Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Telerilevamento in Terremoto Studi - Concetto

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video 1

Ciao a tutti, e benvenuti al telerilevamento del corso essenziale. discuteremo l'applicazione del telerilevamento negli studi di terremoto e questa discussione sarà in 2 parti perché è poco più allettante ma sono sicuro che sarà molto interessante. Come sapete che i dati di telerilevamento sono un dato generico e questo significa che può essere applicato per varie applicazioni e anche negli studi di terremoto. Così, abbiamo visto alcuni esempi di come il telerilevamento insieme al GIS possa essere applicato in studi di risorse idriche o correlati con disastro naturale o altre cose. Quindi, in quella continuazione e questo è naturalmente un terremoto è un disastro naturale. Quindi, discuteremo questa parte e poi qualche input arriverà anche attraverso il GIS anche se non è esattamente parte di questo. Ma per avere una discussione completa ho pensato che includerà un po' di applicazione di telerilevamento in GIS che è un'applicazione integrata ma la maggior parte dell'applicazione è principalmente sui dati di telerilevamento. Quindi, questa applicazione sulle cose legate al terremoto sarà in 3 sezioni. Una è la discarica, come i dati di telerilevamento possono essere utilizzati per studiare la discarica indotta dal terremoto. Non discuterò la normale discarica che è scomoda sia a causa delle precipitazioni o di qualche altra ragione, ma soprattutto mi occuperò di discutere qui le discariche indotte dal terremoto e anche lì c'è un come si potrebbe sapere. Che ci sia un fenomeno co - sismico e che sia la liquefazione così, quando il terremoto si verifica in alcune condizioni quando il suolo è sabbiato e saturo di acqua e a causa delle vibrazioni scricchiolano dal terremoto, si verifica un fenomeno che si chiama liquefazione e questo significa che per pochi secondi forse 10, 20 o 30 seconds, il terreno si avvia a comportarsi come un liquido e se qualche edificio o struttura è in piedi su questo, allora potrebbe crollare. Così, vedremo alcuni esempi, come il telerilevamento possa essere utilizzato per mappare la liquefazione solo poche zone colpite da un terremoto e la finalmente in questa parte di applicazione di telerilevamento, ci occupiamo anche di come possono essere rilevate anomalie termiche pre - terremoto. E applicare i dati di telerilevamento è in sostanza i dati di telerilevamento termico. Quindi, queste 3 cose ci sono anche noi che vedremo applicazioni di poco di interferometria SAR. Anche se mentre si discute di interferometria SAR si tocca a questo, ma, queste 2 discussioni sono soprattutto sulle applicazioni del telerilevamento in studi correlati al terremoto. Come sapete quel subcontinente indiano o è soprattutto il piatto indiano se più preciso e vorrei chiamarlo il piatto indiano si sta muovendo e visto che, si sa 71 milioni di anni fa era da qualche altra parte come si può vedere in questa mappa e poi lentamente, lentamente si è passati alla posizione attuale e questo momento è ancora continuo e quando è, si sa incontrarsi con la piastra Eurasiatica, che si trova nella parte superiore viene mostrata qui nel colore grigio. Poi questa spinta o questa migrazione o movimento di questo piatto indiano sta creando delle sollecitazioni in lungo tutto lungo l'Himalaya in alcune altre parti dell'India e di tanto in tanto otteniamo terremoti. Così, come potete vedere che questo movimento ha creato anche un'enorme catena montuosa che è Himalaya come bene e anche la stessa regione. Altre cose come potete vedere qui, che è stata anche creata anche nell'Oceano Indiano.
E offese, Himalaya è stato creato anche a causa di questo momento e questo è un motivo sismico altamente sismico, soprattutto parte di Himalaya e ci sono molti terremoti che continuano a venire. Come sapete che questa è la piastra eurasiatica e la piastra indiana si muove, questa è la crosta continentale di piastra indiana che si sta spostando praticamente si sa sotto la piastra Eurasiatica e che sta creando non solo l'Himalaya lungo questi pochi difetti ben noti ci sono, ma sta causando molti terremoti. E questa è una figura molto famosa di Roger Willem e basata sulla sua ricerca e ha praticamente stimato che le queste diverse parti di Himalaya stanno avendo potenzialità di generare terremoti di diverse grandezze o di terremoti piuttosto maggiori sopra e vicino o superiore a 8 come qui dove si sta vedendo che questo è il 8,6 questa zona sta avendo quel tipo di potenziale.
Un'altra area che fa parte di Uttarakhand e Himachal è un'altra grande potenzialità di creare grossi terremoti. Così, come ho detto che Himalaya è una gran parte di Himalaya è altamente seismicamente attivo a causa del movimento della placca indiana e che sta andando sotto la piastra Eurasiatica e sta causando molti terremoti regolarmente. Quindi, generalmente, ma oggi andiamo a vedere sono i terremoti che le cause stanno avendo magnitudo 6. E sopra comprese le intensità di terra di oltre 6 che innesca le landslide in chiave critica raggiunge le sue pendici e questo abbiamo osservato in diversi terremoti passati. Pochi esempi, mi prendo come potete vedere in questa figura, e dato da un Keefer nel 1984 e sull'asse x stiamo avendo la magnitudo sulla fine sull'asse y, le distanze dall'epicentro in sostanza sono date. Così, mentre si muove verso una grandezza superiore e ciò che si scopre di sapere di grandezza inferiore, avere anche una grandezza inferiore avendo una distanza molto minore per epicentro può portare anche le landslide. Ma mentre ci muoviamo su più alti e superiori poi diversi tipi di diapositivi di terra come le cadute di roccia o le diaposute e le diaposute o una diffusione e i flussi possono verificarsi tutti e a seconda della distanza ma quando andiamo molto lontano dall'epicentro come 1000 chilometri. Poi non vediamo alcun effetto di terremoto anche terremoto di sopra 8 o così. Ma se parliamo come un vicino diciamo 10 chilometri, allora anche voi conoscete 5,5 terremoti di magnitudo e possono portare le frane in questa regione. Così, questo dà una visione fondamentalmente prospettiva sul come questa relazione tra magnitudo e distanza da epicentro e correlata con le landslide come si è visto. Ora farò un esempio di terremoto, che riguarda il sisma co - sismico e landslide, che si è verificato durante il terremoto del 29 marzo e del 99, noto anche come il terremoto di Chamoli, ha la magnitudo 6,3 e questo naturalmente si è verificato a Uttarakhand e quello che vedremo qui; Attraverso un'immagine satellitare e poi l'interpretazione anche e che ci sono alcune patch che state vedendo saltare in aria o in gran parte di queste 2 scatole che qui sono segnate e qualche altra discarica che potete vedere come questa e c'è anche la slide qui. Qui ci sono anche delle landslide quindi, se confrontiamo queste, questa immagine con l'immagine prima del terremoto. Poi possiamo assicurarci e che sono la frana che è indotta da quel particolare terremoto che si è verificato sulla 29, marzo 99. Ecco, ecco le, conosci l'immagine pre - terremoto e l'immagine post terremoto e questo è dal nostro remoto telecomando indiano IRS-I Z e questo è sensore pancromatico, e questo è di tipo pancromatico, e questo è di immagine pre - terremoto del 26 marzo proprio che appena 3 giorni prima del terremoto di Chamoli il 29 marzo e l'immagine a mano che è l'immagine b è del 31 marzo 99 e anche se se si ricorda la discussione sul nostro ciclo IRS - I Z. E ripetere il ciclo non sono davvero i 5 giorni che è la differenza che si sta vedendo qui nel tempo, quindi, perché quel sensore aveva la capacità di uno sterzo che significa, da terra dopo l'invio dei segnali, il sensore può essere sterzato o inclinato verso una determinata direzione ed è quanto fatto esattamente dopo questo terremoto del 29 marzo che giorno quando un'orbita vicina e lo stesso sensore stesso si stava orbitando. È stato inclinato poco verso quella stessa zona, che viene acquisita l'immagine il 26 marzo e poi stiamo avendo appena 5 giorni di differenza di immagini. Allora, una è l'immagine pre - terremoto e un'altra è post terremoto e quando stiamo facendo questo tipo di interpretazione, una, una o 2 cose che dobbiamo fare in modo sicuro prima di attribuire che queste landslide. Che vanno a discutere ulteriormente sono davvero indotti da quell' evento sismico o ce ne sono altri, si sa, motivi. Quindi quali altri motivi possono essere intensamente anche per altri motivi possono essere anche interventi umani o costruzione di strade diverse. Così quando queste 2 immagini ci siamo assicurati che non ci fossero, praticamente dopo aver controllato i dati meteorologici e il fascio di input locale. Sapevamo che non erano pioggia tra effettivamente durante questi giorni e in secondo luogo, non ci sono costruzioni stradali, o non c'erano costruzioni stradali durante quel periodo in cui queste immagini sono state acquisite. Quindi, qualunque siano i cambiamenti, che stiamo vedendo tra queste 2 immagini con 5 giorni di riferimento devono essere indotti da quell' evento sismico che si è verificato il 29 marzo. Così, come si può vedere che qui in quest' area c'erano già alcuni segni di pendenza che lei, ma nessuno ha davvero notato e quando si è verificato un terremoto, quello che stiamo vedendo una grande discarica, che potete vedere qui. Quindi, sicuramente possiamo dopo aver attraversato o controllare i dati meteorologici e altri input.
Possiamo attribuire che questa discarica che ho appena evidenziato sia indotta da un evento sismico, un'altra area che possiamo notare è questa e poi ancora e una grande discarica si è verificata indotta dal terremoto di Chamoli.

Video 2

Che possiamo implicare alcuni, sapete se chiamavo una tecnica di elaborazione dell'immagine avanzata, e possono creare dei compositi di pseudo colore che utilizzano questo dato PAN. Perché siamo al fine di creare un'immagine colorata che ci si richiede fondamentalmente 3 colori e si è assegnati a colori rosso e blu o 3, che si sono assegnati a rosso, verde e blu. Ma qui nel nostro caso, stiamo avendo appena 2 posti letto, uno è pre - terremoto, un altro è post terremoto. Band wise o spettro elettromagnetico saggia sia il nostro pancromatico così, quello che abbiamo fatto abbiamo assegnato il colore rosso all'immagine del post e il colore verde e blu all'immagine pre - terremoto e poi questo tipo di combinazione non è né falso colore composito né vero compositore di colori. Così, abbiamo dato in nome è un composito di colore pseudo. E il vantaggio di questo pseudo colore composito è questo che pre e pre - terremoto e le immagini post terremoto e i pixel sono sulla stessa immagine e loro qualunque siano le aree rosse che state vedendo e per questa regione in questa regione, e ci sono altre ragioni sono i cambiamenti in termini di riflessione indotti da quell' evento sismico, che si è verificato il 29 marzo ed è la differenza di tempo tra queste immagini pre - terremoto e post terremoto sono solo 5 giorni. Quindi, implicando queste tecniche di pseudo colore che utilizzano questa pre - terremoto e le immagini post terremoto, si può chiaramente delimitare quali sono la zona che lo hanno cambiato fanno in quei 5 giorni un altro punto importante che si noterebbe. Che ci sono aree che stanno mostrando solo colore bianco che sto evidenziando qui e qui anche, questo significa che non ci sono stati cambiamenti tra pre - terremoto e post - terremoto. E questo è molto importante dal punto di vista della prevenzione. Il che significa che c'erano già alcune firme o qualche segno di fallimento rallentato e avremo ulteriori discussioni su questo punto. Fatemi portare un altro esempio di landslide dalla stessa regione indotta dallo stesso terremoto, usando questo pseudo colore trasformate voi avete fatto la vostra immagine PCT e byfacendo l'uno più passo nella lavorazione delle immagini che sta mascherando il resto delle cose tranne tenere la parte rossa possiamo delineare esattamente la regione colpita e questo è esattamente ciò che è stato fatto. Sulla destra immagine laterale 2 grande discarica che siamo noti come Gangangaon e Gopeshwar landslide e che sono stati segnati molto chiaramente usando proprio questo valore di soglia. Ora o tecnica di mascheramento ora, un altro esempio è di nuovo sul lato sinistro che stai vedendo pre - terremoto sul lato destro stai vedendo le differenze temporali post terremoto di nuovo 5 giorni. Così, prima del terremoto o del 26 marzo dopo il terremoto 36, 31 marzo e poi ricordati, il terremoto si è verificato il 29 marzo. Ora, qui si sta vedendo sull'immagine di sinistra che è pre - terremoto gli amanti già esistenti alcune discariche, ma questa parte ha ottenuto nuove landslide e le e anche le discariche già esistenti annunciate. Così quando vediamo questa immagine BCT o pseudo colore che mi trasforma questa cosa arriva molto chiaramente che una parte rossa sta mostrando anche i cambiamenti che si sono verificati durante quei 5 giorni indotti da un evento sismico e le parti bianche stanno mostrando, praticamente nessun cambiamento in quei 5 giorni nel pre - terremoto o nell'immagine post terremoto. Quindi la lezione che possiamo imparare da qui è che c'erano già alcuni segnali di fallimento pendenti prima del terremoto. C'erano già alcuni segnali di fallimento pendenti e sostanzialmente tutti ignoravano se ci sarebbero state cure allora probabilmente qualunque siano le perdite che queste discariche hanno causato agli umani e ai campi agricoli e altre cose potrebbero essere state evitate o impedito piuttosto. Quindi, che questo è il vantaggio delle immagini di telerilevamento, che continuano a registrare i dati dopo o ogni orbita e sappiamo dove si verificherà le discariche. E sappiamo anche dove possono verificarsi le discariche indotte da terremoto. Sappiamo anche dove si possono verificare i terremoti. Solo che non sappiamo quale sarà il terremoto di magnitudo e quale sarebbe la tempistica fino ad oggi o quando reagirà esattamente. Ma sappiamo che le regioni sismiche o sismicamente attive come questa parte di Amalia, quindi, quando ci accorgiamo di una qualche discarica e poi la cura avrebbe dovuto essere presa, e in modo che le perdite possano essere saporite, minimizzate. Così che questo dovrebbe essere e quel vantaggio del telerilevamento dovrebbe essere portato qui. Un esempio in più di questi recenti terremoti si è ormai verificato 2019, ma in Nepal dal punto di terremoto alla bellezza si tratta di recenti terremoti di grandi grandezze che sono 7,8 di magnitudo verificatesi il 25 aprile e 7, 7,3 di magnitudo. Così, il primo si chiama Gorkha terremoto un altro si chiama il terremoto di Dolakha e Nepal del 12 maggio 2015 e questi 2 terremoti successivi hanno causato ampie frane più di 5000 landslide sono state mappate in questa zona del Nepal. E quello che in sostanza sei qui stai vedendo che 2 terremoti sono presto come gli studi chiamati un sapone e il resto del dopo i sapori sono conosci la forza, che siamo tutti tagliati e durante quel tempo o anche mostrati in cerchi rossi. Così, in una zona molto intensa attività sismica si è verificata in quelle praticamente 20 giorni o meno di 20 giorni e ha causato sconti in termini di frane e perdita di proprietà e case e tutto. Ecco, questo è quello che l'e la caduta responsabile era MCT e come si può vedere che un terremoto che si è verificato qui, e che il terremoto di magnitudo 7,8 e il terremoto di 7,3 questi 2 si sono verificati anche in tanti terremoti di diverse grandezze. Come sappiamo che attraverso questo e questo Monte Everest affonda come il terremoto del Nepal sollevò Kathmandu e terra vicino a Katmandu, sollevò verticalmente da circa 3 piedi. Come sta arrivando tutte queste informazioni sta arrivando tutto attraverso l'analisi dei dati di telerilevamento. Tante le tecniche interferometriche o le tecniche interferometriche SAR che stiamo impiantando utilizzando dati di censimento diversi come un dato pulsar o un tuo nome e abbiamo detto che i dati Sentinel e le persone hanno analizzato esteticamente e potrebbero arrivare a queste conclusioni che il terreno. La zona di Katmandu si è alzata verticalmente entro il 3 che è un movimento grande, molto grande, se si pensa in termini di terremoti, e come si può pensare che ciò che farà ha causato davvero havoc, come potete vedere le fotografie di terra scattate subito dopo il terremoto. Così questo è un sapere, una delle strade principali di Kathmandu e come potete vedere che la strada dell'entirem è esplosa in 2 parti e un'altra area che qui viene mostrata la strada completa si è danneggiata. Scovate i danni di questi animali che conoscete la sollevazione verticale della Scott Mondo Valley che ha causato un enorme danno agli edifici come potete vedere qui. Ancora alcuni edifici di nuovo queste zone come potete vedere qui e i monumenti e i templi. Ci sono stati un sacco di templi che abbiamo anche e danneggiato. Come qui questa è una torre Kaltura e vedere questa è ora luminanza di questa torre e prima del terremoto questo era e questo significa o era così. Allora, prima che questo il tempio fosse così ora è così e prima di questo e di tutta questa zona del tempio è stato così e dopo che così ogni quasi ogni tanto sono stati danneggiati a Katmandu in zona e a causa del terremoto, ma il nostro scopo qui è discutere le discariche indotte dal terremoto. Quindi arrivo e come possono essere implicati un dato di serie temporale. Poiché i dati di telerilevamento sono disponibili regolarmente non possono essere da uno stesso sensore, ma magari anche da diversi sensori. Così, possiamo implicare questi dati. Ho messo tutte queste immagini tranne le immagini di fondo che abbiamo ricavato dal terreno stesso poco dopo il terremoto, ma altre immagini sono le prime 4 immagini da sinistra sono di Google Earth. Come potete vedere che questa è l'immagine del 14 maggio 2015 e questo dopo questi terremoti, e come potete vedere questa discarica e questa si chiama landslide di Bahrabise ed è diventata davvero enorme. Ma tra ottobre 2012 e agosto 2014 si vede che difficilmente faranno atterramenti e a causa della pioggia, questa frana è diventata di queste dimensioni. Ora, un altro co - landslide che conosci il problema indotto è un altro che si è verificato in Nepal durante questi terremoti è che queste molte discariche hanno causato o digita una diga e questo è quello che potete vedere qui anche che una nuova diga è stata creata una che si sa, si può chiamare come una diga indotta da discarica.
E questi sono molto pericolosi perché nel monte si riempirà l'acqua e ogni volta che queste dighe possono spezzare un flusso di dotazione possono portare scompiglio in virtù della rottura della diga. Quindi, questa è un'altra preoccupazione. Quindi, quello che sto cercando di dire qui attraverso queste immagini di serie temporali, che ci fossero già alcuni segnali di fallimento in pendenza nel 2004 nel 2012 e poi questo quei pendici hanno ora preso forma come le discariche le misure di prevenzione avrebbero dovuto essere prese. Poi nel 2012 o poco più tardi, in modo che questo non sarebbe diventato un grande ora nel 2014 lo è diventato grande, ma un dopo il terremoto è diventato ulteriormente così, questa slide di terra ha ingranato. Così, questa slide di terra è iniziata con un piccolo sai, movimento di pendenza e indotti dalla pioggia è diventato piuttosto grande e dopo il terremoto, si è allargato ulteriormente e ulteriormente ha demi o una diga il fiume e creato un problema qui.
Giusto per darvi un'idea di quanto fosse grande questa discarica e questo è l'umano che sta qui in piedi. Quindi è un'enorme discarica e una strada che stava andando al villaggio di Bahrabise è completamente distrutta. E poi l'accessibilità è diventata un grosso problema. Ora un altro esempio dal terremoto del Nepal, c'è un pre - terremoto e le immagini post terremoto come potete vedere qui, che c'erano già alcuni segnali di lento fallimento, tutti ignorati e il terremoto ha perso questa discarica, abbiamo visitato anche sul posto. E per ora le cose sono state sdoganate sulla strada, ma è diventata una grande discarica come si vede. Un'altra è una discarica di Dolalghat, che potete vedere qui e Kodarivastha epicentro del primo terremoto. Questa era anche la strada bloccata a causa della frana ma più tardi è stata sdoganata. Così il 100s di tali frane si è verificato in tutta la regione quindi questo è Chaku, Sindupl area Chaku, Sinduplok e, questo è un aprile 2015. Allo stesso modo, come si può vedere una grande di landslide si è verificata anche che ha digrimato il fiume e questo si può vedere che come può creare problemi. Allora, questa diga il lago o una cosa brutta o che sai dannatamente possono creare havoc nel punto importante a valle per notare qui che erano già alcune scienza di te che conosci rallentamenti o trattamenti a causa dell'essiccazione della vegetazione. E morto era anche un segno che la pendenza in quest' area sta per fallire. Era solo in attesa di qualche effetto scatenante. Questo potrebbe essere a causa delle costruzioni stradali, che potrebbero essere le precipitazioni monsoniche, o che potrebbe essere un terremoto, e quale terremoto una volta che il terremoto si è verificato, ha davvero creato un problema e questa discarica è diventata molto grande e questo è assolutamente indotto da un terremoto. Allo stesso modo, ci sono molte landslide, alcune sono vecchie, alcune sono nuove, che ha ottenuto o qualche rig si è riattivata Be implicava la stessa tecnica trasformata di pseudo colore e una vasta area in questa potrebbe essere la mappa che siamo indotti da quei particolari terremoti e simili un altro esempio dall'area del Nepal. Allora, cosa si fa in questo sommario che si figura quello che vediamo qui, questi 2 terremoti sono segnati qui a sinistra e a destra e ci sono alcune discariche che sono state segnate come le discariche minori che ci sono si conoscono, principali landslide che sono state segnate come colore blu. Ma il punto importante da notare qui è che quasi tutte queste landslide sono, e a nord sulla parete appesa di MCT e che potremmo far sembrare tali tracciati. Possiamo vedere che quel terremoto probabilmente era responsabile. In seguito è stato confermato con alcuni altri studi che quella colpa era responsabile di questi 2 terremoti o possiamo vedere il movimento si è verificato il massimo slancio si è verificato lungo questa principale spinta centrale o in una sorta di stessa città. Così, circa più di 5600 smottamenti sono stati identificati. In quest' area utilizzando immagini pre - terremoto e post terremoto e anche implicando questo pseudo colore. Le tecniche di trasformazione, le principali landslide, ovviamente, sono limitate alla zona che gestisce l'Est Ovest che è approssimativamente parallela alla transizione tra Himalaya minore o superiore ad alta quota lungo l'MCT. Quindi, questo è un punto più importante. Quindi, quello che possiamo fare a metà tappa quello che possiamo dire di quel terremoto in frane. Generalmente si verifica e si tratta di un'osservazione a lungo termine che abbiamo visto in molti terremoti a Himalaya. Che sono sul sole o a sud che si affacciano sulle piste, perché la maggior parte della concentrazione di utilizzo del suolo è su quella parte anche gli interventi umani sono anche e il raffrescamento e il raffreddamento anche lì sul versante sud affacciati e queste landslide sono state le discariche indotte da terremoto o sono nate nei pressi e o al cresta della cresta che si trova in cima alla collina o alla montagna. E questo suggerisce che potrebbero esserci implicazioni topografiche, e che potremmo aver avuto un ruolo molto importante. Così, nella maggior parte di questi terremoti effettivamente, la frana, questa è un'osservazione comune che abbiamo visto anche che la discarica si è verificata in Nepal.

Video 3

Quindi, la tecnica interferometrica SAR è stata implicata anche in caso di terremoto in Nepal, si può vedere l'interferogramma e si può vedere che un grande numero di frane. Questo significa che stanno mostrando un movimento enorme, come dicevamo che si tratta di 3 metri di movimento si è verificato in questa valle e che si può davvero stimare molto accuratamente usando le interferometrictecniche SAR. Quindi, questo è uno di quell' esempio e questo include solo il primo terremoto che non include il secondo terremoto. Così è possibile la deformazione della mappa di quella zona, ma troviamo di questo terremoti letterale di 12 a me di magnitudo 7,3. Che la parte centrale della zona sia passata di lì a sapere, 70 centimetri verso la linea di vista e la zona rimanente è lì ovviamente, nessun cedimento si è verificato al massimo risollevamento in questa zona si è verificato dopo questo indotto da questo secondo terremoto. Così, ecco come l'intera foto arriva attraverso l'analisi interferometrica SAR che una larga parte nella zona di Katmandu e andata a conoscenza di qualche parte è salita come picchi nella gamma Himalaya e qualche parte è scesa di 2 piedi o 2 metro o uno 3 piedi o così. Quindi, questo è questo tipo di stime si può fare usando la tecnica dell'interferometria SAR. Ora, la seconda parte riguarda la liquefazione come ho discusso quella liquefazione. Così, questo è il terremoto che si è verificato davvero nel 1934 questo ha causato l'estesa liquefazione in piano indottrinabile ed è stato possibile che implichiarsi mentre si impiantano dati di telerilevamento, potremmo mappare anche nelle immagini di 1972 onward che la liquefazione ha interessato l'area indotta da quel 1934 dietro il terremoto del Nepal, e ci sono un sacco di grandi corpi idrici, che qui siamo propri. Così, anche se al tempo il vecchio lui che era uno dei geologi molto conosciuti di quella volta ha registrato e messo memo su questo terremoto e usando quell' informazione e le immagini satellitari che si sono rese disponibili dopo 1972 secondi, e potremmo mappare l'area di liquefazione indotta dal terremoto del 1934 come si può vedere. Questa è la zona che abbiamo realizzato se si cerca di vedere l'area isosesismale può arrivare esattamente dove si sono verificate le cose. Se si verifica la liquefazione come in caso di terremoto in Nepal, questo è ciò che si vede che il loro centro di bufale che si conosce esce o l'acqua esce da lì e questi vulcani ascendono una situazione, anche se la scala non è così grande e ci potrebbero essere alcuni corpi idrici. A causa della liquefazione così, queste osservazioni fatte nel 25 aprile nel 2015 Nepal terremoto. Un'altra importante applicazione di telerilevamento ora parlerò molto brevemente in caso di terremoto o 2001 o 26 gennaio, qui di nuovo, essere impliciti, pre - terremoto e immagini post terremoto invece di immagini visibili sono implicate qui come immagini infrarossi perché volevamo rilevare i corpi idrici. Perché ogni volta che la liquefazione si verifica l'acqua arriva sulla superficie e questo potrebbe esserci qualche canale e questo è cosa. Quindi, questo è di nuovo pseudo colore che trasforma i modi come discusso prima e quando questo è stato creato, e quello che troviamo molti di voi sanno, corpi idrici o canali sono apparsi e dicono che queste immagini stiano solo avendo e 25 minuti di differenza, ma l'immagine post terremoto è di appena 3 giorni dopo il terremoto. Così, in quel modo è un'immagine altamente affidabile e potremmo esattamente mappare questo è accaduto per la prima volta nel mondo. Che implicare dati di telerilevamento la zona di liquefazione indotta da un terremoto è stata mappata con estrema precisione, come potete vedere qui e questo come per la mappa dell'intensità di voi sapete, la zona di intensità della zona 9 ha avuto la massima superficie liquefatta e questo terremoto. Quindi, queste cose ora, quali lezioni possiamo imparare una parte sta analizzando i dati un'altra parte sono le interpretazioni e ora le applicazioni reali. Ora, sappiamo in questa parte del paese che il terremoto può portare la liquefazione. Fortunatamente, nel 2001 non erano molte e civili, strutture o edifici torri o ponti ci sono in questa parte della zona che siamo noi stiamo vedendo la massima liquefazione dopo che questo terremoto di sviluppo è avvenuto e le persone hanno ignorato queste informazioni che questa zona è suscettibile alla liquefazione. Quindi, se si crea strutture civili ponte o edificio di torre, multi-story, allora si dovrebbero prendere gli interessi e quegli edifici sarebbero stati progettati, che incorporeranno questo fattore se come se si verificasse il terremoto se si dovesse verificare la liquefazione sarà ancora possibile sostare altrimenti cosa sarà accadono una cosa del genere. Questo in una di queste sono le immagini che sono la fotografia a terra fotografia di 1964 terremoto di Niigata del Giappone e questo è ciò che accade in caso di terremoto se si stanno avendo edifici multi - storey per qualche secondo, l'edificio sarà in un liquido praticamente perché il terreno si comincia a comportarsi come un liquido a causa di questo e dell'acqua che esce e quindi, il terreno dove la fondazione di questi edifici e il terreno si allunga è rinforzato e tutto ciò che sta in piedi non è in posizione di bilanciamento può rovesciarsi così come si sta vedendo qui. Così, questo porta la parte una discussione e in questa abbiamo visto landslide indotte da terremoto e quali lezioni possiamo imparare seconda riguarda la liquefazione del terremoto. Nella prossima discussione andremo a vedere come indicato che vedremo come il telerilevamento possa essere implicito utilizzando i dati dell'immagine termica per rilevare le anomalie termiche pre - terremoto. Quindi, vedremo qualche esempio di quello nella prossima discussione per il momento grazie mille