Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Larghezza di banda ottica e elettrica di LED

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ora si discute specificamente della larghezza di banda elettrica. Avevamo definito la funzione di trasferimento H (jω), come il rapporto della densità del vettore dovuto alla corrente di iniezione ad una frequenza ω a quella a frequenza zero. Ora, la densità del vettore è proporzionale al numero di fotoni generati e di qui, H (jω), con magnitudo 1/ඥ1 + ω-ωτετος, può anche essere scritto come Poptical (ω) /Poptical (0), e da qui indica la funzione di trasferimento ottico e la larghezza di banda stimata corrispondente è la larghezza di banda ottica. Calcoliamo ora la larghezza di banda elettrica dell'elettronica di guida che supporterebbe un dato larghezza di banda ottica da 3 dB per un LED.

NPTEL - Fiber Optic Communication Technology - Collezione 14 Pagina 2 Considerate le caratteristiche LI è mostrato nello slide 27, che è una linea retta che passa per l'origine. Durante la modulazione, la corrente è tipicamente biased ad un valore specifico - indicato come corrente bias, Ib e il suo valore oscillano tra Imax a I min durante la modulazione. Tipicamente, questo viene implementato in un circuito elettronico che utilizza un tee bias - che è una combinazione di induttore e condensatore. La componente AC che deve essere modulata passa attraverso una capacitanza di accoppiamento e una DC - che è la corrente bias, viene alimentata attraverso l'induttanza. La combinazione di questo guiderebbe il LED o anche un diodo laser.
Facciamo un esempio di τc= 50 nanosecondi. Ora, larghezza di banda ottica da 3 dB calcolata dall'espressione, √3/2πτ௖

è 5,5 MHz. Significa che è possibile modulare il LED così veloce come 5,5 MHz a causa dell'ora di ricombinazione di 50 ns. La potenza ottica è proporzionale alla corrente di azionamento elettrico.
La banda elettrica da 3 dB è definita come P elettrico (ω) /P elettrico (0). Questo può essere calcolato dalla funzione di trasferimento elettrico. Questa presa elettrica P elettrica tracciata nel circuito è proporzionale al quadrato della corrente mentre la potenza ottica generata è, l'ottica P è proporzionale alla corrente.
Così, la funzione di trasferimento elettrico deve essere il quadrato della funzione di trasferimento ottico ed è dato come,
| H (jω | stivali = stivali Stivali Stivali Stivali Stivali Stivali Stivali Stivali
= minuti Minimo Comune di Minuti Minuti di Superiore.

La larghezza di banda elettrica 3-dB è data come, fendino di fermo Fermo stampa Fermo Elettrico di Fermo Fermo Fermo = fermo Fermo stampa Così, fendino Fermo stampa Fermo stampa Fermo = √3f௘௟௘௖௧௥௜௖௔௟ Stampa Scarica.

Per il τc
= 50 ns, fetto fermo Fermo infusi Fermo Fermo Fermo

Nastro elettrico = 3,2 MHz, quindi il circuito di azionamento deve supportare la larghezza di banda ottica

di faffox Fermo Fermo di Fermo Fermo Fermo = 5,5 MHz. Deve avere una larghezza di banda di soli 3,2 MHz.

NPTEL - Fibra Optic Communication Technology - Collezione 14 Pagina 3
Deve essere presa cura durante la misurazione della larghezza di banda di un LED che, la larghezza di banda del fotodiodo (sistema di misurazione) dovrebbe essere superiore alla larghezza di banda prevista del LED. Inoltre, va garantito che la capacitanza parassita dovuta alla capacitanza di giunzione e alla capacitanza del cavo non dovrebbe limitare la larghezza di banda di misurazione.