Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

I punti chiave di questo modulo sono i seguenti:

La corrosione è il deterioramento dei materiali in presenza di un ambiente chimico che comporta una perdita della loro funzione.

La termodinamica della corrosione comporta quanto segue:

La corrosione dei metalli e delle leghe comporta l'ossidazione dai loro stati metallici.
La corrosione metallica deve almeno avere due reazioni parziali.

Esistono diverse forme di corrosione ma le più comuni sono le seguenti:

Corrosione uniforme Crevice Corrosione Intergranulare Corrosione Corrosione Galvanica Corrosione Corrosione Microbica Corrosione

La differenza tra reazioni chimiche ed elettrochimiche alla corrosione è che la reazione chimica è una temperatura funzionale, pressione e attività della specie mentre il tasso di reazione elettrochimica è una temperatura funzionale, pressione, attività e potenziale.

Esistono due tipi di anodi, ovvero;

Sacrificale Anode: sono creati da una lega metallica con un potenziale elettrochimico più negativo rispetto all'altro metallo che verrà utilizzato per proteggere.
Impressa corrente Anode: utilizza il supporto elettrico sotto forma di una quantità controllata di connessione corrente diretta tra l'anodo e la struttura.

Come interpretare il potenziale di tubazione - suolo in relazione al potenziale di corrosione di un oleodotto:

Se è protetto catodicamente, il potenziale deve essere basso (più negativo).
In caso contrario, dovrebbe essere di più (relativamente positivo).

La corrosione acquosa è elettrochimica in natura.

La velocità di corrosione può essere soppressa per polarizzazione verso il potenziale negativo. La polarizzazione può essere fatta attraverso l'anodo corrente o sacrificale impressionato.