Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Module 1: Progettazione di Bioreattori Continua

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

I punti chiave di questo modulo sono:

La cultura continua può essere operata come chemostat o turbidostato.

L'equilibrio di massa in un chemostat può essere calcolato come Accumulo = Tasso di immissione cella - Tasso di uscita cellulare + Tasso di crescita cellulare.

Le caratteristiche più importanti di un chemostat sono che i microorganismi possono essere coltivati in uno stato stazionario fisiologico in condizioni ambientali costanti.

Per CSTR allo stato stazionario con alimentazione sterile, il tasso di crescita specifico della coltura può essere controllato con il tasso di diluizione.
Il tempo di permanenza può essere utilizzato per confrontare l'efficacia di un fermentatore.
La produttività di un fermentatore è espressa come la quantità di un prodotto per unità di tempo e di volume.
A tassi di diluizione molto elevati, i microorganismi vengono lavati più velocemente di quanto si moltiplicano
A tassi di diluizione molto bassi, l'offerta nutriente diventa limitata.

Il confronto nella produttività tra lotto e bioreattori continui include quanto segue:

Bioreattore batch - Facile da operare
Bioreattore continuo - Fornisce alta produttività rispetto al bioreattore batch
I bioreattori continui richiedono abilità per operare
La contaminazione frequente ridurrà la produttività del bioreattore continuo
Se la concentrazione finale di celle da raggiungere è nella fase di registrazione tardiva, il fermentatore di lotto è una scelta migliore rispetto a CSTR In più CSTRs collegati in serie, se la concentrazione cellulare è inferiore a quello di Cxopt un fermentatore è migliore di due fermentatori collegati in serie. Se la concentrazione di cellule è più di Cxopt la combinazione migliore è un CSTR operato a Cxopt seguito da PFR.