Loading

The Alison August SALE! ūüéČ 25% Off PDF Certs & Diplomas!ūüďú Ends in : : :

Claim Your Discount!
Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Per concludere la nostra discussione sul processo di generazione della potenza magnetoidrodinamica cos√¨, il processo di generazione di energia magnetoidrodinamica ci permette di generare energia dai gas caldi senza parti mobili. Quindi, penso che sia qualcosa che dobbiamo sottolineare qui, normalmente stiamo guardando a voi sapori in qualsiasi centrale termica e cos√¨ via, state guardando qualche parte mobile. Quindi, che alla fine ci deve essere una parte mobile, alla fine dovrai avere delle turbine che girano quella turbina che ruotano e che la turbina deve essere collegata usando un pozzo e qualche sistema di cambio a un generatore, e l√¨ avrete capito che avrete dei conduttori che si muovono rispetto a un campo magnetico e generando energia elettrica. Quindi, a fine giornata, ci sono molte parti mobili l√¨ che sono necessarie per convertire l'energia termica disponibile nel tuo flusso in entrata in energia elettrica in tuo sapere uscire dal generatore. Quindi, di solito lo richiediamo, ma il metodo magnetoidrodinamico di generazione di energia crea una situazione, dove si pu√≤ ottenere energia elettrica dall'energia termica in un flusso in entrata senza avere parti mobili. Quindi, non stiamo parlando degli elettroni e degli ioni come parti, dove praticamente fanno parte di un flusso di gas che si muove, e quindi non abbiamo parti fisiche gli oggetti solidi che si muovono. Quindi, cio√® la cosa che richiede temperature elevate, e qui stiamo provando al nostro meglio ad allontanarci con la quantit√† di temperatura pi√Ļ ragionevole che possiamo percorrere senza andare troppo in alto, normalmente ci si guarda sapere se si sta guardando molti altri molti dei materiali che sapremmo ionizzare si guardano a pochi 1000 gradi centigradi da ionizzare, e creare plasma. Qui puoi allontanarti con un po' di temperature pi√Ļ basse perch√© stai usando caesio e potassio. Quindi, si spera, si pu√≤ arrivare lontano con una quantit√† di temperatura relativamente inferiore nello schema di ionizzazione cos√¨, ma √® comunque una temperatura elevata nello schema complessivo delle cose. Come ho detto che di solito non viene fatto in isolamento √® di solito combinato con una centrale termica regolare. Ma e appare all'estremit√† superiore di quel flusso che appare nella parte anteriore di quel flusso, ed √® cos√¨ che raccogliamo per la prima volta qualche energia da questo flusso in entrata, usando un processo di parte non intendo; senza usare questo motore di calore in senso convenzionale, ci basta l'elettricit√† direttamente da questo flusso, e poi la inviamo alla centrale termica. Ovviamente l'; intendo l'unico altro tema che dobbiamo tenere a mente √® che pu√≤ avere implicazioni legate alla tossicit√† perch√© avrete alcune di queste ioni che si presenteranno nel vostro flusso di uscita, saranno presenti nel materiale di scarto che si genera da questo flusso, e la cenere che uscir√† avr√† il cesio potassio etcetera. Quindi, potrebbe essere necessario fare qualche processo di pulizia per far uscire questi dal flusso prima di buttarlo fuori buttare i rifiuti per cos√¨ dire, e quindi questo √® un aspetto di questa tecnologia a cui bisogna prestare attenzione sotto forma di durante il processo di implementazione.
Quindi, questo √® qualcosa che devi tenere a mente. Quindi, che allora √® nostro tu sai riassunto di quale sia la grandezza del processo di generazione di energia idrodinamica. E come ho detto che non √® un tipo molto comune conosci il processo di generazione di energia che sentiremo molto, e questo √® il motivo per cui la maggior parte di noi non ne ha sentito parlare; tuttavia, √® qualcosa che le persone sono decisamente interessate e appassionanti e a guardare, perch√© aumenta l'efficienza delle centrali esistenti. Quindi, le efficienze di centrali esistenti possono salire; tuttavia, si sta mettendo in una parte aggiuntiva dell'impianto. Quindi, vi √® qualche costo coinvolto e potreste anche avere bisogno di ulteriori parti per fare la pulizia della cenere dopo che √® stato generato. Quindi, potreste aver bisogno di ulteriori parti. Quindi, c'√® qualcuno che conosce le infrastrutture che √® richiesto qualche costo coinvolto con quello presente qui. Quindi, non √® senza implicazioni di costo e questo √® il motivo per cui non viene realmente presa in considerazione perch√© le persone guardano altri modi in cui si possono conoscere nel miglioramento delle efficienze delle centrali. E dentro e dato che ci sono tecnologie concorrenti bisogna guardare l'implicazione complessiva dei costi prima di poterlo considerare davvero come qualcosa che si vuole davvero spingere, e questo √® il motivo per cui non √® ancora cos√¨ diffusa come conosco molte delle altre tecnologie che abbiamo parlato di ok. Ecco, ecco il nostro riassunto della generazione di energia magnetoidrodinamica, e una panoramica di come funziona, e un in quello che √® il contesto in cui guardiamo a questo processo di generazione. Cos√¨, ora a questo si conclude la gamma di attivit√† di produzione di energia e di fonti energetiche non convenzionali che abbiamo discusso attraverso questo corso. (Riferimento Slide Time: 39:50) Quindi, vorrei spendere qualche minuto solo per sintetizzare quello che abbiamo fatto in questo corso. Cos√¨, abbiamo iniziato a conoscere con questo numero 1 abbiamo fatto qualche introduzione iniziale dove abbiamo esaminato l'utilizzo dell'energia in tutto il mondo, in particolare, abbiamo guardato in grande dettaglio a voi sapere come varia da nazione a nazione, come varia pro capite dalla nazione alla nazione, e anche noi abbiamo guardato varie cose come si sa come varia per settore. Allora, come fa il settore industriale a usare l'energia come si conosce il settore residenziale usa l'energia, come fa il settore automobilistico a utilizzare l'energia, che le nazioni usano di pi√Ļ energia, che voi nazioni usate meno energia, nella donazione della nazione qual √® la differenza nel mix di energia che usano i settori che usano pi√Ļ energia in nazioni specifiche e cos√¨ via? Quindi, tanti dettagli che abbiamo guardato a questo tipo di voi conoscono pezzi di informazioni e sappiamo anche che abbiamo tirato tutte queste informazioni insieme dicendo che gli esseri umani in media usano 500 exajoule di energia ogni anno a destra. Quindi, questa √® la cosa che abbiamo visto anche noi che abbiamo guardato √® l'impatto sull'ambiente che vi abbiamo visto sapere che questa idea che non facciamo la differenza per l'ambiente √® in realt√† molto fuorviante che anche nello spazio da 50 a 100 anni si pu√≤ facilmente raddoppiare la quantit√† di CO2 nell'ambiente, se non si fa altro che continuare in modo attuale si aumenter√† il contenuto CO2 del 100 in soli 50 - 80 anni che √® bene all'interno della nostra vita, e il fatto che si sappia ci sono prove molto forti che suggeriscono che se il CO2 per cento sale nella temperatura atmosfera sale. Cos√¨, infatti, abbiamo anche guardato l'idea che tu conosca le informazioni che conosci un pianeta come Venere √® cos√¨ caldo a causa della quantit√† di CO2 presente. Quindi, ci sono prove schiaccianti che l'anidride carbonica nell'atmosfera solleva la temperatura, e questo stravolgente sai √® anche semplice calcolo ti dimostra che quando si bruciano combustibili fossili al ritmo con cui stiamo attualmente bruciando combustibili fossili, si pu√≤ raddoppiare la quantit√† di CO2 nell'atmosfera in cui si conoscono da 50 a 80 anni. E anche il fatto che siamo gi√† a un livello di CO2 superiore a quello che esiste nel pianeta nel 100s di 1000s di anni ok. Quindi, abbiamo gi√† negli ultimi 50 - 100 anni abbiamo raggiunto una situazione davvero unica riguardante la quantit√† di CO2 in atmosfera, e probabilmente raddoppieremo che in poi i prossimi 50 - 80 anni. Ecco, questo √® il contesto in cui abbiamo guardato a questa tutte le tecnologie che abbiamo discusso in questo corso tenendo presente che qui c'√® una grande implicazione ambientale e quindi bisogna fare qualcosa. E fonti di energia non convenzionali ci offrono molte opzioni che sono pi√Ļ pulite e quindi, dovremmo guardarli in questo contesto trascorriamo molto tempo a guardare l'energia solare perch√© come dicevamo di sapere basta che scendiamo sulla terra non stiamo facendo nulla che ci sta gi√† cadendo su di noi dicendo che √®, cos√¨ caldo e cos√¨ via e che per√≤ √® l'energia che possiamo tap, allora √® molto conveniente per noi avere energia solare termica che possiamo tap abbiamo energia solare fotovoltaica, che possiamo tap e questa energia ci sta scendendo grossolanamente a circa 1 - chilo watt per metro quadrato che ci segue su di noi. E infatti ogni ora stiamo ottenendo energia sufficiente dal sole che pi√Ļ che supera questo che corrisponde o supera questo 500 exajoule di energia che richiediamo per tutto l'anno. Quindi, anche con molte inefficienze se si sapeva solo come sfruttare l'energia solare in modo corretto tutti i nostri requisiti energetici si prendono cura in modo molto bello. Abbiamo poi guardato l'energia eolica abbiamo guardato diverse forme di turbine eoliche asse orizzontale, turbine eoliche asse verticale, turbine eoliche abbiamo esaminato i limiti di efficienza della turbina eolica i bit limite per cos√¨ dire, e cerchiamo di capire cosa possiamo fare in questo contesto quanto intendo dire, e anche il fatto che si tratta di una forma molto benigna di catturare l'energia, √® indirettamente un sistema solare a energia solare perch√© l'energia solare √® ci√≤ che crea le variazioni di temperatura, che si traduce in questo movimento di vento in tutto il globo. Abbiamo guardato la conversione dell'energia termica oceanica, in cui abbiamo praticamente guardato la differenza di temperatura tra la superficie superiore dell'oceano, e l'acqua che si trova a circa un chilometro di distanza, e c'√® abbastanza differenza l√¨ fuori dall'ordine di circa 25 gradi centigradi, e questo √® l√¨ dentro con grande massa termica questa grande massa termica che √® seduta con questa differenza di temperatura, e poi anche se la differenza di temperatura non √® molto e che si va a ottenere solo qualche piccola quantit√† di energia da esso le efficienze sono basse. Ancora, perch√© √® proprio l√¨ seduto e non c'√® altro che sia un modo molto benigno di cui si pu√≤ catturare questa energia, si pu√≤ continuare a farlo e si pu√≤ facilmente impostare questo; cos√¨, che si pu√≤ ottenere molta energia per aumentare le proprie fonti energetiche. Noi guardati anche l'energia geotermica. Quindi, mentre OTEC √® qualcosa che oggi √® davvero rilevante solo per le persone che si trovano nella zona costiera. L'energia geotermica √® davvero rilevante per le persone ovunque nel mondo intendo comunque intendo dire che il popolo mondiale potrebbe usare questo, ovviamente, tradizionalmente l'uso √® stato pi√Ļ vicino alle regioni dove ci sono difetti sotterranei. Cos√¨, che si pu√≤ raggiungere questa temperatura calda molto prima, in con molto a profondit√† molto pi√Ļ basse, e poi usando quella temperatura pi√Ļ alta si pu√≤ sapere convertire l'acqua a vapore, e poi usare quell' energia per eseguire una turbina. Quindi, √® molto pulito perch√© non si sta realmente bruciando alcun carbone si sta semplicemente usando il calore da sotto terra. Cos√¨, cio√® l'energia geotermica che abbiamo guardato alla biomassa implica sostanzialmente che si stanno bruciando piante, e alberi e qualche prodotto di piante e alberi per generare la vostra elettricit√† o convertirli ad alcuni saper convergere mais ad una qualche forma di combustibile liquido e poi utilizzarlo, ha pro e contro perch√© come ho detto sulla mano 1 √® considerato pulito. Dopotutto, si sta riducendo solo il carbonio che era gi√† catturato dalla pianta.
Ma d'altra parte, si hanno problemi come quello di poter rilasciare un sacco di altri gas o gas nocivi per l'ambiente anche in atmosfera, e l'efficienza con cui questo le piante daranno energia o il legno dar√† un valore calorico di energia potrebbe essere meno, e cos√¨ si potrebbe finire a bruciare di pi√Ļ quelle piante. E anche tu devi tenere a mente che sai che un albero porta da 50 a un 1000 anni per crescere ed √® quanto tempo che ha preso per catturare tutto quel carbonio, e so che conosci una sorta di sequestri che carbonio per cos√¨ dire e, ma quando lo si brucia lo stesso albero pu√≤ essere bruciato in 5 minutes minuti in base a quale pianta si sta mettendo in funzione. Cos√¨, state rilasciando lo stesso anidride carbonica in 5 minutes minuti quello che √® stato catturato in voi sa dire qualche 100 anni bene √® stato rilasciato nel 5 minutes, ed √® proprio questo il problema che abbiamo ora intendo dire non √® che stiamo improvvisamente creando questo carbonio da qualche parte, ma tutto questo carbonio che √® stato catturato dall'ambiente dalla terra pi√Ļ di milioni di anni viene rilasciato molto velocemente, e quel tasso di rilascio √® solo non accettato non lo stiamo catturando al ritmo con cui lo stiamo rilasciando. Quindi, in quel contesto, questo non √® che conosci molto bene l'energia da formare energia per guardare oggi anche se la gente sosterr√† che √® lei a sapere 0 carbon footprint e tutto quello che discuteranno, ma questo √® il problema che la scala temporale non √® pi√Ļ la stessa, se vuoi catturare tutto il carbonio indietro nel 5 minutes devi catturare sai per piantare un numero enorme di alberi che potresti dover sapere riempiranno il pianeta con alberi per catturare la stessa quantit√† di carbonio indietro nel 5 minutes. Quindi, questo √® qualcosa che devi tenere a mente poi abbiamo guardato anche le batterie, e le celle a combustibile che sono modi interessanti in cui otteniamo energia elettrica usando dall'energia chimica, e sia le batterie che le celle a combustibile sono essenziali nel grande schema di fonti non convenzionali di energia perch√© la maggior parte di esse richiede alcune altre forme di energia non convenzionali richiedono qualche immagazzinamento di energia che ne richiedono una certa flessibilit√†, e come tale energia possa essere utilizzata con il tempo e le batterie, e le celle a combustibile giocano un ruolo molto unico e conosci un ruolo importante in tale schema. Abbiamo anche guardato supercondensatori e volanti, soprattutto perch√© offrono una combinazione diversa di energia specifica, e potenza specifica per dire solo batterie o condensatori di pianura. E cos√¨ riempono il tipo di riempimento degli spazi vuoti tra batterie e condensatori in termini di servire un fabbisogno energetico, e di solito, si occupano di situazioni in cui la transizione in energia √® elevata. Quindi, stai andando da te sai che stai improvvisamente accelerando un veicolo, applicando improvvisamente i freni a un veicolo e quindi vuoi catturare l'energia molto veloce vuoi rilasciare l'energia molto veloce, poi le batterie non sono in grado di fare che i condensatori siano condensatori possono farlo, ma solo per una frazione estremamente ridotta del tempo. Cos√¨, supercondensatori e volanti ponte che gap, ti danno una quantit√† notevole di energia rilasciata nell'arco di pochi minuti, e questo √® davvero ci√≤ che √® di pochi secondi; a pochi minuti √® ci√≤ che √® necessario per diverse applicazioni in cui la transizione √® la cosa importante che stiamo cercando di coprire ok. Ecco allora il contesto e infine, oggi abbiamo guardato alla generazione di energia magnetoidrodinamica, che vi ho raccontato √® un modo interessante in cui si pu√≤ aumentare l'efficienza delle piante che generano le centrali che generano energia elettrica. E ma non √® ancora un modo molto comune di un in cui si utilizza, ma √® qualcosa di interessante che la gente guarda, ed √® almeno il 1 di quelle cose di cui dovremmo essere consapevoli perch√© questo ti d√† idee forse di altri modi in cui le persone possono provare e guardare al miglioramento delle efficienze delle piante ok. Cos√¨, con che concludiamo questo corso spero che ti sia piaciuto, spero che tu l'abbia trovato benefico e spero che ti abbia dato un'ottima prospettiva di fonti di energia non convenzionali. Grazie.