Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Geografico Plotting con Basemap

00.01 Speaker 1: Ciao a tutti e benvenuti nella seconda parte della sezione V: All About Data Visualization con Matplotlib in Python. In questa sezione, quello di cui parleremo è Basemap e in realtà, ottenere Basemap. Per ottenere Basemap, la prima cosa che vogliamo fare è andare su matplotlib.org/basemap.

00.20 S1: Ora, una volta che ci saremo, quello che vogliamo fare è scaricare Basemap, ' perché non avrai Basemap per impostazione predefinita. Quindi, vogliamo andare a "Download qui" e ci dovrebbe portare a questo sito qui, SourceForge. E da qui possiamo trovare le versioni di Basemap, e poi quello che in realtà vogliamo. Ho già iniziato il mio download ma quello che faresti è che potresti scendere a Basemap 1.0.7. Vai avanti e clicca su quello. E poi da lì vediamo ci sono alcuni installatori di Windows ma il problema è che non abbiamo un installatore per Python 3,4. Quindi, stiamo usando il 3,4.

00.56 S1: Quindi, quello che vogliamo fare è usare questo proprio qui. Avremo solo questo "tar.gz". Vai avanti e clicca su quello e scarica quello. Io vado avanti e la pausa mentre la mia sta scaricando e poi una volta fatto, andremo avanti e raccoglieremo indietro. Per estrarre questo file, avrai bisogno di un programma chiamato, 7-Zip. Ecco sette - dash - zip, che potete trovare qui. Ora, se sei su possibilmente Mac, potresti essere in grado di farlo e poi ovviamente su Linux, puoi scomprimere le tarbine, nessun problema. Ma se sei in Windows, vorrete programmare come 7-Zip. Dunque, 7-Zip è l'unico che conosco che può farlo anche su Windows. Ma se sei su Mac o Linux, puoi anche farlo se sai come scomprimere tarbari e cose. Altrimenti basta controllare 7-zip. Comunque, lo metto in pausa ora e poi ogni volta che il download sarà completo, lo riprenderemo.

01.50 S1: Ok. Una volta fatto il download, quello che farete è che entrerai ovunque sia stato scaricato. Ecco dove si trova il mio. È possibile cliccarlo con il tasto destro del mouse e lo estraiamo con 7-Zip. Diremo solo "Estratto qui". E ancora, se sei su Mac OS o Linux, useresti il "tar -zxvf", e poi il file da estrarre. Una volta estratto, dovresti avere questa cartella "dista" per la distribuzione e lì, hai ottenuto un altro catrame. Quindi di nuovo faremo la stessa identica cosa con 7 zip e estraiamo qui. Va bene così. E poi, cliccando lì, vediamo di avere tutti questi file insieme a una, "setup.py ".

02.30 S1: Ora, la cosa più semplice da fare da qui è usare questo file "setup.py". Andiamo avanti e torniamo indietro di una directory e almeno su Windows, possiamo tenere premuto Shift e fare clic con il tasto destro del mouse su quella directory e aprire una finestra di comando lì. Ora, siamo praticamente all'interno di questa directory Basemap e poi, possiamo dire precisamente, "C: /python34/pythonsetup.pyinstall". Questo tenterà di installare Basemap nel nostro Matplotlib.

03.04 S1: Quello che faremmo a questo punto è che ci viene data un'area almeno qui e possiamo fare "C: /python34/python" e questo in pratica correrà Python per noi. E poi, la nostra domanda sarebbe una cosa del genere: Da "mpl_toolkits.BasemapimportBasemap". A patto che tu possa farlo, dovresti avere Basemap praticamente tutto sistemato. Finché puoi importare Basemap come abbiamo appena fatto lì, siamo bravi ad andare.

03.45 S1: Se, per qualunque motivo, che non funzioni per te, puoi andare avanti e ottenere il download "Wheel" e il modo in cui puoi farlo venendo a questa fonte di binari non ufficiali qui. Ecco il link che ci servirebbe e da lì, possiamo ottenere Basemap. Si può solo fare "Ctrl - F, Basemap" ed eccoci qui. Per me sono su una versione da 64 - bit di Python ma non confondere. Se sei su un sistema operativo 64 - bit, probabilmente hai ancora una versione da 32 - bit di Python. Quindi, solo se purposamente cercate di ottenere una versione da 64 - bit di Python, ne avete una. Il default è 32, indipendentemente dal sistema operativo. Capire quale sei, e poi potresti scaricare. Perché le versioni più recenti di Python arrivano con pip e questa versione di pip capisce Wheel, quello che possiamo fare è ... Andiamo avanti e lasciatemi uscire da questo vero veloce. Facciamo "Quirlo". Ok. Lasciatemi cambiare la directory. In realtà, non possiamo farlo. Chiudiamo solo da questo.

04.47 S1: Diciamo che lo avresti rifatto. Aprirò la finestra di comando qui sono nei Download e quello che faremmo ora è che avremmo fatto "C: /python34/scripts/pipinstall", e poi, avremmo solo fatto Basemap, speriamo. Proviamo ancora una volta. Ci siamo. Installeremo il Basemap 1,0, e questa in realtà è una versione più recente. Questo è il 1.0.8 che non ho visto nemmeno su SourceForge. Comunque, potresti farlo e questo potrebbe davvero aggiornarmi. Vedremo cosa succede. Possiamo andare avanti e provarci e vedremo se quello funziona per me. Dice che lo ha fatto.

05.29 S1: potremmo controllarlo di nuovo da "C: /python34/python". Ora, stiamo correndo Python da "mpl_toolkits.BasemapimportBasemap". E ancora, a patto che funzioni, si ha la corretta installazione. Ora ancora, il file Wheel, bisognerà usare pip per installare o si può scaricare la fonte sebbene fosse interessante che non vedevo la versione aggiornata. Questo è interessante. Si, andando su SourceForge, non so dove si otterrebbe la versione aggiornata. [ chuckle] Ma a quanto pare, ce l'abbiamo fatta sulla fonte non ufficiale. Quindi, comunque, ci si va. Quindi, ecco, speriamo che tu abbia qualcosa che corre ora. Nel prossimo tutorial quello che in realtà faremo è portare la nostra prima rappresentazione o grafico o grafico o qualunque sia la mappa in sostanza. Quindi, restate sintonizzati per questo. Grazie per aver guardato. 00.00 Speaker 1: cosa sta succedendo, tutti? Benvenuti nella parte terza della sezione cinque della nostra visualizzazione dei dati con Python che utilizza la serie tutorial Matplotlib. In questo quello che stiamo parlando è il tipo Basemap di aggiunta a Matplotlib, che ci permette di visualizzare i tipi di mappe geografiche, e anche topologiche con Matplotlib.

00.25 S1: Quindi per cominciare, quello che andremo avanti e fare è ... In primo luogo, dobbiamo portare a Basemap, quindi quello che facciamo qui è da "mpl_toolkits.basemap import Basemap". Quindi questo fa parte di MPL toolkit, quindi quando l'abbiamo installato non è ... Per usarlo non facciamo la tipica import Basemap, diventa una parte di Matplotlib. Quindi muovetelo, abbiamo bisogno che per utilizzare Basemap, e poi dobbiamo anche di nuovo portare in pyplot, perché proprio come la piplot integrale ad ogni altro grafico Matplotlib che abbiamo coperto finora, sarà integrale qui. E lo useremo per mostrare, e anche aggiungere titolo, e roba del genere. Quindi, imporremo "matplotlib.pyplot" come PLT come di consueto.

01.22 S1: Ora, con i computer, non tendono a capire a nord, sud, est e ovest, giusto? Quindi non capiscono abbastanza latitudine e longitudine proprio fuori dalla scatola. Così detto, proprio come i francobolli di tempo e di data, possiamo gestire, per coordinate latitudinali e longitudinali, dobbiamo solo fare una sorta di conversione. Quindi quello che finisce per succedere invece è che i numeri occidentali ... ' Perché la latitudine è su e giù, la longitudine è lasciata a destra. Così, i numeri occidentali farebbero parte del tuo ... Diciamo che sarebbe, longitudinale, sarebbe ovest e est. I numeri occidentali diventano negativi e poi i numeri orientali sarebbero positivi. E poi, numeri del nord per, diciamo, latitudine, questi sarebbero i tuoi numeri positivi e i numeri meridionali sarebbero i tuoi negativi. Per esempio, quale sarebbe la latitudine e la longitudine per, diciamo, New York City, dove le coordinate di New York City sono 40,7 a nord e 74 a ovest? Beh, questo ti lascerebbe con un 40,7, -74. Quelle sarebbero le tue coordinate. Quindi con quello, andiamo avanti e tracciamo il nostro primo grafico.

02.47 S1: Primo, diciamo ... Non devi proprio necessariamente fare quello che sto per fare, ma praticamente lo fai. [ chuckle] Così, diremo "m = Basemap" e poi non metteremo davvero niente lì solo. E quello che fa è che in sostanza inizializza Basemap, ed è molto come quando abbiamo fatto 'ax1 uguale' e tutto quell' altra roba. Ciò che questo ci permette di fare è usare "m" come nostra mappa; m è solo breve per la mappa. E ci permette di prenderlo e poi modificarlo in seguito. Ora, possiamo lasciarlo così. Basemap arriva con i default, quindi è molto simile a pyplot, dove in realtà non devi neanche popolarlo con niente. Quindi diremo "m = Basemap", ma poi dobbiamo almeno fare qualcosa di semplice e magari disegnare ... Attiamo le coste. Quindi possiamo solo dire, "m.drawcoastlines" e che disegnerà linee per la costa. E poi questo è praticamente tutto. Chiamiamo un "plt.show" e possiamo mostrare questo grafico ora. Quindi, salviamo ed eseguiamo che, e su pops solo un grafico davvero semplice. E questo è, è solo che tutto è un default.

04.00 S1: Stiamo disegnando coste, ma possiamo andare oltre con questo e possiamo fare "m.fillcontinents". Quindi si tratta solo di coste, e poi quello che possiamo fare è, ora possiamo riempire i continenti all'interno delle coste. E così, quello che è accaduto è che le zone d'acqua sono lasciate bianche, mentre i continenti, e fondamentalmente terreni, si riempono di grigio. E poi, un'altra cosa che possiamo fare è potremmo dire "m.drawmapconfine". E almeno in questo momento, non fa davvero troppo cambiare, ma quello che farà per voi, è che disegnerà, fondamentalmente, confini su una mappa. Quindi, in questo momento, non sta facendo davvero roba ' perché non abbiamo davvero aggiunto alcun limite per farlo appositamente per noi, ma tieni solo che ti dispiace che sia un altro esempio di quello che possiamo applicare.

05.00 S1: Ora, entrando nella Basemap qui, è qui che possiamo iniziare a personalizzare la rappresentazione effettiva perché il mondo è cilindrico, quindi se hai preso una mappa piatta e hai tentato di ... Diciamo che hai una mappa della tua auto e hai una grande palla da esercizio e prova a avvolgere quella mappa intorno a quella palla, avrai davvero un periodo difficile. [ chuckle] E il motivo per cui la mappa è di solito quadrata e la palla è sferica, ma il mondo è anche sferico, quindi qualsiasi rappresentazione quadrata di una mappa è solo, de facto, distorta. Quindi, se hai provato a avvolgere quella mappa intorno alla palla, potresti farlo alquanto, ma le cose non funzionerebbero a tuo favore. Dobbiamo capire che con le mappe ci sono tutti i tipi di rappresentazioni.

05.53 S1: Quindi, a seconda di quali sono i tuoi obiettivi, giusto? Se sei un navigatore, e stai navigando tra il Nord America e il Sud America, o forse sei un navigatore e stai esclusivamente navigando, magari, tra stati o paesi in Europa, non sei forse troppo preoccupato per la distanza tra Africa e Nord America, o non sei davvero troppo preoccupato per la distorsione delle dimensioni del Canada rispetto a forse l'Antartide o qualcosa del genere. Ma tu sei ... Diciamo che se viaggiate in una nave attraverso l'oceano dall'Africa agli Stati Uniti, vorreste che la distanza sia relativamente rappresentativa della distanza che in realtà viaggiate, ok. Quindi, questo sarebbe un esempio di quando, forse vorreste che quell' area non fosse distorta, ma se state viaggiando solo dal Nord America all'Africa, probabilmente non siete così preoccupati per, forse, la Russia è un po' distorta di dimensioni o l'Antartide da falsare, o la Groenlandia ad essere un po' distorta, o qualcosa del genere.

06.58 S1: Quindi, comunque, ci sono molte proiezioni di pf per un sacco di ragioni e tanti utilizzi. Quindi, dipende solo da quello che stai facendo ma ti mostrerò come possiamo trovare un mucchio di proiezioni. Ma per ora, usiamo semplicemente una semplice proiezione cilindrica Miller. Così, a Basemap, possiamo dire "m = Basemap", e poi, possiamo prima dire la proiezione, e possiamo dire che equivale praticamente, qualunque cosa vogliamo, ma diremo, "Mil", che è breve per Miller. E poi, abbiamo le coordinate che possiamo ... Così, per esempio, possiamo avere "llcrnrlat". Ora, quello che questo stand per è Lower Left Corner Latitude e poi, abbiamo Lower Left Corner Longitude e poi, abbiamo l'Upper Right Corner Lat e l'Upper Right Corner Longitude. Quindi, quello che finisce per succedere è, diciamo che sei ... Qui stiamo usando Paint e abbiamo le nostre coordinate. Ci siamo. E qui hai le tue coordinate e queste sono le tue coordinate longitudinali e queste sono le tue coordinate di latitudine.

08.13 S1: E quindi, diciamo che sei ... Questo è, forse, 10 qui. Ok, diciamo solo 10. Questo sarebbe negativo 10, e questo sarà il nostro segno negativo 10, e diciamo che vuoi che qualcosa sia una scatola, vuoi che la tua mappa sia questa scatola qui. Beh, il modo in cui lo faresti è specificare cosa sia questa coordinata e specificare cosa sia questa coordinata. E poi, quello che Basemap farà, lo riempirà per te; dirà: "Ok, bene, va bene così". Prenderemo questa coordinata e poi, tutto quello che facciamo è tracciare una linea fino alla latitudine della latitudine dell'angolo in alto a destra. E poi, noi, da lì, disegniamo una linea a quella coordinata longitudinale. E poi, di nuovo, da qui, disegniamo una linea da questa coordinata qui sotto al valore di latitudine di questa coordinata qui. E poi, facciamo la stessa identica cosa con la longitudine che risale, ed è così che disegna quella piazza. Quindi, quando vuoi disegnare una piazza, questo è praticamente come lo farai. Ora, andremo avanti e lo taglieremo qui. E nel prossimo tutorial disegneremo davvero la nostra piazza e parleremo di come è fatto. Quindi, comunque, restate sintonizzati per il prossimo video e grazie per il guardare. 00.01 Speaker 1: Ciao a tutti, e benvenuti nella parte 4 della sezione 5 della nostra visualizzazione dati con Python e Matplotlib serie tutorial. In questa sessione stiamo parlando di Basemap, e quello che stavamo facendo nel precedente tutorial rappresentava solo un esempio davvero semplice di mappa, che era questo. E poi abbiamo iniziato a parlare della proiezione, che attualmente stiamo usando Miller, che per la maggior parte probabilmente sembra la meno distorta di qualsiasi dei grafici che vedrete. A parte il massiccio dell'Antartide, ma diverso da quello che stiamo cercando abbastanza bene. Quindi, quello che continueremo con in questo tutorial è che parleremo di come possiamo personalizzare questa proiezione. Quindi la maggior parte di quella personalizzazione di proiezione avviene proprio qui, all'interno di questo metodo Basemap. Quindi in questo momento stiamo definendo la proiezione come "Mill" che è per Miller. Ora lasciatemi portare questo down. Quindi questa sarebbe la nostra proiezione Miller, ma ci sono un sacco di proiezioni e trovarle potete arrivare a questo Basemap / ...

01.01 S1: Ho capito tutto il tempo con matplotlib.org. Ma di solito ci vorrà solo un secondo, come potete vedere subito il suo carico. Ma mi fermo su questo e mi schianta per tutto il tempo. Vorrei che non lo facesse. Comunque, comunque, ti mostrerò come arrivare ogni qualvolta questo carica. Proviamo a aggiornare. Quando trovate le proiezioni vedrete roba del genere. Come l'Azimuthal Equidistante Projection così da vedere come sembra. Poi hai il Mercator e poi hai come Cassini un esempio, questo è il Millers quello che stiamo usando. E si può leggere un po' di più su di loro per quanto riguarda quello che vogliono. Ecco quindi una versione modificata del Mercator che abbiamo appena guardato, quindi potete vedere questo rispetto a questo. Non c'è molta differenza lì. Ora, ci siamo. Quindi per arrivare in pratica saresti venuto qui e poi potresti andare a come "Impostazione della Mappa". In sostanza potete clicca su questo e potete vedere tutte le possibili proiezioni qui.

01.56 S1: Così è un bel po' di proiezioni che ti danno. E questo è solo lo sfondo della mappa. La mappa non deve sembrare queste mappe, è solo la ... Sostanzialmente la distorsione della mappa, beh, sarà come queste. Quindi, dipende solo dal tipo di quello che stai cercando. Ora comunque, ecco che ci vai, quelle sono le tue proiezioni. Continueremo a usare il Miller per ora che è breve ... Mulino è per breve. La cosa successiva come abbiamo iniziato a parlare di prima è, si specifica poi l'angolo inferiore sinistro lat/long e poi si specifica l'angolo in alto a destra lat/long e poi Basemap creerà una scatola utilizzando quelle coordinate. Quindi quello che faremo, faremo in basso a sinistra CRNR lat. Così il basso a sinistra lat sarà uguale a -40. Poi faremo un angolo di sinistra inferiore, uguale ... Anche noi faremo -40 qui.

03.03 S1: Poi faremo l'angolo in alto a destra, pari a 50, e poi lungo angolo in alto a destra, pari a 75. Quindi salviamo ed eseguiamo quello. E quello che otteniamo è in sostanza l'Africa. Ok, un po' circostante, ma in sostanza l'Africa è in mezzo. Quindi è chiaramente un grafico che si tratterrà di qualcosa sull'Africa, e magari di alcune regioni più vicine, ma in prevalenza dell'Africa. Quindi, chiudiamo adesso, c'è un altro parametro importante che vedremo molto e che sarà la risoluzione. La risoluzione può essere un mucchio di roba, per default sarà C. E quello che C sta per Crude. Quindi è la risoluzione più basilare che vedrete. Ora, questo è abbastanza buono per tantissime mappe di cui potreste aver bisogno, ma potreste voler aumentare questa risoluzione per tutti i tipi di motivi.

04.01 S1: Così è stato grezzo e poi si può aumentare che a L. E L è solo basso. E potete vedere ora che abbiamo forse dei fiumi qui dentro, magari alcuni dei corpi più grandi d'acqua, roba del genere. E questo è in basso. E mentre continuate a salire la risoluzione ci vorrà un po' più a carico ogni volta. E così ora possiamo andare a, diciamo che era L, così possiamo andare a me ora. Questo sarà intermedio. Così come potete vedere ci sta prendendo un po' di più ora solo per portarla anche in alto ma eccome. E ora possiamo vedere bene, abbiamo alcune isole qui e un po' più fiumi e corpi minori di acqua che si presentano e questo è il nostro intermedio. Quindi che figata, ok che ce l'abbiamo. Poi dopo intermedio c'è H per l'alto. E questo ci vorrà ancora più a lungo per noi, ma ce n' è anche uno più grande che alto. E ogni volta che si aggiorna sostanzialmente o ogni volta che si declina è sostanzialmente il 80% di downgrade.

05.06 S1: Così ognuno è piuttosto significativo declino rispetto al precedente. Ok, questo si è poppato, è solo poppato qui sotto. Ok, quindi di nuovo qui abbiamo ancora più corpi d'acqua e roba. E ciò che questo è utile per se sei zoomato in questo lontano forse non lo sai ma, possiamo comunque usare gli stessi controlli e roba che avevamo usato prima, così possiamo zoomare a questo piccolo corpo d'acqua. E si vede che, oh mio Dio, guarda tutti i piccoli dettagli intricati su questo grande. E poi possiamo zoomare in uno di questi piccoli qui, e poi guardare di nuovo il ... C'è così tanta intricata su questo piccolo corpo d'acqua praticamente che siamo in grado di entrare e vedere davvero. Oppure andiamo di qua e zoom di nuovo e di nuovo abbiamo qui un bel dettaglio. Insomma alla fine possiamo zoomare e possiamo vedere qualche aliasing in avanti. Ma per la maggior parte è abbastanza impressionante in alto. E possiamo farne un altro e questo sarebbe F per pieno e che ci darebbe la migliore risoluzione possibile per noi su Basemap.

06.09 S1: Ora, una volta che ce l'abbiamo fatta questa lontana, ecco alcune delle cose principali che passerai attraverso Basemap ma un'altra cosa che non mi dispiacerebbe di mostrare anche se stiamo già caricando qui. Ma la prossima cosa che cariceremo, lo cariceremo a basso e quello che possiamo fare è possiamo dire plt.title. Così, possiamo aggiungere titoli come lo abbiamo imparato prima e possiamo chiamare questo "esempio Basemap con titolo", una cosa del genere. E saremo in grado di vedere che sulla figura siamo in grado di aggiungere un titolo. Ora, sto ancora solo aspettando che questa risoluzione completa arrivi, solo per poterla mostrare a voi ragazzi.

06.46 S1: A seconda del tuo computer, può essere più veloce o più lento del mio computer così per impostazione predefinita, Python funziona con la tua CPU, non la tua GPU anche per la grafica. E poi, per renderla ancora peggiore, per impostazione predefinita, usa solo un filo alla volta così, non stai utilizzando tutti i tuoi core o cose del genere per visualizzare roba. A seconda di quanto è veloce un singolo core sulla tua CPU, ecco cosa farà sì che questo sia più veloce o più lento. In realtà sono abbastanza sorpreso da quanto tempo questo sta prendendo. Ma come si poteva vedere prima mentre ci stiamo zoomando, il livello di dettaglio è in realtà abbastanza alto ma una cosa che si può fare è zoomare in un'area specifica utilizzando le coordinate. Puoi risparmiare un sacco di lavorazione lì. Inoltre, ovviamente la risoluzione salverà alcuni e tutto ciò.

07.36 S1: Quindi, comunque, la classifica è ora così, fatemi tirare su per voi, e ci siamo. Possiamo solo vedere che qui sono solo più livelli di dettaglio. È un po' di agnello per me per renderlo più grande. Ma possiamo vedere questi piccoli, minuscoli doti qua fuori ma possiamo zoomare a quelli, e poi, continuare lo zoom in, e continuare ad ingrandire, e possiamo vedere proprio quanti dettagli ci sono su queste rappresentazioni complete. È davvero cool perché non è solo un semplice grafico. Può essere un semplice grafico se ne hai bisogno per essere così torneremo indietro. Sì. Qui abbiamo un basso. Quindi questo è molto più veloce per farci pop up. E potete vedere ora, abbiamo il nostro titolo qui dentro e tutto quello.

08.15 S1: Quindi, se hai solo bisogno di un semplice grafico e anche questo mostra alcune delle cose più grandi, ma ci mancano tutte le piccole isole che erano finite qui prima, ma in realtà abbiamo poche isole. Comunque comunque, possiamo vedere che ci sono molte opzioni lì per quanto riguarda la risoluzione e tutto ciò. Ovviamente, anche a questo livello di zoom, probabilmente non starebbe usando la piena risoluzione. Si userebbe solo la risoluzione completa se si è zoomati in un'area davvero specifica. Quindi, sì, tenete a mente. Comunque, questo è per questo tipo di personalizzazione della sezione di proiezione. E, nel prossimo, quello di cui parleremo è un po' più opzioni di personalizzazione che possiamo fare come colorare e tutto ciò. Quindi, restate sintonizzati per questo. Grazie per aver guardato.