Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Fornitura e richiesta - Riassunto delle lezioni

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

La domanda è una relazione che mostra la quantità del bene che i consumatori sono disposti e in grado di acquistare a vari prezzi per periodo, altre cose rimaste costanti. Ci sono diversi tipi di domanda. La legge della domanda dice che la quantità di un bene richiesto per periodo, si riferisce inversa al prezzo, altre cose rimaste costanti.

Ci sono poche eccezioni alla legge della domanda:
Giffen beni Veblen effetto Stock market

La funzione di richiesta mostra relazione tra prezzo e quantità quando tutte le altre variabili sono costanti. Il derivato della funzione di domanda deve essere negativo.

La legge dell'offerta afferma che, altre cose uguali, la quantità fornita di un bene sale quando il prezzo della merce sale. La funzione Supply mostra la relazione tra prezzo e quantità quando tutte le altre variabili sono mantenute costanti. Dal momento che il prezzo e la quantità fornita sono positivamente correlati tra loro, la curva di alimentazione rallina verso l'alto.

Equilibrio si riferisce a una situazione in cui il prezzo ha raggiunto il livello in cui la quantità fornita equivale anche alla quantità richiesta. Ed è determinato dall'intersezione della curva della domanda e dell'offerta.

Quando il prezzo è superiore al prezzo di equilibrio, la quantità fornita è superiore alla quantità richiesta, con conseguente eccesso di offerta o eccedenza. I fornitori abbasseranno il prezzo per aumentare le vendite, andando così verso l'equilibrio.

Quando il prezzo è inferiore al prezzo di equilibrio, la quantità richiesta è superiore alla quantità fornita, con conseguente eccesso di domanda o carenza. I fornitori alzeranno il prezzo a causa di troppi acquirenti che rincorrono troppo pochi beni, spostando così verso l'equilibrio

Quando la domanda e il turno di alimentazione contemporaneamente, si può prevedere la direzione in cui cambiano i prezzi o la direzione in cui la quantità cambia, ma non entrambe. Inoltre, la variazione del prezzo di equilibrio o della quantità si dice indeterminata quando la direzione del cambiamento dipende dalle grandezze relative grazie alle quali la domanda e il turno di fornitura.

Elasticità della domanda generalmente misura, il grado di rispondenza della quantità richiesta di una merce, ad un determinato cambiamento in uno qualsiasi dei determinanti della domanda.
Esistono tre tipi di elasticità della domanda di elasticità della domanda, l'elasticità del reddito della domanda, elasticità a prezzo incrociato della domanda.
L'elasticità di prezzo della domanda è una misura di, quanta quantità esigeva di un bene risponde a un cambiamento del prezzo di quel bene.
L'elasticità del reddito della domanda misura la rispondenza della quantità esigeva variazioni di reddito, detenendo il prezzo della buona & tutte le altre determinanti della domanda.

L'elasticità a prezzo incrociato della domanda misura la rispondenza della quantità richiesta di buona X alle variazioni del prezzo del bene legato Y, tenendo il prezzo di buona X e tutti gli altri determinanti per la buona X costante.

Le spese per gli annunci pubblicitari e le altre attività di promozione delle vendite contribuiscono a promuovere le vendite, ma non nella stessa grandezza o grado a tutti i livelli di vendita. Il concetto di elasticità pubblicitaria si rivela utile nella determinazione di un livello ottimale di spesa pubblicitaria. Questo concetto assume un significato maggiore nel decidere la spesa pubblicitaria rispetto ad altre variabili di decisione.