Loading

The Alison August SALE! 🎉 25% Off PDF Certs & Diplomas!📜 Ends in : : :

Claim Your Discount!
Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Video:

Salve a tutti, benvenuti nei nostri corsi di Ingegneria Grafica e Computer Graphics corsi di certificazione online NPTEL. Io sono Rajaram di IIT Kharagpur e siamo nella lezione numero 7. Nella lezione da 1 a 6 abbiamo coperto le basi di disegno ingegneristico come scale e altre cose, dalla lezione 7 a 18; copriremo le costruzioni di geometria e le sezioni coniche; i nostri libri di testo sono di N. D. Bhatt.
(Riferimento Slide Time: 00.46)

Nella classe di oggi copriremo su Sezioni Coniche; come costruire queste curve.

(Riferimento Slide Time: 00.59)

Per disegnare qualsiasi figura, richiediamo la tipica costruzione geometrica usando la matita della bussola dei protrattori e così sulle cose. In quella costruzione geometrica, la prima di tutte le parti essenziali è come bisellare una linea? Come bisare un arco e come disegnare linee perpendicolari e come dividere una linea?
Allo stesso modo, come bisare un angolo, trisare un angolo, e dividere i cerchi, se vengono indicati tre punti come costruire un cerchio che passa attraverso questi tre punti? E se c'è un cerchio su come costruire linee normali e linee tangenti al cerchio.
E anche se un punto estetico c'è, connettendo quel punto estetico come tangente a quel cerchio, come fare? E come costruire poligoni regolari come il quadrato, il pentagono, l'esagono e così sull'ottagono e così sulle cose; queste sono le cose che copriremo nelle costruzioni geometriche.
Nella lezione di oggi 7 guarderemo i primi tre punti, come come bisellare una linea o un arco?
Come disegnare una linea perpendicolare, come dividere una linea? (Fare Slide Time: 02.26)

Il primo obiettivo è quello di bisettare una linea; qui c'è una linea AB con i punti A e B. Per questa linea, vorremmo bisestare in parti uguali; questo significa se chiamo questo punto come O;
AO distanza e distanza OB sono uguali tra loro e che lo costruiamo in base ad un'altra linea perpendicolare.
Quindi, l'angolo da C a D è di 90 gradi; costruendo punto C, punto D e congiungendo le linee C a D, saremo in grado di costruire un segmento di linea bisaccato.
(Riferimento Slide Time: 03.37)

Analizziamo i passi coinvolti nella costruzione di questa linea bisacca. Il primo passo è disegnare una linea AB e poi con A come centro; quindi qui utilizzeremo la nostra bussola; mantenetelo come centro e raggio superiore alla metà di AB; la distanza da A a B è quella.

Quindi, forse scelgo questo molto raggio, che è più della metà di AB. Utilizzare la bussola da qui, costruire un arco; con lo stesso raggio dal punto B, anche usando una bussola, costruirò un altro arco.
Analogamente, da B cercherò di costruire sull'altro lato un altro arco con lo stesso raggio da A; di nuovo, costruire un altro arco. Quindi, ovunque questi archi si intersecano, chiamiamo quel punto C e punto D e si uniscono a quelle linee. Una volta costruiamo CD; si tratta di una linea perpendicolare ad AB e di questa linea CD; C a D line, qualunque cosa questo bisetto AB in due parti uguali.
Analizziamo questo aspetto sul nostro foglio di disegno; utilizziamo una scala, costruiamo un segmento di linea.
(Riferimento Slide Time: 05.39)

Segnaliamo A; magari segnaliamo il punto B, unitelo, segnatelo A e B.
Ora, usando la nostra bussola da A, quello che dobbiamo scegliere un raggio, scegli un raggio superiore alla metà di AB. Forse arbitrariamente, andiamo a sceglierci questo uno come più grande della metà di AB. Ora disegna un arco su quel lato dall'A.
Analogamente, utilizzare punto B per lo stesso raggio; tagliare quel primo arco. Analogamente, utilizzare B come centro sull'altro lato costruiscono un arco; analogamente, da A lato, costruire un arco. Quindi, qualunque sia i punti intersecati; chiamiamola C e D.
Ora, unisciti a questi punti C e D; questi sono più come linee di costruzione, linee molto luminose.
Quindi, il punto in cui si interseca dissetando quel punto ci facciamo chiamare O. Quindi se andiamo a misurare la distanza da A a O, 6 unità e O a B, 6 unità, ci arriveremo.

(Riferimento Slide Time: 07.39)

Così, AO e OB sono uguali. Guardiamo al prossimo oggetto 2; come bisare un arco? Qui abbiamo un arco da A a B; il primo punto è A, e l'ultimo punto è B, e vorremmo bismare questo arco; questo significa, questo punto ci facciamo chiamare O; AO arco lunghezza lungo l'arco e la lunghezza dell'arco OB dovrebbe essere uguale.
Analizziamo i passi coinvolti in quello; primo, dobbiamo usare con A come centro e distanza superiore alla metà di AB; questo significa che il punto A è noto B è noto, e l'arco va lungo A, O, B ma quello che cerchiamo di fare è; da A a B, uniti da una linea.
Così da A a B la metà di quella maggiore di quella che andremo a scegliere come raggio; in modo che una distanza superiore alla metà degli archi di segno AB. Quindi, da A; picking questi raggio di distanza segnano un arco

da A. Analogamente, da A; segnare un arco su questo lato, con lo stesso raggio; segnare un altro arco con il centro B in quel modo.
Analogamente, segnare un altro arco in quel modo; qualunque siano i punti intersecati, chiamiamola punto C e punto D; uniamoci a loro. E il punto attraverso il quale si taglia A, O, B arc è O, e questo è il punto che biseca entrambi gli archi. Analizziamo il foglio grafico.
(Riferimento Slide Time: 10.10)

Ora, sceglieremo un arbitrario; segnaliamo un punto da questo, costruiremo un arco arbitrario. Chiamiamo un punto A, chiamiamola un altro punto B e questo arco da A a B; vorremmo dissetarlo.
Quindi, il primo passo è: costruire una linea tratteggiata che congiunge A e B punti. Ora, scegli un raggio superiore alla distanza AB; forse questo va a lavorare, scegliendo il centro A, disegnando un arco su entrambi i lati. Analogamente, scegli un arco; taglia l'arco originale. Quindi, chiamiamo punti questi come C e D; unire questi punti C e D.
Così, il punto in cui questo bisettore si divide; chiamiamo O, A a O lungo questo arco pari a O a B lungo questo arco; è così che costruiamo bisaccia un arco.

(Riferimento Slide Time: 12.38)

Prendiamo il prossimo esempio, come tracciare una linea perpendicolare che passa attraverso un determinato punto K, che è sdraiato sulla linea AB. Quindi, quello che viene dato è; abbiamo una linea AB; punto A e punto B. C'è un punto speciale K; questo punto K potrebbe non essere necessariamente a metà tra A e B; potrebbe essere un po' uno scostamento; questo significa, AK potrebbe essere più grande di KB. Ora, vorremmo costruire un bicomparto perpendicolare, la linea perpendicolare che passa per K, che si interseca AB; quindi, questo angolo è AB; AK è maggiore di KB; come fare?
Stiamo per imparare.
(Riferimento Slide Time: 14.04)

Analizziamo la procedura; prima di tutto, disegna una perpendicolare a AB dal punto K. Questo è l'oggetto di quello che dobbiamo fare. Il primo passo è scegliere un raggio KP inferiore a KA. Dal punto K, scegli un altro punto arbitrario P tale che AP è più piccolo di PK, quindi qualcosa del genere è la distanza maggiore.
Quindi, da K; segnare un arco sulla linea AK; con lo stesso raggio, da K come centro; segnare un altro arco Q. Così, P punto a K e K a Q; sono uguali. Ora, usa il primo principio; quello che abbiamo fatto è quello di bisettare una linea perché ora K punto bisetti P e Q. Così, da P maggiore della metà di quel raggio, segnare un arco su questo lato. Analogamente, dal punto Q con lo stesso raggio, segnare un altro arco in modo che il punto di intersezione lo chiamino come R, da lì unire la linea. Una volta fatto, otterremo una linea perpendicolare passando per il punto K; guardiamo a questo.
(Riferimento Slide Time: 16.01)

Facciamo prima disegnare una linea AB; forse questa è la linea; uniamoci a noi. Chiama questo punto A, chiama questo punto B; ora segna un punto K da qualche parte qui, e vorremmo disegnare una linea perpendicolare attraverso la costruzione geometrica.
Il primo passo è di K perché ora B è una linea più breve se stiamo raccogliendo un raggio molto ampio; da K, se vado a segnare, si estenderà. Quindi, la distanza maggiore, la distanza minore dipende da quanta lunghezza abbiamo di sinistra. Quindi, scegli da K a B, una distanza maggiore di quella.
Analogamente, da K, scegli lo stesso arco di raggio, quindi questo è il punto P, e questo punto Q.
Ora, da P; una distanza che devo scegliere più grande di Q, maggiore di K. Questo è quello che io

sto andando a scegliere; disegnare un arco. Analogamente, dal punto Q, disegnare un arco, segnare il punto; ora, unire Q e K e questo angolo sarà di 90 gradi. Quindi, uno deve stare attento mentre disegna questi archi di lunghezza e chiama questo punto R. Così, questo è il modo in cui costruiamo una linea perpendicolare passando per il punto K.
(Riferimento Slide Time: 18.40)

L'obiettivo terzo punto per la nostra sessione di oggi è; dividere una linea in parti uguali. Quindi, consideriamo che c'è una linea AB, e vorremmo dividerci in segmenti uguali; forse 1, 2, 3, 4, 5 segmenti uguali che vorremmo costruire. La procedura per farlo: dopo aver disegnato la linea AB, disegnare una linea inclinata AC; questa è la linea, forse un angolo acuto come 30 gradi, 40 gradi e così via ad AB.
Usiamo una bussola per segnare il punto 1 su AC, da A a 1; scegli arco arbitrario, localizzalo e poi chiama questo come 1. Analogamente, segnare da questo come centro; segnare un altro arco, da questo come il centro con lo stesso raggio ne segna un altro, con lo stesso raggio l'altro, con lo stesso raggio l'altro.
Una volta fatto, unire il punto 5 a B. passando per il quarto punto, tracciare linee passanti per 3, passando a 2, passando a 1. Ovunque si interseca, questa distanza, questa distanza, tutte sono uguali; ecco come si deve dividere la linea in parti uguali. Guardiamo a questo sul grafico
foglio.
(Riferimento Slide Time: 21.17)

Prima di tutto, dobbiamo disegnare una linea, segnare A e B punti, disegnare una linea inclinata. Ora su quella linea, scegliete raggio arbitrario; segnate questi punti, quindi usate questo punto; segnaliamo questo, scegliete questo come centro; segnate il secondo punto. Analogamente, utilizzare quello come centro; contrassegnare l'altro.
Allo stesso modo, questo punto segna, così quanti dobbiamo fare? Se si tratta di 5 punti, in totale 5 archi, dobbiamo costruire; 1, 2, 3, 4 e il quinto; questo, segnaliamo questi punti; ora collega questo quinto punto con il punto B. Ora, dobbiamo andare parallelamente a questa linea; di solito, abbiamo mini bozzetto regolato in quella direzione per farlo, ma qui non abbiamo nessun mini relatore. Quindi, per costruire linee parallele, prima di tutto, dobbiamo costruire una linea perpendicolare a questo.
Allineare accuratamente le piazze impostate; il bozze è lo strumento giusto per utilizzarlo.
Quindi, parallelo a quello, dobbiamo costruirlo; questo significa allineare una delle piazze impostate in quella direzione, una cosa del genere, e il punto deve passare attraverso i nostri punti particolari. Quindi, estendiamo queste righe. Quindi, bisogna stare molto attenti; a meno che non utilizziamo bozze non possiamo costruire questo; il non allineamento può dividere queste linee in diverse parti. Così, il primo; si interseca lì, il secondo si interseca lì.
Ora, questa si estende queste righe, quindi segnate questi punti. Quindi, chiamiamo 1-prime, 2-prime, 3 - prime, 4-prime. Quindi, A-1 prime pari a 1 - 2 prime; è uguale a 2 - 3 prime; uguale a 3 - 4 prime; uguale a 4 prime B. Così, dipende da quanto siete attenti a costruire queste linee parallele; saremo in grado di renderla in 5 parti uguali.
Grazie mille.