Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ciao, in questa lezione ci spostiamo sul tema della settimana successiva che è, Feminist Poetry. Noiavremo una breve introduzione alla Feminist Poetry e discuteremo il contesto storico e letterariocon riferimento alle onde del femminismo; prima ondata, seconda ondata, terza onda, quarta onda.E mentre discuteremo queste diverse onde del femminismo, avremo anche alcune poesie di esempioche rappresentano ognuna di queste onde. Infine arriveremo alle caratteristiche della Feminist Poetryche troveremo nei poeti, abbiamo scelto di discutere in questo corso.
(Riferimento Slide Time: 01.00)
Il contesto storico è molto vasto vecchio come gli esseri umani, vecchi come la civiltà. Giusto f romL'inizio della vita umana, abbiamo trovato una specie di discriminazione basata sul gender.E questo ha comportato qualche squilibrio nella nostra vita. Quindi, la discriminazione basata sul sessoè un problema serio e che porta all'oppressione delle donne per tutta la storia. Questa oppressionesi trova sotto forma di negazione dei diritti alla proprietà di bambini, corpo, proprietà,voto, istruzione e occupazione e molte altre aree della vita dove gli uomini le prendono perconcesse ma le donne dovranno lottare duramente per ottenere anche cose comuni come l'educazione.Quello che si sta diffamando su questa situazione è una donna che dà alla luce il suo bambino, anche che leinon può pretarsi di essere sua figlia; è una sorta di vita che abbiamo vissuto. Le cose hannocambiato ora ma ancora oggi troviamo assenza di adeguate, pari opportunità per le donne egruppi emarginati di persone. Inizialmente, quindi, le donne non hanno avuto molta partecipazione nellavita sociale e politica. Uno dei modi migliori che pensavano di poter ottenere alcuni diritti èattraverso questa partecipazione politica con questo diritto di voto.Ecco perché i momenti di suffragio femminile sono popolari in tutto il mondo in particolareEuropa e America. Successivamente, dopo tanti momenti, tante azioni sul campodonne sono state in grado di vedere qualche progresso ma le realtà e le lacune nella condizione socialedelle donne, siamo in grado di vedere anche oggi. Una specie di discriminazione sottile e aperta, troviamo ancora oggi nella nostra vita e cioè molto visibile nella continuaviolenza contro le donne.
(Riferimento Slide Time: 03.17)
Il contesto storico riflette anche il contesto letterario. Sia gli uomini che le donne stavano scrivendopoesie, giocate, epics e tante altre forme d'arte ma poi questa idea di donne che scrive non hariceve molta importanza, ecco perché la loro rappresentazione in studi seri è trascurabile. Il canone letterarioè quindi rimasto patriarcale che favorisce gli uomini e contro le donne.Ventesimo secolo ha visto diversi cambiamenti nel contesto letterario. Molte donne erano in grado diesprimersi, scrivere se stesse, pubblicare i propri scritti e poi portare questi scrittiin discussioni serie tra varie persone, tra cui il mondo accademico.Perciò, gli scrittori donne non sono più tenuti a usare un nome maschile come possiamo vedere nel XIX secolo. Le donne usavano il nome maschile, per esempio George Elliot, quindi eranon il suo nome ma doveva adottare questo nome. Ora, le donne possono guardare verso una tradizione femministain letteratura, se una donna vuole scrivere una poesia che può vedere, leggere e modellarsi su una donnaprima di lei. Ma in precedenza questo tipo di scritti di donna non erano facilmente accessibili,disponibili per gli altri.Abbiamo scrittori come Virginia Wolf e Theoristi come Betty Freidan, che hanno stabilitogli scritti femministi e i loro motivi saldamente oggi. Alcuni poeti come, Elizabeth BarrettBrowning e Emily Dickinson hanno superato tutte le loro difficoltà e sono stati in grado distabilirsi come grandi poeti. Quando abbiamo discusso di Lord Tennyson, abbiamo trovato ElizabethBarrett Browning era un serio contendente per questa poetessa laureata in Inghilterra ma potevanon ottenerlo perché era una donna.
Ora, le nipoti di Barrett Browning e Emily Dickinson, hanno ottenuto così tantipremi, tanti premi, tante posizioni in varie passeggiate di vita. Abbiamo due grandi poetinel ventesimo secolo, Adrienne Rich e Carol Ann Duffy, che rappresentano anche vari orientamenti sessualied è così che questa poesia femminista o scritti femministi ha fiorito nelventesimo secolo e continua a farlo anche in venti primi anni.(Fare Slide Time: 06.02)
Vediamo la serie di onde di Feminismo. Questa ondata di femminismo è tutta sull'articolazione didonne che si esprimono in periodi diversi. In precedenza abbiamo avuto alcuni sforzi isolati dalquindicesimo secolo all'Ottocento. E una volta che questo tipo di organizzazione si è svolto allorala voce è diventata più forte e più forte. Vediamo la prima ondata dove gli sforzi concertiti sono statiassunti all'inizio del Novecento. Il primo raggiungimento di questa prima ondata è stato il voto dei diritti di votoper le donne del 1918, nel Regno Unito e nel 1920, negli USA e nel resto del mondo non sono arrivati apreoccuparsi troppo a causa di questi risultati.Quello che si ottiene in un paese si riflette anche, ovviamente con un ritardo di tempo anche in altri paesi. Con questo diritto di voto le donne hanno iniziato a muoversi ulteriormente e sono arrivateinsieme ai loro sforzi uniti nei 1960 soli e 70 mila euro. E stavano lottando per la paripay e anche, erano ancora ulteriori litiganti per uguali diritti che è il motivo per cui questi due atti sono statipassati negli USA, The Equal Pay Act del 1963 e The Civil Rights Act del 1964.Ma come di consueto con molti Atti, le donne non hanno ottenuto questo pari diritti. Hanno ottenuto pari salario manon hanno ottenuto uguali diritti; ecco perché nella terza ondata, le figlie della seconda ondataFeminist hanno iniziato a combattere ulteriormente con le forze oppressive con l'aiuto della tecnologia, che
è l'informazione, la tecnologia di comunicazione. Queste figlie si chiamano GenXers e noi ancheabbiamo la quarta onda, dove molti tipi diversi di donne, prima nell'onda f irst solobianco, donna europea aveva questa voce.Poi quando è arrivata alla seconda ondata, ancora donne nere e le altre colorate hanno fattonon avere quell' uguale diritto che è il motivo per cui hanno partecipato a questo momento di pari diritti. E quando si è arrivati alla terza ondata, hanno ottenuto la parità di retribuzione, hanno ottenuto alcuni diritti; ancora molti altriemarginati da diversi tipi di sezioni immigrate e anche da diverse sezionidelle persone come i paesi post - coloniali in Africa o in India o in Asia, molti altriluoghi non hanno le loro voci.Ecco perché; nella quarta ondata, donne provenienti da diverse parti del mondo appartenenti avari gruppi sono in grado di esprimere le loro voci. Ma sappiamo bene, ci sono alcuniproblemi che continuano ancora oggi in tutto il mondo, in particolare la violenza contro le donnenon si è fermata, continua in qualche forma o l'altra.(Fare Slide Time: 09.03)
Ora, facciamo una maggiore attenzione alle singole onde di Feminismo, da f irst alquarto. Questa prima ondata di femminismo può essere notata prima dell'Ottocento. Così, questo tipo discrittura sulle donne fa le voci o scrivendo sulle esigenze delle donne; abbiamo prima di quindicesimosecolo ma un documento registrato abbiamo attraverso questo filosofo femminista francese,Christine de Pisan. Sosteneva l'educazione femminile già al quindicesimo secolo. Epoi nel XVI secolo, abbiamo il pamphleter inglese Jane Anger, che ha discusso diwomanhood in Her Protection of Women, nel 1589. A meno che non veniamo in questa zona di f eminista
studi, potremmo non venire a sapere chi è questa Jane Anger. Potremmo studiare sedicesimo secolo,poesia inglese o American Poetry o qualsiasi altra Poesia ma non saremmo venuti a conoscenza diJane Anger a meno che non entriamo in questa zona di studi Feminist.Ecco perché questa scrittura di queste donne deve essere studiata separatamente con la dovuta attenzione. NelXVII secolo, il filosofo inglese Mary Astell voleva educazione f o donne nonsolo matrimonio o qualche tipo di servizio nei conventi religiosi. Nel diciottesimo secolo noiabbiamo questo drammaturgo francese Olympe de Gouges, che affermava la parità di diritti delle donne in una“ Dichiarazione dei diritti della Donna e del Cittadino Femminile. ”C'era una dichiarazione francese dei diritti per l'uomo e il cittadino e questa femmina eraomessa ed è per questo che, questa drammaturgia ha scritto questo tipo di “ Dichiarazione per i diritti della Donna e del Cittadino Femminile. ” E lo stesso diciottesimo secolo, abbiamo laautrice inglese Mary Wollstonecraft, che esigeva pari opportunità per le donne in “ A Indicazione dei diritti delle donne ” nel 1792.Di tutto questo, sappiamo che Mary Wollstonecraft è alquanto nota mentre altre non sonoche molto altrettanto conosciute perché Wollstonecraft visse in un tempo ed era associata acerti scrittori e poteva ottenere qualche riconoscimento, mentre altri non ricevevanotale riconoscimento. Ci vuole molto tempo ventesimo secolo o venti primo secolo per imparare aloro.(Fare Slide Time: 11.35)
La Prima Ondata di femminismo è molto dominante nel novecento ma per raggiungere il loro obiettivo, obiettivo principale dei diritti di voto che devono aspettare fino al prossimo Secolo. Nel 1848, il mezzo -
classe novelista tedesca Louise Otto ha pubblicato la “ Speech di una ragazza tedesca ” con il suo nome, che di per sé è stata una conquista. Una donna non può scrivere qualcosa e pubblicarla nel suo nome, quella era la condizione nel diciannovesimo secolo. Nello stesso anno 1848 abbiamo lafrancese Feminist Eugenie Niboyet, che ha fondato The Voice of Women, un quotidianoimportante per diffondere il messaggio sulla voce delle donne.Poi nello stesso anno abbiamo Lucretia Moot, Martha Wright e gli altri che hanno organizzatoThe First Women's Rights Convention di New York. L'agenda principale di questa convenzioneera il diritto di voto. Nel 1865, La guerra civile americana non ha aiutato la causa di questo movimento diWomen's s. Il movimento delle donne era deragliato per qualche tempo ma poi nel 1869,Stanton e Susan B Anthony hanno stabilito la National Women Suffrage Association,specificamente per la causa di ottenere questo diritto di voto.E nel 1898 abbiamo Charlotte Perkins Gilman che ha esploso la mitologia domestica didonne in donne ed Economia. Il momento in cui le donne hanno iniziato a pensare all'Economia,sono riusciti a vedere qualche luce. Così, a casa le donne magari lavorate ma non ricevono alcuntipo di retribuzione per quella o remunerazione per quello e quello era un lavoro retribuito e così ha iniziatosottolineando che le donne devono lavorare e guadagnare, in modo da ottenere qualche tipo diindipendenza economica.(Fare Slide Time: 13.36)
Per rappresentare questa Prima ondata di femminismo, abbiamo un estratto di Elizabeth BarrettBrowning ' s epic novel in versi &ld'Aurora Leigh. di seguito Leggi questo estratto da cui possiamo
comprendere le donne che ne fanno la capacità di originalità, scrittura, intelligenza, creatività, aspirazioni emolte altre cose. Ora, legtiamo questo estratto di Elizabeth Barrett Browning il LeighAurora, un romanzo in versi;
“ Per me,Forse non sono degno, come dici tu,Di lavoro così! ... Forse una donna fa l'animaAspires, e non crea! Eppure noi aspiriamo,Eppure io &ld'll io prova i tuoi perhapsi, signore;E se fallisco ... perché mi brucia la mia pagliaCome altre false opere - Io &ld'll non chiedi la grazia,Il tuo disprezzo è meglio, cugino Romney. IChi ama la mia arte, non lo augurerei mai più bassoPer adattarmi alla mia statura. Posso amare la mia arte,You &ldamente ll grant che anche una donna possa amare l'arte,Seeing che per sprecare il vero amore su qualsiasi cosa,È womanly, domanda passata ”
Così, qui abbiamo quest' uomo Romney che la signora si rivolge e ama l'arte, esprime la suaaspirazione e vuole prendersi la possibilità di scrivere ed esprimersi ed è quello che ha fattoElizabeth Barrett Browning. Lo ha fatto con successo, più con successo di Tennyson eBrowning ma non riusciva a ottenere quel tipo di riconoscimento che il marito potrebbe ottenere o LordTennyson potrebbe arrivare principalmente a causa di questa discriminazione di genere.
(Riferimento Slide Time: 15.19)
Ora, vediamo la seconda ondata di Feminismo all'inizio del Novecento. Nel 1903, la radicalefemminista Emmeline Pankhurst adottò un approccio militante attraverso boicottaggi, bombardamenti e picchetti. Possiamo immaginare una donna all'inizio del Novecento, tentando tutti questi approcci militanti? e nel 1918 il Parlamento britannico ha approvato i diritti di voto per le donne overl'età di 30 anni.Così, quello che molti altri femministi o diritti o attivisti non potevano fare nel diciannovesimo secolo,Emmeline Pankhurst e i suoi amici potevano realizzare nel 1918 e le cose non aspettava cosìa lungo negli USA. In altri due anni, nel 1920 la femminista americana radicale Alice Paulha organizzato dimostrazioni di massa che raggiungono i diritti di voto entro il diciannovesimo emendamento alla Costituzione americana.Dopo aver ottenuto questo diritto di voto, le donne tendevano a diventare integranti e hanno la loropropria agenda individuale, e tante organizzazioni disintegrate in diversi tipi diforze sotto vari gruppi. Certo, abbiamo avuto una specie di Women's JointCongressional Committee, The League of Women, Women's Trade Union e tutto ciò che però manca allaforza unita dopo quella.
(Riferimento Slide Time: 16.49)
La Seconda ondata di Feminismo proseguì verso la metà del Novecento. C'era una sorta didisordini tra le donne istruite. Il Movimento per i Diritti Civili stava emerendo molto fortemente aquesta volta. Nel 1961 la presidente della Commissione per lo Stato delle donne, presieduta da EleanorRoosevelt, ha riportato la discriminazione nei confronti delle donne in materia di occupazione e retribuzione. E così, la legge Pay Equalè stata approvata nel 1963. Allo stesso modo, dopo questo movimento per i diritti civili, The Civil RightsAct è passato per dare pari opportunità a tutti i tipi di persone.Ma poi questo Atto non ha garantito alle donne il Diritto delle donne, ecco perché Women's Right Movementè diventato popolare. Molte organizzazioni come The National Organisation for Women eranostabilite. Di conseguenza, molti centri di crisi della Salute e dello stupro sono stati stabiliti e le donnehanno messo insieme le loro teste e hanno iniziato a riscrivere i libri dei bambini per eliminare gli stereotipi. Una donnanon è destinata ad essere addomesticata e conservata in cucina. Questo tipo di stereotipo che hannorimosso dai libri di testo e anche, sono riusciti a ottenere molte aperture di lavoro che eranonegate per loro fino ad allora.
(Riferimento Slide Time: 18.13)
Molti Sviluppi teorici si sono svolti durante questa seconda ondata di femminismo. NellaPrima ondata, le inchieste intellettuali erano dirette all'origine della oppressione di donna. Lanatura del genere e il ruolo della famiglia cosa è il genere? dove si è originata questa oppressioneda? e come la famiglia contribuisce a questo tipo di discriminazione? queste sono le domandeche sono state affrontate nella prima ondata. Ma nella seconda ondata si è svolta la comprensione più teoricadella oppressione della donna e sono entrati direttamente nel crudo della materia che è,indagato sul rapporto di potere tra uomini e donne.Primo, abbiamo Kate Millet's book “ Sexual Politics ” pubblicato nel 1970 che considerava ilpersonale come politico. Tutto è politico; ovunque abbiamo relazioni di potere; cioècome sosteneva. E poi Shulamith Firestone s, “ The Dialectic of Sex ” pubblicato di nuovo inlo stesso anno 1970 ha sottolineato che l'amore è uno svantaggio per le donne, in quanto ha creato le prigioni personali. L'amore è una sorta di trappola in cui le donne venivano disegnate e poi oppresse f orever.Questa è una sorta di argomento che abbiamo nel libro di Firestone.Ulteriori, in Germaine Greer's book, “ The Female Eunuch. ” Abbiamo la rivelazione chele donne non potevano usare la propria energia creativa per l'autoadempimento a causa dell'oppressione sessuale.Una donna creativa non è in grado di esprimersi molto bene il suo pieno potenziale a causa diquesta oppressione sessuale. Si tratta di una sorta di insight Greer sottolineato nel libro, &ld'articolo The FemaleEunuccia nel 1971.
(Riferimento Slide Time 20.02)
All'interno di questa seconda ondata di femminismo, abbiamo tre gruppi di donne che rappresentano varipunti di vista. In primo luogo, abbiamo la femminista liberale, queste femministe si sono concentrate su cambiamenti pratici inistituzioni sociali e governo, uguaglianza severa, servizi di sostegno alle donne. Non hannovoluto disturbare il sistema esistente, volevano lavorare con il sistema esistente. Ma noiabbiamo un altro gruppo di donne chiamate Radical Feminist, che non sono d'accordo con il liberalefemminista.femministe radicali d'altra parte tentavano di ristrutturare le istituzioni ereditarie così ufficiali. Cercavano anche di riorganizzare le relazioni gerarchiche e tradizionalirelazioni in modi non gerarchici. E abbiamo anche un altro gruppo di donne chiamateFeministi culturali, non hanno adottato alcuna posizione radicale. Anche loro non erano contenti dila posizione liberale. Ecco perché si sono chiamati femministe culturali. Hanno riconosciutoe celebrato la differenza tra uomini e donne. È un dato, sono diversi, perchése ne preoccupa. Invece di questo hanno detto che dobbiamo mettere in vetrina la preoccupazione per le relazioni affettivee le qualità di cura nelle donne. Questa è una posizione di femministe culturali. Tutte lequeste diverse posizioni non saranno accettate da tutte le persone, quindi, un gruppo può f ocus su una cosa; un altro gruppo potrebbe concentrarsi su un'altra cosa. In definitiva, tutti erano interessati ai diritti e le opportunità per le donne.
(Riferimento Slide Time: 21.43)
Per la seconda ondata abbiamo una poesia ben nota chiamata “ Daddy ” di Sylvia Plath. Abbiamosolo un estratto di nuovo da questo. Questa è una famosa poesia di Plath,
“ Non si fa, non si faQualsiasi scarpa neraIn cui ho vissuto come un piedePer trent'anni, povero e bianco;Barely audace da respirare o Achoo.
Daddy, ho dovuto ucciderti.
Sei morto prima di avere tempo -Marmo pesante, un brutto pieno di Dio,
statua Ghastly con un dito grigioBig come un sigillo Frisco. ”
Il padre di Plath è morto quando Plath aveva circa otto anni, e si è sentita in colpa e ha vissutoattraverso la sua vita con questo tipo di senso di colpa. Ed è una poesia molto complessa sulledinamiche psicosociali tra una figlia e il padre. Così, questa poesia è considerata una
ottimo esempio della Seconda ondata di Feminismo, rivolgendoci alle relazioni di poteretra la donna e l'uomo; l'uomo forse padre o marito o qualsiasi persona di cabina, quindiabbiamo questa indagine sulle relazioni di potere.(Fare Slide Time: 22.58)
Ora, vediamo la Terza Wave di Feminismo nel Novecento successivo. Questo movimentoha avuto inizio con le donne che sono nate nei 1960 mila e 1970 suoi che sono diventati GenXers. Essierano saturi con i media e tutti i tipi di diversità. Hanno realizzato Economic andProfessional Power e Stato reso possibile dalla rivoluzione ICT. Alcune diqueste donne erano in realtà figlie del secondo Wave Feministi.Un esempio degno di nota è Rebecca Walker, che era la figlia di Alice Walker. Leiha istituito la Third Wave Foundations per aiutare le donne. Abbiamo un manifesto in J.Baumgardner e A. Riccardo s “ Manifesta, ” che ha pubblicato nel 2000. Questo manifestoha rifatto la divisione sessuale del lavoro a casa. Ha anche suggerito di allevare figlie conautoconsapevolezza e ha anche suggerito ulteriormente lo sviluppo del concetto di continuum di genere.Gender non è qualcosa di associato alla donna; c'è una sorta di esperienza femminile eesperienza maschile. C'è un continuum tra i due, nulla è isolato. Si tratta di una sorta dicondivisione di responsabilità, comprensione della vita che la Terza ondata di femminismo ha tentatodi veicarsi verso la gente.
(Riferimento Slide Time: 24:28)
Alla chiusura del Novecento, il Terzo Wave di Feminismo prese forme diverse. Le donnehanno partecipato alla struttura di potere istituzionale. Potrebbero ridefinirsi come assertivie potenti. Soprattutto, potrebbero prendere il controllo della propria sessualità. Voglionoper rimanere donne? o vogliono essere qualcun altro? potrebbero decidere da soli.potrebbero prendere la loro posizione con riferimento all'orientamento sessuale. Sono apparsi comedonne intelligenti e indipendenti in media e molte altre lance della vita. Hanno popolato anchela nozione di potenza della ragazza.Terza ondata di femminismo avanzato Kimberle Williams Crenshaw's concept diintersezionalita '. Il che significa razza, genere, classe e tanti aspetti del lif e hanno diversistrati di discriminazione e sono tutti inter connessi; ovvero l'idea di intersezionismoavanzata da Kimberle Williams Crenshaw. Terza Ondata di Feminismo ulteriormente democratizzatail movimento femminista attraverso internet e le sue tecnologie alleate. Alcune donne potrebberodiventare figure culturali iconiche. Abbiamo questo famoso esempio della cantante Madonna. Ci sonomolti altri, questo è solo un esempio.
(Riferimento Slide Time: 25:56)
Abbiamo una poesia qui per discutere della Terza Wave di Feminismo. Abbiamo un estratto di CarolAnn Duffy, un Poeta britannico. La sua poesia è “ Miss Havisham. ” Miss Havisham è un personaggio diCharles Dickens romanzo grande aspettative. E ha riscritto questo personaggio in questo modo.
“ “ lo specchietto dorato, full - length, lei, io stesso, chi mi ha fatto questo? Puce curve che sono suoni non parole.Alcune notti meglio, il corpo perduto su di me,la mia lingua fluente nella sua bocca nel suo orecchiopoi giù fino a mordermi improvvisamente. Amore mori
odio dietro un velo bianco; un palloncino rosso che bruciavain faccia. Bang. Ho accoltellato a una torta nuziale.Dammi un cadavere maschile per una lunga luna di miele lenta.Non pensare che sia solo il cuore che b - b - b - break. ”
Miss Havisham è stata isolata e ha vissuto una vita solitaria. Aveva un odio per gli uomini e il suo odio,i suoi pensieri e le idee si esprimono in questo. Era così perché il suo cuore si è rotto e
ecco perché abbiamo quest' ultima linea, “ Non pensare che sia solo il cuore che rompe ” tuttoaltrimenti si rompe quando una donna è discriminata, oppressa.(Fare Slide Time: 27:21)
Ora abbiamo la Quarta Wave di Feminismo in venti primo secolo. Con tutte questerealizzazioni al potere, nelle relazioni e tutto ciò che ancora le domande femministe restano. Abusi sessuali, stupro di, violenza contro le donne, retribuzione ineguagliabile, shaming, la pressione sulle donne per conformarci a un tipo di corpo unico e non realistico, la piccola rappresentanza femminile in politica e business continuaper disegnare la nostra società.Abbiamo centri impotenti per le donne in accademia e politica o molte altre organizzazioni.Il sogno dell'uguaglianza è ancora una domanda, ecco perché continuiamo ad avere movimenti come,La Primavera Araba e il movimento MeToo iniziato nel 2017. Quindi, tali movimenticontinuano ancora a sorgere perché l'uguaglianza, i diritti delle donne non sono stati ancora pienamente garantiti.
(Riferimento Slide Time: 28:29)
Abbiamo una poesia per la Quarta Wave of Feminism, da Dorothy Lasky s “ The Birth, ”
“ La nascita isn si parla di poesiaSi tratta di urlare dolore su un domenicaHailing a cab e head racingAll'ospedale, ora così vicino al nuovo appartamento.
Ho avuto un bambino dentro di meMa nessuno si aspettava che succeesse così veloceO poi almeno hanno detto che non hanno fatto la t.Forse si aspettavano che accadesse così velocementeTutto lungo. ”
Il problema di base delle donne è affrontato in questo Birth, succede qualcosa contro il desideriodelle donne. Poi deve sopportare questo per tutta la sua vita, il dolore di una donna è il suo dolore,nessun altro s.
(Riferimento Slide Time: 29:15)
Da tutte queste discussioni teoriche su varie onde di femminismo e gli esempi cheabbiamo discusso, possiamo arrivare a poche caratteristiche di Feminist Poetry come qui elencate.Edizione delle donne fa esperienze, sfida al patriarcato, ricerca di una nuova lingua,esperimento con forme poetiche, esplorazione di nuove immagini e metafore, identificazione di una tradizione letteraria femminista, recupero di poeti e autori dimenticati / repressi, revisione diimmagini stereotipate delle donne, autoconsapevolezza e autoaffermazione, lotte continuative contro forze regressive. E infine, creazione di un gusto femminista tra i lettori di lettura. Questo è tuttoil più importante, quando leggiamo scritti da parte delle donne, dobbiamo leggere in modo diverso. Non comequello che abbiamo usato come letture patriarcali.
(Riferimento Slide Time: 30:14)
Per dare una sintesi della presentazione che abbiamo avuto sulla poesia femminile, abbiamo guardato nel contesto storico e letterariodella poesia femminile, abbiamo discusso diversi tipi di femminismo conriferimento alla prima ondata, la seconda ondata, la terza ondata e la quarta onda. Anche noiabbiamo letto campioni di poesie per tutte queste quattro diverse onde e infine, elencate le caratteristiche dipoesia femminista, che discuteremo ulteriormente nei poeti che abbiamo scelto per il nostro corso.(Fare Slide Time: 30:52)
Ecco qualche riferimento, possiamo trovare molti riferimenti sul femminismo, le onde del femminismo, tutto il resto ma questi sono alcuni, credo che saranno utili ai principianti. Grazie.