Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video:

Ciao a tutti, benvenuti ai nostri corsi di certificazione online NPTEL su Engineering Drawing e Computer Graphics. Io sono Rajaram Lakkaraju di Ingegneria Meccanica IIT Kharagpur. Siamo nel modulo numero 2, lezione numero 11, soprattutto puntando su Conico
Sezioni.
(Riferimento Slide Time: 00.33)

(Riferimento Slide Time: 00.43)

Quindi, prima di tutto, guardiamo cosa è una sezione conica? Prendiamoci un cono circolare giusto; cono circolare giusto, se stiamo rilasciando da apice una linea, fa una linea perpendicolare alla base. Facci disegnare questo.
(Riferimento Slide Time: 01.05)

Quindi, se prendo un cono, quindi, di solito nella pratica del disegno, qualsiasi cosa dietro l'oggetto che non è più semplice visibile, lo mostriamo trattando delle linee tratteggiate. Ecco, questa è una convenzione standard nel disegno ingegneristica.

Questa linea, se guardiamo dalla vista frontale di un cono, questo è visibile; e questo potrebbe non essere visibile se si tratta di un oggetto opaco. Se è trasparente, potrebbe essere visibile; in quel caso lo mostreremo con le linee tratteggiate. Quindi, qualsiasi tipo di cose invisibili e l'oggetto è presente, lo facciamo vedere da linee tratteggiate, e questo è l'apice.
Dall'apice, se stiamo rilasciando una perpendicolare, e di solito linee di centro che rappresentiamo per convenzione dash - dot. Quindi, questo con la base fa un angolo perpendicolare; questo significa che è di 90 gradi, un tale tipo di coni sono chiamati consensi circolari giusti. In certi casi i coni potrebbero essere circolari non giusti; questo significa che disegniamo un cerchio, la tua base di cono potrebbe essere in quel modo.
Quindi, questo se da apice fino al centro del cerchio, se ci uniamo a quello non può essere di 90 gradi; fa un angolo alfa, un tale tipo di coni si chiamano coni circolari giusti, e questi sono generalmente denominati come coni. Prendiamoci un aereo, è più come prendere un coltello che passa per il cono; possiamo tagliare il cono forse a quella sezione. Quindi, sgogliando il cono in direzione orizzontale, si può farcela.
Allo stesso modo, si può tagliare questo cono da qualche parte lontano da quella posizione orizzontale; questo significa con un angolo di inclinazione alfa, che anche noi possiamo davvero fare una fetta. In entrambi i casi, se stiamo rimuovendo la parte superiore, otterremo un diverso tipo di curve.
(Riferimento Slide Time: 03.42)

Ad esempio per lo stesso cono il cono circolare giusto; se stiamo facendo una sezione tagliata, di solito vengono mostrate delle sezioni tagliate.
Se stiamo facendo qualcosa come sgozzati o qualunque cosa, lo mostriamo per lunghe linee tratteggiate lunghe e spesse; che indica un forse ci potrebbe essere una sezione. Di solito, finisce, lo mostriamo qualcosa come un marchio x - x; che significa che è una sorta di aereo che vi affittiamo, tagliamo la sezione e mostriamo quella vista.
Quindi, se guardiamo una vista tutta dalla parte superiore; un cono senza sezioni tagliate, forse potrebbe sembrare un cerchio. Questo tipo di visualizzazioni quello che stiamo chiamando, dall'alto stiamo cercando di guardare questo è quello che chiamiamo top view. Impareremo di più su queste opinioni nella parte successiva delle sezioni e questo punto, una punta che vedremo è una cosa del genere. Questo è quello che chiamiamo front view; dalla parte frontale, lo stiamo guardando, e se guardiamo un cono dall'alto potrebbe sembrare un cerchio.
Quindi, prendiamoci una sezione x x, la slice; rimuovete questa porzione superiore, in modo che se rimuovessimo quella porzione superiore, forse questa parte l'abbiamo rimossa per sezione x x e la parte restante forse l'abbiamo tenuta lì.
Quindi, se guardiamo dalla vista superiore per questo cono di nuovo, questa parte la vediamo come un cerchio. Quindi, sezione tagliata, quindi di solito, lo mostriamo per linea di hash, e questa è la sezione non tagliata; ma il materiale è presente, quindi ancora un cerchio più grande che vedremo.
Quindi, questa intera base circolare; un cerchio che vedremo e la sezione tagliata, abbiamo rimosso la porzione, quindi attraverso le linee di hash, la vediamo come un cerchio. Quindi, qualsiasi piano orizzontale per un cono circolare giusto se lo stiamo affettando, lo vedremo come cerchio qui, questo è il cerchio.
(Riferimento Slide Time: 06.35)

Quindi, analizziamo una sezione inclinata. Di nuovo per un cono circolare giusto; prendiamo un'altra sezione tagliata, questo è il centrotavola, questo è il raggio.
Chiamiamola così; la nostra convention è nel disegno che mostreremo esteriore a quell' oggetto, chiamiamola H e questo un raggio o un diametro possiamo mostrare un po' di raggio.
Ora se prendiamo una sezione inclinata che fa un angolo alfa, rimuovere questa porzione superiore, rimuoverla e visualizzare questa parte. Quindi, questa porzione di fondo sembra un cerchio nella vista superiore.
Quindi, questo cerchio sarà delimitato da queste linee e questo punto corrisponde lì e questo punto corrisponde lì; questo è sul lato superiore, questo è sul lato inferiore.
Quindi, se lo stiamo guardando un cerchio, vedremo qualcosa come in quel modo. Si tratta di un cerchio allungato che di solito chiamiamo ellissi, avendo un asse maggiore e asse minore. Quindi, qualsiasi sezione inclinata, ma che deve tagliare su entrambi i lati ci fa chiamare A punto, punto B; su entrambi i lati di questo cono se si va a tagliare la slitta una volta. Quindi, questo è uno degli sciatori, un altro; intorno all'intera circonferenza, abbiamo una fetta.
Quindi, su entrambi i lati dello slant, se si interseca qui e qui; poi la porzione superiore se la rimuoveremo, la restante porzione di sinistra la vediamo come un'ellisse. Quindi, analizziamo l'altra sezione inclinata, per lo stesso cono circolare giusto. Ora in questo caso parallelo a uno di questo slante, questo è il bordo inclinato; parallelo a questa fetta, se stiamo facendo una sezione tagliata.

Quindi, dobbiamo muoverci in parallelo a quello e magari fare una sezione tagliata. Quindi, questa linea, questa linea se è parallela; quella proiettata questa parte in un cerchio che vediamo come parabola.
Quindi, stiamo rimuovendo questo. Quindi, fino a questa porzione, la vediamo come una parabola. Questo è il modo in cui costruiamo una parabola. Quindi, se il nostro sistema di coordinate è sul piano inclinato come x - asse normale a quello y - asse, ribalta questo asse x, y - axis; poi vedremo qualcosa come una parabola in quel modo, x-asse, asse y, dipende da dove esattamente stiamo traducendo.
Se ci stiamo concentrando intorno a questo, se questa è l'origine dell'asse di coordinate; allora la nostra parabola passa attraverso questo punto. Se l'origine è da qualche parte situata, allora vedremo parabola in quel modo. Il primo punto che dobbiamo ricordare è, da slant se stiamo andando in direzione parallela, fare una sezione tagliata, rimuovere; la parte superiore la porzione di sinistra sull'asse di coordinate di x e y la vediamo come una parabola.
Se stiamo raccogliendo altra sezione inclinata, vediamo qualcosa che si chiama curve iperboliche. Quindi, in base all'angolo di slice e alla posizione, otteniamo curve coniche diverse; questo è un motivo che chiamiamo, dal cono. Questi sono costruttori, così li chiamiamo curve coniche. Sulle sezioni sono generate dal cono tagliandolo; quindi simili tipi di sezioni sono chiamate sezioni coniche, e queste sono curve molto potenti nelle applicazioni ingegneristiche.
(Riferimento Slide Time: 11.36)

Per esempio, guardiamo a qualsiasi attrezzo macchina o a ingranaggi meccanici; nelle automobili, forse per il ciclo, i veicoli a motore, anche le pollastre tipo di cose, i cerchi sono piuttosto comuni

caratteristiche. Quindi, il cerchio lo otterremo tagliandolo orizzontalmente a un cono circolare giusto.
Ellissi è abbastanza comune per ingranaggi planetari e di tipo di trasmissione incentrato su tipo di trasmissione
sistemi.
Quindi, ecco che guardiamo quella marcia planetaria. Quindi, qui se la moto di guida è fatta da questa marcia circolare se è centrata che; saremo in grado di trasferire questa potenza a questa marcia e quella marcia e infine attraverso questo tipo di attrezzo planetario anche.
Quindi, questa marcia planetaria a volte arriva qui, a volte sale attraverso l'asse maggiore, minore e trasmette la potenza alle località richieste; questo è il modo in cui otteniamo una trasmissione di potenza da questa circolare, ellittica, di ingranaggi.
E per progettare qualcosa o magari per inviarlo per la linea di produzione, costruire ellissi all'interno di quella costruzione di ingranaggi è la cosa più importante; a tal fine stiamo imparando su questo come costruire un'ellisse o un cerchio.
Matematicamente anche noi possiamo rappresentarlo per x quadrato da un quadrato più y quadrato di b quadrato con numero costante o 1; in quel modo geometricamente possiamo costruire, ma quando la lavorazione e altre cose stanno accadendo, gli strumenti meccanici devono costruire questa ellisse su un metallo
luogo.
Quindi, non ci mettiamo subito a usare questa penna, tipo di carta; la disposizione meccanica deve essere in modo tale che, infine, costrui un ellisse. Ad esempio, se prendiamo la vostra mini bozza, una parte del mini relatore è fissa su un lato e una volta stringate questa scala; ovunque si muova questo bozze meccanico, costruiscono sempre linee verticali e orizzontali.
Quindi, a tal fine, stiamo utilizzando un meccanismo a quattro bar per costruire questo tipo di linee verticali, orizzontali. Quindi, il vostro dispositivo meccanico anche se non disegniamo linee verticali orizzontali costruite; ma i bar linkages si muovono in modo tale da costruire sempre queste linee orizzontali - verticali.
Allo stesso modo, quando si fa la lavorazione di questi strumenti; se uno richiede questo tipo di ellissi è necessario che ci sia un protocollo standard per costruire questi ellissi e cerchi, ed è questa la cosa che impareremo per queste sezioni coniche.

(Riferimento Slide Time: 14.25)

La varietà delle applicazioni, ad esempio, come l'edificio domina; qui c'è una foto, una costruzione, in cima a quella potrebbe essere un cerchio, potrebbe essere una sorta di curva ellittica. Quindi, se guardiamo all'estetica della superficie, potrebbe fare un'ellisse. Perché è un'ellisse? Perché qui l'asse maggiore e l'asse minore sono di lunghezze diverse, questo è un motivo che forma un'ellisse.
(Riferimento Slide Time: 14.55)

Per un dentista, se vuole fare questi denti, gli impianti artificiali e così via. Prima di tutto, deve progettare davvero dove esattamente questi denti location, la posizione dei denti dovrebbe esserci e che lo formano questo dente deve essere organizzato.
A tal fine, di solito la nostra bocca umana è nel formato ellittico del diverso asse maggiore, asse minore; quindi per un'ellisse. Così, qui le ellissi sono mostrate da queste linee tratteggiate; l'asse maggiore è questo più lungo, e l'asse minore è questo più corto. In diverse località normali a quella maggiore asse, i denti saranno disposti.
Quindi, un dentista deve organizzare, prima di tutto, costruire o attraverso il software o la costruzione geometrica; individuare quello che dovrebbe essere i denti e dove esattamente deve essere collocato. Quindi, a tal fine, prima di tutto, si deve costruire un'ellisse, questo è il caso idealistico.
(Riferimento Slide Time: 16.05)

Allo stesso modo, in sorveglianza come camici, telecamere a circuito chiuso, camici spia; i raggi di luce sono forse dall'oggetto che arrivano i raggi riflessi, infine si è concentrato sia su un punto che su due punti.
Quindi, tutti questi raggi luminosi arrivano a colpire la superficie; i riflessi interni accadono; infine, saranno concentrati ad uno o due punti su questa linea. Se guardiamo a questo, forse questa curva forma un'ellisse. Quindi, ha sempre due centri foci; F e F prime.
Quindi, tutti questi raggi riflettono internamente, finalmente convergono in questi punti. Oppure se abbiamo sorgenti luminose in due località, saranno emanate in direzioni radiali; ma tutte queste cose

riflessi internamente, concentrando infine due punti F e F prime. Per la sorveglianza, le telecamere anche noi richiediamo questo tipo di sezioni ellittiche.
(Riferimento Slide Time: 17.08)

Analizziamo la prima elaborazione del segnale. Per l'elaborazione del segnale, o questi satelliti che inviano o da onde extraterrestri arrivano continuamente; potrebbero essere dei fasci paralleli che colpiranno questo tipo parabolico di specchi di antenne, va finalmente in reflusso e convergono fino ad un punto. Questo rafforza il segnale; da lì, lo raccogli, lo passa per l'analisi dei dati o per la TV.
Così, per esempio, qui diamo un'occhiata alla nostra tipica antenna a piatto per questa comunicazione. Questi interi punti saranno focalizzati a un certo punto. Così, le travi parallele provenienti dai satelliti in arrivo, rifletteranno touch questo specchio parabolico, reflusso in diverse località; da lì infine, convergete in un punto focale, focus o foci e questo punto quello che chiamiamo vortice per una parabola. E una volta che questo è convergente sono amplificatori modulati e lo inviano finalmente per segnale
lavorazione.
Quindi, i nostri parabolanti sono maggioramente utili per questo tipo di applicazioni di elaborazione del segnale.

(Riferimento Slide Time: 18.30)

Allo stesso modo, se si tratta di ponte sospeso; quindi qui questo è il fiume che sta arrivando nella direzione snellente e sopra il quale c'è un ponte. Di solito il ponte sospeso, il carico del cavo deve essere distribuito; quindi ci saranno massa o pilastri, e ci sarà più come un tipo di ponte di sospensione che ci sarà.
E questi saranno collegati da corde, l'intero peso sarà sospeso su questi fili e tipicamente questi fili saranno di tipo parabolico. Quindi, per costruzione ponte anche costruire queste curve paraboliche e determinare quello che dovrebbe essere questa lunghezza della corda da un punto all'altro è molto richiesto; a meno che non costruiamo la parabola, non saremo in grado di sapere quanta lunghezza dovrebbe avere per il carico
distribuzione.

(Riferimento Slide Time: 19.27)

Allo stesso modo, in architettura anche questa parabola dà aspetti estetici in simpatia. Così, qui per queste cupole, vediamo quel tipo di costruzioni paraboliche. Questi paraboli a volte potrebbero essere inclinati sulla direzione verticale anche; potrebbe non essere la y è uguale a x quadrato di parabolas o x è uguale a y quadrato tipo di parabolas, ma con un tipo di parabolante spento e inclinato anche noi ci arriveremo.
(Riferimento Slide Time: 20.03)

Allo stesso modo, per la raccolta di energia, questi giorni di energia verde si punta a; a tal fine, dobbiamo raccogliere questa potenza solare, riscaldare i pannelli o convergere attraverso dispositivi a stato solido, tutta questa energia fotofonica sarà convertita e infine

trasmesso.
O forse per applicazioni di riscaldamento solare, si raccolgono questi fasci solari; focus su un punto attraverso il quale si passerà l'acqua, in modo che la temperatura sarà aumentata e infine utilizzata per il riscaldamento solare dell'acqua. A tal fine anche le persone vanno con parabolico tipo di
specchi.
(Riferimento Slide Time: 20.49)

Analogamente, a destinazione specifica l'applicazione, ad esempio, c'è un elicottero che sta rilasciando una bomba; di solito va in formato parabolico, potrebbe essere bombardato o forse nelle calamità che riforniscono prodotti alimentari alle zone alluvate. Con velocità uniforme, se questo elicottero si muove; se rilascia un pacchetto arriva in formato parabolico e infine questa è l'origine.

(Riferimento Slide Time: 21.17)

Hyperbole ha applicazioni speciali per torri di raffreddamento e progetti di torri. Qui vicino alle piante termiche, qualunque sia questo vapore che guida le pale delle turbine, deve essere nuovamente condensato. Per condensare quel vapore o per raffreddare che, avremo torri e stagni di agghiacciamento; e l'acqua calda si asciuga da questo tipo di torri iperboliche, l'acqua calda scende fino in fondo e il refrigerante o l'aria va fino in fondo. Quindi, verrà costruito un progetto di tubo, a tal fine, di solito, gli hyperbolas sono molto utili.
Quindi, si tratta di una sorta di torre di raffreddamento utilizzata per gli impianti termici. E l'estetica della curva rappresenta parte dell'iperbole. Quindi, anche questa è iperbole; questa è anche iperbole; la linea media di solito chiamiamo queste linee diretrix, che impareremo più avanti.

(Riferimento Slide Time: 22.18)

Analogamente, per le applicazioni telescopiche e la comprensione di un piano è prevista una combinazione di specchi parabolici e anche di specchi iperbolici. Questo è un telescopio, da un lato si avrà una parabola; così tutti questi raggi arrivano a riscaldare che, si concentrerà su un punto e da quel punto uno specchio iperbolico sarà utilizzato, di nuovo sarà focalizzato ad un altro punto in modo che sarà amplificato o allargato l'immagine uno sarà in grado di ottenere. Così, occasionalmente usano anche queste combinazioni di iperbole parabola.
(Riferimento Slide Time: 22.55)

Anche per i prodotti alimentari prodotti come i chip, soprattutto il marchio che chiamiamo Pringoli; la forma di quella curva forma tipicamente una curva iperbolica.
(Riferimento Slide Time: 23.08)

Se ci stiamo riepilogando a livello matematico; un cerchio ha un modulo funzionale basato su dove si trova esattamente il centro, se si trova a h e k location.
Ad esempio, questo è l'asse di coordinate, da qualche parte le coordinate x e h.
(Riferimento Slide Time: 23.17)

Se un cerchio deve essere disegnato, si forma (x − h) 2 + (y − k) 2 = r
2

Se si tratta di una parabola, se è in direzione verticale, è soddisfa (y − k) = a × (x − h)
2

Quindi, se passato attraverso questa origine, e quell' equazione è: y = x
2

A volte ci sono paraboli che vanno,

y = lusso x o, x = y
2

La terza ellisse, la definizione matematica è soddisfatta

(x − h) 2 a 2 + (y − k) 2 b 2 = 1

La quarta è una iperbole, che soddisfa (x − h) 2 a 2 − (y − k) 2 b 2 = 1

Vedremo la tipica costruzione di questa iperbole ah ellisse, l'iperbole; l'iperbole ha sempre due direzioni. Così, vedremo, capiremo la relazione tra il punto focale alla regia e la distanza da questo punto focale a qualsiasi punto su quella curva nella classe successiva.
Grazie mille.