Loading
Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Panoramica di Learning Styles

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Stili di apprendimento. Ecco cosa facciamo? Qui facciamo soprattutto il modello freddo e il Model di Felder Silverman. Ora prima cosa sono gli stili di apprendimento? Gli stili di apprendimento sono metodi diversi di apprendimento e comprensione di nuove informazioni. One Learner stile di apprendimento è diverso da un altro stile di apprendimento imparante. Così come insegnante dovremmo capire che gli stili di apprendimento degli allievi sono diversi. Quindi gli stili di apprendimento sono il modo in cui una persona prende in chiaro, esprime e ricorda le informazioni.

Così qui in questa foto questa cucina che abbiamo a questa signora sta facendo passo dopo passo e sta cucinando questo vegetale. Quindi lei segue sul passo il metodo passo passo, ma questa signora sai cosa sta facendo? Lei l'idea foto di questa cucina questo vegetale è nella sua mente. Quindi lei è solo cucina che conosci. Quindi il suo stile e il suo stile, questo stile da signora e questo stili sono molto diversi, ok. Uno sta seguendo il passo con il metodo step, un altro sta seguendo l'idea di immagine di quella dalla sua esperienza che sta facendo. Così David Cole ha fatto il suo Ph. D in Psicologia Sociale dell'Università di Harvard e ha pubblicato e i suoi principi di apprendimento stili nell'anno del 1984.

Cole mostra che come le persone percepiscono e elaborano le informazioni attraverso un ciclo di apprendimento e uno stili di apprendimento, spiegheranno i suoi stili di apprendimento e i suoi cicli di apprendimento. Così gli stili di apprendimento, i cicli che ha i quattro processi e poi ha sviluppato i quattro diversi stili di apprendimento. Ora David Cole qui principalmente numero uno crede nel costruttivismo, i sei principi che lui e l'apprendimento sperimentale spiegherò quali sono i sei principi di apprendimento che sta seguendo.

Imparare è il processo in base al quale la conoscenza creata attraverso la trasformazione delle esperienze, dall'esperienza solo un allievo sta imparando non il non è credere nell'esito basato ma dalle esperienze che sta dando importanza alle esperienze. E così Cole che spiega la teoria dell'apprendimento, l'apprendimento è il processo in base al quale la conoscenza viene creata attraverso la trasformazione dell'esperienza dall'esperienza che la conoscenza viene trasformata.
La conoscenza deriva dalla combinazione di esperienza di grasping e di trasformazione. Così la teoria dell'apprendimento esperienziale di Cole è riconosciuta come il lancio del Movimento Modelli Learning Styles. Quindi Cole sei principi di apprendimento esperienziale che cos' è? Il numero uno è che imparare come un processo, che cos' è? L'apprendimento è un processo continua, delimitato nelle esperienze. Così la conoscenza viene continuamente derivata e sperimentata nelle esperienze dell'allievo.
Supponiamo di non poter fare trigonometria se non si conosce l'algebra, giusto. Quindi se si conosce l'algebra che si può applicare nella trigonometria. Quindi come si può applicare questo apprendimento come un processo? È l'edificio in costante crescita sui precedenti ponteggio dei contenuti. Quindi questo è che l'apprendimento come processo. Il secondo punto è che l'apprendimento sta riimparando, che cos' è? Gli studenti idee devono essere elaborati, discussi e ridefiniti.
Quindi si sa che è un riapprendimento, ok. Supponga di cucinare qualcosa per cui sto cucinando il caffè.
In un metodo diverso posso migliorare. Quindi da esso sto imparando questo metodo di fare il caffè, un altro lo sai in un modo diverso che posso provare. Quindi non è altro che un riapprendimento. Così in quell' applicazione caso possiamo essere il lavoro di gruppo che possiamo applicare, i test di teoria e gli esercizi di pensiero critico anche. Quindi è un apprendimento è un riapprendimento.
Ora terzo punto è l'apprendimento emotivo, la riflessione emotiva. Che cosa è? La richiesta di apprendimento è risoluzione di modalità dielettricamente opposte di adattamento del mondo che gli allievi devono muoversi tra modi opposti di riflessione e sentimento di pensiero esterno. Supponga cosa?
Suppi che in classe supponga nel I am nella storia che sto insegnando. In quel caso posso chiedere al mio allievo che sia chiunque nella tua famiglia sia supposto che io sia nella storia che sto parlando della libertà che combatte quel tempo che conosci, è il tuo chiunque nella tua famiglia è il combattente della libertà così quello che è tuo.
Così posso coinvolgerli tu conosci emotivamente e questo è in quel modo che possono e permetterò che il tempo per gli studenti rifletta. Così dopo ogni discussione, posso discutere e capire la loro riflessione emotiva. Quindi disponi di giornale skipped. Quindi questo è molto importante nella riflessione emotiva nella storia, la sociologia ovunque in soggetti diversi.
Il quarto punto è l'apprendimento olistico. Che cosa è? l'apprendimento influenza l'intero discente. L'allievo olistico totale, ok usa un curriculum disciplinare trasversale. Supponiamo che io stia insegnando economia a destra se sto insegnando economia con quella che posso dare riesco a vedere il loro background di matematica o se come, così perché la matematica e l'economia sono legate così al totale delle cose olistiche.
Se sto insegnando loro la letteratura inglese o sto insegnando loro gli studi sociali con quello che sto parlando nella grammatica inglese e queste cose. Quindi è così che il totale approccio olistico.
Così nel curriculum disciplinare trasversale che posso usare. Quindi migliorare sempre ogni aspetto dell'educazione dell'allievo. Quindi cercherò sempre di migliorare tutti gli aspetti dell'educazione degli allievi.
Ambientale. Qui qualsiasi scienza biologica o non solo biologia, nell'ingegneria anche nell'ambiente come si sta usando, ok. Quindi dovremmo sottolineare, come insegnante dovremmo sottolinearli. Così imparare comporta l'interazione tra l'allievo e l'ambiente e come applicativo lungo il tempo per la sperimentazione nell'ambiente in cui possono sperimentare e presentare l'idea dell'allievo, l'allievo penserà da solo e può applicarlo, giusto.
L'ultimo è il costruttore e Cole crede in quel costruttivismo è che il costruttivismo vede che imparare come un processo in cui l'allievo costruisce la conoscenza che costruiscono costruiscono conoscenze basate sulle loro esperienze passate. Così la conoscenza si sta costantemente costruendo su se stessa. Quindi come applicazione? Conosci il file di account possiamo vedere i diversi punti di vista, ok tra gli studenti.
Così le esperienze di ogni studente sono in costante crescita. Con le esperienze dell'allievo in costante crescita e creazione e la lente unitaria per lo studente. Quindi queste quattro cose così tutta la teoria dell'apprendimento sperimentale fissa quattro diversi stili di apprendimento o preferenze che si basano su quattro cicli di apprendimento delle fasi, ok? Cosa sono quei cicli di apprendimento?
Una è esperienze concrete, due l'osservazione riflessiva, la terza è la concettualizzazione astratta e la quarta è la sperimentazione attiva. Ora il solo vedere qui.

Qui la quattro fase dei cicli di apprendimento. La prima sono le esperienze concrete, che cos' è? Fai qualcosa. Così qui la vita è piena di esperienze che possiamo imparare da destra. Che a casa o al lavoro o fuori e a proposito ci siano innumerevoli opportunità per far kick-start il ciclo di apprendimento, quindi il primo è farlo. Le cose che è l'esperienza concreta fanno qualcosa.
La prossima è l'osservazione riflessiva, che cos' è? Non è altro che pensare a quello che hai fatto, basti pensare prima esperienza concreta che stai facendo senza pensare e qui il riflesso che conosci pensa e lo fai. Quindi qui la riflessione implica pensare a quello che abbiamo fatto ed esperto. Così in quanto alcune persone sono naturalmente brave in questo ma altri si allenano per essere più intensi a rivedere le loro esperienze di esperimenti e a registrarle. Quindi questa è la seconda parte.
La terza è la concettualizzazione astratta, che cos' è? Questa è la cosa pensante significa analisi logica delle idee e agire sulla comprensione intellettuale della situazione. Quindi logicamente si sta analizzando, questa è la terza parte che si chiama concettualizzazione astratta. E la quarta è la sperimentazione attiva che sta solo facendo. Quindi qui la capacità di ottenere le cose fatte influenzando le persone e gli eventi attraverso l'azione include l'assunzione di rischi.
Quindi farò solo un esempio, supponiamo di imparare a cavalcare una bicicletta, ok. Quindi qui l'osservazione riflessiva è che pensare di cavalcare e guardare un'altra persona cavalcare una bici. State pensando e state guardando che un'altra persona sta cavalcando la bici. Così questa è la prima parte che chiamiamo osservazione riflessiva.
La seconda è che la concettualizzazione astratta cos' è? Capire la teoria e avere una chiara presa del concetto di biking. Come bisogna capire la teoria e il concetto. La terza sono le esperienze concrete, che cos' è? Ricezione di consigli pratici e tecniche da un esperto di bici. Si può chiedere come si sta facendo, come si sta bikando questa cosa. Quindi se le esperienze pratiche da parte della persona e l'ultima è la sperimentazione attiva è che l'utente si apra sulla bici e ci sia andato. Supponiamo un'altra algebra di apprendimento, qui la concettualizzazione astratta posso dire che ascoltare le spiegazioni su ciò che è.
Ecco allora la concettualizzazione astratta, un'esperienza concreta che va al passo passo attraverso un'equazione che sono le esperienze concrete. La sperimentazione attiva non è altro che l'osservazione praticante e riflessiva sta registrando i tuoi pensieri sull'equazione algebrica nell'in una nube di apprendimento. Quindi queste cose ora i cicli di apprendimento di Cole hanno uno quello che è l'asse est ovest che chiamiamo continuum di lavorazione e l'asse nord sud fa il continuum di percezione della lavorazione.

Prima vedrò questa foto qui. Qui proprio qui il concreto questo in questa foto concreta esperienza non è altro che qui, qui quattro stile di apprendimento stage vedono solo la foto. Esperienza concreta e concettualizzazione astratta, quindi questo non è niente qui e qui l'osservazione riflessiva e la sperimentazione attiva che sta facendo. Così qui si riempie e guarda, quindi qui questo è riempire e guardare questo si chiama stile divergente.
Qui riflettendo quell' osservazione riflessiva che sta guardando e astratta la concettualizzazione che sta pensando in mezzo chiamiamo quel ciclo di assimilazione. Assimilare il ciclo significa pensare e guardare.
Questa parte attiva di sperimentazione che sta facendo e astratta la concettualizzazione che sta pensando nel principale qui questo è lo stile convergente che sta pensando e facendo.
E qui un'esperienza concreta che sta riempiendo e sperimenta la sperimentazione che sta facendo qui sistemarsi che è riempire e fare. Ci sono quindi quattro diversi stili di apprendimento, stile divergente, stile assimilabile, stile convergente e stile accomodante. Così qui in quella matrice riesco a vedere qui il riempimento di esperienze concrete facendo una sperimentazione attiva così accomodante è CE ed AE. Guardare questa è un'osservazione riflessiva qui di riempimento e guardare che si sta divergendo stili.

Pensare e fare che convergono stili e pensare e guardare che sta assimilando gli stili. Ora spiegherò ora quali sono i diversi stili, ok. Gli stili divergenti qui queste persone sono in grado di guardare le cose da diverse prospere che sono sensibili. Gli allievi che si trovano negli stili divergenti sono molto sensibili. Preferiscono guardare piuttosto che fare.
Unire le informazioni e usare l'immaginazione per risolvere i problemi, sono al meglio a visualizzare situazioni concrete diversi punti di vista e queste persone si informano meglio nelle situazioni. Che richiedono generazione di idee per esempio storming cerebrale, proprio questi sono gli stili divergenti. Ora gli stili assimilabili quali sono gli stili assimilabili? Preferiscono la preferenza di apprendimento per essere l'approccio logico conscio dove le idee e i concetti sono più importanti delle persone, ok.
Queste persone richiedono un'espansione buona, chiara piuttosto che pratica. Quindi vogliono solo una spiegazione chiara, eccellono a comprendere un'ampia informazione e organizzarlo e organizzarlo come un chiaro formato logico. E le persone con questo stile di apprendimento assimilante sono meno concentrate sulle persone e più interessate alle idee astratte concetti, sono più interessate a questo.
Quindi le persone con questo stile sono più attraenti per le teorie del suono logicamente che approcci basati sul valore pratico. Il terzo stile è che le persone in stile convergente con gli stili di apprendimento convergenti possono risolvere i problemi e useranno il loro apprendimento per trovare soluzioni a temi pratici. Quindi preferiscono compiti tecnici e meno preoccupati per le persone e l'inter personale conosci gli aspetti interpersonali.
Così in quel caso sono migliori nel trovare utenti pratici per le idee e le teorie, qualunque sia le idee e le teorie che conosci l'assimilazione stili la loro convinzione ma negli stili convergenti solo loro sono solo tu che conosci basandosi sul ritrovamento degli utenti pratici per queste idee e teorie. E possono risolvere problemi e prendere decisioni trovando soluzioni a domande e problemi. Si fanno domande, i problemi che sono tu sai così.
Quindi le persone con questo stile convergente sono più attratte da compiti tecnici e da problemi poi le questioni sociali e interpersonali. Quindi questi sono gli stili convergenti. Il quarto è lo stile accomodante, che cos' è? Lo stile accomodante sono le mani in cui si crede e si sono resi conto che su di voi si sa intuire che credono solo nell'intuizione piuttosto che nella logica.
Così queste persone usano la loro analisi delle persone e preferiscono prendere pratica e l'approccio sperimentale. Così sono attratti dalle nuove sfide ed esperienze e realizzando dei piani e si comportano comunemente come un istinto d'istinto che conosci piuttosto che l'analisi logica. Quindi le persone con questi stile di accomodamento, lo stile di apprendimento tenderanno ad affidarsi ad altri per informazioni che effettuare la propria analisi. Questi sono i quattro stili di apprendimento secondo Cole.
Ora passeremo agli stili di apprendimento al Model di Felder Silverman. Il modello di Felder Silverman identifica cinque diversi tipi di stili di apprendimento. Una è la lavorazione, lì nell'elaborazione due parti, una è l'allievo attivo un altro gli allievi passivi. La percezione dal punto di vista della percezione due stili diversi, uno è l'allievo sensoriale un altro è l'intuitivo intuitivo.
Dal punto di vista dell'input, uno si conosce l'allievo visivo un altro è l'allievo verbale. Dal punto di vista comprensorio, alcuni sono l'allievo sequenziale e alcuni sono discenti globali.
E dal punto di vista organizzativo si sa che alcuni sono allievo induttivo e alcuni sono l'allievo deduttivo. Così nella rete vi arriverete se vi basta dare una ricerca il questionario arriverà, quindi da quel questionario potete ottenere l'indice di stili di apprendimento ILS se scrivo il Modello di Felder Silverman arriverà.
Quindi siete studenti, potete scoprire che tipo di stili di apprendimento sono preferite, ok. Quindi ci sono molte misure degli stili di apprendimento ma qui uno stiamo considerando questo qui il Modello di Felder Silverman che è l'indice degli stili di apprendimento. L'ILS è sviluppato per aiutare gli studenti e i docenti che conosci delle scienze universali e dei corsi di ingegneria e lì ho già accennato che questi diversi stili di apprendimento ci sono.
Così gli allievi attivi. Chi sono? Gli allievi attivi tendono a conservare e capire meglio le informazioni facendo qualcosa di attivo su di esso. Lo stanno facendo e lo stanno imparando, quindi questo è l'attivo. Quindi discutere o applicarlo o spiegarlo agli altri. Quindi sono attivamente molto coinvolti, quindi questi sono i cosiddetti allievi attivi. Quindi il loro scopo principale è il lasciarci provare, ok e come funziona? Così sono gli attivi in una fase di apprendimento attivo.
Quindi preferiscono il lavoro di gruppo. Nel lavoro di gruppo fanno lavoro, attivamente sono partecipati quindi sono discenti attivi e trovano questo è difficile sedersi solo nelle lezioni e prendere le note, è davvero difficile per gli allievi attivi, giusto. Vogliono solo farlo, ok.
Così quando si insegna bisogna capire che i pochi sono allievi attivi. Quindi per questo voi dopo aver insegnato potete dargli questo lavoro che lo fate, o questo incarico o questo problema lo fate, poi imparano velocemente. Ma gli allievi riflessivi che conservano e capiscono le informazioni meglio ragionando prima su di esso. Non non credono nella cosa che pensano solo, quindi ci fanno pensare prima.
Quindi preferiscono non amano il lavoro di gruppo, semplicemente ti fanno sapere che preferiscono lavorare da solo. Stanno solo pensando e lo fanno. Quindi hanno bisogno di tempo di pensiero durante le lezioni. Così dopo le lezioni che dovreste dargli qualche volta ok fateci pensare, ok e poi discutere. Ecco quindi che si conoscono gli allievi riflessivi che preferiscono che solo le lezioni e dopo di che si dovrebbe dare loro un po' di tempo di riflessione.
Ma i sensing imparano quello che è? Cerchiamo di imparare i fatti. Così come risolvere i problemi di telerilevamento usando metodi ben consolidati e si conoscono complicanze e sorprese che non vogliono, non vogliono sorprese. Basta risolvere i problemi ben stabiliti e tendono a essere tu a conoscere paziente con dettagli e sono bravi a memorizzare, ok.
E i fatti e loro si conoscono le mani sul lavoro e sono molto bravi nel lavoro di laboratorio, o nel lavoro di progetto e in quello tendono ad essere più pratici e sono molto attenti. Non amano i corsi che non hanno alcuna apparente connessione con il mondo reale. Perché dove possono applicare bene.
Così in quello nel mondo reale dove possono applicare che questi discenti preferiscono lì, ma gli allievi intuitivi preferiscono scoprire possibilità e relazioni. A loro piace l'innovazione e a loro piace ripetersi lo stesso argomento che non vogliono che non piaccia ripetersi, potrebbe essere meglio cogliere un nuovo concetto molto veloce e sono più confortanti con materiale astratto e formulazione matematica.
Ma sai che intuitivamente lo imparano, ok. Ma tendono a lavorare più velocemente e più innovativi ma possono essere all'errore carinissimo che fanno nel capolavorto che capiscono molto l'idea totale che il concetto totale riescono a capire ma si sa nel tempo degli esami possono fare errori.
Quindi non amano i corsi che coinvolgono sapori che la memorizzazione e il calcolo di routine che non piacciono. Gli allievi visivi la maggior parte delle persone siamo discenti visivi, ok. Si impara al meglio quando le informazioni vengono presentate visivamente da qualsiasi punto di potenza il punto questa cosa si impara in un visore che si imparano i migliori libri di testo e le note di classe, elenco dei punti essenziali.
Sai che dopo questi punti devi coprire, se citerai quei punti che conosci gli allievi visivi stanno bene questi punti che possono tenerla nella loro mente. Quindi codifica colore e evidenziazione, ok. Riepiloga le informazioni chiave. Così gli allievi visivi ricordano quello che vedono le foto, i diagrammi di flusso e si conoscono le linee temporali, i film, la dimostrazione sono davvero tutto ciò che siamo visivi.
Così gli allievi verbali ottengono il massimo dalle spiegazioni scritte e parlate. Benefici dalla scrittura riepiloga o delinea il materiale del corso e la lavorazione in gruppi che conosci qui i compagni di classe spiegano a volte con i compagni di classe il verbalmente capiscono che l'allievo verbale che fanno.
Nella maggior parte del college o delle classi pochissime informazioni visive che conosci è presente nel remoto solo loro possono utilizzare nella scuola rurale remota solo loro possono usare la lavagna nera, quindi devono soprattutto così gli studenti devono ascoltare le lezioni e leggere i materiali, ok scritto su tavole di gesso e nei libri di testo come quello ma (sfortunato) già accennato che la maggior parte dei popoli sono discenti visivi che significa che la maggior parte degli studenti che conosci non si fa quasi quanto avrebbero se una presentazione più visiva fosse usata in classe.
Così e i buoni discenti per loro è visivo o verbale appena imparano. Gli allievi sequenziali, che cos' è? Gli allievi acquisisce la comprensione in piccoli passi logici sub sequenziali, questo dopo che questo passo dopo questo passo dopo che in essi si preferisce semplicemente si sa passo ma passo così tendono a seguire i punti di passo logici mentre problem solving.
Quindi magari non capirlo, conosci il materiale pienamente giusto ma sono ancora in grado di risolvere i problemi e superare il test. Così in quel caso può conoscere molto degli aspetti specifici del soggetto ma può avere problemi a conoscerli relativi ai diversi aspetti dello stesso o dei diversi soggetti. Il passo dopo passo possono fare, ok potrebbero non riguardare altri soggetti o così. Ma uno studente globale che conosci gli allievi sembra imparare una grande spazzatura, assorbendo il materiale quasi casualmente e senza vedere la connessione ma semplicemente ottenendo, ok.
Così è che potrebbe essere in grado di risolvere i complessi problemi ingegnerici, complessi problemi diversi molto velocemente o mettere le cose e insieme nel romanzo si sa che questa è la risposta. Ma nel passo saggio ci può non ma il totalmente sai che possono farcela. Così gli allievi fortemente globali possono avere gravi difficoltà nel risolvere i problemi quando non hanno afferrati tutto, ok.
Così potrebbe avere difficoltà a spiegare di conoscere la conoscenza ma nel suo insieme possono farlo.

Ora gli allievi induttivi sono che gli inizi con le osservazioni preferiscono imparare un corpo o un materiale vedendo primi casi specifici. Conosci l'osservazione, i risultati sperimentali, gli esempi numerici e preferiscono iniziare a conoscere con principi generali e a dedurre conseguenze e applicazioni.
Si infliggono, spiegano gli stili di apprendimento umani naturali e gli allievi deduttivi che iniziano con i principi degustati. Così questa è l'ultima parte gli allievi deduttivi che iniziano con i principi che deduano, derivano e questo è così. In questa lezione comprendiamo i diversi tipi di discenti ci sono, i loro diversi stili di apprendimento ci sono e nella lezione successiva vi racconteranno i diversi tipi di learner dal punto di vista dell'approccio di apprendimento, ok.
Questo sono i diversi tipi di learner dal punto di vista degli stili di apprendimento ma nella lezione successiva imparando diversi discenti dal punto di vista dell'imparentista ci sono allievo profondo, ci sono gli allievi di superficie e ci sono gli achievers, ok. Quindi questo è per oggi, grazie.