Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Microsoft PowerPoint

Il motivo principale dell'utilizzo di PowerPoint è quello di creare presentazioni che possano includere grafica, animazioni e un assortimento di modi di passare da slide a slide. Ci sono varie viste e interfacce utente fornite per adattarti alle tue esigenze. Ci sono molti vantaggi diversi che le presentazioni PowerPoint possono offrire, come:

Presentazione live - Tipicamente un insegnante, o presentatore d'affari, o qualcun altro desideroso di mostrare la loro presentazione lo farà di fronte ad altre persone. Hanno la capacità di enfatizzare i punti chiave e controllare il ritmo che la presentazione esegue, utilizzando le funzioni di Slideshow, con o senza animazione, audio o video inseriti.

CSD e DVD - È possibile salvare una presentazione PowerPoint su un CD o DVD, che potrebbe essere utilizzato per scopi di marketing, oppure dare alle persone a cui si sta presentando. Puoi scegliere di salvare nel normale formato file PowerPoint, o addirittura convertire la presentazione in un formato come Adobe PDF o un video clip.

Self - running show - Si potrebbe utilizzare una presentazione PowerPoint in una località che sarebbe incustodata, come ad esempio una cabina in uno show, o in un centro conferenze.

Guardiamo alcune caratteristiche.

Avvio di PowerPoint

Quando si apre PowerPoint, la schermata di inizio appare automaticamente. Dalla schermata iniziale è possibile avviare una nuova presentazione o aprire una esistente. La schermata di avvio elenca le presentazioni di recente apertura e consente di creare una presentazione dai modelli sul proprio computer o la ricerca di modelli PowerPoint su Internet.
La Ribbon

Tutti i comandi che utilizzerai durante la progettazione e la presentazione del tuo show slide sono sul nastro. Il nastro è l'interfaccia utente nella parte superiore della finestra PowerPoint. Ci sono gruppi organizzati in schede, che sono progettati per rendere il comando desiderato il più facile possibile. Ad esempio, se si desidera aggiungere qualcosa alla presentazione, si farebbe clic sulla scheda Inserisci. Se si desidera regolare le impostazioni come la dimensione della pagina o i margini, clicca sulla scheda Layout di pagina. Ogni scheda clicca su avrà ulteriori comandi organizzati insieme in gruppi. Guardiamo alla creazione e al risparmio di una nuova presentazione come dimostrazione, pur utilizzando alcune delle altre caratteristiche disponibili.

Creazione di una Presentazione Per creare una nuova presentazione, è possibile scegliere di creare una nuova presentazione in bianco oppure utilizzare un modello Da lì, basta cliccare sull'opzione 'Blank Presentation' e apparirà una nuova presentazione, con due caselle che ti richiedono 'Clicca per aggiungere titolo' e 'Clicca per aggiungere il sottotitolo'. È possibile modificare il design di questa slide anche se se richiesto, se si dispone già di PowerPoint aperto, è possibile fare clic sul menu File, che apre la vista Backstage. Clicca su Nuovo e poi fai doppio clic su Blank Presentation.

Utilizzo di un Template

È possibile utilizzare un modello pre - progettato che abbia uno schema di colore impostato, caselle di testo configurate, con font già scelti .. Ci sono anche migliaia di modelli disponibili che potete scaricare in una vasta gamma di categorie. Potrai desiderare di creare un certificato di aggiudicazione, o un invito di parte, quindi una semplice ricerca ti mostrerà tutti i modelli disponibili che corrispondono ai tuoi criteri.

1. Clicca sulla scheda File to tab, che ti mostra la vista Backstage. 2. Clicca su Nuovo. 3. Nella casella 'Cerca modelli e temi online' digita le parole chiave di quello che vorresti trovare, come "certificato", quindi premere il tasto Invio oppure cliccare sulla lente di ingrandimento alla fine della casella di ricerca. È possibile utilizzare la casella di testo per aggiungere testo o le immagini possono essere inserite.

Modifica Slides che utilizza i Placeholder di testo Per aggiungere testo ad una slide, è possibile utilizzare un segnaposto in cui si fa semplicemente clic sul segnaposto, quindi avviare la digitazione. PowerPoint ha tre diversi segnaposti di testo: titolo, contenuto e sottotitolo. Il segnaposto contenuto è un elenco di bulletti. Il seguente esempio dettaglierà come aggiungere una slide Titolo e Content, che utilizza due segnaposto di testo differenti. 1. Switch la vista alla vista Normale (clicca sulla scheda Visualizza, quindi selezionare Normale).

2. Creare una nuova slide (clicca sulla scheda Home, poi Nuovo Slide) e selezionare il Titolo e lo slide di Contenuto.
Clicca ovunque sul segnaposto di testo del titolo dove afferma 'Clicca per aggiungere titolo' (come mostrato sotto evidenziato in rosso). Digita nel testo che vorresti per il titolo.

5. Per terminare l'aggiunta del testo, clicca ovunque al di fuori del segnaposto di testo.

6. Ora clicca sul segnaposto del testo contenuto (dove si afferma ' Clicca per aggiungere testo).

Salvataggio di una Presentazione
Quando si inizia a lavorare su una presentazione, ad un certo punto sarà molto probabilmente necessario salvarlo, quindi è possibile lavorare alla presentazione in un secondo momento, oppure condividere con altre persone. È best practice cercare di risparmiare frequentemente, quindi se si verificasse una perdita di potenza o un crash della macchina, minimizzerebbe la perdita di qualsiasi dato. Per salvare un file su cui hai lavorato, segui questi passaggi: 1. Clicca sul menu File per aprire la vista Backstage. 2. Clicca su Save As. 3. Clicca su Computer. 4. Clicca Sfoglia. 5. La finestra di dialogo Salva con nome compare poi.

Altre Caratteristiche Note Page View In la vista Pagina Note, è possibile visualizzare ogni slide e l'altoparlante associato come una pagina completa. Potete anche digitare note sulla pagina mentre visualizzando la vostra slide che è la vista più conveniente per la digitazione delle note di presentazione. Dalla scheda Visualizza, fare clic su Pagina Note per lavorare con questa vista.
Visualizzazione Sorter di scorrimento
La Slide Sorter vista è la vista migliore per modificare l'ordine delle slide, eliminare le diaposite o le diaposate duplicate. In Slide Sorter vista, è possibile clicca e trascinare una slide per spostarla. Se si fa doppio clic su una slide, PowerPoint cambia alla vista Normale e visualizza quella slide nel riquadro Slide.
Video / Audio Puoi anche aggiungere video e registrare il proprio audio utilizzando le funzioni audiovisive nel nastro.

Excel di Microsoft

Excel è un'applicazione di foglio elettronico che può essere utilizzata per la memorizzazione, l'organizzazione e la manipolazione dei dati. Excel utilizza una griglia di celle disposte in righe numerate e colonne che vengono denominate con lettere. Excel ha un host di vantaggi tra cui compiti come l'aggiunta dei valori delle celle o il collegamento di testo da più colonne. È anche possibile visualizzare i propri risultati in una varietà di modi, ad esempio utilizzando grafici o grafici di linea.

Creare un Nuovo Workbook
Quando si crea o si lavora su un file all'interno di Excel, questi vengono chiamati Workbook. Ogni workbook ha fogli, che sono comunemente noti come fogli di calcolo. Puoi aggiungere come tanti fogli a un workbook che ti piace, oppure puoi creare un workbook separato per conservare i tuoi dati in file diversi. 1. Per creare un nuovo workbook, cliccare sul menu File, quindi selezionare Nuovo. 2. Il lato destro dello schermo cambierà e potrai scegliere 'Blank workbook' per creare un nuovo workbook.

Inserimento dati
Quando hai creato il tuo primo workbook, sarai situato in cella di riferimento A1. Ogni cella ha il proprio riferimento che viene elaborato dalla posizione della fila e della colonna, quindi la cella A1 si trova nella prima riga della colonna A. Ci sono molti modi di inserire i dati all'interno di Excel e si possono inserire dati in una cella, in diverse celle contemporaneamente, oppure uno più di un foglio di lavoro contemporaneamente. È possibile inserire testo, numeri, date o orari. È comunque possibile formattare i dati in svariati modi.

Inserendo un testo o un numero in una cella 1. è possibile fare clic su una cella e digitare in qualsiasi testo o numero. 2. Stampa il tasto Invio o Tab per passare alla cella successiva.

Inserisci un numero che ha un punto decimale fisso 1. Sulla scheda File fare clic su Opzioni. 2. Fare clic su Advanced e quindi in Opzioni Editore, selezionare la casella di spunta 'Automaticamente inserire una casella decimale'.
Inserire una data o un'ora in una cella 1. Sul foglio di lavoro, fare clic su una cella. 2. Digitare una data o un'ora come segue: Per inserire una data, utilizzare un contrassegno barra o un trattino per separare le parti di una data; ad esempio, digitare 29/8/2015 o 29-Aug-2015. Per inserire un tempo che si basa sull'orologio di 12 ore, inserire il tempo seguito da uno spazio, quindi digitare un o p dopo il tempo; ad esempio, 9.00 p. In caso contrario, Excel entra nel tempo come AM. Se si desidera inserire la data e l'ora corrente, premere Ctrl + Shift +; (semicolon).

Per rendere più semplice l'inserimento di una particolare sequenza di dati (come un elenco di nomi o regioni di vendita) è possibile creare una serie di riempimento personalizzato. Una serie di riempimento personalizzata può essere basata su un elenco di elementi esistenti su un foglio di lavoro oppure è possibile digitare l'elenco da zero. You Other Features Enter gli stessi dati su diversi fogli di lavoro contemporaneamente rendendo attiva contemporaneamente più fogli di lavoro, è possibile inserire nuovi dati o modificare i dati esistenti su uno dei fogli di lavoro e le modifiche vengono applicate alle stesse celle su tutti i fogli di lavoro selezionati.
Usa AutoSum per aggiungere i tuoi dati
Quando hai inserito i numeri nel tuo foglio, potresti voler aggiungerli. Il modo più rapido per raggiungerlo è utilizzando la funzione AutoSum.
Creare una formula utilizzando la funzione AutoSum consente di aggiungere tutti i numeri che sono stati selezionati in un intervallo. Con una formula però, è possibile aggiungere varie altre operazioni matematiche come la sottrazione, la moltiplicazione o la suddivisione dei numeri.

Salvataggio del tuo lavoro
Il lavoro può essere salvato automaticamente proprio come le altre applicazioni, che salva il lavoro man mano che si sta facendo progressi.

Trasferire Grafici in Word o PowerPoint è possibile utilizzare facilmente i grafici e i grafici come immagini da inserire in documenti o presentazioni.

Ora ci sposteremo sulla nostra applicazione finale: Microsoft Outlook

Microsoft Outlook
Microsoft Outlook è un gestore di informazioni personali disponibile come parte della suite Microsoft Office. Anche se spesso utilizzato principalmente come applicazione di email, include anche un calendario, il task manager, il responsabile dei contatti, l'assunzione di note, il giornale e il web browsing. The Outlook inbox vi ha mostrato il nome del mittente e la linea tematica per ogni email. Per vedere il contenuto effettivo, fai doppio clic su di esso (oppure clicca una volta per visualizzarlo nel riquadro preview) in modo da poter leggere i messaggi.
Versioni successive di Outlook, come ad esempio 2013, offrono anteprime dei messaggi (accessibili nella scheda Visualizza), che consente di visualizzare in anteprima uno, due o tre righe del corpo del messaggio proprio all'interno dell'inbox - un ottimo modo per scansare i messaggi senza dover aprirle singolarmente. È anche possibile rispondere a (o inoltrare) un'email proprio in quel riquadro, senza dover raggiungere il nastro.
Salvataggio Text for Future Messaggi Se regolarmente è necessario preparare un passaggio standard di testo da inviare, è possibile salvarlo come una parte rapida per un facile inserimento nelle tue email. Semplicemente evidenziare il testo nella finestra del compositore, quindi passare alla scheda Inserisci, fare clic sul dropdown delle parti rapine e selezionare "Salva selezione in galleria Ricambi rapidi". In futuro, quando si inizia a digitare la frase, la si vedrà pop up come un ritorno di suggerimento per inserirlo in pieno.
Funzione di ritardo Se hai una notizia che non vuoi condividere immediatamente, Outlook consente di rinviare la consegna fino a un tempo specificato. Scrivi la tua email, quindi passa alla scheda Opzioni e clicca su Delay Delivery. Questo apre un richiedente con un campo "Non consegnare prima:"; inserire una data e un'ora, quindi fare clic su Chiudi. Dopo aver colpito Invia, il messaggio si terrà fino al momento specificato per l'invio. Se stai utilizzando un server Exchange, ora puoi chiudere Outlook; se stai utilizzando POP o IMAP dovrai lasciare l'applicazione aperta fino a quando non è passato il momento specificato per la consegna.
Quick Access to Emails Un modo rapido per trovare delle email specifiche è quello di utilizzare il dropdown di Email Filtro all'estrema destra della scheda Home. Scegliendo un'opzione di menu, è possibile filtrare istantaneamente il proprio display della casella di posta per mostrare solo alcuni tipi di email, come quelle con allegati, quelle datate entro un periodo di tempo specifico e così via. All'interno della tua vista filtrata, è possibile digitare nella casella di ricerca regolare per trapelare ulteriormente.
Attività regolari Se ti trovi a eseguire regolarmente una determinata attività - come ad esempio l'inoltro di una email in arrivo a un collega o l'invitare un gruppo di destinatari a un meeting - allora Quick Steps può risparmiare tempo. Troverai una serie di Quick Steps predefiniti in mezzo alla scheda Home, ma la vera potenza della funzione arriva a definire la tua. Fare clic sulla freccia a discesa e selezionare Nuovo passo rapido per creare una sequenza personalizzata di azioni che possano categorizzare, spostare, contrassegnare e cancellare i messaggi con un singolo tap del mouse. Cliccando su "Gestisci passi rapidi ..." apre un dialogo da cui è possibile duplicare e modificare i tasti di scelta rapida, in modo da creare una serie di variazioni su un tema.
Regole per organizzare i tuoi messaggi La discesa Regole nella sezione Move della scheda Home fornisce opzioni per creare e gestire regole per l'elaborazione automatica dei messaggi man mano che arrivano. Se si seleziona un messaggio prima di clicca, si offrirà di creare una regola che influenzerà messaggi simili. Seleziona Crea regola e ti verrà data la possibilità di impostare ogni sorta di criterio per verificare - mittente, destinatario, dimensione, data e altro - e scegliere cosa deve accadere alle email corrispondenti.
Zoom Slider Dipende da come viene formattata un'email o dalla dimensione / risoluzione del tuo schermo, il testo potrebbe essere troppo piccolo per leggere comodamente - o troppo grande per i confini di, diciamo, il riquadro in anteprima. Word 2013 include uno Zoom slider che è disponibile nell'angolo in basso a destra del riquadro di anteprima, permette di effettuare rapidi e facili regolazioni al livello di zoom per il messaggio che stai visualizzando.
Allegati
Outlook può ora avvisare quando sembra che ti sia dimenticato di includere un allegato a cui si fa riferimento nel corpo del tuo messaggio. È una cosa piccola, ma se sei costantemente alla fine della ricezione di "Hai dimenticato l'attaccante!" email, questo dovrebbe arrivare in onnipotenza.
Ricerca
Outlook arriva con una funzione di ricerca integrata che ti permette di trovare velocemente quello che cerchi. Cerca usando parole chiave per trovare e-mail, contatti e date. Questa funzione può essere utilizzata in qualsiasi programma Outlook, incluso Calendario, Task Manager e Contact Manager.
Security Features Outlook ha alcune funzioni di sicurezza potenziate per proteggere il tuo account email dai predatori. Questo include anche la protezione da junk e phishing website email. Il suo scanner email integrato ti avvisa quando ti viene inviato qualcosa da un mittente non fiduciario. È possibile disabilitare i link in diretta e se qualcuno continua a ostruzionarsi la posta in arrivo, è possibile bloccare tutte le email future da quel mittente cliccando il dropdown di Junk sulla scheda Home. Selezionare "Opzioni e-mail Junk" per aprire una finestra di dialogo di configurazione che consente di specificare ciò che si conta come spazzatura e ciò che non si - qui è possibile blacklist interi domini e anche interi paesi.