Loading

Alison's New App is now available on iOS and Android! Download Now

Study Reminders
Support
Text Version

Set your study reminders

We will email you at these times to remind you to study.
  • Monday

    -

    7am

    +

    Tuesday

    -

    7am

    +

    Wednesday

    -

    7am

    +

    Thursday

    -

    7am

    +

    Friday

    -

    7am

    +

    Saturday

    -

    7am

    +

    Sunday

    -

    7am

    +

Ciao. Benvenuti nella Sessione 2 di Week9.Sezione 1: Rivista della lezioneAbbiamo esaminato:● come è impostato MySQL● Imposta di tabelle in un database utilizzando MySQL● Querying in MySQL.
Finalità della lezione:1. Utilizzare Java per estrarre i dati da MySQL. (L'abbiamo fatto una volta prima, ma noilo esplora in più dettagli.)2. Implementare lo stesso, ma utilizzando i servetti.3. Ottenere i dati da un database e mostrarlo su una webpage utilizzando jsp.
A fare questi, avremo riunito jsp e database.
Lezioni imminenti: Utilizzare i cookie per implementare la logica dell'applicazione. In questo modocompleterà l'implementazione dell'intera applicazione web.(Fare Slide Time: 01.28)
Rivista di questa lezione:● Accesso MySQL da java.● Scopri i driver di database e le connessioni di database.● ResultSet oggetto che contiene informazioni sul risultato dell'istruzione dal database, come accederla e convertirla in html.
SEZIONE 2: QUADRO COMPLESSIVO DI TOMCAT, SERVLETS EDATABASE(Riferimento Slide Time: 01.52)
1. Tomcat è il server.2. Ci sono servetti (classi che possono essere caricate quando si configura nel gestore).
3. Il servlet comunirà con il database utilizzando un driver di database che, a sua volta,crea una connessione al database.4. Letteralmente, la connessione al database rappresenta la connessione TCP tra il processo Tomcate il processo MySQL. Ma figurativamente, rappresenta anche altre proprietàdi dati.
Il processo di come MySQL CLI interagisce con il database è anche simile. La CLI ancheapre una connessione ed è attraverso la connessione che comunichiamo con MySQL.
Tuttavia, a differenza di CLI, la disposizione di tutto questo software è che il servlet è in webappswebapps. Il layout Tomcat ha xampp che ha tomcat. La directory tomcat dispone di webapps checontengono tutte le applicazioni web che utilizzeremo. È qui che le webApp sonomemorizzate. C'è una directory lib nella directory tomcat che contiene tutte le librerie. Queste sonocaricate dal server tomcat sulla mosca ogni qualvolta necessita di qualche struttura.Esempio di librerie in lib directory:● tomcat - api.jar: vedremo come utilizzarla in Tomcat incorporato.● servlet-api.jar: Viene utilizzato per compilare i servi e poi utilizzato quando li carichiamo. Questa libreria non è specifica Tomcat, è uno standard java e quindi ci sono altri set server java non Tomcat che implementano anche questo. (Video Ends: 04.43)(Fare Slide Time: 04.44)
MySQL forato in MariaDB che è la versione open source. Così il cameriere è in tomcatwebapps, driver è in /tomcat/lib/mariadb - java - client - 2.6.0.jar. Le proprietà interessanti delle transazionisono gestite su base per connessione e non avendo troppe connessioni aanche il database è importante.
SEZIONE 3: Come stabilire una connessione tra il driver e il server?Per dimostrarlo, considerare l'esempio semplice in cui richiamiamo un mucchio di informazionidal database e mostrarlo sulla pagina web.(Fare Slide Time: 05.39)
● Test che utilizza un semplice file: Codice in questo semplice file è al primo passo dopo una certa configurazioneche un servlet ha bisogno per scopi diversi. Quindi il passo successivo sarà la configurazione del server.Lo stesso codice che utilizziamo nella nostra app di testing può essere utilizzato in un servlet, ma ci sono limitazionia quel codice. Per questo usiamo le risorse di JNDI. La risorsa JNDI è fondamentalmente un modo diparlare di database senza costringerci a specializzarsi in un driver di database specifico.
Attuazione in tre fasi:1. Scrivi un programma semplice.2. Mettilo in un servlet
3. Configurare il servlet in un modulo amichevole Tomcat.
Implementare una classe semplice: readdatabase.java
REMEMBER:1. Il database nptel ha 2 tabelle (spese e utenti) che abbiamo creato nell'ultima lezione.2. La tabella degli utenti ha 3 attributi (ctime, usrID, uname).3. Se selezioniamo * dagli utenti, vediamo i 3 utenti che abbiamo aggiunto nell'ultima lezione.4. L'obiettivo di oggi è solo quello di richiamare le righe risultanti di selezionare * dagli utenti e visualizzarlosu una webpage. Vedremo anche come ottenere aggiornamenti e qualunque cosa serva per la nostraapplicazione effettiva.
STEP1: Codice semplice per il richiamo delle informazioni da questo database utilizzando una linguadi programmazione.
Creare una classe di test chiamata readdb.● campo url in readdb: “ jdbc:mysql://localhost: 3306/nptel ” è utilizzato da un altrostandard chiamato jdbc che è un modo per collegarsi a qualsiasi database (qui, MySQL).
● Url è scritto il seguente modo: Protocollo jdbc, seguito da MySQL (databasesoftware), seguito da esecuzioni variegate e l'ultima cosa è il nome del database chesi desidera collegare.● Seconda cosa questa necessità di connessione è l'utente e la password.● Infine la classe di driver stessa (campo DBDriverClass) che abbiamo già inserito inlib come abbiamo visto prima.● la connessione è la classe di connessione al database effettiva, l'istruzione è la classe che deve essere laistruzione desiderata inviare al database, e il valore dell'istruzionetorna come tipo resultSet.● Nel metodo principale: chiediamo di identificare la classe che carica DBDriver.DriverManager è definito in uno dei pacchetti importati (cioè fa parte dijava.sql. *). Caricare il DriverManager, stabilire un conn di connessione, creare un'istruzioneutilizzando stmt=conn.createStatement (), per eseguire una query specifica sul database, scrivere l'istruzione in rs=stmt.executeQuery (“ select * from users ”).La serie di risultati è un oggetto con un attributo successivo. ResultSet ha un elenco di righe, con una rigaaccessibile alla volta. I tipi di cora e usrID sono bigint che sono di 64 bit tipi.Così in Java sono rappresentati come Long e quindi otteniamo quell' informazione utilizzandogetLong (). Possiamo denominare ogni campo anche in resultSet.● La serie di risultati, l'istruzione e la connessione devono essere chiuse utilizzando rs.close (),stmt.close (), conn.close (); quando siamo fatti con il lavoro effettivo. Nel programma di testovviamente non importa molto se qualcosa va storto, stamperemo la traccia di stacke stamperemo un messaggio.compila questo programma con javac readdb.java, start MySQL, java readdb. Questo outputle righe della tabella degli utenti come previsto.