ma un periodo di payback leggermente più lungo
Il terzo progetto di Colley's Mill ha il più alto valore attuale netto di tutti e un periodo di payback di 8 anni.


Quale dovremmo scegliere? Tutti hanno un NPV a un livello simile. La scelta dipende dall'atteggiamento degli investitori a rischio, dalla loro fiducia nelle previsioni utilizzate nel Modello; e dalla loro prospettiva a lungo termine contro termine.
L'investitore a rischio potrebbe scegliere Project 1 da quando genera un flusso di cassa positivo fin dall'inizio. Le possibilità di recuperare il nostro investimento sono buone con il periodo di payback più breve di tutte le opzioni. Tuttavia, questo progetto ha una vita relativamente breve e mostra un calo significativo del flusso di cassa da Anno 6 in poi.
Il progetto 3 dà il più alto NPV, ma i suoi flussi di cassa sono pesantemente caricati negli anni dal 11 al 15. Il rischio di errori di previsione o di eventi imprevisti sembrerebbe essere relativamente elevato.
Il progetto 2 subisce i più alti deflussi di cassa negli Anni da 1 a 5 e, quindi, presenta il rischio più alto che il progetto fallisce. Ciò nonostante, dopo il periodo di attuazione iniziale, il progetto mostra una forte crescita del flusso di cassa. Il suo periodo di payback è solo marginalmente più lungo del Progetto 3, e l'opportunità di redditività a lungo termine sembrerebbe buona - per quanto ci si possa affidare alle previsioni.
Quale sceglieresti?