Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +


Benvenuti nel corso MOOC NPTEL sulla bioingegneria, un'interfaccia con la biologia e la medicina. Nell'ultima lezione abbiamo iniziato a discutere di alcune proprietà e processioni della vita che governano la life.Oggi, parliamo della cellula che è l'unità strutturale di base, funzionaland biologica di un organismo. Si parlerà anche di come le cellule eucariotiche si sono evolute, di alcune brevi evoluzionicontesto a quella. E poi finalmente parleremo della comunicazione cellulare, perché la cellula deve comunicarsi e come comunicano?Ma prima di parlarne vi mostro il dettaglio strutturale di base della cellula procariotica ed eucariotica. Così in caso di cellula procariotica, è come un pallone destro in cui abbiamo questi nucleoidor il materiale cromosomico di batteri che è quasi free-floating.Ora altra mano nell'eucariote, il materiale nucleare è all'interno di una membrana nucleare definita. Così si sa distinguere il prokaryote con l'eucariote. Conosci questa membrana nucleare al di fuori di loro c'è l'endoplasmicreticolo circostante. E poi abbiamo la complessa rete del corpo di Golgi e i sapori vari Golgi apparatus.Poi, abbiamo questo mitocondri che è la powerhouse della cellula e vi abbiamo conosciutisosomi e diversi altri organelli che è tutto richiesto per una funzione di cellula eucariotica. Così, nell'ultima lezione, avevamo discusso di queste cellule procariotiche e si conosce giustamente delle cellule staminali anche animali soprattutto le cellule eucariotiche che abbiamo guardato in varie organelle e la cellula vegetale e i suoi diversi organelli e qual è la caratteristica distintiva dell'animale e della cellula vegetale?Parliamo ora di uno per un solo ruolo di organelli diversi nella cellula eucariotica. Cominciamo subito con la membrana plasmatica e vi verrò subito e vi chiederò che whatis la vostra comprensione su questo organello e come funzione.Ok, questo fornisce una separazione funzionale tra la cellula e l'ambienteLink esterno e inoltre vi fornisce il modo di trasportare il materiale che le cellule percepiscono come una parte del segnale. E poi cell potrebbe muovere le cose in base a quale segnale percepisce, quindi il trasporto molecolare e vari tipi di segnale che possono essere trasdotti da questa cellula. Ora parliamo di quello che è il citoplasmo. Così il citoplasmo è una regione tra la membrana plasmatica e il nucleo. E si riferisce al citosol che è in fase acquosa e i complessi proteici sono addedanti che come i ribosomi e il materiale citoscheletrico e insieme costituiscono il thecytoplasm. Ora qual è il ruolo degli elementi citoscheletrici o del citoscheletro?Fornisce un quadro strutturale della cellula e del loro posizionamento, come gli organelli sono posizionati nella cellula che è governato con gli elementi citoscheletrici. Così fornisce sia il trasporto intracellulare sia anche quello di un successivo organello che è nucleo. Questo è organello più prominente nella cellula eucariotica e lei ha giustamente accennato che contiene le informazioni genetiche richieste per la cellula e fornisce una sitedella sintesi del DNA e anche la sintesi di RNA che avviene all'interno del nucleo. Così il nucleo è uno dei più importanti e organelli importanti che naturalmente governiano molte delle attività cruciali per la cellula. Adesso parliamo di un altro organello che è reticolo endoplasmatico. Così il reticolo endoplasmatico è coinvolto nella lavorazione e nel trasporto di proteine ed è come yousa il sistema FedEx, il modo in cui arrivano le nostre lettere e si conosce una serie di vansiti diversi da quelli che conosci e gli aeroplani sono coinvolti nello spostamento dei tuoi pacchi, spostando le tue lettersmi pensi di sapere in modo simile il reticolo endoplasmatico del corpo. Quindi ora puoi dirmi qual è il ruolo del reticolo endoplasmatico?Sì, quindi ci sono 2 tipi diversi, uno è un reticolo endoplasmatico grezzo che contenete ribosomi e lei ha giustamente accennato che è il sito per la sintesi proteica. Ora che ne dite di un reticolo endoplasmatico liscio?Così il reticolo endoplasmatico liscio non contiene ribosomi ed è coinvolto molto intricatelycon i vasi di Golgi per le proteine di imballaggio in vescicole e trasportando al Golgivesicles.Let non parliamo di apparato di Golgi. Ancora un apparato di Golgi è una delle strutture appiattite a membrana che aiuta per il proteintrasporto e inoltre è utile per l'esocitosi che è come si conosce l'allenamento post - ufficio ed è molto coinvolto in come le proteine possono essere trasportate dalla cantina da una parte all'altra e si conosce molto da vicino con endoplasmicreticulum soprattutto reticolo endoplasmatico liscio. Parliamo ora di perossisomi. Qualcuno sa qual è il ruolo di perossisoma?Quindi contiene enzimi ossidativi, ad esempio la catalisi che potrebbe degradare l'idrogeno peroxideH2O2.Inoltre è coinvolta nella ripartizione delle molecole di acidi grassi; è una struttura a membrana unica e non ha un sistema genetico. Così alcuni organelli che parleremo sono doppi elementi strutturati e hanno il loro setup genetico mentre il perossisoma un singolo membranoso e doesnon hanno il sistema genetico ok.Parliamo di ora il prossimo grande organello che è mitocondri. Così i mitocondri sono ovviamente molto importanti e mi sa dire il ruolo di questo?Sì, è il sistema di generazione di potenza, è la powerhouse ATP. Così è doppia struttura membranica che ha una sua molecola di DNA circolare. È il sito del metabolismo ossidativo e la membrana interna è dove i sintesifoni ATP sono molto unici in modi diversi. E il modo in cui ha il suo sistema genetico e la doppia struttura membranosa providessome indizi che come evoluzione sarebbero accadute. Quindi pensiamo ai mitocondri nel contesto evolutivo. Quali sono le cellule progenitrici per l'evoluzione?Allora pensate di conoscere l'ambiente marino il tipo di condizioni estreme che avevamo e di cui avremmo avuto origine la cellula eucariotica. Così questo ci fa dire che si sa che nell'ambiente marino c'era una cellula ci ha lasciato dire uno di eucarioticcell che ha un nucleo definito. Ora all'interno di quella cellula eucariotica si sa probabilmente che c'era un batteri free-floating che giustapposto conosce stretto contatto con questa particolare cellula e ora con questa la membrana che ora si è sporcata all'interno della cellula eucariotica. Così questo batteri procariotici è ormai ingegnoso all'interno dell'eucariote e questo ha ittizzato sapori DNA il cromosoma batterico. Così la membrana interna è ormai dai batteri e la membrana esterna proviene dagli eucarioti. Così ora questa è diventata doppia struttura membranosa e probabilmente questa è stata la conoscenza di uno dei batteri coinvolti nel processo di respirazione, ha la macchina per fare la tefosforilazione e la sintesi ATP. Probabilmente alla fine ha dato vita a mitocondria.Va bene, quindi questo lo rende davvero peculiare. Così i mitocondri l'organello è in realtà probabilmente l'antenato di avere il batterio della cellula e nel periodo in cui è diventata la parte dell'eucariotica cell. Ora pensiamo a un'altra situazione in cui si conosce un altro batterio ora che era camein contatto con un'altra cellula eucariotica. Ora questo nuovo batterio che stava avendo capacità di fare fotosintesi e ora è arrivato a stretto contatto con la cellula eucariotica e ora come il contesto precedente abbiamo la membrana interna che arriva dal prokaryoteo i batteri. E la membrana esterna che arriva dall'eucariote e questo batteri ha il macchinario alla dofotosintesi. Così ora in questo modo, sapete che possiamo vedere come sarebbe successo l'evoluzione. Così lasciamoci riesaminarlo ancora adesso. Quindi chi sono i progenitori di cellule eucariotiche ancestrali?E ora se rivedi nuovamente questo concetto quello che abbiamo parlato nell'ultima lezione di lookingat the prokaryotes e eukaryotes.Penso che tu sappia allora puoi pensare a come le cellule eucariotiche si sono specializzate con alcuni batteri che sono diventati parte della cellula eucariotica e che hanno dato riseto mitocondri o il cloroplast. Così in che modo le cellule eucariotiche di oggi sono ancora una delle aree di conoscibilità per il biologo evoluzionista ma che conosci diversi scienziati hanno triedato alcune ipotesi e una delle ipotesi che è popolare che sia endosimbioticorigine. Il modello per l'origine endosimbiotica è mostrato qui che si conosce un antenato di eukaryoticcell o la cellula ospite a cui partire ha inghiottito alcune delle prokaryotesche non fotosintetiche che si sa dopo che molte generazioni sono diventate come un mitocondro e poi si sa che il prokaryote fotosintetico si è arricchito e che poi è diventato l'eukaryote fotosintetico. Questa teoria è molto popolare perché si sa come i mitocondri e i cloroplasti si sono evoluti dai batteri viventi liberi che formavano il rapporto simbiotico con cellule eucariotiche primordiali e probabilmente questo potrebbe essere il motivo per cui i mitocondri e i cloroplasti possiedono il loro materiale genetico e hanno le macchine sintetiche proteiche.Così la scienziata Lynn Margulis ottiene il merito di proporre questa particolare teoria e si sa che ha proposto che probabilmente sul periodo di tempo evolutivo la maggior parte di questi geni batterici perdersi dal DNA delle organelli e quindi solo il sapiente proprietà utili sono conservati. Così questo luogo potete vedere il modello per l'origine endosimbiotica, il modo in cui abbiamo discusso in cui wayfrom la cellula ancestrale l'impianto specializzato e la cellula animale avrebbero potuto originare andi mitocondri e cloroplasti, perché sono doppi organelli membranici, ora ne abbiamo meglio la comprensione che arriva la membrana esterna dalla membrana eucariotica e la membrana interna proviene dalla membrana del plasma batterico. E probabilmente si sa che è per questo che ha il suo stesso genoma, ha i suoi componentee genetici propri di sapori che funziona molto solo all'interno della cellula e ha conosciuto un certo superiorruolo perché ha il suo contenuto di DNA e può svolgere qualsiasi funzioni specialistica. Così analizziamo sostanzialmente le cellule. Le due principali classificazioni della cellula sono i procarioti e gli eucarioti. Nella categoria prokaryote possiamo tenere tutti i batteri e gli organismi unicellulari includingcianobatteri. Eukaryotes sono essenzialmente tutte le piante e i regni animali. Abbiamo vari funghi, lievito, protozoo diversi questi fanno parte degli eucarioti. Il diametro del cellulare è di solito di circa 1 - 10 micron in prokaryote e in eukaryote itis da 10 a 100 microns.Prokaryotes, il loro nucleo primitivo, gli eucarioti hanno la membrana nucleare definita. L'organizzazione interna saggia, i procarioti in realtà mancano di organelleschi di membrana e cose effettivamente abbastanza free-floating nel citoplasmo mentre eucariote un organello molto definito che si sta distinguendo membrane sia una singola membrana o doppioblemembranes. Gli elementi cicloscheletrici e vari organelli citoplasmatici sono assenti nei procarioti presenti negli eucarioti. Pensare ai componenti genetici di esso, i cromosomi sono molecola di DNA circolare singola in eucaryote. I contenuti del DNA possono spaziare da 1*10 alla potenza da 6 a 5 * 10 alla potenza 6 pairsine base di un altro prokaryotes ma è molto più grande 10 alla potenza 7 o 10 al potere 9in eucaryote. Nel prokaryote la trascrizione è molto più semplice, molto più semplice e sia la trascrizioneche la traduzione sono in realtà processi accoppiati mentre in caso di eucariote i processi di traduzione e trascrizione sono separati ed è molto più complesso. Ora diamo un'occhiata alla caratteristica distintiva delle cellule vegetali e animali di cui si discute quando si discuteva di cellule organiche varie. Così nelle cellule vegetali è presente un muro di cellule definito, che è assente nelle cellule animali. Abbiamo vacuoli che è molto piccolo in cella.Poi, abbiamo i plastici e i gliossisomi che sono organelli unici trovati nel plantcelle che sono assenti negli animali e nei lisosomi e centrosomi sono assenti nella pianta del whichis presente nelle cellule animali. Dunque questi sono alcuni dei sapori distinguibili e organelli diversi che sono presenti o assenti in cellule vegetali o animali. Finora abbiamo coperto di saper aggiornarvi sul ruolo di base di differenzientorganelle e ad una qualche tipo di voi conoscete il contesto più ampio dell'evoluzione, come l'eucaryoticcell si sarebbe evoluto e originato. E diversi organelli specializzati come mitocondri e cloroplast avevano qualche sorteggio evoluto conoscere contesto a quello e poi abbiamo cercato di capire una della teoria popolare in quella linea. Lasciate che vi spieghi questo in più dettaglio nella seguente animazione. Prokaryotes sono semplici organismi unicellulari che mancano di un nucleo ben definito per il materiale genetico. Sono di solito alcuni micron di dimensioni e una delle forme di vita più antiche si ritiene che si siano evoluti. I batteri possono essere divisi in 2 gruppi principali in base alla struttura del loro cellulare e quindi la loro risposta alla colorazione del grammo. La parete cellulare del grammo batteri positivi si compone di principalmente polisaccaridi e glicosiledmolecole. Si compone di un singolo strato omogeneo di peptidoglicola da 20 a 80 nanometri, che di solito contiene acido teichoico, che è covalentemente collegato ad eiterpeptidogliccani stessi o a membrane plasmatiche di membrana. La membrana plasmatica è composta da un foglio bilayer di molecole di fosfolipidi con la cuffie polare la superficie e le loro catene di acidi grassi che formano i batteri interior.Gram-negativi hanno una parete cellulare più complessa. Hanno uno strato di peptidoglicole più complesso intorno ai 2 - 7 nanometri coperta da a7 a 8 nanometro spessore esterno formato da lipopolisaccaridi. Le proteine di Porina sono presenti nella membrana esterna che consente il passaggio di piccole molecole acrossate. Il materiale nucleare nella cellula batterica non è separato dal citosol da un membrane.Tuttavia, è di solito concentrato in una specifica regione chiara del citoplasmo chiamato nucleoide. Il materiale genetico di solito contiene una singola molecola di DNA circolare. Ribosomi sono composti da proteine e ribosoma RNA.Il prokaryote 70S ribosoma è costituito da una subunità di 50S grandi e 30S piccole subunitwhere S si riferisce al coefficiente di Svedberg che fornisce un'indicazione circa la velocità di sedimentazione del batterio motile partico.A si spinge da un luogo all'altro all'interno del mezzo ruotandolo flagella.Un flagellum batterico è costituito dal flagellino proteico. Ha una struttura elicoidale chiamata gancio appena fuori dalla membrana e un corpo basale contenente il motore appena sotto la membrana. Per nuotare in avanti, la flagella ruota in senso antiorario; tuttavia, quando la rotazione della flagella cambia bruscamente in senso orario, il batterio si tumula luogo e sembra incapibile di muoversi. Poi inizia a nuotare di nuovo in un'altra nuova direzione casuale. La cellula animale tipica manca di un muro cellulare e contiene diverse membrane legate organellessuch come nucleo, mitocondri, reticolo endoplasmatico ER, Apparecchi di Golgi, lysosomes andperossisomes. Una immagine micrografica di una cellula del plasma è mostrata qui raffigurante chiaramente il nucleo, il materiale Golgi, il lisosome e il mitocondrione. Clicca su ogni componente per saperne di più su di loro. Le cellule vegetali hanno un rigido muro cellulare e organelli legati a membrana come il nucleo, mitochondria, cloroplast, reticulum endoplasmatico ER, Apparecchi di Golgi, lisosomi, vacuoli e perossisomiti. Clicca su ogni componente per saperne di più su di essi. Mitochondria comunemente indicato come powerhouse della cellula o delle cellule organiche legate alle cellule eucariotiche. Sono responsabili di generazione di ATP per soddisfare i requisiti energetici del corpo, sono coinvolti anche altri processi quali la segnaletica cellulare, il controllo del ciclo cellulare e la crescita delle cellule. L'organello è composto da diversi compartimenti che svolgono funzioni specializzate e alsocontiene il proprio genoma indipendente che codifica per le proteine mitocondriali. Ribosomi che sono composti da proteine e acidi ribonucleici RNAs suonano una biosintesi proteica centrale. Hanno letto le informazioni dell'acido nucleico dall'RNA messaggero e la convertono in codice corrispondente di proteine. Eukaryote 80S ribosomi sono composti da una grande sottounità da 40S che si lega a mRNA durante la sintesi proteica. La struttura subunitaria dei ribosomi procariotici ed eucariotici si differenzia l'una dall'altra. L'apparato endoplasmatico reticolo e Golgi sono coinvolti in imballaggi di sintesi e transportof varie biomolecole. Il riboato studded rough ER è un sito importante per la sintesi proteica mentre i lipidi ERsintetizzi lipidici, steroidi, metabolizza carboidrati e steroidi e regolano le concentrazioni di calcio nei muscoli. Le funzioni complesse di Golgi per elaborare e confezionare macromolecole come proteine andlipidi per la loro esportazione in vari altri organelli cellulari o al di fuori della cellula. Il nucleo è un organello legato alle cellule eucariotiche spesso considerato un centro di controllo della cellula. ospita il materiale genetico della cellula sotto forma di cromosomi contenenti DNAmolecole complessive con proteine note come istanti. Il nucleo è responsabile del mantenimento di queste informazioni genetiche per replicazione andina per espressione di geni che svolgono varie funzioni. Il nucleolo è coinvolto principalmente nell'assemblaggio ribosomale dopo il quale i ribosomi sono esportabili esclusivamente nelle cellule animali per la degradazione di eventuali detriti intracellulari. contengono enzimi idrolitici all'interno di sacchi che possono digerne e degradare qualsiasi materiale non veicolato quando rilasciato. Peroxisome è un organello contenente enzimatica come la catalasi che si occupa di proteggere la cellula contro i radicali liberi e i perossidi. Hanno anche un ruolo nel metabolismo degli acidi grassi a catena molto lunga. Hanno una membrana unica e nessun sistema genetico indipendente. Quindi ora pensiamo a un altro argomento che è le comunicazioni cellulari. Come le cellule comunicano tra loro e si sa perché almeno hanno bisogno di comunicarsi tra di loro è molto importante sapere. Quindi pensiamo di conoscere la comunicazione cellulare, perché è fondamentale?Così per molti diversi processi che accadono soprattutto tutti i processi cellulari likegrocrescita, divisione cellulare, differenziazione, momento, metabolismo, secrezione, morte cellulare. Per molti di questi processi, le cellule hanno bisogno di comunicare. La comunicazione o i processi di segnalamento potrebbero essere di 2 tipi, potrebbe essere un breve - distancesignaling o potrebbe essere signaling a lunga distanza. Dunque, analizziamo la segnalatoria a breve distanza che è come le cellule comunicano dal contatto diretto e soprattutto la segnalzione locale potrebbe essere eseguita con le giunzioni. Quindi nelle immagini qui riportate è per la cellule animali; abbiamo delle giunzioni di scarto, in caso di cellule di plantina; ci sono plasmosmali. Le cellule animali e vegetali che possiedono giunzioni di cellule di esempio o plasmodesmatache collegano direttamente il citoplasmo e le giunzioni cellulari permettono in realtà a molecole di passare tra le cellule adiacenti. Così le cellule animali possono comunicare grazie al contatto diretto tra le cellule del surfacemolecole a membrana e che in realtà è richiesto per molti processi importanti come se si pensasse in molti sviluppo o risposta immunitaria etc questo diventa molto cruciale. Ora pensiamo a voi conoscere varie molecole di messaggero secrete che sono youconoscete altri casi di segnaletica locale. Così le cellule usano alcuni di questi segnali chimici per la comunicazione e quelli sono molto cruciali per i percorsi di trasduzione del segnale per accadere in che modo una cellula che ora si fa da doccia che trasmette i segnali chimici. E poi un'altra cellula che è la cellula di ascolto o la cellula bersaglio percepisce quelle chimicalgie che in realtà si sa comunica e crea i percorsi di trasduzione del segnale. Quindi ci sono diversi esempi di locale segnaletica. Ad esempio, il paracrino segnalando dove i regolatori locali influenzano le cellule le cellule più vicine allo scarico delle molecole, ad esempio i fattori di crescita in extracellularfluidi e questi fattori di crescita poi stimolano le cellule bersaglio vicine a crescere e divisionare è una parte della segnaletica paracrina mostrata qui con i fattori di crescita. Poi parliamo della segnaletica sinaptica che si conosce molto importante per la neurotrasmissione. Si tratta di segnaletica locale specializzata che si trovano nel sistema nervoso. Così le cellule nervose rilasciano neurotrasmettitori e quelle le molecole passano dalla sinapsee stimolano le cellule bersaglio. Così ecco che si conosce un altro modo di pensare al segnalatore locale, di come i sinapticcardini o i neurotrasmettitori giocano un ruolo importante laggiù. Dunque questi sono la parte della segnaletica a breve distanza. Ora pensiamo alla segnaletica a lunga distanza. Così sia le cellule animali che quelle vegetali usano sostanze chimiche chiamate ormoni che facilitano la lunga distancesignaling.Così vi ho mostrato qui endocrina o la segnaletica ormonale. Queste sono le cellule endocrine specializzate che secernono gli ormoni nel corpo fluidor il sangue. Questi ormoni poi viaggiano dove il sistema circolatorio verso le altre parti del corpo e alcuni degli esempi di questo include l'insulina che regola il livello di zucchero nel sangue. Per la segnaletica a lunga distanza poi abbiamo i regolatori di crescita delle piante. Questi regolatori di crescita si sono spostati attraverso le cellule grazie al processo di diffusione andpoi sa che ci sono molti esempi di ormoni della crescita vegetali come l'etilene che aiuta a promuovere la maturazione della frutta. Quindi se scegli di conoscere un frutto verde e poi ora se sei in grado di speedup la maturazione di loro puoi davvero si sa aggiungere l'ormone etilenico che stimolerà il processo di maturazione della frutta. Anche pensare di sapere perché quando si ha le mele, quando questo è immagazzinato i bidoni in realtà si sciolano con l'anidride carbonica. Quindi pensate al ruolo di questi ormoni e a come governano anche i processi di maturazione della frutta. Ora sapete pensare a come accelerare questi processi e come controllarli. Gli scienziati nella biotecnologia vegetale e nell'era dell'ingegneria genetica, stanno cercando i percorsi di trasduzione del segnale di etilene. Così stanno pensando a come usare l'ingegneria genetica per bloccarlo trascrizione di un gene che potrebbe essere richiesto per la sintesi dell'etilene all'etilene. E quindi se si vuole avere la maturazione della frutta a base di pomodoro si può donare la domanda perché si sa che quando accelerare il loro gene e quando si può innescare la maturazione della frutta. La trasduzione Signal è molto importante che governa conosci molte importanti attività cellulari. Quindi pensiamo a cosa succede quando un segnale raggiunge da una cellula alla cellula dell'othertarget. E la capacità della cellula di rispondere è determinata dal fatto che abbia una specifica ricettazione che può legarsi alle molecole del segnale o non ha molecole recettoriali. Quindi guardiamo alle 3 tappe principali della segnaletica cellulare. Primo è l'accoglienza dove i segnali sono ricevuti dalla cellula bersaglio e poi la segnaletica da traslare, all'interno della cellula deve passare da una corsa di relè quando la molecola deve relazionarsi da una ad altre molecole e poi una risposta deve essere generata da quella che è l'attivazione delle risposte cellulari per accadere. Così mostrato qui è uno dei complessi percorsi di segnalazione del fattore di crescita epidermico EGFR.È sicuro di sapere quante molecole, quanti ne sai i connettori sono coinvolti solo regolamentare un determinato percorso di segnaletica e conoscere qualsiasi di queste aberrazioni che avviene in cella può comportare vari disturbi e si sa che l'EGFR pathwaydisregulation è stato trovato in molte malattie soprattutto in diversi tipi di cancro asben bene. Quindi ora per riassumere ciò che abbiamo discusso nella lezione di oggi. Abbiamo iniziato a parlare di una cellula e delle sue proprietà, si sa che è stato molto breve solo per farvi ricordare le proprietà delle cellule.Abbiamo parlato in quale modo gli organelli specializzati come mitocondri e cloroplasti si sarebbero evoluti. Alcuni del contesto evolutivo a cui abbiamo discusso .Poi, sappiamo avere una panoramica ampia di cellula procariotica ed eucariotica così come le cellule vegetali e animali. E poi ci siamo spinti a pensare alle comunicazioni cellulari, a come le cellule comunicanti e diverse segnalano dal breve - signoraggio e questo tipo di youknow ti dà una buona partenza per capire le processioni della vita e la cellula e diverse conosci organelli cellulari. Noi faremo continua la nostra discussione su di te conosci questi importanti concettuoli fondamentali le prossime lezioni. Grazie.