Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Introduzione alla Biologia Cellulare
Ciao a tutti, questa è la dott.ssa Michelle Trivedi da dipartimento di bioscienze e bioingegneria IIT Guwahati, e oggi inizieremo il nostro nuovo argomento e che nuovo argomento è sulla biologia cellulare. Quindi, quando parliamo delle cellule, in realtà parleremo dei diversi tipi di cellule, sia che si tratti di cellula procariotica o di cellula eucariotica. La prima domanda arriva, come, e diversi tipi di cellule sono presenti nel mondo e come possiamo essere in grado di utilizzarli per rispondere ad alcune domande, o problemi scientifici. (Riferirsi Slide Time: 01.39) Così, hai i 2 diversi tipi di cellule come le cellule procariotiche, come i batteri o le cellule eucariotiche all'interno della cellula eucariotica, hai le cellule animali, hai le cellule vegetali, hai il lievito e hai i funghi e tutte queste cellule stanno avendo i diversi tipi di applicazioni per quanto riguarda gli esperimenti scientifici, ma quello del problema maggiore è che tutte queste cellule sono necessarie per essere replicate o necessarie per propagarsi prima di essere utilizzate per esperimenti scientifici. Quindi, come e quali sono i diversi passi che alcuni possono essere utilizzati per propagarsi, e moltiplicare le cellule. (Riferirsi Slide Time: 02.26) Così, i supporti di crescita, quello che in realtà si può essere utilizzati per propagarsi se si tratta di una cellula procariotica, o la cellula eucariotica è diversa, ma il requisito fondamentale di questi diversi tipi di cellule sono uguali. Quindi, i supporti di crescita sono necessari per la crescita e la moltiplicazione degli organismi per l'esecuzione di una biochimica così come la biofisica in condizioni biochimiche e biofisiche adatte. Ciò che si intende per la biochimica significa che le condizioni nutrizionali come quelle fornite dall'utilizzo di vari mezzi di nutrienti, a seconda delle esigenze speciali sono state sviluppate diverse tipologie di supporti per il sistema di espressione per ottenere la moltiplicazione della crescita e l'eccessiva espressione delle proteine. Per esempio, se un organismo è necessario crescere e moltiplicarsi in numero. Ha richiesto le proteine, che in realtà sono state fornite o che sono effettivamente formate dagli aminoacidi e questi aminoacidi sono considerati il blocco dell'edificio che significa che richiede alle proteine di costruire il nuovo. Richiede una proteina per costruire i nuovi organelli o nuove strutture. Analogamente, richiede i carboidrati, l'esempio classico del carboidrato è lo zucchero. E lo zucchero è la fonte dell'energia. Quindi, richiede questo carboidrato per la guida dell'energia, questa energia necessaria per eseguire le sue reazioni metaboliche o altri processi cellulari. Analogamente, richiede ai lipidi che i lipidi siano effettivamente presenti sotto forma di acido grasso e gli acidi grassi sono anche necessari per fornire l'energia. E poi richiede anche il DNA e l'RNA che sono composti da nucleotidi. E questi nucleotidi sono responsabili di formare il genoma, o responsabile dell'RNA messaggero, quello che vedete alla fine, è che indipendentemente dal fatto che si richieda la proteina, i carboidrati, i lipidi, il DNA o l'RNA e i loro costituenti sono diversi, ma per sintetizzare queste molecole, richiede i blocchi edilizi. Ad esempio, nel caso di proteine richiedono carboidrati. Richiede il carbonio, l'idrogeno, l'ossigeno, l'azoto e lo zolfo. Quindi, se si fornisce un organismo, una fonte, attraverso la quale può effettivamente essere in grado di prelevare il carbonio, l'idrogeno, l'azoto, l'ossigeno e lo zolfo, potrebbe essere in grado di utilizzare quelle fonti e potrebbe sintetizzare le proteine con l'ausilio di sintetizzare i diversi tipi di aminoacidi. Analogamente, richiede il carbonio, l'idrogeno e l'ossigeno per sintetizzare lo zucchero. E analogamente si può vedere che per i lipidi richiede un carbonio, idrogeno, ossigeno, fosforo e zolfo, e richiede anche il carbonio, l'idrogeno e l'ossigeno, l'azoto e il fosforo. A parte questi richiede anche i minerali come i diversi tipi di minerali, e anche le vitamine per eseguire la sua reazione metabolica. Perché tutti questi minerali così come le vitamine fanno parte di alcuni enzimi, che sono tenuti a eseguire le reazioni metaboliche come la glicolisi, il ciclo di Krebs e la catena di trasporto di elettroni per non solo produrre l'energia. Ma anche produrre diversi tipi di metaboliti e tutti questi metaboliti saranno utilizzati in diversi tipi di reazioni. Così, che sarà in grado di sintetizzare il nuovo composto e questi nuovi composti saranno utilizzati per diversi tipi di scopi, come la costruzione dei nuovi blocchi di costruzione, oppure verrà utilizzato per scopi di difesa x oppure è stato utilizzato anche per sintetizzare la proteina che si prenderà parte a moltiplicare l'organismo da un organismo a un altro organismo. Quindi, considerando tutti questi requisiti, quindi le persone hanno sviluppato diversi tipi di supporti di crescita per diversi tipi di organismi. Quindi, parliamo di tutto quello. (Riferirsi Slide Time: 06.48) Quindi, riguardo ai diversi tipi di media di microbiologia come i media di microbiologia significa il supporto che è necessario per eseguire la propagazione delle cellule procariotiche, ciò di cui avete bisogno è l'aminoacido, così aminoacido azoto, che otterrete dai peptoni o dagli idrolizzati proteici, o da infusioni ed estratti, allora si richiedono i fattori di crescita che vengono acquisiti dal sangue, dal siero e dagli estratti di lievito. Poi si richiede energia fonte di energia come il carbonio, quindi richiede alcol e carboidrati, poi si richiede il buffer perché se si prepara un supporto anche il suo pH dovrebbe essere importante. Ecco perché si richiedono fosfati, acetati e citrati. Poi si richiedono i minerali e i metalli. Quindi, fosfato, solfato, magnesio e calcio e poi si richiedono gli agenti selettivi come sostanze chimiche, microbici e coloranti. Poi si richiede un po' di tempo l'indicatore dyes, in modo da poter monitorare la variazione del pH di quel particolare media di microbiologia. Quindi, in quel caso, aggiungete il rosso fenolo così come il rosso neutro, e se volete fare i supporti solidi, allora dovete anche aggiungere gli agenti gelidi. Quindi, l'agente gelificante potrebbe essere un agar, la gelatina o il gel di silice e basando tutte queste in combinazioni di permutazione. Così, le persone hanno sviluppato i diversi tipi di media di microbiologia. (Riferimento Slide Time: 08.07) Quindi, questi sono come i media definiti come media M9 o M63, oppure sono i supporti compositi o i media più complicati come i media LB o i media TB o YT. La differenza tra i media definiti rispetto ai media complicati è che i supporti definiti hanno una composizione definita in termini di, qual è il livello di fosfato di idrogeno, fosfato di potassio e cloruro di sodio o di cloruro di ammonio. Rispetto a questo, se si vedono i media LB, in realtà contiene l'estratto di lievito di peptone e NaCl, che effettivamente significa che non si può controllare la composizione di quel determinato supporto perché non si sa quali sono i componenti presenti in quel peptone, quali sono i componenti presenti nell'estratto di lievito e così via. Ecco perché in un supporto definito si usa solo quando si desidera ottimizzare qualche processo. Perché quello della grande questione con i media definiti è che non è molto ricco di media, richiede. È molto sapiente che contiene solo i buffi e il sale e la fonte di zucchero. Così, fornisce solo gli atomi di costituenti o i sali costitutivi, che in realtà l'organismo deve elaborare per sintetizzare, mentre in questo caso si sta effettivamente fornendo i metaboliti. Quindi, sono l'organismo ad assumere questi metaboliti e poi in realtà possono bypassare più percorsi per sintetizzare le molecole in modo molto rapido. A parte che questi medias sono molto, non sono stati utilizzati in modo controllato anche i media e i media ricchi. Così, che sarai in grado di porre le diverse domande. Ad esempio, i supporti definiti possono essere utilizzati se si desidera comprendere l'assorbimento di diversi tipi di fonti di zuccheri. Quindi, questo non si può fare con i ricchi media. (Riferimento Slide Time: 10.16) Così, come preparare un supporto di microbiologia per la preparazione dei media di microbiologia ha sciolto il componente in un 1 litri di acqua distillata, ricopre la parte superiore della classe con la spina di cotone, e poi si autoclave la soluzione a 121 gradi Celsius per 20 minutes minuti, si possono prendere le precauzioni mentre si fanno i media di microbiologia. Quello che si può fare è mantenere il rapporto di volume dei media e del pallone di coltura, che è effettivamente richiesto per l'aviazione. Perché ogni organismo quando cresce, richiede una certa quantità di ossigeno per la sua respirazione. Quindi, per questo bisogna mantenere una certa proporzione, o certa. Quindi, il pallone in cui si sta andando a preparare i media deve essere in proporzione alla quantità di media quello che si sta per preparare. Poi i componenti dei media sono igroscopici e mentre pesano si evita l'umidità, il negozio in un luogo fresco e asciutto. Allo stesso modo, mentre l'autoclave apre l'autoclave solo quando fa freddo perché se non fa freddo, allora si avrà in realtà l'acqua calda così come i vapori caldi. E questo in realtà può causare le lesioni bruciate. Allo stesso modo è possibile avere il charring dei componenti dei supporti in modo da non riscaldare troppo o non si deve fare troppo autoclaving. I supporti solidi dovrebbero essere riversati in luogo una volta raffreddato a 50 gradi. Questo è importante se si sta effettivamente aggiungendo l'antibiotico. Quindi, se i vostri media sono contenenti gli antibiotici, allora dovreste lasciare raffreddare i supporti solidi in modo che quando si aggiungono gli antibiotici, l'antibiotico non deve essere inattivato, i vari antibiotici o integratori di nutrienti vanno aggiunti ai media quando la temperatura è inferiore a 50 gradi. Ecco, questo è tutto sul modo teorico di fare i media di microbiologia allo scopo di concederti un'esperienza virtuale. (Video Inizia: 12.12) Vorrei portarvi nel mio laboratorio, e questa clip viene preparata nel nostro laboratorey per dimostrarvi come preparare un media di microbiologia. E questa clip è stata preparata da quella del mio studente il cui nome è il Banco Suram. E quello che vedrete è che la Banish vi ha spiegato i molti aspetti della preparazione dei media di microbiologia, nonché quali sono le diverse precauzione che dovreste prendere. In questo video stiamo dimostrando come preparare brodo di coltura batterica, preparando il brodo di coltura abbiamo bisogno di 3 componenti, uno è il peptone, estratto di lievito e cloruro di sodio. Per 100 ml di brodo di coltura servono 1 grammo di peptone, 0,5 grammi di estratto di lievito e 1 grammo di cloruro di sodio. Io peserò i singoli componenti e lo scioglierò con doppia acqua distillata. Poi dobbiamo autoclave i media. Prima di valutare la cura, la spatola è pulita e si prende l'equilibrio. Dopo aver pesato dobbiamo pulire la spatola e mantenerla in posizione originale. E durante la pesatura bisognerebbe evitare il contatto con la qualsiasi di questa media company. Dopo aver pesato i componenti dei media dobbiamo scioglierli in acqua doppia distillata. Quindi, inizialmente ci stiamo dissolvendo in 80 ml di acqua distillata. Una volta che i componenti si dissolvono completamente dobbiamo far salire il volume fino a 100 ml. Mentre è mescolato dobbiamo preparare dei tappi di cotone per il faretto, per preparare i tappi di cotone dobbiamo assumere 1 di spessore di lamiera di cotone con le tue 2 mani in mano come questa deve completare la dissoluzione mediatica che dobbiamo versare nel pallone. Dobbiamo versare 100 ml così usiamo solo un terzo dello spazio meno rimanente è vuoto. Questo viene utilizzato per scopi di aerazione e garantisce anche una corretta autoclave. Per verificare se i componenti sono autoclavati o meno, i supporti sono autoclavati o non utilizzeranno l'indicatore di sterilità. Questo è l'indicatore di sterilità. Dobbiamo incollare sul fiato. E dobbiamo autoclave. Se l'autoclave è correttamente finita poi vedremo le strisce bianche, entrando in quella nera. Quindi, questa è l'indicazione del processo autoclave è completo. Ora i componenti dei media sono completamente sciolti. Ora dobbiamo versare nel pallone staccare la bocca con spina di cotone e avvolgere questa bobina di alluminio, legarla con la banda di gomma. Ora questo è pronto per l'autoclave. Una volta completata la preparazione dei media dobbiamo stabilizzare i supporti per poter utilizzare ulteriori applicazioni. Si tratta di un'autoclave tipica dove si può vedere la temperatura e l'indicatore di pressione. E questi sono i pomelli di pressione. E questo è il pulsante di rilascio della pressione rapida, si può usare quando si ha fretta di usare questo, ma preferirei non usare questo, lasciarlo andare a spiegare. Dobbiamo accendere l'autoclave. Così, potete vedere qui la lampadina brillare, prima di tenere i componenti dei media in autoclave. Assicurati che il riscaldatore all'interno dell'autoclave sommersi dall'acqua. Ora, io terro ' i componenti dei media nel paniere, che usiamo per l'autoclave. Tieni questo dentro l'autoclave. Mentre chiuda l'autoclave assicurati di chiuderti in direzione opposta una volta che la pressione e la temperatura raggiungono i 121 gradi e la pressione del 15 lb. Devi reggere su quello per il 20 minutes. Poi bisogna spegnere la macchina lasciare raffreddare e rimuovere i componenti. La stessa procedura che devi aprire, devi aprire in una direzione opposta. Per concludere la dimostrazione video abbiamo discusso di come preparare i media della cultura batterica e come preparare i tappi di cotone e autoclave. Durante la cultura che pesano i media dobbiamo assicurarci che la componente mediatica non venga esposta all'aria. Perché quelle sostanze osservate in umidità, e diventano liquami. Quindi, un'altra cosa è che per la preparazione di spina di cotone dobbiamo prendere un solo strato di cotone, poi dobbiamo piegarlo. E dopo l'autoclave non dovremmo rilasciare pressioni in un solo corto. Lasciatelo andare e venire alla normale pressione, poi dobbiamo aprire autoclave. (Video Ends: 21.29) Con questa demo lo studente potrebbe avervi spiegato tutti i passi nel dettaglio. Passiamo quindi al prossimo argomento. (Riferimento Slide Time: 21.38) Così, il prossimo è il lievito. Quindi, il lievito è il lievito media. Quindi, questi sono i diversi supporti di lievito che si possono usare, e tutti i media di lievito stanno effettivamente avendo anche il tipo di cosa simile che avete richiesto, come preparare i supporti di lievito come per la composizione mediatica potete prendere quei costituenti, potrete scioglierli in un 950 ml di acqua. Poi si autoclave, permettono ai media di raffreddare fino a 50 ° grado. E poi aggiungete i 50 ml di filtri trial 40% destrosio. Così, che la concentrazione finale diventerà la 2%, si adegua il volume finale a 1 litri e visto che si aggiungono le reazioni in condizioni asettiche non c'è bisogno di fare un altro giro di autoclavia o altro tipo di sterilizzazioni. Perché stiamo facendo la 2 aggiunta passo perché lo zucchero è molto sensibile per ottenere il disattivato o denaturato mentre se lo si fa per l'autoclave. Ecco perché devi preparare i media, devi filtrare in stile le soluzioni di zucchero. E poi, come per il requisito aggiungete lo zucchero nei media, dopo che i media sono raffreddati a 50 gradi. (Riferirsi Slide Time: 22.52) Dopo questo anche noi andiamo a discutere sui media della cultura cellulare dei mammiferi. Così, i media della cultura cellulare dei mammiferi richiedono i diversi tipi di componenti come te per questo di cui stiamo discutendo sui media DMEM. Quindi, i supporti DMEM sono DMEM in polvere quello che si richiede è di 13,4 grammi, poi si richiede il bicarbonato di sodio 3,7 grammi. Il bicarbonato di sodio è tenuto a mantenere il pH. E per fornire una certa capacità di tamponamento, allora si richiede il siero bovino fetale che in realtà è al 10%, e questo è richiesto perché si vuole fornire i fattori di crescita. E poi bisogna aggiungere il cocktail di antibiotico, che è al 1% questo solo per inibire il batterista così come la crescita fungina. Quindi, che non ci sarà una crescita del sistema batterico in questo. E per la preparazione dei media della cultura cellulare quello che devi fare è che devi prima prepararti. Prendiamo l'esempio di DMEM, aggiungete 13,4 grammo di polvere secca nell'acqua e mescolatelo per scioglierlo completamente poi aggiungete i 3,7 grammi di bicarbonato di sodio, mescolate completamente e regolate il pH a 6,9 a 7,1 utilizzando i 1 normali NaOH o KCL. Infine aggiungete l'acqua di grado della cultura cellulare ai media per portarla al volume finale. Si sterilizza la soluzione utilizzando un filtro a membrana sterilizzato con una dimensione di porpora di 0,22 micron. Integratori come antibiotico e siero possono essere aggiunti ai media sterilizzati utilizzando le condizioni asettiche. Ecco, questo è il modo teorico di spiegarvi i preparati mediatici, quali le precauzioni da prendere e come preparare i media in condizioni asettiche. (Video Inizia: 24:42) Vorrei portarvi al mio laboratorio per spiegarvi la precauzione così come i passi cruciali che cosa dovreste fare e quali sono gli errori comuni, ciò che la gente sta facendo quando stanno preparando i media della cultura cellulare dei mammiferi. In questo video stiamo per dimostrare come preparare i media della cultura cellulare da cellule di mammifero, Per preparare i media della cultura cellulare c'è un passo dopo passo. Prima dobbiamo pesare i componenti dei media, e scioglierlo in quantità necessaria di acqua, poi bisogna fissare il pH usando la fascia ph. E poi dobbiamo filtrare i supporti usando 0,22 filtro micron per renderlo asettico, per un ulteriore utilizzo possiamo anche allocare i supporti e conservarlo in 4 gradi centigradi. Quindi, facciamo iniziare il video. In questo video dimostreremo come preparare i media della cultura cellulare dei mammiferi. A tal fine abbiamo bisogno di supporti cellulari, ovvero il medium (()) di DMEM Dulbecco modificato (()) (25:43), e abbiamo bisogno di siero bovino fetale FBS. E abbiamo bisogno di antibiotici cocci comici di streptomicina e antistreptomycvin. I supporti basali forniscono materiali inorganici, aminoacidi, necessari per lo sviluppo di base delle cellule, e la FBS viene utilizzata per fornire entrambi i fattori alla cellula. Non possiamo autoclave questo supporto perché potrebbe degradare i componenti dei media, per questo usiamo filtri da 0,22 micron. Questo è il filtro top di bottiglia da 250 ml. Ora dimostrerò come preparare i filtri dal beaker. Dobbiamo imballarlo da vicino in modo che non consenta alcuna fuoriuscita. E dopo questo dobbiamo metterla per autoclave. Questa è una bottiglia autoclave per filtro. Dopo aver imballato il filtro dobbiamo mantenerlo per autoclave. A tale scopo utilizziamo l'indicatore per verificare se il filtro è stato autoclavato o meno. Quando le linee sulla striscia diventano nere, significa che il filtro è stato autoclavato ok, 1 second, 1, 2, 3 go. Per preparare i media ora aggiungiamo i media basali alla già autoclavica doppia acqua distillata. Possiamo utilizzare acqua doppia distillata o acqua milliQ per tale scopo. Dopo aver aggiunto i supporti dobbiamo mescolare su un agitatore magnetico per i componenti per sciogliere completamente. Possiamo usare acqua doppia distillata o acqua milliQ, ma l'acqua doppia distillata è più preferibile in quanto contiene più ioni rispetto all'acqua dei milliQ. Dopo che i componenti dei media si sono dissolti completamente, dobbiamo fissare il pH dei media. A tale scopo o possiamo utilizzare contatore di pH o strisce di pH. In questo caso non possono utilizzare il pH metro. Poiché il bulbo del pH è sensibile ai componenti dei supporti e può essere corroso. Dopo che i componenti dei media si sono dissolti completamente questo sarà in grado di impostare il pH dei supporti. Dopo che i componenti dei supporti possono essere sciolti completamente, ora dobbiamo regolare il pH dei media. Il colore rosso brillante indica che la condizione che i supporti sono nella gamma da 7,2 a 7,4. Se il colore dei media gira viola, allora indica che i supporti sono basilari. Se il colore dei media gira il giallo e indica che i media sono diventati acide. Ora verificando se i nostri media rientrano nella gamma da 7,2 a 7,4. Dopo che i media sono stati impostati ora dobbiamo filtrare i media all'interno dell'armadio della biosicurezza, come abbiamo aggiunto i vincoli nel co non asetticonditione. Dopo che i componenti dei media sono stati completamente sciolti e il pH è stato fissato ora dobbiamo sterilizzare i media usando i supporti di filtro a membrana. A tale scopo utilizziamo il vetro agli armadi di biosicurezza, utilizzati per la movimentazione delle colture cellulari dei mammiferi. Ecco, ecco i tipici armadi di biosicurezza in cui eseguiamo la filtrazione per i media, questo è il pannello di controllo che viene utilizzato per far funzionare questa macchina, questo è l'interruttore on e off. Questo è l'interruttore per la luce normale. Questo è il passaggio per la luce UV. Ora ho dimostrato come filtrare i media. Ora, stiamo per filtrare i media. A tal fine serve una pompa di aspirazione, che possa essere collegata nel filtro superiore del flacone, questa pompa di aspirazione è allo scopo di estrarre l'aria dal filtro superiore inferiore. Così, che possiamo filtrare i media. Inizialmente dobbiamo controllare i supporti, dobbiamo controllare il filtro superiore del flacone con meno supporti per verificare se c'è qualche perdita o meno. A tale scopo aggiungiamo circa 50 a 100 ml di media. Come possiamo vedere che nel filtro non ci sono perdite, possiamo procedere con la filtrazione, Dopo aver filtrato i supporti abbiamo ora bisogno di aggiungere un BS e un anticorpo per renderla media completa. I supporti completi comprendono di siero, mentre i supporti incompleti non contengono siero. Stiamo aggiungendo 100 ml di siero bovino fetale, al fine di renderla 10% BS contenente siero. Con questo abbiamo preparato 1 ml di supporti completi DMEM, comprendente 10% FBS e 1% di soluzione antibiotica. Così, di gran lunga abbiamo visto come preparare i media della cultura cellulare da cellule dei mammiferi, sebbene ci siano alcune precauzioni da seguire come quando stiamo fissando il pH dei supporti di cui abbiamo bisogno per utilizzare le strisce di pH, invece di usare il misuratore di pH. Ci sono alcuni pettini nei media che possono bloccarlo sulla lampadina del contatore del pH e ridurne l'efficienza. In secondo luogo, quando utilizziamo i media abbiamo bisogno di tutti i media da 4 ° grado a 27 ° grado, ma dobbiamo trovare prima temperatura ambiente e poi a 27 gradi per evitare il cambiamento del pH dei media. E anche se stanno producendo i media in quantità maggiori dobbiamo stanziare come per i nostri requisiti, e poi utilizzare per evitare contaminazioni e cambiamenti di pH del mezzo. (Video Ends: 35:12) Così nella demo gli studenti vi hanno spiegato come preparare i media e quali sono le precauzioni che dovreste prendere, e lasciateci discutere in dettaglio. (Riferirsi Slide Time: 35:23) Così, quando si sta preparando un media di coltura cellulare dei mammiferi, la prima cosa di cui si deve essere molto, molto cauta è il pH dei supporti preparati o dei supporti filtrati. Quindi, i supporti filtranti, il pH non si deve mai usare il misuratore di pH perché se si usa un contatore di pH, si va a distruggere la sonda del misuratore di pH. Si possono invece utilizzare le strisce di pH, perché una striscia di pH consente di misurare il pH. E si deve sempre mantenere il pH dopo che è stato filtrato. Quindi, che si verifichi semplicemente che il pH ciò che si richiede è il pH del supporto della coltura cellulare, la filtrazione ciò che si sta andando a fare è di farlo ad una velocità molto bassa. Quindi, che non si deve prendere l'aria perché se si fa una filtrazione ad altissimi velocità, questo compromette in realtà la dimensione del poro del filtro a membrana ciò che si sta utilizzando. E questo in realtà andrà ad aggiungere i batteri e l'altro tipo di organismo infettivo o l'organismo opportunista e poi in definitiva i media saranno contaminati. Poi bisogna usare un siero che si riscalda inattivato. Quindi, il siero è una parte liquida ciò che è presente nel sangue, il che significa che si coagula il sangue, si va a prendere il siero, ma il siero è ancora contiene molti tipi di agenti immunologicamente attivi come i complementi. Quindi, questi siero sono stati richiesti solo per fornire i fattori di crescita, non per il complimento perché se si aggiunge il complemento il complemento distruggerà le cellule e non sono state autorizzate le cellule a propagarsi. Quindi, bisogna rimuovere i complementi e per la rimozione del complemento, bisogna acquistare il siero che viene riscaldato attivato, oppure si compra il siero che non è disattivato poi si può fare un'inattivazione di calore semplicemente riscaldando il siero a 60 ° grado per mezz' ora. E poi vedrete che c'è un precipitato che si sta formando nel siero, e poi basta filtrare quel siero con un micron da 0,2 e che rimuoverà il precipitato, e quel teorema, si può usare per preparare i media della cultura cellulare. Anche gli antibiotici bisogna aggiungere, e poi prima di iniziare a usare il siero, o i supporti per la vostra cultura cellulare, bisogna sempre controllare che sia privo di contaminazioni. Come controllare che si faccia fuori un 10 ml o 20 ml dei vostri media, tenetelo in un piatto di petri, senza le cellule e mantenetelo in un incubatore di 37 per 2 giorni. Se lo fai, se ci sarà una contaminazione come i batteri o i funghi, in realtà inizia a crescere e che in realtà ti darà l'idea se la cultura cellulare media ciò che hai preparato sia libero da contaminazioni o meno. (Riferirsi Slide Time: 38:20) Quindi, questa è l'altra cosa è quindi la cultura della cultura delle cellule di insetti perché i media della cultura delle cellule dei mammiferi sono solo per le cellule dei mammiferi, ma non è adatto alla cellula di insetto che dice che la gente ha anche progettato i diversi tipi di media di coltura della cellula insita. Quindi, le cellule degli insetti sono ancora diverse, e richiedono il requisito per la nutrizione è anche diverso. Quindi quello che avete sono i diversi tipi di media della coltura della cellula di insetti e la preparazione è possibile preparare alcuni di questi medias a propagandare le linee cellulari degli insetti e che possono essere utilizzati per i vostri scopi sperimentali. Quindi, con questo, vorrei concludere la mia lezione qui e in questo video, o in questa lezione abbiamo discusso dei diversi tipi di media della coltura cellulare oltre che dei supporti di microbiologia che si possono utilizzare per la propagazione dei diversi tipi di cellule ospiti o di diversi tipi di cellule per utilizzarli negli esperimenti. Quindi, con questo vorrei concludere qui la mia lezione. Grazie.