Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ciao amici. Siamo arrivati alla decima settimana del nostro corso sulla Poesia. Oggi ci occupiamo della Poesia Britannica Contemporanea. In realtà diamo un'introduzione alla Poesia Britannica Contemporanea in questa lezione e poi passeremo a tre altri poeti che abbiamo selezionato per questo particolare programma di settimana. La poesia inglese nella tarda - 20 anni e inizio del 21 secolo è quello che vedremo.
Quando guardiamo questa poesia britannica del 20 e del 21 secolo, troviamo una varietà di scrittori provenienti da diverse regioni. British - che è una terraferma; scozzese - una provincia del Regno Unito; un altro gallese, cioè il Galles, un'altra provincia del Regno Unito.
Poi abbiamo un gruppo irlandese dall'Irlanda del Nord e poi, cosa più importante, abbiamo poeti di vari gruppi etnici. Così, abbiamo anche la poesia etnica, anche la poesia immigrata.
Poi, quando guardiamo alla storia del post 1950 Poetry britannico, vediamo diversi raggruppamenti in base a queste varie località geografiche e diverse identità come etniche o femministe. Quindi, possiamo dire, abbiamo Movimento Poeti rappresentato da Larkin, Enright e Jennings. Abbiamo anche Alvarez gruppo di poeti rappresentati da Tom Gunn, Ted Hughes e Geoffrey Hill. Abbiamo un altro poeta di gruppo, diretto da

Hobsbaum, rappresentato da Redgrove e Brownjohnson. Abbiamo un gruppo molto popolare di poeti chiamati Liverpool Poeti, Robert McGough, Brian Patten e Adrian Henri. Hanno popolarizzato poesia come nessun altro ha fatto in passato.
Poi abbiamo Scottish Makars. Hanno un nome diverso per i poeti chiamati Makar perché Makar significa maker. Non vogliono usare quella parola "poeta". Abbiamo alcuni esempi in Edwin Morgan e Douglas Dunn. Poi abbiamo poeti irlandesi, principalmente dall'Irlanda del Nord rappresentata da Seamus Heaney, Paul Muldoon e Michael Longley.
Poi abbiamo un gran numero di poeti sotto questa categoria Donne poeti. Solo qui abbiamo circa 3 esempi, Caroline Duffy, Penelope Shuttle e Carole Satyamurti.
Poi abbiamo poeti marziani e Gorgon, rappresentati da 2 poeti principali Raine e Reed. E infine, abbiamo Next Gen poeti e poeti etnici. Abbiamo un esempio per ciascuno, Simon Armitage e Benjamin Zephaniah.
(Riferimento Slide Time: 03.13)

Vediamo il contesto storico e letterario per questo tardo 20 secolo e inizio del 21 secolo British Poetry. Questo ha le sue radici in questa dissoluzione dell'Impero britannico e l'istituzione del Commonwealth delle Nazioni nel 1949. Dopo di questo, abbiamo la regina Elisabetta la seconda regnante dal 1951.
Dobbiamo anche ricordare che le donne erano in grado di ottenere i diritti di voto prima ma poi, in questo momento sono stati concessi i diritti di voto per gli adulti sopra i 18 anni. Poi dopo ripeti tentativi, la Gran Bretagna è diventata membro dell'Unione Europea nel 1973.
Ironicamente, gli stessi ripeti tentativi che si riflettono sulla Brexit nel 2016 e nel 2020.
Il partito conservatore è stato guidato da Margaret Thatcher nel 1979 e subito dopo questo abbiamo il Labor Party guidato da Tony Blair. E durante questo governo Blair abbiamo questa Devoluzione di Powers per la Scozia, il Galles e l'Irlanda. Il che significa che le aspirazioni regionali stavano diventando più forti e più forti.
E in questo tipo di clima politico e sociale, abbiamo poesia in varie forme come Anci - Modernismo, Postmodernismo e Globalismo. Abbiamo un gruppo di persone come Angry Young Men e Women Movements in questo periodo. Quindi aspirazioni individuali, aspirazioni etniche, aspirazioni regionali come abbiamo in politica, abbiamo anche nella poesia.
(Riferimento Slide Time: 04.57)

Vediamo questa mappa del Regno Unito. Dobbiamo comprendere i diversi aspetti regionali in modo da poter comprendere le voci provenienti da diverse località. Quello che vediamo nel verde è questa terraferma che è, la Gran Bretagna. E quello che vediamo nel colore arancione è il Galles.
Poi abbiamo il colore giallo per la Scozia e poi, abbiamo qualcosa come tra il giallo e l'arancione sopra l'Irlanda che è l'Irlanda del Nord. Quindi queste aree rappresentano regioni diverse del Regno Unito. E abbiamo anche l'Irlanda separatamente. Quando veniamo alla Poesia irlandese, vedremo che questa Irlanda del Nord e l'Irlanda si uniscono. Ma poi dopo l'indipendenza dell'Irlanda nel 1922, abbiamo l'Irlanda del Nord separatamente, che è ancora con la terraferma che è la Gran Bretagna. Ma l'Irlanda è separata.

(Riferimento Slide Time: 05.57)

Iniziamo con i Poeti del Movimento. Dopo questo modernismo, dopo la Prima guerra mondiale e la seconda guerra mondiale, questo tipo di esperienza di vita centermeno o caotica, abbiamo un gruppo di poeti chiamati Movimento Poeti. E questo Movimento Poeti rappresentava un movimento reazionario contro le pretese culturali di Boemia e Bloomsbury group. Alcune persone elitarie interessate a un modo di vivere pensando che rappresentano la massa delle persone; ecco cosa erano questi poeti. L'obiettivo di raggiungere la dizione e la fedeltà all'esperienza mondana è stata la chiave per comprendere i Poeti del Movimento. Usavano anche un idioma nativo accessibile.
Alcuni dei membri di questo movimento includono Donald Davie, D J Enright, Elizabeth Jennings, Robert Conquest, Kingsley Amis, uno dei noti romanzieri, e ancora, abbiamo un altro romanziere John Wayne, che ha scritto poesie insieme a questo poeti di movimento. Avevano un'antologia chiamata New Lines, pubblicata nel 1956.
Tutto il movimento era guidato da, principalmente da Philip Larkin. Era bibliotecario per professione ma scrisse una poesia eccellente durante questo periodo. Era un uomo autoeffettente. Fu influenzato da Yeats e Hardy. Così, possiamo vedere la reazione modernista contro la poesia vittoriana o la poesia Edwardiana o georgiana. Possiamo trovare quel tipo di influenza in Philip Larkin che ha preso interesse per Yeats, i successivi Yeats, e anche questo Hardy. Questi due erano più lirici, più romantici e questo tipo di aspetti lirici, romantici sono stati imbiaditi da Philip Larkin e da altri Poeti del Movimento. Filippo

Larkin ha pubblicato due delle sue ben note poesie durante questo periodo. Uno si chiama The Whitsun Weddings e altri si chiama High Windows, pubblicato nel 1974.
(Riferimento Slide Time: 07.54)

Abbiamo una poesia di campione di Larkin. Questo si chiama "The Trees". Si tratta di una poesia della natura 12-line, 3 stanze. Si tratta della natura. Abbiamo le prime 2 stanze qui.

Gli alberi stanno entrando in foglia Come qualcosa di quasi detto;
I cespugli recenti si rilassano e si diffondono, la loro greenness è una sorta di dolore.
È che nascono di nuovo
E noi invecchiamo? No, muoiono anche loro.
Il loro trucco annuale di guardare nuovi È scritto in anelli di grano ".

Ovviamente questa è una poesia sugli alberi, le foglie e la caduta delle foglie, e il rinnovamento della stagione, il ringiovanimento della vita. Ma poi, possiamo vedere la loro greenness è una sorta di dolore.
E c'è sempre una sorta di movimento dalla vita alla morte. Ecco perché questo tipo di poesia è molto importante per capire che la vita e la morte riguardano tutto un ciclo. Partecipiamo solo a questo ciclo di vita e di morte.
(Riferimento Slide Time: 09.02)

Poi abbiamo un altro gruppo di poeti chiamati Alvarez Group di poeti e pubblicano un'antologia chiamata New Poetry. È stato curato da Alfred Alvarez e pubblicato da Penguin nel 1962. Questa antologia ha registrato in questo momento le sfide della poesia britannica.
Alvarez scrisse un'introduzione a questo gruppo di poesie e disse che quello che stava accadendo nello scenario di poesia in quel momento non era abbastanza buono per la cultura britannica, la poesia britannica. Ha usato l'espressione "al di là del principio della gentilità" nella sua introduzione.
C'è stato un tentativo di allontanarsi da questa gentiltà, cioè questo gruppo Bloomsbury e tutto ciò.
Ora, questo è considerato un correttivo al versetto accademico, lucido e polito di 'The Movement Poets ' come Larkin. Così, possiamo dire che, questo gruppo di poeti ha reagito contro i poeti del Movimento e anche i poeti modernisti. Abbiamo alcune rappresentazioni qui come R. S. Thomas, Norman MacCaig, Cristopher Middleton, Ted Hughes, David Holbrook, Robert Lowell e John Berryman. Gli ultimi 2 poeti Robert Lowell e John Berryman sono infatti americani.
Introducendo alcuni poeti americani, Alvarez voleva che la comunità britannica capasse che c'è qualcosa di più da fare radicalmente, sperimentalmente nella cultura britannica. Questo gruppo di poesia è legato anche con Geoffrey Hill, Francis Berry e Jon Silkin. E quando Alvarez ha modificato il volume secondo tempo nel 1965 in un

volume ampliato, ha incluso anche Sylvia Plath, Peter Porter e Ian Hamilton. Questo volume è un'indicazione della varietà dei temi e delle forme sperimentali che i poeti britannici praticavano durante questo tempo, cioè negli anni ' 1960s.
(Riferimento Slide Time: 11.06)

Abbiamo un esempio dal ben noto poema di Ted Hughe "The Thought Fox". Si tratta di una poesia 24-line, 6 stanze sulla creatività poetica stessa.
" Immagino questa foresta del momento di mezzanotte: Qualcosa altro è vivo Beside la solitudine dell'orologio,
E questa pagina vuota dove si muovono le mie dita. 4

....

Abbiamo delle lacune, cioè la prima stanza e ora ci stiamo spostando verso l'ultima stanza.
Fino a, con un bruscamente caldo puzzone di volpe
Entra nel buco oscuro della testa.
La finestra è starless ancora; le lancette dell'orologio, La pagina è stampata. 24

Abbiamo sottolineato alcune lettere. Abbiamo anche evidenziato alcune parti di parole per indicare che questo tipo di poesia sperimentale è piena di qualità poetiche. In particolare, possiamo vedere l'alliterazione. Possiamo vedere la ripetizione delle parole e possiamo vedere l'assonanza in 'notte' e 'alive; 'alliterazione nel' momento di mezzanotte 'e anche,' improvvisa puzza affilata '. E più lontano, possiamo vedere 'starmeno ancora,' ancora un altro, 'orologio tick'. E infine, possiamo vedere, 'pagina stampata'.
Si tratta di una poesia sperimentale ma che utilizza certe qualità indispensabili per la poesia.
Ecco perché alcune di queste poesie sperimentali almeno di pochi come Ted Hughes, sono ancora oggi popolari.
(Riferimento Slide Time: 12.35)

Abbiamo un'altra rappresentazione dal Galles di R S Thomas. Questa poesia si chiama Welsh Landscape. Non dovremmo trascurare una parte d'Inghilterra per questo motivo abbiamo questo esempio da R S Thomas. Prima abbiamo guardato Dylan Thomas come poeta del Galles e ora, per questo gruppo, abbiamo la R S Thomas. Era sacerdote e poeta e ha la sua poesia. È ben noto. Si tratta di una poesia a 29 righe. È stato pubblicato nel 1955 per la prima volta. Abbiamo appena 2 stanze qui.

" Vivere in Galles è essere coscienti Al crepuscolo del sangue versato che è entrato nella presa del cielo selvatico

Imitare i fiumi immacolati In tutti i loro corsi 5

....
Non c'è presente in Galles,
E nessun futuro;
C'è solo il passato, Brittle con reliquie, torri di vento e castelli 24

Ovviamente questa poesia del Galles parla di una sorta di atmosfera di atteggiamento nel panorama che c'è solo il passato, nessun presente, nessun futuro. Questo è il tipo di atmosfera che la R S Thomas è riuscita a catturare durante questa volta sul Galles. Ancora oggi il Galles non è che molto prominente come la poesia scozzese o irlandese.
(Riferimento Slide Time: 13.59)

Abbiamo un altro gruppo di poeti chiamati Hobsbaum Group of Poets. Questa è di nuovo una reazione contro i Poeti del Movimento. Un gruppo di poeti si è riunito casualmente a Londra dal 1955 al 1965, cioè quasi un decennio. Hanno seguito i principi di F R Leavis dalla sua stretta lettura, esame e discussione razionale, elocuzione. E anche, stavano pensando più al ruolo civico della poesia. Credevano che la poesia avesse un ruolo civico e lo dovevano fare da soli. Questo gruppo di persone si è incontrato sotto la guida di Philip Hobsbaum e Edward Lucie - Smith. Hanno pubblicato un volume chiamato "A Group Anthology", curato da Lucie - Smith e Hobsbaum e pubblicato nel 1963.
Alcuni dei membri di questo gruppo includono George Macbeth, Edward Lucie - Smith, Peter Redgrove, Alan Brownjohn, Peter porter, Martin Bell, Fleur Adcock e B. S.
Johnson. Nei loro incontri hanno usato per discutere alcune poesie prima di essere pubblicate. Alcune delle poesie discusse come questa sono date qui, "Porter's The Pilgrimage", "Poema di Macbeth in un Meter di Ernest Dowson" e infine "L'archeologo" di Redgrove. Tali discussioni si trovano in un saggio.
(Riferimento Slide Time: 15.27)

Abbiamo un gruppo popolare di poeti chiamati Liverpool Poeti. Si tratta di un termine che si riferisce ad un gruppo di 3 poeti. In particolare Roger McGough, Brian Patten e Adrian Henri. Erano più in musica e poesia che venivano insieme. Sono stati influenzati dai Beatles, dalla musica rock e dal jazz. Ricorda, abbiamo citato l'influenza della poesia americana nell'Anthology di Alvarez.
Abbiamo anche un altro gruppo di poeti chiamati Black Mountain Poets. Abbiamo la generazione beat. Tali poeti hanno influenzato poeti in tutto il mondo in Canada, in Australia, compresa l'India. Abbiamo tali influenze e qui, nello specifico, questi 3 poeti si sono riuniti, hanno eseguito le loro poesie insieme alla musica e hanno pubblicato poesie insieme come un collettivo in 3 volumi, e poi pubblicavano anche poesie singolarmente delle loro poesie. Quindi, queste antologie sono qui, 'The Mersey Sound', 'The Liverpool Scene,' e 'The New Volume'. Hanno avuto un enorme impatto sulla scena culturale in Gran Bretagna, rimuovendo la differenza tra poesia popolare e alta poesia. Hanno presentato una poesia popolare, urbana, antiaccademica, di buon umore e vocale al grande pubblico. Considerano la poesia un mezzo di performance artistico per il pubblico piuttosto che un mezzo di consumo privato.
(Riferimento Slide Time: 16.55)

Ora, veniamo a questi Makari scozzesi. Come abbiamo accennato prima, un Makar è un produttore. Volevano usare questo termine scozzese specificamente per questo abbiamo mantenuto quel lavoro Makar qui. Makar è un produttore, poeta laureato in Scozia dal 2004. Abbiamo anche City Markars per le città di Edimburgo, Glasgow, Stirling, Aberdeen e Dundee; queste si trovano in Scozia.
Alcune delle principali sfaccettature del gruppo di poeti scozzesi sono la loro terra e la loro lingua e le persone. Spesso, scrivono di se stessi. Qui abbiamo alcuni esempi. Edwin Morgan, era un Makar dal 2004 al 2011. E poi, Liz Lochhead dal 2011 al 2016, e infine, abbiamo Jackie Kay dal 2016. Questi 3 poeti sono Makar per tutta la provincia, mentre noi abbiamo dei poeti specificamente solo per le città.

Altri poeti scozzesi sono Douglas Dunn, Robert Crawford e Carol Ann Duffy, un altro poeta laureato in Inghilterra dal 2009 al 2019. La prima donna poeta, il primo poeta scozzese, la prima lesbica a essere il poeta laureato in Inghilterra è Carol Ann Duffy.
Questo Robert Crawford, Carol Ann Duffy arriva anche sotto un'altra categoria chiamata New Gen Poets ma qui le abbiamo raggruppate sotto la poesia regionale scozzese.
(Riferimento Slide Time: 18.33)

Facciamo un esempio dal poema di Douglas Dunn intitolato "Tredici Steps e la Tredicesima di marzo". Si tratta di una sezione di 52 linee della lunga poesia chiamata Eleges by Dunn.
Abbiamo appena 2 stanze qui.

" E i visitatori, tre, quattro, cinque volte al giorno;
La mia tessera esaustiva su piastre e coppe ha Disegno la mia autocommiserazione in questi giorni di dolore, 15 Prima del lutto. Fiori e niente vasi rimasti.

Tè, sherry, biscotti, torta e whisky per i deboli. ...
Ha combattuto la morte con un miscapo sottosopra - "suppongo che dovrò fare uno sforzo" -

Spegnendo gli antidolorifici per la lucidità ". 20

La prima moglie di Dunn è morta di cancro. In questo momento ha scritto questa poesia per lei come un'elegantina.
Si tratta di una poesia poignante molto potente, che condivide il suo dolore per la moglie morta.
(Riferimento Slide Time: 19.34)

Abbiamo un gran numero di poeti di questo gruppo chiamati poeti irlandesi e ci riferiamo specificamente all'Irlanda del Nord. Uno o due poeti magari dall'Irlanda ma poi li abbiamo portati insieme. Spesso si discutono come poeti irlandesi.
Curiosamente, la migliore poesia del post 1950 Gran Bretagna proveniva dai poeti irlandesi con una consapevolezza della loro storia tormentata. La tormentata storia si riferisce ai conflitti tra le persone irlandesi e il governo della Gran Bretagna. Sempre una specie di conflitto o i conflitti armati.
Seamus Heaney si è distinto con un premio Nobel per la Poesia nel 1995 e abbiamo un altro poeta chiamato Michael Longley che ha garbato anche diversi riconoscimenti e riconoscimenti per la sua poesia. Eavan Boland è un noto poeta irlandese dall'Irlanda. Altri includono Ciaran Carson, Tom Paulin, Derek Mahon, Paul Muldoon, Mebdh McGuckian, Pearse Hutchinson, Paul Durcan, Michael Davitt. Tutti questi poeti descriveva paesaggi tradizionali, rurali e letterari dell'Irlanda.
Si occupano inoltre di questioni di classe di lavoro urbano. E quando si concentrarono su questa terra irlandese, le persone, la cultura, tutto insieme, erano in grado di scrivere poesia molto potente e che era molto più potente della poesia dall'Inghilterra o qualsiasi altro luogo.
(Riferimento Slide Time: 21.07)

Abbiamo un esempio da Michael Longley qui. Questa poesia si chiama "Ghetto". Si tratta di un poema irregolare di 8 stanze pubblicato nel 1991.

" Perché soffrirete presto e morirete, le vostre scelte non sono né giuste né sbagliate: un cucchiaino vi alimenterà,
Una flanella ti tiene pulito, uno spazzolino ti riporta indietro
Alla vista del tuo bagno di chimney - pentole e giardini. 4 ... [ è elencato un inventario] ...

Poi abbiamo un inventario di molti articoli elencati e poi abbiamo queste 3 linee.

Questi sono i tuoi cimeli, deperibili, beni di fama mondiale.
Quello che porti è lo stesso che lasci alle spalle, 10 la tua ultima apparenza di una lista dei tuoi averi ".

Ghetto si riferisce a questo Ghetto ebraico. Le persone che si spostano da un luogo all'altro, prendono i loro averi e per non dimenticare hanno una lista di averi. E poi quello che resta finalmente è questa lista di averi. È di nuovo, una potente poesia sull'olocausto, la sofferenza di milioni di persone.
(Riferimento Slide Time: 22.14)

Ora veniamo alla parte interessante della nostra poesia inglese contemporanea che è piena di poeti femminili. Ecco perché la poesia femminile in Inghilterra è molto ricca e multiforme. Abbiamo regioni e retroterra diverse incentrate sulle tematiche femminili; ri - visione, libertà, giustizia, terra, sessualità.
Questi poeti hanno discusso di questi temi in prospettive di ampio respiro. Abbiamo alcuni poeti inglesi rappresentati da Carole Satyamurti, Jenny Joseph, Anne Stevenson, Penelope Shuttle, U A Fanthorpe, Wendy Cope, Stevie Smith, Carol Reumens, Linda France, Elaine Feinstein, Selima Hill, Ruth Padel, Helen Dunmore, Vicky Feaver, Jo Shapcott. Linda France ha recentemente vinto il premio Cholmondeley nel 2020. Per questo l'abbiamo evidenziata.
Abbiamo alcuni poeti scozzesi a Kathleen Jamie, Jackie Kay, Carol Ann Duffy e Maura Dooley. Poi le donne poeti si trovano anche in Galles. Abbiamo alcuni esempi come Deryn Rees - Jones, Gillian Clarke e Gwyneth Lewis. E ancora, abbiamo alcuni poeti dell'Irlanda del Nord in Kate Newmann, Medbh McGuckian, Leontia Flynn, Sinead Morrissey e Colette Bryce.

(Riferimento Slide Time: 23.47)

Le donne poeti a fine 20 secolo o all'inizio del 21 secolo sono molto potenti. Abbiamo un gran numero di poeti e si occupano di diversi tipi di temi. Violenza, bellezza come cultura delle materie prime, faccende domestiche, eccentricità, globetrotting che significa che le persone si spostano da un luogo all'altro, non vivono nello stesso posto.
Molte di queste donne poeti hanno esperienza lavorativa in America o in altri paesi europei o altrove. Arrivano e vanno e continuano a muoversi. Ecco perché questo globetrotting che abbiamo citato qui; recupero della pelle femminile, del corpo, del sesso, della maternità, dei sogni e dei desideri, anti - guerra, pro - clima, foul media, e altri temi.
Abbiamo delle donne poeti che si concentrano su un'ampia varietà di tecniche. Giocano su impropriet, delinquenza, incongruità, ironia, soprusi, spostamento di immagini dalla riproduzione alla produzione, passaggio dalla maternità all'effettività, cioè efficienza; quanto efficacemente possono lavorare in vari campi. E abbiamo un esempio tratto dal poema di Carole Satyamurti intitolato "Ourstoria". " Ora lodiamo le donne. ...
Ma donne imbarazzanti, tenaci con la verità, i cui gomiti si sono smaltiti l'impossibile;

Chi ha diviso le cucitori, che non aspetterebbe, Take no, prendere sedativi;

È di nuovo, una poesia molto potente. Sono appena arrivato attraverso la poesia di Carole Satyamurti in un unico posto. Da quando ho preso un livido alle sue poesie; sono molto potenti.
(Riferimento Slide Time: 25:30)

Abbiamo un altro gruppo di poeti chiamati Martian e Gorgon Poets. Principalmente, 2 poeti, altri sono associati anche a questo gruppo di poeti. Questo è di nuovo una poesia post 1950 che tentò nuovi modi di vedere con diversi gruppi di poeti.
I poeti marziani e Gorgon hanno portato un'aria fresca in poesia in questo momento. Craig Raine ha ridefinito il vocabolario inglese nella sua poesia chiamata "A Martian Invia a Postcard Home", pubblicato nel 1979 e diventato un poeta molto popolare. Quello che ha fatto è stato "chiamare i libri che volano i Caxton che perciano sulle mani".
Poi abbiamo un altro poeta di nome Tony Harrison che sottolineava la necessità di de - brainlavaggio nella sua lunga poesia chiamata "The Gaze of the Gorgon". De - brainlavaggio è simile a quello che abbiamo in critica, de - familiarizzare. Sono poeti polemici che esplorano molto seriamente le questioni sociali della classe, della violenza e della lingua.
Abbiamo altri 2 poeti Christopher Reed e James Fenton. Sono inoltre associati a Raina e Harrison nei loro esperimenti tecnici e possibilità poetiche.

(Riferimento Slide Time: 26:47)

Abbiamo un estratto di "A Martian Invia a Postcard Home". Questa è una poesia di 34 righe sul naming delle cose anew nei couplets. 'Caxton,' - ricorderete chi è stato il primo a portare la stampa in Inghilterra.

" I Caxton sono uccelli meccanici con molte ali e alcuni sono tesoriati per i loro marchi - provocano gli occhi di sciacquare o il corpo a gridare senza dolore.
Non ho mai visto una sola mosca, ma 5 a volte si perch di mano ".

Caxton, che significa libri o uccelli meccanici con molte ali. Quando voltiamo le foglie, hanno molte ali e alcuni sono tesori per i loro marchi. Abbiamo marcatori sulle pagine. Così, descrive i libri in modo piuttosto nuovo per noi ed espande la nostra percezione.

(Riferimento Slide Time: 27:45)

Abbiamo l'ultimo gruppo di poeti chiamati New Gen e Ethnic Poets. Abbiamo poeti di nuova generazione che hanno voci molto potenti, diversamente da tutti i precedenti gruppi di poeti che abbiamo guardato.
Questi poeti si sono spostati dal margine al centro all'interno dell'Inghilterra e anche dall'esterno, cioè diversi pacchetti di Inghilterra, inviano poeti a Londra o sono in grado di operare in diverse località lontano da Londra, questo è il centro della società britannica. Abbiamo alcuni esempi in Simon Armitage, poeta dello Yorkshire che è l'attuale poeta laureato. Glyn Maxwell di origine gallese ha molte voci e forme. Poi abbiamo Robert Crawford, un poeta della Scozia. È un grande poeta e anche un anatra.
Poi ci spostiamo su questo gruppo etnico di poeti. Questi sono rappresentati da Benjamin Zephaniah. È di origine giamaicana e scrive poesie anti - impero in un volume intitolato "Wicked World". Abbiamo John Agard, un poeta Guyanese - britannico. Ha scritto un volume chiamato "Travel Light Travel Dark". E un altro poeta che abbiamo, Grace Nichols. È anche di Guyana. Ecco perché ha origine Guyanese - britannica.
E ha un volume chiamato "Picasso, I Want My Face Back".
Benjamin Zephaniah è un poeta molto potente a cui è stato offerto questo poeta laureato e anche questo ordine di Impero britannico ma ha rifiutato, li ha rifiutati dicendo: 'Non mi piace quella parola impero'. E questi poeti continuano ad esprimersi. Rappresentano le voci di molti tipi di persone provenienti da varie parti del mondo che vivono in Inghilterra.
(Riferimento Slide Time: 29:45)

Abbiamo una poesia di Glyn Maxwell, " Lettere a Edward Thomas: per Derek
Walcott ". Solo alcuni estratti che abbiamo. Si tratta di una poesia scritta sotto forma di lettera. Così, si legge così.

" Caro Edward Thomas, Frost è morto, sono nato.
Io sono un padre e vorresti i nomi che abbiamo dato alla nostra ragazza. Lo scrivo all'alba Dove viveva Robert, ad Amherst, e le tue poesie che tengo per sua, la sua casalinga alla tua piastrella.
... Forse indovinerò Quale mi chiederà cosa chiedono sempre: Whom mi scrivo per? Qualcuno? Sì, /te ".

Edoardo Thomas è un poeta britannico del 20 secolo. Edward Thomas e Robert Frost erano amici, lo abbiamo già visto. E qui, abbiamo un poeta alla fine di

20 secolo scrivendo a Edward Thomas in America che è Amherst e tutta la domanda è a chi scrivo? Chi è il tuo pubblico?
Quando Chaucer scrisse le sue poesie, era convinto che avrebbe avuto solo un numero limitato di udienze dalla corte. In seguito, il pubblico per la poesia in Gran Bretagna è cresciuto o ampliato, e oggi, nel 21 secolo abbiamo pubblico per la poesia in diverse parti del mondo. E alcuni poeti scrivono per un pubblico specifico come i propri mentori o quei poeti che li influenzano.
(Riferimento Slide Time: 31:31)

Per sintetizzare la nostra introduzione alla poesia britannica contemporanea, vediamo questi punti.
Abbiamo guardato la poesia inglese nel tardo 20 e inizio del 21 secolo. Abbiamo fatto riferimento alle varie regioni del Regno Unito, della terraferma britannica, della terra scozzese, della terra gallese, dell'irlandese, in particolare dell'Irlanda del Nord, e anche poeti provenienti da diversi retroterra etnici.
Abbiamo visto un certo numero di poeti appartenenti a vari gruppi. I poeti di movimento, come abbiamo visto in Larkin, Enright e Jennings. Alvarez gruppo di poeti, abbiamo visto a Gunn, Hughes e Hill. Hobsbaum gruppo di poeti, abbiamo trovato a Redgrove e Brownjohnson.
Un gruppo molto interessante di poeti che abbiamo visto nei poeti di Liverpool, che come McGough, Patten e Henri hanno davvero popolarizzato la poesia attraverso le loro performance. Abbiamo anche guardato i Makars scozzesi sotto forma di Edwin Morgan e Douglas Dunn.
Poi abbiamo esaminato i poeti irlandesi rappresentati da Heaney, Muldoon, Longley con il loro attaccamento alla loro terra, alla cultura, alle persone. E il gruppo di poeti più interessanti che abbiamo visto sono queste donne poeti rappresentate da Duffy, Shuttle e Satyamurti. Abbiamo un gruppo molto sperimentale quasi post - modernista nei poeti marziani, Reign e Reed. E infine abbiamo visto questo Next Gen e poeti etnici ad Armitage e Zephaniah.
Abbiamo iniziato con questo gruppo modernista di poeti in Gran Bretagna nella nostra lezione precedente e ora abbiamo visto questi poeti anti - modernisti. Abbiamo anche poeti post - modernisti e poeti globalisti. Non esiste un preciso -ismo in questo caso. Questi poeti appartengono a diversi retroterra, lingue diverse, terre diverse, esperienze diverse e non c'è un solo -ismo a cui appartengono. Geograficamente, appartengono a un gruppo; per lingua appartengono ad un altro gruppo; dall'immigrazione appartengono ad un altro gruppo; per esperienza del proprio viaggio e tutto ciò, hanno identità diverse; più identità, più questioni che hanno. Ma tutti si occupano di questioni contemporaneo di rappresentazione degli esseri umani, della loro dignità, della loro vita, della natura, dell'ambiente, di tutto ciò che trattano.
(Riferimento Slide Time: 34:12)

Abbiamo dei riferimenti qui per voi. Puoi leggere alcuni di questi riferimenti. Mi riferisco ad un saggio di Hobsbaum. Non è menzionato qui. Se cercate Philip Hobsbaum, troverete l'articolo e vedrete come ha scritto dell'esperimento o dell'incontro informale che ha condotto. Sperate che troverete alcuni riferimenti e perseguite il vostro interesse per la poesia britannica. Grazie.