Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video:

Salve a tutti, benvenuti ai nostri NPTEL Online Certification Courses on Engineering Drawing and Computer Graphics. Siamo nel modulo numero 2 e lezione numero 20. In questo, stiamo completando la parte Conici Sections.
(Riferimento Slide Time: 00.37)

Come costruire un elio conico su un cono? Quindi, se stiamo avvolgendo una corda o un filo intorno a un cono di smistamento da apice alla base, la curva geometrica che otteniamo si chiama helix conica. Per esempio, analizziamo un'elica conica avvolgita intorno a un cono di base 70 mm e altezza 90 mm.

(Riferimento Slide Time: 01.13)

E ha fatto una rivoluzione a partire dalla base fino in cima a uno. Quindi, per fare in modo che prima di tutto dobbiamo costruire un cono nella vista frontale che otterremo come triangolo. In primo luogo, dobbiamo costruire un triangolo di base e altezza richiesta. In una delle viste, se guardiamo dal basso, sembra un cerchio, quindi una delle viste è il cerchio che dobbiamo costruire dello stesso diametro. Poi dividere il cerchio in 8 parti uguali, numero loro; 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8.
(Riferimento Slide Time: 02.33)

Dopo di che, dividere questa altezza di cono da P a altezza h in 8 parti uguali, questa si divide anche in 8 parti uguali disegnando linee orizzontali fino a lì.
(Riferimento Slide Time: 02.59)

Poi numerarli come punto 1, 2, 3 a 8. Ora da queste etichette 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 del cerchio; estendere le linee che generano linee sui coni. Quindi, queste sono chiamate linee generate del cono. Quindi, consideriamo una delle linee particolari.
(Riferimento Slide Time: 03.39)

Vorremmo costruire un generatore a questo punto. Estendiamo 3 linee a 5, il luogo dove taglierà la base da lì connettere il punto a picco o apice. Così, questo è il modo in cui costruiremo uno dei generatori. Allo stesso modo, da due si estendono a quel punto da quel punto a 8 apesi, se stiamo collegando un altro generatore possiamo costruire.
Analogamente, una linea che si estende da 1 a 7 taglia questo cono a questa base, collega questa base con 8. Prima di tutto dobbiamo costruire i generatori del cono e anche un numero uguale di divisioni su quel cono.
(Riferimento Slide Time: 04.30)

Una volta fatto, costruiremo punti o la corda avvolgente intorno a questo cono nella vista frontale.
Quindi, a questo punto di vista, estendiamo questo 8 punto andando a fare un punto a livello P similmente se stiamo andando alla linea di intersezione di questa 1 divisione uguale e una linea che passa per 1 punto che sta anche per fare il punto P1.
Una volta fatto da secondo, estendere una linea e una linea orizzontale dove si interseca localizzare il punto P2. La linea orizzontale P3 su generazione a 3; quindi questa è la linea in cui si interseca estenderla in modo da fare un altro punto P3. Analogamente, P4 dove Quarto e genera una linea che va ad intersecarsi. La linea del V generatore passa attraverso questo punto e il quinto punto intersecabile che. Così costruiremo in quel modo.

(Riferimento Slide Time: 05.57)

Localizziamo i punti P1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8. Quindi, per la parte superiore, dobbiamo sempre intersecare la linea generatore e la pari divisione fatta su uno dei generatori. Quindi, la pari divisione fatta da uno dei generatori è questa interseca con la linea generatore 1. Così, in tal modo, costruiremo tutti questi punti fermi.
(Riferimento Slide Time: 06.41)

Una volta che i punti di stop sono fatti possiamo fare uno schizzo freemano passando per P1, P2, P3, P4 prende una piega che passa per quello. Questo è il modo in cui costruiamo un elio conico avvolgendo un cono sulla parte superiore
lato.

(Riferimento Slide Time: 07.13)

Per la vista di fondo anche, se abbassiamo una linea perpendicolare da P, si interseca la prima linea a questo punto localizzare quel primo punto P1. Estendi questo P2 da una delle linee del generatore. Una volta fatto dal centro, fare un arco che si intreccia a questo punto chiamarlo come P2, per P3 goccia anche una perpendicolare in modo da intersecare la chiamata da 3 che P3, per P4 goccia una linea dove si interseca chiamare quel punto come P4.
Analogamente dal punto P5 estenderlo si interseca lì così chiama quel punto P5, per P6 goccia una linea da uno del generatore tutto il modo per terminare con un raggio uguale da O a questo punto fare un arco localizzare P6, P7 allungare la linea si interseca a quel punto.
(Riferimento Slide Time: 08.39)

In tal modo costruiremo punti P1, P2, P3 nella vista inferiore anche. Poi disegnare una linea che passa attraverso questi punti questa è la via dall'alto vista l'helix conica. Facciamo che questi passi su un foglio grafico.
(Riferimento Slide Time: 09.16)

In primo luogo, dobbiamo costruire un cerchio di diametro 70 mm. Quindi, localizzare un punto di 35 mm 0, 35mm. Estendiamo la scala in modo da poter disegnare una tangente a quel cerchio, parallelo a quello che dobbiamo muovere per costruire linee parallele.
Analogamente, disegnare una linea più parallela. Individuare apice su queste linee da qualsiasi base ci si univa alla linea di base. Quindi, facciamola la base del cono.
Dobbiamo localizzare 90 mm come altezza per il cono, 90 mm. Unisciti a questi endpoint per costruire una delle viste di un cono che sembra un triangolo. Ora dividi questa cosa del cono in un numero uguale di parti. Utilizziamo questa linea proiettata in un numero uguale di parti. Usa bussola marca 8 divisioni uguali; 1, 2, 3, 4, 5, 6a uno, 7a e 8. Nome questi punti 1 ', 2', 3, 4 ', 5', 6, 7 ', 8'.
Ora unisciti al primo ultimo punto con il picco o apice di quel cono, parallelo a quel costrutto. Quindi, abbiamo bisogno di linee parallele in modo che altre linee divisionali, saremo in grado di costruirla, tracciare un parallelo. Ora nominate queste come 1, 2, 3a punte, 4, 5, 6, 7 e VIII punto; sono fatte 8 divisioni. Ora dividere il cerchio in 8 parti uguali 4 parti sono fatte. Individuare 45 ° angolo su entrambi i lati; unitelo da un
linea.

Ora nominateli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8 disegnano una linea che passa perpendicolarmente a questi punti.
Che si connetterà a questo primo punto terzo punto, quindi taglia l'asse a questo punto. Allo stesso modo, estendi il 2 a 6 fino in fondo a questa linea. Analogamente, estendere il primo e il settimo punto. Ora disegnare linee orizzontali che passano per 1, 2, 3 su questo cono.
Ecco, queste sono le linee che intersecano la generatrice. Ora individuare i punti di intersezione per questa generatrice. Così, il primo si interseca a questo punto 1, si unisce a quello con apice.
Analogamente, uniscono la 5a al punto 8. Ora i punti di intersezione per 8 a P sono P, quindi usiamo inchiostro di colore rosso. Il primo punto che P, il secondo punto in cui si interseca questa linea orizzontale generatrix, è P1.
Allo stesso modo, la generatrice e questa linea orizzontale che si interseca a P2, si estendono 3 che si intersecano 3 va via questi generatrix interseca a P3, la quarta linea via generatrix si interseca a questa P4, quinta linea di nuovo si interseca qui, la sesta passa attraverso questo punto P6 e la settima linea passa attraverso questa generatrice qui, e l'ottava una passa attraverso questa generatrice P8.
Ora unire queste righe da una curva a mano libera. Quando una corda si avvolge intorno a un cono, la parte frontale di quella corda sarà visibile. Mentre sta avvolgendo lo schienale del cono, sarà invisibile al primo fronte anche se è lì che per noi è invisibile. Quindi, un tale tipo di linee le cose invisibili, ma ancora presenti lo mostriamo trattando delle linee tratteggiate.
Quindi, connettiamo; da P4 in poi torna indietro e cerca di wind, quindi lo mostriamo per la linea tratteggiata, quindi una linea tratteggiata passa attraverso quella. Ora fate un colore, così la nostra guarigione conica guarda in quel modo sulla vista frontale. Quindi, facciamo che per la parte inferiore della curva anche, dalla vista superiore se guardiamo dalla vista dall'alto in questa direzione come fa quel vento helix su quell' aereo a disegnarci questo. Quindi, i punti di intersezione sono a questo P1, P2, P3, P4 e così via.
Quindi, le proiezioni proiezioni su cui arriveremo qui vanno via in questi punti di fondo.
Quindi, passiamo in parallelo per lasciarci andare parallelamente a questo interseo aereo P1 a prima generatrix qui posizionato da una linea rossa. Quindi, il primo punto è qui P di nuovo.
Questo è P1 lasciatevi usare solo per questo P1 ', il secondo che va via generatrix. Quindi, muovetelo parallelo a 2 ce lo fate sulla linea orizzontale da lì prendere una bussola per fare un arco sul secondo si interseca qui chiama quella P2 '. Ora muoviti parallelo a 3 si interseca qui chiama quel punto
P3 ".
Analogamente, passare parallelo a questo quarto che si interseca su 4 qui quindi chiamiamola P4 '. Analogamente, passare parallelo a 5 si interseca a questo punto P5 'per 6 di nuovo va via questo punto; tuttavia, vogliamo una misurazione precisa che vada parallela agli anni' 6. Quindi, intersediamo quello orizzontale, misura la distanza di questo punto su quell' asse. Collega questo punto come P6 ', P7 passa via 7 interseca questo punto chiama questo P7' e P8 comunque qui.
Ora unisciti a questi perché stiamo guardando dalla vista dall'alto in quella direzione così tutta la fila sarà visibile. Quindi, su questa vista sarà una linea continua dall'alto che stiamo guardando, sto cercando di mostrarlo su questo piano orizzontale. Quindi, unire una curva liscia, a mano libera, che passa attraverso P4, P5, P6, P7 e P8. Ora unitevi a questo interamente da una curva continua per ottenere una curva liscia possiamo usare le curve francesi.
Ecco, questo è quello che chiamiamo elio conico. Qui ha fatto una sola rivoluzione. In certi casi, se facciamo molte più rivoluzioni, deve essere seguita una procedura simile. Invece di una rivoluzione se passano due rivoluzioni estenderemo questa curva a due più rivoluzioni dividendo in molte più parti e senza intoppi la connessione; con questo, chiudiamo sezioni coniche.
Nella classe successiva impareremo di più su queste proiezioni come; quello che è un piano verticale, quello che è un piano orizzontale, come visualizzare qualcosa di fronte vista qualcosa come vista dall'alto, qualcosa come vista laterale e la direzionalità di queste viste. Ci vediamo nella prossima classe.
Grazie.