Loading

Module 1: Capire l'ambiente di marketing

Note di Apprendimento
Study Reminders
Support
Text Version

Modelli Decisionali

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Così, come ho detto in precedenza, questi modelli di decisione fanno uso di routine matematiche. Può essere di calcolo differenziale, può essere la programmazione matematica, oppure può essere la teoria della decisione statistica, o l'analisi bayesiana o si può fare uso della teoria dei giochi.

(Riferimento Slide Time: 01.02)

Allora, quello che vi spiegherò in questa classe è questo quattro; uno è i modelli decisionali che fanno uso di calcolo differenziale, poi programmazione matematica, poi teoria delle decisioni statistiche, poi la teoria dei giochi. Ti spiegherò questo fare semplici esempi, prendi un'equazione Z uguale a questa 56.000 meno 56.000 più 1.200 P meno 4 P al quadrato.
Ora, supponga di ricevere questo tipo di equazione e ti viene chiesto di trovare il prezzo, dove il prezzo P che massimizza i profitti P sempre maggiore di 0. Allora, come hai intenzione di farlo? Si va a guardare DP da DZ D squartato P da DZ. Quando si guarda a DP da DZ e D squartato da P da DZ, si può finire con una situazione, quando si risolverà questa equazione, che al prezzo di 150 i vostri profitti saranno al massimo.
Quindi, quando il prezzo del prodotto è prezzo a 150 è probabile che ottenga i massimi profitti, cioè Z. Così, questo fa uso di calculus differenziali per ottenere questo. Quindi, prendere il primo differenziale, il secondo differenziale, renderlo uguale a 0 otterrete questo valore. La seconda è dove facciamo uso della programmazione matematica. Ho preso una programmazione matematica che fa uso di una funzione oggettiva. Qual è questa funzione oggettiva? Tu per gli stessi profitti che dici di identificare 2 variabili che rischiano di incidere sui profitti dicono per Z che è un profitto.
Supplire di costruire questa equazione Z è uguale a 10 A più 20 D, dove A stand per la pubblicità D spicca la distribuzione, cioè la quantità di denaro come perché i numeri sono piccolissimi lo prendo in dollari ok. Quindi, supponiamo che tu sia A più D sia minore o uguale a un 100 questi sono i vincoli. Quindi, questa è la funzione oggettiva Z è uguale a 10 A più 20 D, soggetto ai vincoli che A plus D deve essere sempre inferiore o uguale a 100, A dovrebbe essere sempre maggiore o uguale a 40 che è la quantità di dollari che si va a mettere in pubblicità dovrebbe essere sempre più di 40.
Ma, non può andare oltre il 80, cioè inferiore o uguale a 80. Allo stesso modo, la tua D dovrebbe essere sempre maggiore o uguale a 10 in meno o uguale a 70 per una situazione tipica. Ora, quando si risolva questo portare questo a questi tipi di scenari è possibile risolverlo molto semplicemente.
Quindi, 10 A più 20 D quanto si dovrebbe ottenere? Potrete scoprire che mettendo a punto diversi valori potreste arrivare facilmente al D meno o uguale a 70 è il prossimo questo coso.
Potreste dire quanti soldi dovrei mettere su D e quanti soldi dovrei mettere su A per massimizzare il profitto? Supponi, ci metto a dire 40 su questo e poi te ne metto altri 60 su questo, cosa succederà? Se vedete che i vostri 10 A più 20 D quanto si va a prendere, ma il bilancio è solo un biglietto da 100 dollari gentilmente che.
Allora, quanto dovrei fare? Per ottenere il valore massimo di D si può finire a dire che ho messo 40 per A e ho messo 60 per D e posso ottenere il valore massimo di Z. Questo lo sta illustrando con un esempio molto semplice, allora potremmo avvalerci di questa teoria della decisione statistica. Diciamo che ci sono due scenari che si stanno visualizzando; uno è l'economia va in recessione, la seconda è l'economia va in prosperità.
Ora, come azienda si sta avendo due scelte; una è alzare il prezzo del prodotto, un altro non è alzare il prezzo del prodotto. Gentilmente notare che tutti questi sono scenari ipotetici, solo per illustrare cosa sono questi modelli di decisione. Supponiamo, la tua probabilità di recessione è di 0,7, poi alzi il prezzo del prodotto, se alzi il prezzo del prodotto che incorrerai meno 10, ecco che incorrerai una perdita di rupie 10.
Ma, supponga di non alzare il prezzo del prodotto, cosa succederà? Si può, si rischia di incorrere in un utile di rupie 50. Analogamente, quando l'economia è prospera, qual è la probabilità che l'economia prosperi sia il 0,3, come hai ottenuto il 0,33 sia la recessione che la probabilità di prosperità messe insieme devono partire al 1.
Ora, suppliete di non alzare il prezzo del prodotto quando si tratta di un'economia prospera, probabilmente finirete per fare profitti del 70.

E, supplisce di alzare il prezzo quando l'economia prospera, probabilmente finirete per guadagnarsi un profitto di 100. Ora, si può chiedere di scoprire quella decisione che massimizza il valore atteso dei payoff per l'impresa. Allora, come hai intenzione di farlo? Suppliete in una situazione prospera, se non alzate il prezzo del prodotto moltiplicate questa probabilità di prosperità non alzando il prodotto, vi arriverete a 21 per questo, poi per una recessione se vi accorgete di arrivare a 35 per questo.
Allora, che cosa è questo? Supponga, indipendentemente dal fatto che si tratti di una recessione o di una prosperità che non si alzano il prezzo del prodotto, il valore dei payoff sarà probabilmente di 21 e 35. Ora, supponga di alzare il prezzo del prodotto cosa succederà? Finirete per finire 7 qui alzando durante la recessione, durante la prosperità finirete con il 30.
Quindi, si può dire se si tratta di una recessione o di una prosperità, è meglio per l'azienda non alzare il prezzo del prodotto, perché ancora potrebbe avere un buon margine di profitto per entrare. Quindi, è così che si fa davvero uso di questo. Questo vi sta spiegando in modo molto semplice, come funziona la teoria della decisione statistica?
Questo è dato questo è dato da questa base gentiluomo; va dalla sua terminologia chiamata analisi bayesiana. L'altra a cui si fa uso nei modelli decisionali è quella che si chiama teoria dei giochi; questa si chiama modellazione teorica di gioco. Questo è molto popolare, lei che si tratti di una situazione di mercato azionario, sia che si tratti di una situazione di mercato competitivo, si fa nuovamente ricorso a diversi tipi di scenari. Quello che viene presentato qui è una società unica concorrente. Gli scenari presentati sono se riabilitare il prodotto o non rifare lo stile del prodotto.
Ecco, questo è quello che succede nella maggior parte delle automobili, si continua a cambiare lo styling del prodotto. Quindi, un prodotto, un'auto, che è arrivato con uno stile in un determinato momento potrebbe non esserci dopo 1 o 2 anni. Quindi, se si considera lo scenario attuale, la maggior parte dei consumatori prospetti sono presi in esame dallo styling dell'auto della Honda city appena detto che cosa un metodo di styling, adottato.
Così una volta che un particolare styling per un prodotto arriva in esso si presta ad imitazione da parte di altri giocatori, che sono concorrenti sul marketplace. Così, cambieranno la rehash molto leggermente, uscirà con le diverse caratteristiche di styling, che faranno nuovamente appello al cliente, la speranza nella speranza di appellarsi al cliente. Supponiamo, tu sei l'azienda e non riposi il tuo prodotto il concorrente anche non ri - stilista

prodotto. Cosa ti dice quello scenario? Entrambi siete dove voi dove non è anche re styling, non siete anche restyling che ne fate 0.
Quindi, noto che non c'è cambiamento che si sta verificando. Supponiamo di riposare, ma il concorrente non fa riposare, riposerai il prodotto che è il tuo prodotto, ma il concorrente non riposa il prodotto, poi fai 20 rupie di guadagno ci fanno dire.
Supponiamo, voi restyyle e il concorrente anche restyles, allora entrambi potreste finire per fare 5 rupie di guadagno. Supponiamo di non rifare lo stile e gli stili del concorrente, potrebbe finire per fare perdita di 10 rupie.
Supponga che questo sia il tipo di scenario, che viene presentato ok. In qualità di azienda quando si sta molto bene è che si fa in stile il concorrente non è in stile, ma normalmente non capita gentilmente di notare che, il concorrente non vi permetterà di scappare con 20 rupie di profitto.
Quindi, voi restyling e concorrente anche stili entrambi potreste finire di inventare con 5 rupie di profitto. Questo è probabilmente il miglior scenario di entrambi dove entrambi siete a un vantaggio. Quindi, questo è caratterizzato da questa espressione che sono che stai bene. Così, questo è tornare alla mitologia indiana.
Quindi, normalmente diciamo che lord Vishnu sta dormendo su questo Adhishesha. Così, Adhishesha avendo. Quindi, molte teste di cofano su questo. Così, davanti a lord Vishnu è questa grande bestia Garuda ok. Chi sta pagando il suo rispetto? Così, al Signore Signore è a Yoga Mudra, questo signore che si trova a Yoga Mudra, il posto di Garuda paga i suoi rispetti a lord Vishnu in quel momento. Così, si dice che questo Adhishesha Taunts Garuda, come sei Garuda sei tu stai bene.
Per quale Garuda risponde, qual è la riproduzione? Entrambi siamo quando siamo a questo posto.
Quindi, cioè quando il signore dorme e anche tu stai bene. Quando, pago il rispetto al signore che dormi su di te lo sono anche io. Allora, vieni quando vieni fuori da solo e io vengo anche fuori da solo da solo non stiamo bene, quel tipo di scenario più o meno contato quasi per spiegare questo sono ok, tu sei concetto.
Quindi, questa è la teoria dei giochi. Ecco, questo è ciò che noi questi siamo i diversi tipi di modelli che usiamo per questo, poi analizziamo alcuni modelli grafici per l'analisi. Uno dei modelli grafici per l'analisi è quello che viene definito il diagramma di flusso logico. Cos' è questo flusso logico

diagramma? Guardate ancora una nota che tutti questi modelli guardano al prezzo del prodotto il concorrente che cosa sta facendo.
Quindi, si inizia con questo scenario del flusso che si sceglie il concorrente. Ora il concorrente va a tagliare il prezzo del prodotto, supponiamo di venire in uno scenario in cui si dice che non taglierà il prezzo del prodotto. Quindi, ti muovi a questo si chiama branzino. Ora, supponiamo di dire che il concorrente taglia il prezzo del prodotto il flusso porta a tabulare, oh a quanto si taglia il prezzo del prodotto?
Poi ci si sposta a questo si chiama looping, dove si dice facile l'ultimo concorrente. Supponiamo che tu dica di sì allora questo flusso finisce qui, supponiamo che tu dica di non tornare più a scegliere il prossimo concorrente ok. Quindi, questo è il punto in cui si fa uso in un diagramma di flusso logico due aspetti uno è il ramificatore e secondo è il looping per scoprire quale dovrebbe essere la tua azione, quando il concorrente taglia il prezzo dovrebbe anche tagliare il prezzo o non tagliare il prezzo. Quindi, si fa uso di questo flusso.
Così, in altre parole il marketing sta diventando sempre più complesso, non è molto semplice come si usava per essere il motivo per cui sta diventando sempre più complesso, perché la concorrenza nel marketplace è diventata intensa. Ci stiamo avvalendo di così, molte routine matematiche sì che ne fanno uso, molte routine computazionali per risolvere i diversi tipi di scenari e marketer magari di fronte.
(Riferimento Slide Time: 18.53)

Il secondo a cui facciamo uso è quello che viene definito il diagramma di pianificazione della rete.
Il diagramma di pianificazione della rete fa uso del percorso critico guarda questo particolare diagramma; in questo momento hai 6 attività in arrivo. Quando si guarda a questa attività 4 cosa si può fare. Questo 4 può iniziare solo quando 2 e 3 sono completati, poi quello che si farà quando si guarda all'attività 6, questa attività 6 viene completata solo quando si completano 4 e 5.
Quindi, cosa si rischia di superare questo diagramma di pianificazione della rete? Questo diagramma di pianificazione della rete ti dà uno scenario, dove scopri il percorso critico quante settimane per essere presi per questo? Quindi, se si guarda a questo particolare diagramma, si può finire a dire che questo percorso critico dovrebbe essere di 7 più 4 più 4, ovvero 11 15 settimane per questo in questo particolare scenario di pianificazione della rete.
L'altro si chiama diagramma di analisi causale. Così, si guarda alla determinazione del prezzo del prodotto la qualità percepita del prodotto. Suppi, il solito che cosa è questo? Quando il prezzo del prodotto aumenta il consumatore assume che la qualità percepita, cioè la qualità del prodotto dovrebbe essere elevata anche. L'azienda potrebbe avvalersi di pubblicità che spende più dollari per la pubblicità o più rupie anche sulla pubblicità.
Quando metti sempre più soldi su questa pubblicità potresti finire con uno scenario, che più pubblicità può avere un effetto positivo sul prezzo, possiamo restituire un effetto positivo sulla qualità percepita, poi quando si aumenta la spesa pubblicitaria, è probabile che abbia un effetto positivo sulla domanda del prodotto. E, quando la qualità percepita si assume ad essere molto alta, si rischia di finire con uno scenario in cui anche la domanda di prodotto è in aumento, questo viene definito il diagramma di analisi causale.
Qual è la causa per un particolare scenario da cui arrivare. La tua domanda in aumento, può essere dovuta alla qualità percepita nel marketplace o potrebbe essere dovuta alla spesa pubblicitaria che stai facendo, potrai avere tutti questi tipi di scenari in arrivo sul marketplace. Allora guardiamo in questo modo, questa è questa spesa pubblicitaria che rischia di avere un effetto positivo, ma l'unico effetto negativo è il prezzo e la domanda più alto il prezzo del prodotto forse puoi aspettarti la richiesta di stringa, ma ti stai offendendo con te pubblicità e la qualità percepita in gran parte.

(Riferimento Slide Time: 22.45)

Poi, facciamo uso di quella che viene definita l'analisi dell'albero decisionale. Così, l'analisi dell'albero decisionale sta facendo uso di così, molti scenari che ho presentato nei modelli matematici come l'analisi bayesiana, questo viene presentato in un diagramma di albero decisionale. Alzare il prezzo del prodotto o lasciare da solo il prezzo, la recessione prosperità, la recessione concorrente reagisce il concorrente non reagisce, la prosperità concorrente reagisce, la recessione concorrente reagisce non reagisce, poi la prosperità concorrente reagisce non reagisce.
A seconda di cosa si farà si prenderà una decisione, se alzare il prezzo del prodotto o lasciare da solo il prezzo. Tutto questo di nuovo dipendente dalle loro tipologie di payoff, che ho portato a vostra conoscenza, quando abbiamo usato queste diverse decisioni che è la prosperità alzando il prezzo si fanno profitti o si fa perdita, il concorrente non aumenta il prezzo del profitto.
A seconda del valore dei payoff che riceverai la tua decisione la tua decisione sarà influenzata dai payoff che usciranno dai diversi scenari.

(Riferimento Slide Time: 24:33)

Ora, l'altro tipo di modello a cui si fa uso è quello che viene definito il diagramma di relazione funzionale. Se si guarda a questo scenario del diagramma di relazione funzionale si guarda a questa qualità percepita e alla domanda. Ora, se la qualità percepita è considerata una legge, ciò che è probabile che accada questa domanda è probabile che curva questo avrà un calo o un dip della domanda.
Supponga di essere il prezzo del prodotto aumenta, allora ciò che è probabile che accada anche lei è percepito come la qualità percepita del prodotto è anche guardata come in alto? Ora devi abbinare questo prezzo di qualità e la domanda, se vedi questo sono i livelli in cui puoi mettere il tuo prezzo, puoi mettere la tua domanda, quindi rispetto a questa qualità.
Quindi, con la domanda sarà qui il prezzo sarà qui e questi due livelli la qualità percepita è a questo livello. Quindi, molte volte se il consumatore è felice è questo livello di qualità percepito, è anche probabile che siate felici, perché probabilmente vi renderete conto di questo particolare livello di domanda e vivete questa particolare domanda a questo particolare prezzo.
Quindi, dici che io rimango messo a questo prezzo particolare, che è mantenere la domanda. Quindi, siete a questa fase di marketing di manutenzione qui. Ora, l'altro modello a cui si fa uso in un questo si chiama sistema di feedback, qual è il sistema di feedback? Il diagramma di sistema di feedback se davvero si vede, ho preso un esempio molto semplice che cosa è questo? Supponga, crei più capacità per una forma, poi diciamo che questa diventa surplus di capacità che rischia di avere un effetto positivo.
Quindi, si possono avere molte capacità di effetto surplus che si può soddisfare la domanda supporre che non si è in grado di soddisfare con la propria capacità presente, poi si crea una nuova capacità, questa nuova capacità, ti dà una capacità eccedente, il risultato è che puoi esaudire la domanda più velocemente. Che cosa succederà? Si rischia di avere un effetto positivo sull'assegno merci e forse questi profitti possono aumentare a causa di questa nuova capacità che si crea.
Ma, cosa è probabile che accada sul rispetto delle frealtezze? Le quote di trasporto merci aumenteranno potrebbe tagliare un po' i vostri profitti, ma la capacità eccedente che si sta per creare rischia di aumentare la domanda di merci anche che sia l'indennità di trasporto merci. Poi cosa succederà sul tempo di consegna.
Il tempo di consegna sta andando a buon fine se hai una capacità in eccedenza il tuo tempo di consegna avrà un effetto negativo; questo significa che diminuirà.
E le tue vendite aumenteranno quello che sarà l'altra parte? Le vendite e la capacità eccedente molte volte hanno una relazione che a volte può essere più o meno nel loop negativo solo che è l'aumento delle vendite. Supponga che tu sia aumenti di vendite e i tuoi profitti aumentino anche la nuova capacità, nuova grazie a questa nuova veste. A volte la capacità di surplus che si sta sales non aumenta può avere un effetto negativo del feedback.
Così, hai creato troppa capacità di dirlo, allora le vendite non possono arrivare al livello che. Quindi, c'è una certa quantità di feedback negativi, che fanno venire a causa delle vendite. Quindi, questi feedback system dag in altre parole cosa stiamo cercando di fare. Stiamo cercando di fare uso di diversi metodi con i quali si guarda alla domanda di un prodotto che potrebbe accadere in questo modo, potrebbe accadere in questo modo, qualunque sia il modo che sta per accadere si sta valutando come l'azienda possa beneficiare a causa di questo intero scenario.
Allora, qui è dove ci fermiamo qui continuiamo nella prossima classe.