Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Telerilevamento di Luna e Marte

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video 1

Salve a tutti e sapete che oggigiorno si sta discutendo molto della superficie della Luna e soprattutto del Polo Sud dove l'India stava cercando di sbarcare il suo rover e anche un Mangalyaan è stato lanciato anche prima. Quindi, parleremo di ciò che è così interessante su Luna e Marte e tutto si sta facendo finora, almeno dall'India attraverso il telerilevamento.
Così, come si sa che la Luna è sempre stata molto, si sa, strano e meraviglioso corpo celeste per gli umani. E da quando le persone lunghe cercano di ottenere tanto quanto informazioni su Luna e altri pianeti anche e anche se Moon non è pianeta, Moon è il satellite della terra. Così, in Galileo è iniziato nel 17 secolo, e poi in seguito anche altri astronomi hanno fatto osservazioni telescopiche e ma tutta la cosa continua. Più tardi uno, poi i satelliti sono stati pianificati e per orbitare la Luna e raccogliere quanto informazioni sui dati, soprattutto quelle remote sensing images.Così, ecco come ho già accennato che la Luna è l'unico satellite naturale della terra ed è il quinto satellite più grande del sistema solare. E anche se possiamo dalla Terra possiamo vedere Moon nudo occhio o semplice telescopio e si possono discernere 2 grandi tipi di terreno che sono altopiani relativamente brillanti e aerei più scuri.
Questo abbiamo visto e Moon superfici sostanzialmente segnate da gran numero di crateri e che possono essere studiate. Certo, oggigiorno con i dati satellitari di cui orbitano la Luna, vediamo come Chandrayaan e altri Chandrayaan-2 c'è anche con la sua orbita molto riuscita. Così, più vicini la vista della sua superficie potremmo ottenere da astronavi senza equipaggio e che viaggiano vicino alla Luna e che hanno fatto la storia e conoscendo il satellite naturale, il satellite naturale terrestre e il primo programma è stato avviato dall'Unione Sovietica. E in seguito anche altri paesi uniti e uomini avrebbero potuto fare anche un atterraggio sulla superficie della Luna. E come sapete che il primo sbarco è stato fatto da Apollo e 2 astronauti Neil Armstrong e l'altro che è arrivato il quale siamo primi atterri umani raggiunti durante la missione Apollo 11 e 1969. E ovviamente, prima che ci fossero diverse missioni e ottenere le massime informazioni sulla superficie. E questo è quello che la fotografia più famosa, e che Apollo 11 è stata la prima navicella spaziale che è sbarcata sulle prime 2 persone sulla Luna. E queste persone erano, ovviamente, Neil Armstrong e Buzz Aldrin, ed entrambi erano americani. E sbarca modulo lunare aquila il 20 luglio 1969 alle 20.17 UTC, quindi che è stato un grande passo e per farvi sapere, visita un altro corpo soprattutto che la Luna e l'Armstrong praticamente sono diventati i primi nella storia che passo nella superficie lunare. E più tardi anche il suo collega Buzz Aldrin anche dopo 6 ore e si è unito con lui sulla superficie della Luna. E poi insieme passano circa 2 ore al di fuori dell'astronave e hanno raccolto numerosi campioni di circa 21 kg di materiale lunare che materiale comprendeva rocce e terreni, che riportavano in superficie e studiavano sulla loro mineralogia e soprattutto in cerca del contenuto di acqua. Queste sono di nuovo la famosissima fotografia, che altri 10 astronauti che qui vengono mostrati hanno camminato anche sulla superficie della Luna. Così, Neil Armstrong e Buzz Aldrin sono stati i primi 2, poi e molti si uniscono, Aldrin si vede qui e anche Armstrong è in piedi dietro. Così ci sono stati molti americani che camminavano sulla superficie della Luna molto con successo.
Finora, stiamo avendo una discreta quantità di informazioni sulla natura e sulla topografia della superficie della Luna attraverso tutte queste missioni e naturalmente, una copertura continua da parte dei satelliti di molti paesi, tra cui l'India. E attraverso questo chandrayaan-1 e chandrayaan-2 e ottimo prodotto creato da Google Earth. Così quando si installa Google Earth sulla propria, una piccola utility quando si installa sul computer contemporaneamente si installa anche Google Moon e Google Mars. E come per la Terra di Google, si stanno avendo immagini satellitari del modello di elevazione terrestre e digitale. Così stesso con Google Moon e Google Mars. Si sta avendo lo stesso tipo di disposizione la loro visione di prospettiva dimensionale 3d 3 della Luna può essere vischiata sullo schermo con immagini satellitari ad altissimi risoluzione. Immagini di corso, scattate dal nostro Chandrayaan-1 da una speciale fotocamera è stata lì che è la fotocamera di mappatura del terreno per la mappatura del terreno e soprattutto il sapone, il modello di elevazione per preparare il modello di elevazione. E anche un importante scanner è stato lì che è iper scanner spettrale e per studiare minerali sostanzialmente diversi e se in fondo c'è anche un'acqua che lo è. Questa è la foto dello schermo e dello screenshot di Google Moon, gran parte di Google Moon è già stata coperta in questo corso, questa la parte nera è ricoperta anche con le alcune immagini di risoluzione molto spaziali. E l'intera superficie della Luna è che vedrei quando si avvia lo zoomingit sono fondamentalmente le parti scure e altre parti che l'intera superficie della Luna è dotata di queste mutualizzate e sta avendo crateri in tutto. Alcune parti di questo stanno avendo e meno crateri, alcuni stanno avendo più crateri, ma ci sono crateri ci sono. Come sappiamo bene, i nostri occhi sono efficaci solo nella parte visibile dello spettro EM Ma ci sono dei sensori di veicoli spaziali che possono e fanno conoscere la scansione o raccogliere i dati in altre parti dello spettro EM. Quindi, uno spettrometro spaziale e misura anche queste lunghezza d'onda più lunghe o di ordinamento da visibile. E quindi, diventa possibile rilevare diversi minerali e minerali in alcune rocce e avere più idea sulla superficie della Luna. Quali sono i materiali disponibili? Ad esempio qui e che l'olivina rocciosa è stata vista è stata, ovviamente, riportata sulla terra. Così, questa roccia contiene olivina un bel ferro spesso verde, cuscinetto minerale e ha sicuramente un completo diverso spettrale rispetto ad un plagioclasi Anorosita che qui viene mostrato. E questa è la luce colorata Anorosito di altopiani lunari di provenienza superiore ed è fatta di un feldspato di plagioclasi Anorosita che è ricco di alluminio e calcio e gli spettri di questo plagioclasi Anorositico sono completamente diversi dall'olivina. Analogamente, c'è un altro piroxeno minerale che potete vedere qui. Quindi, la curva spettrale del pyroxene è anche e diversa qui che il pyroxene è un minerale relativamente più scuro contenente ferro e magnesio e i risultati di lunare mana sono ricchi di piroxene E questo è ciò che otteniamo il pyroxene anche allora ilmenite contiene un'altra ilmenite in questa parte di spettro EM sta avendo una risposta simile, è una sorta di linea retta parallela ad esso x asse o la lunghezza d'onda che è lignite contiene ferro e titanio, è un minerale scuro che riflette poca luce. Quindi, questo è ovviamente una parte visibile è qui, che potete vedere nella prima parte e più avanti, state avendo altra parte di spettro EM questo è come si possono distinguere diversi minerali sulla superficie della Luna. E ovviamente i campioni di roccia sono stati raccolti da molti astronauti. Quindi, anche quei campioni sono stati analizzati e qualunque sia disponibile sulla superficie della Luna, che informazioni molte di quelle informazioni sono ora sulla Terra e con lo scienziato che hanno lavorato e lì sono state missioni speciali come Moon Mineralogy Mapper su cui è andato il passo con la navicella di chandryaan. E che vede la gamma espansa da 400 a 3000 nanometri o 3 micro metri micron e questo significativo e perché le firme di spettroscopia dell'acqua sono più forti tra i 2,5 ai 3 micron, e questo era sostanzialmente uno scopo di e questo sensore mapper su Chandryaan - 1 della Nasa. Allora, questa è stata una sorta di collaborazione tra la NASA e l'ISRO per avere una missione congiunta su questo mapper. E un'altra cosa è l'atmosfera che si trova intorno alla terra, non è come lo stesso sulla Luna. Quindi, ha un'atmosfera relativamente sottile. E questo è un vantaggio per il punto di vista del telerilevamento. Se ricordate la discussione sulle distorsioni atmosferiche e le immagini di telerilevamento della terra, molte distorsioni si verificano nelle immagini satellitari della terra. Ma quando iniziamo a scattare immagini della Luna attraverso missioni diverse, come Chandryaan -1 e 2 o altri paesi, satelliti o sensori, allora gli effetti atmosferici sono molto meno a causa di ciò è molto sottile e lo spessore è vicino a una coperta. E si può immaginare che solo meno di un'atmosfera spessa di acentimetro c'è, quindi non incide allo stesso modo. E le onde elettromagnetiche sono in caso di terra, che è spessa di molti chilometri. Così questo sottile strato della superficie lunare è praticamente tecnicamente conosciuto come l'estosphere. E questa esosfera ha le molecole di gas sono così a distanza che non sembrano mai scontrarsi. E questo lo dice vantaggi dal punto di vista del telerilevamento, ma potrebbe non essere buono da, insomma, avere una vita sulla superficie della Luna. Perché l'atmosfera terrestre anche se crea problemi per il telerilevamento, ma lo stesso tempo è che sostiene la sostenibilità della vita sulla loro superficie. Quindi, questa sottile atmosfera della Luna consiste fondamentalmente in alcuni gas insoliti, tra cui il potassio di sodio, che generalmente non ci troviamo nell'atmosfera della Terra, Marte o Venere. Marte è un'atmosfera molto sottile intorno. E quindi l'aspettativa di vita c'è molto meno, e non è prevista in sostanza. E a causa di un'atmosfera sottile della superficie della Luna o intorno alla Luna, come telerilevamento della Luna è relativamente facile per meglio. E bene e quindi, abbiamo meno distorsioni e poi è possibile creare o ottenere un ottimo dato della superficie della Luna. Come potete vedere qui, che se cercate un Google e soprattutto questa parte della Luna, ottenete una non solo immagini di Apollo, si ottengono anche le immagini visibili di Apollo, si ottiene un modello di elevazione digitale, che è sullo sfondo. Ora è presto e anche e anche la mappa geologica è stata preparata per tutte le parti della superficie della Luna come quella che si sta vedendo qui quella dell'esempio. Così, quando si sceglie questo geologo, si capisce che c'è una griglia che è stata marcata e sono per qualsiasi vendita della cosa si ottiene una buona mappa geologica preparata naturalmente sulla Terra in base ai dati e ai campioni raccolti, dati di telerilevamento e campioni sono stati raccolti in superficie Luna. Così, che gran parte di informazioni dettagliate della superficie della Luna sono ora disponibili sulla terra, anche il modello di elevazione digitale ad alta risoluzione di dettaglio è disponibile anche modello di pseudo franchigia che si sta vedendo sullo sfondo. Ovviamente gli stessi datasets che potete vedere anche su Google Earth e un altro vantaggio con Google Moon o Google Mars si stanno confrontando con Google Earth è che mostra anche il modello di elevazione digitale senza immagini satellitari. Quindi, hai ottenuto l'opzione di scegliere come immagini Apollo o immagini visibili o elevazioni c'è sul Google Earth indirettamente otteniamo i valori di elevazione ma direttamente non possiamo vedere modello di elevazione digitale o modello pseudo di rilievo della terra Google e Google. Così in questo modo, sono ottimi vantaggi per noi. Ora, si sa, Apollo 17 ricorda che il 11 portava i Neil Armstrong e Aldrin. Ma poi questo Apollo 17 astronauti Gean Cernan è stato gli ultimi uomini sulla Luna. E lì ha lasciato una targa che legava qui gli uomini completarono la sua prima esplorazione della Luna il dicembre 1972. E può lo spirito di pace in cui venivamo riflesso nella vita di tutta l'umanità. E il rover c'è, che qui viene mostrato, lui stesso era lì e una grande esposizione rocciosa e si può vedere anche in questa fotografia. Così, quel tipo di dettaglio è stato fatto e tra il 1969 e il 1972 attraverso varie missioni Apollo. E quindi, siamo stati in grado di preparare anche mappe geologiche in dettagliate mappe geologiche della superficie della Luna. Ora, le rocce della Luna sono, sono in mostra presso vari musei, e questo è di 180 sterline, o 382 kg di roccia e altri materiali di superficie e che naturalmente appartiene alla Luna. Così si chiama Moon rock. Piuttosto che identificare minerali diversi, o spazio e rocce.

Video 2

Così e ora quando andiamo per le marche, e poi Marte è il quarto pianeta come sappiamo dal sole, e il secondo pianeta più piccolo del sistema solare dopo il mercurio. Ma Marte è stato molto interessante anche per l'uomo e molte missioni vanno in giro per il Marte oltre a conoscere la superficie e l'interno e anche per sapere se c'è un regalo di vita o non soprattutto cercare l'acqua. Così questo è Marte è chiamato come un dio romano di guerra, e che spesso viene indicato come pianeta rosso, perché questo è pieno di ossido di ferro sulla superficie, e che dà l'aspetto più alto nelle immagini satellitari è sostanzialmente le immagini visibili e Marte è un pianeta terrestre con atmosfera sottile. L'atmosfera che ci circonda intorno alla Terra non è da nessuna parte. Almeno finora questo è quello che sappiamo, soprattutto parlo di Moon e Mars. Così, Marte 2 sta avendo un'atmosfera molto sottile. E quindi, è di nuovo meraviglioso per il telerilevamento. E questa superficie di Marte è un avere un sacco di crateri di nuovo impatto come della Luna e sta anche avendo vulcano, deserto delle valli, cappelle di ghiaccio polare della superficie terrestre, come si sta avendo sulla Terra anche. Ma la parte interessante qui, come sulla terra, stiamo avendo piatti e quindi stiamo avendo la tettonica a placche, le attività sismiche e le discariche tettonicamente. Ma sulla superficie di Luna o Marte non abbiamo piatti come la Terra e quindi non c'è la tettonica a placche. Non ci sono attività sismiche e quindi non ci sono nemmeno le discariche tettoniche. Così, le discariche che vediamo sulla superficie di Luna, e Marte, sono dovute ai crateri d'impatto e ad alcune attività di vulcano. E poi stiamo avendo delle valli forse qualche fluido deve essere scorrente, quindi, si possono vedere le discariche fluviali.
Vediamo anche le discariche di yuvleen che si verificano nelle condizioni del deserto e anche capre di ghiaccio polare come sulla Terra. Quindi, perché ovviamente, come la Terra ruota la Luna ruota ma questo periodo di rotazione in cicli stagionali di Marte è abbastanza simile alla terra. E come anche inclinato che produce le stagioni come sulla terra. Così Marte è abbastanza simile in molti modi tranne che da un punto di vista atmosfera. E ancora è a causa di un'atmosfera molto sottile per il telerilevamento è un meraviglioso. E questo è l'esempio di Google Mars, di nuovo, come in Google Moon, e tutte quelle cose sono state organizzate qui che si sta avendo modello di elevazione digitale, alta risoluzione spaziale, immagini satellitari, tutto è sganciato e nella prospettiva 3D si può vedere una qualsiasi parte di Marte. Ora, negli ultimi anni, il pianeta Marte è stato esplorato esteticamente anche l'India sta avendo la sua missione Mangalyaan. E attraverso questi satelliti presidiati, che erano ovviamente lanciati dalla terra, e la prima missione al Marte, o il satellite, lanciato come Mars-2 che ebbe successo nel 1971 da URSS, e poi URSS, e dopo che molti paesi come USA, Russia, India hanno inviato, tra cui la Cina hanno inviato vari satelliti orbitanti, un numero totale di 13 missioni finora intorno al Marte.
Molte di queste missioni sono ancora operative, come Mangalyaan e l'invio di molti dati di telerilevamento e verso la terra, quindi le ultime in questa serie sono state ovviamente la missione Mangalyaan-1. E questo è stato lanciato il quinto 19 novembre del 2013 e gli USA Mars Atmosphere and Volatile Evolution (MAVEN) e che è stato lanciato da USA il 18 novembre 2013. Così, poco dopo 13 giorni di Mangalyaan, anche questa missione di USA è stata lanciata, perché a volte la finestra che è disponibile finestra di tempo disponibile è in quel periodo. Così, entrambi i paesi hanno fatto quel tipo di lancio. Ora, questa superficie marziana che è la faccia del Marte. E questa atmosfera è costituita da circa 96% di anidride carbonica e se vedete qui, la e ha tracce di ossigeno libero. Quindi, la mancanza di ossigeno renderebbe molto difficile per l'umano sostenere il proprio e contrario a questo si sta avendo 96% di anidride carbonica e il rimanente è come il 1,9% è l'argon 1,9% è l'azoto e sono poche le tracce di ossigeno gratis è disponibile ovviamente il monossido di carbonio. E l'acqua sui cappelli è anche lì a parte da questi gas poi c'è anche il metano e altri gas nelle forme di traccia sono anche lì la parte maggiore come si può vedere è l'anidride carbonica che è di 96% e il riposo è molto poco. Se si confronta la Terra con le marche, vedere l'azoto che stiamo avendo sulla Terra è di circa 76, 78% e mentre sul Marte si sta avendo circa 2% e naturalmente l'ossigeno è disponibile anche a circa 20%. Ma in su sulla superficie del Marte difficilmente ci. Quindi, questo fa molta differenza nelle condizioni atmosferiche di Marte e Terra. L'atmosfera è sottile, è prevalente solo e questo anidride carbonica e che crea vita difficile lì. Inoltre è importante notare di quell' atmosfera e quale di Marte è piuttosto polverosa perché la superficie di Marte sta avendo molto terreno libero lì. E come ho detto che è il ferro ricco di ferro e a causa dei crateri d'impatto e di altre attività. E questo dice che il cielo è marrone chiaro o rosso arancione. quando si vede dalla superficie e i dati di telerilevamento che siamo raccolti da Marte Esplorazione Rovers e indicano le particelle sospese di circa 1,5 micro metro di diametro. Quindi, sta avendo polvere in atmosfera, anche se quell' atmosfera è molto sottile. Ciononostante, queste cose sono importanti da sapere dal punto di vista del telerilevamento, perché le immagini che otterremo avranno effetti di questi things.Così, se andiamo per qualsiasi analisi quantitativa di impiantare il telerilevamento della superficie di Marte, allora queste cose giocherà un ruolo molto importante. Ora, come sapete che l'atmosfera di Marte è molto polverosa, e dare al cielo marziano un colore rosso marrone chiaro o arancione quando visto dalla superficie e impegnato questo, questo è molto interessante anche su Marte. Se si ricorda la discussione che abbiamo avuto sui primi fenomeni di percezione topografica, sulla terra sono stati mostrati esempi precedenti. In seguito sono stati mostrati anche esempi per la superficie della Luna e la superficie di Marte nelle immagini satellitari. Ma sulla superficie del Marte ma state avendo questi crateri d'impatto. Quindi, pungete questi crateri d'impatto e se vi vedete e poi cosa trovate che questi crateri d'impatto.
A volte si vedono così nelle immagini, e se non si ottiene una percezione corretta della profondità, ma quando lo hai scritto di 180 gradi, si ottiene la corretta percezione su questi crateri d'impatto. Quindi, questo significa che FTB i falsi fenomeni di percezione topografica. E può anche essere visto anche in immagini telerilevanti anche di Marte, tra cui la Luna e la terra. Quindi, questo è quello che e per quello scopo uno è 180 ° grado ruotato.
Un altro è un non ruotato e questo è quello che si vede la differenza nella percezione come sostanzialmente la percezione della profondità delle immagini di Marte. Allo stesso modo, qui anche che questa mappa ruotava l'immagine originale sul lato sinistro e sul lato destro si vede qui è un'immagine ruotata 180 sgrassante poi si vede una percezione completamente diversa. Così, pur interpretando le immagini satellitari di Marte come Mangalyaan, bisogna stare molto attenti a che in che parte è il nord, quale è un darvi la percezione corretta, la percezione della profondità, poi l'interpretazione. E così distorta, ho accennato che ci sono alcune discariche fluviali. E questo è ciò che raffigura qui, le discariche fluviali molto chiaramente, non sto dicendo che queste discariche siano state fatte dall'acqua e. Ma ci deve essere stato qualche fluido, che ha creato le discariche fluviali abbastanza simili a quello che vediamo sulla superficie della terra. Allora, avere quel tipo di comprensione sulle discariche create dal movimento idrico dell'acqua sulla superficie della Terra se si vede il tipo di caratteristiche simili, allora possiamo dire che si tratta di discariche fluviali. E qui ci sono pochi esempi in più, come un, questa è l'immagine in alto a sinistra che soffre di FTPP e come potete vedere, tutti questi crateri sono e non vi danno una buona percezione della profondità quando ruotano di 180 gradi. Ora, questi crateri e altre parti vi stanno dando una corretta percezione della profondità, ma lo scopo di mostrare questa immagine è stato e se vedete questa parte che sta avendo la scena o l'adesione di 2 scene. E una scena vi fa sapere soffrire di FTPP e un'altra non c'è e quindi, si vede la scena molto distintamente e si vede che c'è un taglio affilato nelle discariche che naturalmente non può verificarsi. Il che significa che è la FTPP esiste sulla superficie delle marche, così come immagini di telerilevamento che chiaramente una chiara indicazione di esistenza di FTPP sulle immagini del telerilevamento di Marte analogamente, molte sono cose che si possono vedere. E queste immagini che abbiamo afferrato, ovviamente, le immagini di Google Mars, mosaico, sono disponibili su Google Mars. E questo ci dà molte informazioni sulla superficie del Marte. Così, come ho detto su Moon e Mars, che entrambi hanno atmosfera molto sottile, e dalla prospettiva di telerilevamento, questi sono corpi meravigliosi. Uno è ovviamente il satellite della terra, un altro è un pianeta separato. Ma a causa dell'atmosfera sottile forniscono ottime possibilità di studiare questi pianeti sono questi corpi attraverso dati di telerilevamento, che è, ovviamente, fatto e anche se la superficie del Marte o dell'atmosfera sta avendo qualche polvere, ma essendo molto sottile e che non incide molto sulla superficie della Luna o delle marche, non si ha alcuna vegetazione non si ha altre distorsioni a parte solo FTTP prima percezione topografica. E la distorsione o il fenomeno esiste sicuramente sulla superficie della Luna così come su Marte altrimenti, e questi sono meravigliosi per il punto di vista del telerilevamento e molto di oggigiorno la discussione sta andando avanti, dopo che l'India sta avendo le sue missioni su satelliti e Marte e orbitando satelliti, sia Chandrayaan - 2 che Mangalyaan -1 sono ancora immagini di lavoro sono disponibili e quindi molte cose possono essere studiate soprattutto sulle discariche e la presenza di depositi di minerali. E forse, insomma, qualche studio di atmosfera qualunque sia il sottile, e grande attenzione di questi studi sono stati cercare l'acqua. Così questo portare a questo ci porta alla fine di questa breve discussione sul telerilevamento di Luna e Marte. Grazie mille.